Il gioco di ruolo di The Witcher – Need Games

the witcher gioco di ruolo gdr


Pochi giorni fa la Need Games ha pubblicato su Facebook una foto che ha suscitato da subito reazioni entusiastiche, non c’erano dubbi.

Sta per arrivare il gioco di ruolo cartaceo di The Witcher !

witcher 3 need games
Presentazione del gioco

The Witcher: GDR

In un mondo fantastico la pace e l’equilibrio tra le razze è andato perduto, in un’ ambientazione ricca di mostri e perigli delle figure cambiate radicalmente dalle mutazioni prendono il nome di Witcher, una confraternita di Strighi (Ndr. cacciatore in polacco ) pronti a cacciare e uccidere i mostri in ogni angolo del mondo.

L’ambientazione è ricca di riferimenti magici ed esoterici, i Witcher nel loro cammino stringeranno alleanze con Maghe e altre razze come quella Elfica o Nanica. Il loro potere non è solo bellico e veicolato dalla maestria in combattimento ma anche da letali e pericolosi intrugli alchemici e una dote particolare verso i “Segni”, una magia antica e rudimentale utilizzata per difesa e attacco dagli Strighi.

Il titolo di The Witcher ® ha spopolato ed è sulla bocca di tutti i gamer, un autentico capolavoro videoludico di CD Projekt Red ®, tratto dai romanzi straordinari di Andrzej Sapkowski.

the witcher logo gdr

L’italianissima NEED GAMES sull’onda del successo e del background ricco e dettagliato del titolo Polacco riuscirà a portare nelle nostre stanze da gioco un nuovissimo GDR fedele all’ambientazione, oltre ad essere impazienti vi diamo qualche info in più tratte dal comunicato ufficiale;
i giocatori potranno interpretare i panni del Witcher o di altre 8 classi non ancora svelate per ora.

Il manuale base di The Witcher sarà un cartonato di 360 pagine e conterrà:

9 Classi uniche ognuna con un Albero dei Talenti per le specializzazioni
– Il sistema di gioco, basato su un adattamento del Fuzion
– Un mondo altamente personalizzabile, che permetterà di giocare in
un’ambientazione che tutti conoscono ma che verrà plasmata dai giocatori
– Un Bestiario di mostri feroci presi direttamente dai romanzi di The Witcher
e dai videogiochi, ognuno pensato per essere uno scontro indimenticabile
Numerosi Incantesimi e Invocazioni, integrati in un sistema magico che
abbraccia la natura caotica e pericolosa della magia presente in The
Witcher
– Un sistema di Ferite Critiche e Mortali disegnato appositamente per far
provare a tutti la sensazione adrenalinica dei combattimenti di The Witcher

Non ci resta che attendere il mese di Novembre e potremo veder nascere un gioco che potenzialmente potrebbe sconvolgere il mondo dei GDR, o almeno speriamo!

Il gioco sarà distribuito da Asmodee Italia, per qualsiasi info sentitevi liberi di scrivere a info@needgames.it

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

The Station Recensione

Recensione The Station

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, Operazione Chimera è sempre più vicina