Spire, disponibile in italiano il gioco di ruolo fantasy punk

spire gdr italiano disponibile

Ve ne avevamo già parlato in occasione dell’annuncio, ed oggi è finalmente disponibile in italiano Spire, il nuovo gioco di ruolo edito da Isola Illyon Edizioni (di cui recentemente abbiamo recensito anche Ryuutama).

Spire – La città deve cadere, questo il nome completo del gioco di ruolo, è disponibile dal 25 maggio scorsoper l’acquisto in ogni negozio specializzato, ma ovviamente anche dal sito dell’editore che potete raggiungere a questo indirizzo.

L'Azurita, una delle classi selezionabili in Spire.

Spire, il fantasy punk tra elfi oscuri e ribellione

Spire è un gioco di ruolo creato da Grant Howitt (autore molto prolifico noto soprattutto per i one-page rpgs) e Christopher Taylor, dalle atmosfere molto particolari e ricercate. I giocatori saranno degli Elfi Oscuri, creature un tempo abitanti della città di Spire, poi scacciate dagli Alti Elfi a seguito di una brutale guerra. Il tema del gioco è la ribellione, la lotta politica ed armata contro gli Alti Elfi con l’obiettivo di ottenere nuovamente il dominio sulla metropoli, all’interno di una città fatta di templi fatiscenti, quartieri malfamati, tunnel labirintici e luoghi senza pace.

Spire è un gioco particolarmente incentrato sulla narrazione, che permette ai giocatori di creare personaggi complessi, con un sistema che permette di differenziare molto i suddetti anche nel caso scelgano la stessa Classe. Gli Avanzamenti disponibili per ogni Classe, infatti, permettono di caratterizzare moltissimo il proprio personaggio, oltre alla possibilità di aderire a diversi culti religiosi ed altre fazioni.

Il sistema di gioco si basa su un pool di d10, e sebbene l’azione faccia da padrona in Spire, il gioco promette di premiare soprattutto i giocatori che supereranno le sfide con alternative alla violenza, che quindi prediligeranno l’intuito, l’organizzazione e la pianificazione di ogni azione.

La copertina del manuale di Spire.

Un po’ di informazioni: il manuale di Spire è composto da 224 pagine a colori con copertina rigida cartonata, ed è acquistabile sia in versione cartacea con PDF incluso, sia esclusivamente in digitale, rispettivamente a €40 e €20. Al suo interno si può trovare tutto il necessario per poter giocare, come una dettagliata spiegazione del setting e delle Classi, le regole per il combattimento, e una ricca sezione con consigli e guide che permetteranno al Game Master di creare storie avvincenti e nemici interessanti.

Dal 1° giugno, inoltre, saranno in vendita anche i PDF “Sangue e Polvere” e “Spire Codex”, due compendi aggiuntivi che andranno a espandere i contenuti base, e che chi ha pre-ordinato il gioco nelle scorse settimane riceverà gratuitamente.

Rimanete su queste pagine per saperne di più, e per leggere a breve la nostra recensione di Spire – La città non deve cadere, il gdr fantasy punk.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Valentino Cinefra

Valentino Cinefra scrive di videogiochi per varie testate italiane, tra cui SpazioGames, BadTaste e VideoGamer Italia.

Su queste pagine si occupa di giochi di ruolo, tra report delle fiere più importanti, analisi dei prodotti del momento, ed approfondimenti più o meno eclettici che mischiano vari argomenti di cultura pop nella speranza di tirare fuori qualcosa di sensato.

E pensare che, quando da piccolo gli venne chiesto di provare Dungeons & Dragons, lui rifiutò vigorosamente perché inorridito dall'idea di passare pomeriggi interi a tirare dadi e "raccontare buffonate". Non solo il gioco di ruolo è diventata sua croce e delizia, ma farebbe di turno per tornare in quell'epoca fatta di pomeriggi incredibili, tra avventure senza senso, zero rispetto per il regolamento, e tanta improvvisazione e delirio.

the-last-guardian-film

The Last Guardian, arriva il film – Tutti i dettagli

Dead by Daylight, Silent Hill, Konami

Silent Hill sta tornando, ma è solo un DLC di Dead by Daylight