Stop scocciature su WhatsApp | Ti basta un click e non devi nemmeno aprire l’app

    whatsappp stop ai disturbatori

    Le scocciature e i messaggi indesiderati hanno ormai i minuti contati su WhatsApp: ti basta un click e non devi nemmeno aprire l’app!

    Nell’ultimo periodo WhatsApp sta facendo passi da gigante per cercare di competere con la concorrenza che si sta facendo sempre più agguerrita: Telegram sta scalando sempre di più le gerarchie delle app di messaggistica grazie alle sue funzionalità rivoluzionarie, ma l’app di Zuckerberg sta cercando di introdurre sempre sostanziali novità per cercare di risollevare le sorti della sua applicazione, ormai diventata un’abitudine per milioni di utenti in tutto il mondo.

    Nell’ultimo periodo sono stati tanti gli aggiornamenti che il gruppo META sta facendo o sta cercando di fare per migliorare la qualità di WhatsApp e molte di queste sono già arrivate su tutti i dispositivi nelle prime settimane di quest’anno. Per esempio l’arrivo degli avatar ha fatto impazzire tantissimi utenti e ben presto altre novità potrebbero decretare di nuovo la vittoria dell’applicazione di colore verde nei confronti della storica concorrenza disponibile su Play Store e App Store.

    Il problema dei messaggi indesiderati

    Con la lenta e graduale trasformazione di WhatsApp da semplice app di messagistica a vero e proprio social network con community e gruppi super numerosi, è aumentato purtroppo anche il rischio di ricevere nella propria chat privata dei messaggi indesiderati da persone che non conosciamo e di cui non abbiamo il numero salvato in rubrica o peggio ancora da bot che ci mandano link che possono causare virus e malfunzionamenti al nostro dispositivo.

    Sarebbe bello evitare tutto questo e prevenire i messaggi di scam o indesiderati, ma purtroppo per adesso l’unica cosa che ci resta da fare e bloccare questi contatti per far sì che non ci scrivano più al nostro numero telefonico. Se si tratta di uno o due messaggi magari non è troppo un problema bloccarli, ma quando la situazione sfugge di mano e ci arrivano troppi messaggi privati allora in quel caso anche bloccarli uno a uno diventa quasi impossibile: con il nuovo aggiornamento in arrivo però non dobbiamo avere più paura degli scocciatori!

    Zero scocciature: da questo momento ti basta un click

    Mark Zuckerberg e tutto il gruppo META, secondo le ultime indiscrezioni ricevute dai beta test sulle novità e gli aggiornamenti di WhatsApp, stanno infatti pensando a un modo per velocizzare di gran lunga il processo di blocco dei contatti indesiderati. Una sorta di “blocco veloce” che permetterà agli utenti di eliminare i messaggi indesiderati e bloccare i contatti che li hanno inviati in maniera sbrigativa senza nemmeno aprire l’applicazione.

    Secondo gli ultimi dettagli emersi dai test, infatti, pare che questa nuova funzione permetterà a tutti gli utenti di bloccare i contatti direttamente dalle notifiche! Una vera e propria rivoluzione che aiuterà tutti a eliminare questi contatti indesiderati senza nemmeno leggere i messaggi che ci hanno inviato o nel peggiore dei casi foto e video che non vorremmo mai vedere nella nostra vita. Non sappiamo quando arriverà questa novità su tutti i dispositivi, ma è certo che sarà presente in uno dei prossimi aggiornamenti di WhatsApp!