Mafia 3 – Guida: Dove trovare le 12 riviste Hot Rod

Mafia 3 dove trovare tutte le riviste Hot Road


Mafia 3 – Guida: Dove trovare le 12 riviste di Hot Rod – Un vero criminale che si rispetti deve conoscere la potenza dei bolidi con cui traffica e sfugge alla polizia. La città immaginaria di New Bordeaux è ricca di collezionabili e i manuali Hot Rod vi aiuteranno a diventare un vero esperto di motori. Nella città e’ possibile trovare davvero di tutto dall’arte ai poster pubblicitari, dalla propaganda comunista ai classici musicali, dalle riviste religiose alle pagine di Playboy…perchè ogni uomo ha diritto alla sua fetta di intrattenimento!


In questa sezione della guida completa di Mafia 3 potrete scoprire dove trovare tutte e 12 le riviste Hot Rod sparse per il gioco. Queste riviste sono spesso nascoste in edifici chiusi e vecchie officine abbandonate in cui dovrete sfruttare l’abilità di scasso di Lincoln per entrare. Ricordiamo che questi collezionabili servono solo ad arricchire la percentuale di gioco oltre a fornire un simpatico svago tra una missione e l’altra. Qui sotto una serie di video divisi per sezione della mappa in cui trovare le riviste. Leggi anche: Guida alle riviste di Playboy – Guida ai poster di VargasGuida ai poster PropagandaGuida ai Finali

mafia-3-hot-rod-magazines-locations-map

MAFIA 3 – TUTTE LE RIVISTE HOT ROD DI DELRAY HOLLOW

MAFIA 3 – TUTTE LE RIVISTE HOT ROD DI RIVER ROW

MAFIA 3 – TUTTE LE RIVISTE HOT ROD DI POINTE VERDUN

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Trucchi Mafia 3: salute, soldi, munizioni e tanto altro!

Rise of The Tomb Raider – Recensione PS4