Diciamoci la verità. Per giocare di ruolo non c’è davvero bisogno di avventure scritte, background pomposi e sistemi di gioco generici super bilanciati. La fantasia è lo strumento che ci può portare ovunque senza grandi spese. A volte, però, serve qualcosa che la alimenti, uno spunto che accenda la fantasia del narratore e quella dei giocatori.
Esistono svariate tecniche che ho avuto modo di affrontare in passato, ma oggi voglio parlarvi delle mappe.

Sicuramente avete già sbattuto il naso almeno un paio di volte in master svogliati come il sottoscritto che vi descrivono un ambiente con: “entrate in un villaggio piccolino, con una piazza centrale e tanti begli edifici”.
E la vostra fantasia ha dovuto davvero fare i salti mortali per cercare di immaginare se decidendo di dividere il party tra mercanti e bardo locale esistesse modo di rimanere in contatto visivo o meno. Oppure siete esattamente voi il master che si comporta così…ecco, questo è un classico esempio in cui, con un minimo di lavoro aggiuntivo, potete dare profondità e realismo ad una scena.

Esistono in circolazione mille modi per realizzare una mappa, primo tra tutti quello di prendere un foglio di carta e mettersi di santa pazienza a disegnare.

Non dimenticate però che se rientrate nella categoria di narratori che scrive le avventure intere in un solo foglio e improvvisa tutto il resto, sicuramente non avrete tempo e voglia di disegnare una bellissima mappa fantasy di un paesello per quanto piccolo. Per questo esiste Medieval Fantasy City Generator (Link in fondo all’articolo)

Per me è davvero il paradiso. Con esattamente quattro click totalmente a caso mi è uscita una roba spettacolare:

mappa gdr autogenerataCustomizzazioni

toolbar tool di mappe generate cittadineConsiderando che di base sarà costruito qualcosa random a livello di disposizione, il tool vi consente di disattivare il piazzamento di edifici randomici e vi consente di selezionare quelli di cui avete bisogno. Ovviamente se doveste necessitare di qualcosa non presente o di doppioni (due castelli o doppie mura) ecco che finireste per rimanere delusi. Avere richieste troppo specifiche, infatti, finisce per cozzare subito con l’accezione randomica del tool.
Dove potete però operare con gusto è l’aspetto estetico della mappa (colori, bianco e nero, tratteggiatura, complessità) e anche sulle singole disposizioni degli oggetti generati tramite la funzione Warp. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!
Per concludere se volete, potete esportare la vostra mappa realizzata in formato .png o .svg (vettoriale) o provare a renderla 3d sulla pagina Toy Town.

Una mappa come spunto

Siete un master alle prime armi e volete realizzare qualcosa di carino per il vostro gruppo? Avete la vostra prima occasione per voi e volete fare bella figura? Un tool come questo può aiutarvi, ma non è tutto. Ponetevi delle domande e scrivetevi le risposte più belle su un foglio!

  • Come mai il tempio si trova vicino al mercato? Perché una grossa parte degli introiti della città viene dalla vendita di libri ricopiati da monaci amanuensi
  • Un grosso fiume taglia la città. Sicuramente ci sarà commercio, criminalità, muffa e magari interessanti sotterranei pieni di rivoltanti creature
  • Come mai solo una piccola parte della città è nelle mura? Il paese si è espanso di molto negli ultimi tempi grazie ad investimenti inattesi di una ricca famiglia

E così via con altre domande che sicuramente i giocatori vi faranno:

  • Che tipo di negozi posso trovare al mercato? Esiste una guardia cittadina? La magia è ammessa?

Ed, infine, mi raccomando. Popolate i luoghi di interesse con PNG caratterizzati. Gente che i giocatori possano ricordare a lungo per qualche loro modo di dire, di fare o tic vari!

mappa gdr autogenerata visione largaConclusioni

Medieval Fantasy City Generator è veramente manna dal cielo per buoni improvvisatori.

Ma anche se cercate un tool per creare qualcosa di tangibile e adattabile alla vostra idea della città, sarete soddisfatti.

Se, viceversa, cercate un tool che vi consenta di disegnare per filo e per segno una mappa che avete già perfettamente in testa potreste trovare grosse difficoltà, provate a guardare se qui trovate quel che fa al caso vostro.

 

Tool per le Mappe di itch.io

4.92/5 (13)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!