L’attore di Stranger Things esce allo scoperto | Il Coming Out che sospettavamo tutti

    il famoso attore di stranger things fa coming out

    Uno dei protagonisti dell’amata serie “Stranger Things” ha fatto coming out dichiarando di essere omosessuale.

    La quarta stagione di Stranger Things si è conclusa quest’estate lasciando tutti i fan in una impaziente attesa. L’ultimo lavoro dei Duffer Brothers è stato un vero successo per Netflix battendo ogni record di spettatori sin dai sui primi giorni di debutto.

    La quarta stagione ha finalmente introdotto un antagonista degno per i nostri giovani protagonisti: la mente che per tutta la serie ha tirato le fila nell’ombra, per poi manifestarsi nel modo più terrificante possibile. Vecna è stato, senza ombra di dubbio, ciò che ha dato nuova vita alle avventure di Hawkings.

    Anche il finale è riuscito a spiazzare, restando estremamente “aperto” in vista della quinta stagione che chiuderà definitivamente l’amata serie. Purtroppo, non potremo scoprire la fine di Stranger Things prima del 2024. Ai poveri fan non resta che speculare su quanto visto fino ad ora e seguire le tante indiscrezioni che iniziano a girare su attori e sceneggiature.

    Non solo paranormale

    Per quanto le vicende, nell’ultima stagione, abbiano preso una piega incredibilmente cupa e matura, un’altra parte di sceneggiatura che è particolarmente piaciuta agli appassionati è quella legata alle vicende sentimentali dei protagonisti.

    I ragazzini nerd così teneri nella prima stagione sono cresciuti e sono arrivati nella fase più difficile dell’adolescenza. Tutti sappiamo che in quel periodo esiste una cosa più spaventosa del Sottosopra e di un serial killer con poteri psichici: le pene d’amore.

    E’ impossibile non emozionarsi guardando Max e Lucas che, a un passo dalla morte, si promettono un appuntamento al cinema o non divertirsi con lo strano rapporto tra Dustin e Suzie. Chi soffre maggiormente il mal d’amore, però, è il giovane Mike e, del resto, come dargli torto: se la tua fidanzata può scagliare in aria veicoli col solo pensiero ed è l’unica in grado di salvare il mondo è inevitabile che il rapporto possa divenire complicato.

    Per fortuna, Mike può affrontare questi tormenti contando sul supporto del suo migliore amico Will, nonché fratellastro di Undici. Will è sempre pronto ad ascoltare l’amico d’infanzia offrendogli una spalla su cui piangere o una chiave di lettura per il complicato mondo delle ragazze: i due soffrono insieme e ritrovano un rapporto che avevano accantonato.

    Solo amici?

    I fan, però, hanno visto oltre la semplice amicizia. Will sembra molto più coinvolto del normale nelle vicende amorose dell’amico. Innanzitutto sembra quasi geloso dell’affetto che Mike prova per Undi e, quando finalmente i due innamorati si riavvicinano, sembra quasi soffrirne.

    Inoltre, in un accorato discorso Will parla delle incomprensioni, dei sentimenti che tutti devono tenere dentro e dell’importanza di riuscire ad esprimerli. In quel discorso sembra sentire in prima persona quella sensazione, come se anche lui provasse qualcosa ma fosse incapace o impossibilitato ad esprimerla.

    Per questo motivo ha preso piede, tra i fan, la teoria secondo la quale Will sarebbe profondamente innamorato dell’amico Mike e non trovi il modo di rivelarglielo. Forse non lo considera neanche giusto visto l’amore che lo lega a Undici.

    Purtroppo, dovremo aspettare la quinta stagione per scoprire l’evolversi di questa vicenda ed i reali sentimenti di Will. A molti appassionati farebbe piacere l’introduzione di una vicenda omosessuale, contestualizzata in un periodo storico come gli anni ’80 caratterizzato ancora da una forte discriminazione in tal senso.

    Dalla finzione alla realtà

    La star di “Stranger Things” Noah Schnapp, proprio l’attore che interpreta Will, ha appena fatto coming out.

    will stranger things piange
    Non piangere amico Will! Non siamo nel 1700

    Il 18enne ha dato l’annuncio giovedì su TikTok con un video di sé stesso e un testo che recita: “Quando finalmente ho detto ai miei amici e alla mia famiglia che ero gay dopo essere stato spaventato nell’armadio per 18 anni e tutto quello che hanno detto è stato ‘lo sappiamo’”.

    @noahschnapp

    I guess I’m more similar to will than I thought ♬ original sound – princessazula0

    È interessante notare che ha incluso anche la didascalia: “Credo di essere più simile a Will di quanto pensassi”. Quindi sembra che anche Schnapp stia confermando la teoria dei fan.

    Piccolo dettaglio: così come nella serie, anche nella vita reale Schnapp è estremamente legato a Billy Bobby Brown, l’interprete di Undici.