Battlefield 1: Guida alle armi


Articolo a cura di Pietro Gualano


In Battlefield 1 non sono presenti moltissime armi, è vero, ma la varietà è comunque buona ed è veramente difficile non trovare nemmeno un fucile adatto alle nostre esigenze. Il sistema di sblocco delle armi e di sviluppo della classe, tuttavia, è un po’ complesso e crediamo che valga la pena fare chiarezza sul punto. Le cose sono cambiate rispetto ai precedenti capitoli della serie, quindi i nuovi arrivati potrebbero essere un po’ disorientati di fronte a titoli di guerra, sistemi di sblocco e crescita del personaggio.

battlefield-1-mitra-armi

L’arsenale definitivo

Come abbiamo detto nelle nostre precedenti guide Battlefield 1 (Guida alle ClassiGuida per Principianti) propone una struttura a classi piuttosto rigida e andando sulla schermata dedicata al vostro Soldato troverete tutte le statistiche relative a medico, assalto e così via. In questa particolare sezione del menu, tuttavia, potete anche vedere le armi di ogni classe con, in basso a destra, le varie statistiche (danno con e senza mirino, portata…). Naturalmente ci sono armi esclusive per ogni singola classe, quindi non sperate di poter creare il “soldato definitivo” armato di fucili da cecchino, mitragliatori e così via.
Le armi presenti nelle singole schermate di classe sono inizialmente quasi tutte bloccate, come fare quindi? Per utilizzarle è necessario prima sbloccarle e poi acquistarle, non potete utilizzare un fucile immediatamente dopo lo sblocco. Per effettuare l’acquisto è necessario utilizzare i titoli di guerra che, sfortunatamente, non sono molti: questo significa che dovete scegliere attentamente su quali armi puntare e su quali no, non sperate di poter sbloccare tutto l’arsenale in tempi rapidi perché non sarà così.
L’unico modo per ottenere titoli di guerra è salire di livello giocando, vincendo partite e passando ore e ore su Battlefield 1, dopo ogni passaggio vengono accreditati 90 titoli e considerando che un’arma in media ne costa 200…

Si può prendere in prova?

Ma come fate a essere certi che un’arma sia valida, evitando così di buttare i vostri sudati titoli? Nel gioco non è presente un periodo di prova o un sistema di anteprima che vi permetta effettivamente di testare un’arma sul campo prima di acquistarla, la campagna single-player è ottima in questo senso perché vi consente di provare molti fucili diversi in modo completamente gratuito ma, ovviamente, l’impatto di un’arma nel multiplayer è completamente diverso quindi non fatevi prendere troppo dall’entusiasmo. Anche le statistiche in basso a destra possono essere molto utili, le cifre sono piuttosto accurate e non ci è praticamente mai capitato di provare armi con una gittata o un danno inferiore a quello riportato.
Come abbiamo detto in Battlefield 1 non esiste (purtroppo) un sistema di anteprima, ma potete sempre fare affidamento sull’esperienza di altri giocatori. Per la classe assalto, per esempio, vi consigliamo la SMG 1918, in particolare la versione fanteria leggera disponibile dopo aver raggiunto il terzo livello. Le varie armi, infatti, non sono tutte disponibili da subito: molte sono acquistabili solo dopo aver raggiunto un certo livello in base al sistema di progressione ideato dai ragazzi di DICE.
Naturalmente il discorso che abbiamo fatto finora riferendoci a fucili, mitra e pistole può essere esteso anche ai vari accessori che possiamo innestare sull’arma (le baionette per esempio), alle granate e agli esplosivi, a strumenti speciali (esche coperture) e, più in generale, a tutto l’equipaggiamento. La strada per creare il vostro soldato perfetto è lunga e fatta di battaglie, non dimenticate che il gioco vi permette di creare più set tra cui scegliere attraverso la selezione rapida in battaglia. E’ molto importante essere preparati con più modelli adatti alle esigenze più diverse: solo così non perderete tempo una volta sul campo e potrete essere veramente utili alla squadra.
Parlare di un set definitivo è praticamente impossibile dal momento che l’equipaggiamento perfetto per un utente potrebbe rivelarsi terribile per un altro: ogni classe può essere utilizzata in modi molto differenti, quindi dovete essere voi a capire quali sono effettivamente gli strumenti più adatti al vostro stile… Volete diventare un anticarro? Buttatevi sugli esplosivi! Volete essere un cecchino praticamente invisibile? Utilizzate le coperture! Dipende tutto da voi. 

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Visage: nuovo terrificante trailer

Final Fantasy XV: Un nuovo trailer