Monster Hunter World: Guida all’assedio di Kulve Taroth

Monster Hunter World; Guida all'Assedio di Kulve Taroth
Affilate le vostre armi, Cacciatori! Il nuovo drago anziano di Monster Hunter World, la Kulve Taroth, è una bestia temibile e noi abbiamo deciso di venirvi in aiuto con questa guida.

Dal 19 Aprile, Capcom ha introdotto in Monster Hunter World un nuovo e temibile drago anziano, il Kulve Taroth. Per poter massimizzare la raccolta di materiali e il numero di ricompense, è necessaria un intera sessione da 16 persone – divisa ovviamente in gruppi da quattro giocatori.

Sbloccare l’assedio in Monster Hunter World

Innanzitutto, per poter accedere all’assedio di Kulve Taroth sarà necessario aver completato la storia principale di Monster Hunter World e disporre di un rango cacciatore maggiore o uguale a 16.

Per sbloccare la missione, il cacciatore dovrà recarsi in spedizione e, con un po’ di fortuna, trovare un indizio riguardante il drago anziano. La ricerca non dovrebbe impiegarvi troppo tempo: Il Kulve Taroth è ricoperto interamente d’oro, perciò prestate molta attenzione ad eventuali cumuli dorati.

Monster Hunter World guida per Kulve Taroth
La Dea Madre dell’Oro in tutta la sua maestosità

Dopo varie prove, abbiamo notato che il modo migliore per completare questo passaggio è dirigersi alla Landa dei Cristalli e cercare i cumuli nelle zone 10 – 11 – 12 – le aree calde che presentano lava e magma.

Una volta tornati dalla spedizione con il vostro indizio, potrete parlare con l’ammiraglio che, durante una riunione, vi parlerà della temibile creatura dorata. Adesso è possibile prendere parte all’assedio di Kulve Taroth!

È consigliabile effettuare l’assedio con una intera sessione, così da rendere più semplice e fruttuosa la caccia alla bestia dorata.

Preparazione

Il nuovo drago anziano di Monster Hunter World richiede, ovviamente, un minimo di strategia.

Vista la impressionante stazza della creatura e il volume di danni che provoca, è consigliabile portare con sè il mantello della vitalità. Se siete sicuri invece di poter evitare gli attacchi fisici del mostro, il mantello ignifugo è un’altra scelta ottimale, al fine di minimizzare i danni dei respiri infuocati della Kulve Taroth.

Monster Hunter World soluzione Kulve Taroth
La Fisiologia del drago anziano

Ovviamente i mostri non possono essere sconfitti semplicemente difendendosi: è importante anche attaccare.

Tenendo presente l’importanza vitale del rompere le parti del drago anziano, l’abilità Spaccone si rivela essere estremamente utile. Anche utilizzare l’abilità Colpo Critico è consigliato: ogni colpo portato a segno su un punto debole del mostro avrà un aumento di affinità.

È importante ricordare di prendere gli oggetti essenziali della caccia, quali Mega Pozioni, Pillole Antiche, Razioni e soprattutto le Bevande Fresche.

L’assedio di Kulve Taroth

Dentro ogni sessione di Monster Hunter World è disponibile un solo assedio di Kulve Taroth, sarà perciò necessario completarlo per poterlo effettuare una seconda volta. Per poter completare l’assedio, i giocatori dovranno prendere parte più volte alla missione.

L’assedio presenta differenti obiettivi, ognuno con un suo punteggio. L’obiettivo principale di ogni cacciatore è di ottenere il maggior numero di punti prima della distruzione delle corna di Kulve Taroth, evento che segnerà la fine ultima dell’assedio.

Monster Hunter World Kulve Taroth guida di kulve taroth
È possibile visualizzare i livelli di inseguimento e ricompense

Il drago anziano dorato ha inoltre un livello di inseguimento, il cui massimo è 6, che stabilisce la debolezza della creatura: più alto sarà il livello di inseguimento più sarà facile romperne le parti, permettendo così di sfruttare al meglio il tempo fornito per l’assedio.

