Luxastra 1×09, anticipazioni della puntata di Inntale!

Miniatura episodio 9 Luxastra


Oggi è Giovedì, e l’uscita di Avengers: Endgame non ha per nulla tardato l’arrivo del nono episodio di Luxastra, la sessione live-action completamente improvvisata di Pathfinder con i ragazzi di Inntale che va in onda ogni Giovedì alle 19 sul loro canale YouTube

 

Recupera la puntata precedente!

 

 

La scorsa puntata è stata una delle più tranquille e divertenti di tutte quelle viste fin’ora, con un simpatico siparietto comico dei nostri avventurieri intenti a rifocillarsi nella locanda. Tra cameriere avvenenti, goblin intenti a guardare il vomito asciugarsi sulle pareti, Letho che vuole purgare il mondo anziché salvarlo e docce fredde, il gruppo riesce a riposarsi in attesa dell’importante compito che li aspetta: sorvegliare la Chiesa di Luxtos per tutta la durata della notte, e proteggerla da eventuali attacchi.

Ma tutto questo è stato solo un piacevole diversivo per i personaggi, i giocatori e gli spettatori. Da ora in poi ci si addentrerà nel vivo della prima stagione di Luxastra, e gli avventurieri dovranno affrontare pericoli oltre la loro immaginazione. Andiamo a scoprire quali!

 

Anticipazioni Luxastra, Nono Episodio

 

 

Come detto nelle precedenti anticipazioni, l’Episodio Nove sarà il punto di svolta della serie:  Galgith, Letho, Shiran, Rendar, Dalia e Hann dovranno tornare alla Chiesa di Luxtos ed affrontare i pericoli della notte. Proseguiranno le proprie indagini e scoperte assieme al sempre vigile Vice-Sceriffo, ma ciò non permetterà loro di rimanere illesi.

Avverranno infatti due episodi particolarmente importanti durante la guardia alla Chiesa: uno di essi cambierà radicalmente il punto di vista e la visione generale di un singolo personaggio giocante, mentre l’altro metterà a dura prova non solo l’intero gruppo di avventurieri, non solo gli stessi giocatori, ma perfino tutti gli NPC e la città di Fatumastra immaginate dal Dungeon Master Matt.

Con ciò ci saranno nuove rivelazioni, nuovi personaggi e perfino il palesamento della vera e propria quest principale della campagna, pronta ad esser affrontata dal gruppo. Cosa accadrà dipenderà interamente dalle scelte che attueranno i giocatori e dalla loro fortuna nel compierle. Come sempre tutto è improvvisato e dettato dalla Sorte, quindi state ben attenti a non farvi sfuggire nulla!

Il team di Inntale ci tiene a ringraziare tutti gli spettatori per i numerosissimi feedback ed accorgimenti che rilasciate alla fine di ogni puntata: purtroppo anche questo episodio avrà dei problemi audio al microfono di Matt, ma tutto quanto verrà aggiustato con l’inizio della prossima sessione (i prossimi 3 episodi). Nel frattempo nell’episodio 9 ci saranno ulteriori illustrazioni, effetti audio e visivi ed alcuni esperimenti che sarete voi a decretare se saranno riusciti e quindi se verranno riutilizzati in futuro. 

Come sempre vi ricordiamo che l’appuntamento è alle 19:00 su YouTube sul loro canale ufficiale per la première, ma ci sarà anche la live pre-show sul canale Twitch ufficiale di Inntale che partirà alle 18:00 , mentre se volete fare il punto della situazione e discutere della nuova puntata, sempre su Twitch il cast di Inntale vi aspetterà per un’altra live dalle 19:55 fino alle 21:00. Buona visione!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Riccardo Liberati

Classe 1997, cresciuto immerso dai libri, cartoni e videogiochi, ho sempre desiderato e provato fin dalla tenera età a creare storie fantasiose che rendessero un po' più brillante la mia vita monotona.

Ho trascorso l'infanzia in solitaria, giocando a quanti più titoli possibili, spaziando dai vecchi J-RPG di Square Enix fino ai più violenti sparatutto su PC, non disdegnando nel frattempo RTS, platform e giochi di corse automobilistiche.

Alle superiori riesco finalmente ad aprirmi e a trovare dei compagni con i miei stessi gusti e sogni, e capisco che non amo tanto i videogiochi, quanto la cultura ed i messaggi dietro di essi, gli stessi che ho sempre trovato nei libri, film e qualsiasi altro tipo di medium artistico.

Inizio a lottare per questo concetto scrivendo all'impazzata ed accrescendo la mia cultura ancor di più, sia attraverso la scuola che attraverso gli incontri e le persone d'ogni giorno. Questo bel sogno finisce con l'arrivo all'università, periodo peggio di qualsiasi film horror che abbia mai visto e che mi costringe a mollare tutto e rifugiarmi nella mia Fortezza della Solitudine per tre anni, perdendo interesse e linfa vitale per qualsiasi cosa.

Nel frattempo ho lavorato in numerosi settori, dall'aiuto vendita al libraio al tutor privato, e nel 2018 inizio a scrivere per Player.it, il mio primo incarico ufficiale come giornalista videoludico e che mi ha formato moltissimo sia nell'ambito dei videogiochi che in quello della scrittura basilare.

Oggi ho ripreso a studiare grazie alla scelta repentina ed irrazionale di iscrivermi alla Scuola Holden di Torino, luogo da cui vi scrivo, abbandonando casa per la prima volta ed il luogo natale di ogni mio piccolo successo e grande fallimento. La mia speranza? Quella di poter riuscire a trovare una strada ben delineata, facendo quello che mi piace fare senza dovermi sottomettere a nessuno

super mario maker confermato 28 giugno 2019

Super Mario Maker 2 confermato per il 28 Giugno 2019 su Nintendo Switch

mtg arena cover image

MTG Arena tra mazzi gratis e tornei da un milione di dollari