The Legend of Zelda Breath of the Wild: Guida agli oggetti extra (Amiibo)

guida agli amibo zelda breath of the wild

The Legend of Zelda Breath of the Wild è un gioco enorme, un titolo ricco di segreti da scoprire e di misteri da svelare. I giocatori nel corso della loro avventura possono usare varie armi e armature, ma ci sono alcuni oggetti speciali che si possono ottenere tramite gli Amiibo. La domanda quindi è: cosa si sblocca con le singole statuine? La risposta la trovate in questa guida, ecco l’elenco completo con tutti i dettagli!

Attenzione: la guida contiene qualche spoiler, gli amiibo si possono usare solo una volta al giorno ed è comunque presente una componente di casualità in merito agli oggetti. Usando un amiibo non Zelda otterrete comunque degli oggetti random.

Per ulteriori dettagli sul gioco vi rimandiamo alle nostre guide.

  • cappello esclusivo
  • tunica esclusiva
  • pantaloni esclusivi
  • spada esclusiva
  • equipaggiamenti vari (spade e scudi) e rupie

Zelda:

  • scudo
  • erbe varie da usare per pozioni cibo
  • arco
  • frecce
  • cibi vari /carne e pesce
  • cappello esclusivo
  • tunica esclusiva
  • pantaloni esclusivi
  • Spada di Biggoron esclusivauna serie di spadoni, frecce elementali e carni

Boblin:

  • clave di vario genere
  • carne

Guardiano:

  • frecce uniche
  • componenti antiche
  • sella
  • spada
  • funghi
  • Aiutante Link Wolf (è l’amiibo relativo a Twilight Princess HD)

Toon Zelda:

  • scudo da The Wind Waker (solo con questo amiibo)
  • scudi vari
  • gemme
  • erbe varie
  • cappello da The Wind Waker
  • tunica da The Wind Waker
  • pantaloni da The Wind Waker
  • boomerang da The Wind Waker
  • equipaggiamnenti vari (spade, frecce) e cibo
  • cappello da The Wind Waker esclusivo
  • tunica da The Wind Waker esclusiva
  • pantaloni da The Wind Waker esclusivo
  • boomerang da The Wind Waker esclusivo
  • spadoni e frecce uniche

Sheik (SSB)

  • maschera di Sheik esclusiva
  • scudo Sheikah
  • spade Sheikah
  • funghi
  • frecce speciali
  • cappello da Twilight Princess esclusivo
  • tunica da Twilight Princess esclusivo
  • pantaloni da Twilight Princess esclusivo
  • Epona (esclusivo)
  • equipaggiamenti vari (spade, scudi…) e cibo

Ganondorf (SSB)

  • Spada dei Saggi esclusiva
  • frecce e rupie
  • spadone a due mani
  • gemme preziose
  • parti di mostro

Zelda (SSB)

  • Arco della Luce esclusivo
  • archi vari
  • erbe
  • gemme

Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di Zelda Breath of the Wild, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

Mass Effect Andromeda: Un nuovo trailer

Super Bomberman R – Recensione