Ogni giocatore dispone invece di un proprio livello di Ricompensa, il cui massimo è 17, che stabilisce la qualità e il numero di ricompense che otterrà alla fine dell’assedio.

L’assedio di Kulve Taroth si può dividere in 3 fasi:

Nella Prima Fase il mostro si muoverà all’interno delle caverne di El Dorado, senza attaccarvi. I giocatori dovranno raccogliere impronte e gli oggetti lasciati dal Kulve Taroth, cercando di danneggiarla il più possibile.

Oltre al classico approccio con le armi, la mappa presenta inoltre diversi cannoni e trappole ambientali sotto forma di macigni. Nell’area saranno inoltre presenti dei Gajalaka dorati pronti a dare fastidio a chiunque disturbi il drago anziano: per fermarli basterà un singolo colpo di Cristallo Esplosivo.

Monster Hunter World - Caverne di El Dorado
La mappa delle Caverne di El Dorado

Consigliamo di concentrare gli attacchi sulle parti più deboli della Kulve Taroth: Testa, zampe anteriori, petto e coda – la quale dispone di ben quattro differenti pezzi.

La seconda fase della caccia inizierà con lo spostamento della Kulve Taroth nella area 2, una zona più aperta e priva di ostacoli, dove i cacciatori si ritroveranno a fronteggiare in prima persona il drago anziano.

L’obiettivo di questa fase è sempre lo stesso: danneggiarla il più possibile, rompere parti e rimuovere gli strati d’oro che la difendono.

Per arcieri ed artiglieri sono disponibili due zone rialzate non raggiungibili dagli attacchi corpo a corpo della Kulve Taroth.

Spesso attaccherà rotolando lateralmente su se stessa o effettuando piccole cariche frontali. Non appena sembrerà pronta a tirare indietro la testa, preparatevi: sta per lanciare uno dei suoi pericolosi fiati infuocati.

Non fatevi ingannare dalla lentezza del mostro, la sua mole e la sua forza possono mettere in ginocchio anche il più cacciatore più preparato.

Se l’anziano dorato riceverà abbastanza danni, verrà spinto a ritirarsi nell’area 3, una zona magmatica per cui è richiesto l’utilizzo delle consigliatissime Bevande Fresche. In questa area sono presenti due trappole ambientali: 2 eruzioni di lava e 3 stalattiti da far cadere sopra la violenta creatura.

L’inizio della terza fase viene indicato dalla rimozione di ogni rivestimento d’oro precedentemente sfruttato dalla Kulve Taroth. Libera di qualsivoglia peso, l’ultima fase della battaglia si svolge nell’Area 4.

Priva ormai di rivestimenti dorati, la Kulve Taroth è in grado di portare attacchi con estrema velocità e ancora più aggressività. Le fiammate del drago anziano, in questa forma, colpiscono una maggiore area e, inoltre, spesso colpiranno anche il soffitto: ciò comporterà la caduta di oro colato che, se non evitato, causerà danni ai cacciatori.

Staccate completamente le corna, la Kulve Taroth scapperà e l’assedio verrà considerato completato. Ricordatevi, prima di tornare in base, di raccogliere i materiali lasciati da ogni corno!

Per ottenere le ricompense aggiuntive, invece, basterà parlare nuovamente con la dama della caccia celeste e, sotto la sezione riguardante l’assedio, selezionare l’opzione Ricompense.

Speriamo che questa guida vi sia utile per la caccia e, se avete consigli, lasciateceli nei commenti!


Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di Monster Hunter World, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Andrea Crapanzano

Videogiocatore fin dalla tenera età di 5 anni con un NES ed un fantastico pc con MS-DOS. Amante della Souls Saga, di Monster Hunter, dei Moba e degli action. Musicista a tempo perso.

detroit: become human

Detroit: Become Human è in fase gold e c’è la demo sullo Store

god of war come ottenere l'armatura delle valchirie

Soluzione God of War: come ottenere Argento velocemente