WhatsApp: arrivano le nuove videochiamate | La corsa agli aggiornamenti

    WHATSAPP CAMBIANO LE VIDEOCHIAMATE

    Essere perennemente interconnessi, tramite social e servizi di messaggistica è una conquista della nostra epoca. Riusciamo a sentire amici, parenti o colleghi di lavoro anche a kilometri di distanza, con un semplice click. E le applicazioni che permettono di farlo sono ormai tantissime, ognuna con le sue peculiarità, in modo da adattarsi all’uso diverso che ognuno di noi ne fa. Molti, magari per motivi di organizzazione sul posto di lavoro, hanno necessità di riuscire a contattare contemporaneamente quante più persone possibili.

    Altre persone possono avere molte meno pretese, limitandosi a contattare un amico, un parente, un conoscente per volta. I servizi di messaggistica comunque, come già detto, hanno assunto una flessibilità tale da riuscire ad adattarsi ad ogni esigenza diversa.

    Tra i servizi di messaggistica istantanea, continua a spiccare WhatsApp. L’applicazione verde, facente parte del gruppo Meta dal 2014, è ormai un termine di paragone quando si parla di servizi di messaggistica istantanea. Negli anni ha totalmente sostituito gli onerosi SMS grazie ad un servizio gratuito, illimitato e con un’interfaccia comoda ed intuitiva da utilizzare.

    Al netto di alcuni problemi e mancanze di cui hanno approfittato i suoi competitors, WhatsApp rimane l’app di messaggistica più usata al mondo. Ma il team del servizio, sembra non volersi accontentare e continua a spingere l’applicazione verso nuove funzioni o nel migliorare funzioni già implementate.

    WhatsApp, che novità ci sono?

    Screen di interfaccia WhatsApp durante videochiamata
    Raggiungi chi ami

    Nell’ultimo periodo WhatsApp sembra star spingendo tanto il piede sull’acceleratore. L’obiettivo? Creare un servizio quanto più completo possibile, con funzionalità capaci di accontentare ogni tipo di fruitore dello stesso.

    Non a caso, nonostante WhatsApp nasca soprattutto come applicazione per i messaggi testuali, da anni ormai hanno cercato di espandere il campo d’azione verso nuovi lidi della comunicazione. La facilità d’utilizzo dell’interfaccia e la sua fluidità sono sicuramente due caratteristiche che hanno contribuito a renderla di facile utilizzo anche per tutto ciò che non è un semplice messaggio testuale.

    Con WhatsApp infatti è possibile inviare messaggi di testo, messaggi audio, foto, video, documenti e quant’altro. Con uno degli ultimi aggiornamenti inoltre, tutto ciò che concerne invio e ricezioni d’immagini ha subito un notevole upgrade: è infatti possibile adesso, inviare immagini di altissima qualità, evitando che WhatsApp riduca la qualità del 70% come era solito fare finora, per rendere più veloce lo scambio di dati. Scopri in questo articolo come inviare immagini in alta qualità.

    Ultime novità

    Screen di  videochiamata WhatsApp con 8 partecipanti
    Non più solo 8

    Uno degli utilizzi più diffusi ormai su WhatsApp vi è quello delle chiamate vocali o delle videochiamate. E proprio a riguardo di questi due aspetti, il team dell’app del gruppo Meta, ha mosso dei passi importanti così da rendere più piacevole l’utilizzo.

    La prima novità riguarda il numero di partecipanti ad una videochiamata. Se fino ad oggi era possibile partecipare al massimo in 8 persone in contemporanea, con l’ultimo aggiornamento sarà possibile fare videochiamate con 32 partecipanti, quadruplicando de facto il numero di partecipanti. Esattamente come già era possibile per le semplici chiamate vocali.

    La seconda novità riguarda le interazioni con i partecipanti alla chiamata. Sarà infatti possibile inviare messaggi ai partecipanti della chiamata o silenziarli, tutto senza dover interrompere la chiamata. Farlo è tra l’altro molto semplice ed intuitivio: vi basterà esercitare una pressione prolungata sul nome del partecipante alla chiamata con cui volete interagire, al che si allargherà il feed audio e video e potrete decidere se silenziare quella persona o inviargli un messaggio privato.

    Un’altra novità riguarda gli inviti ad una chiamata. Come già altri servizi di videochiamata permettevano, ora anche per le chiamate WhatsApp sarà possibile invitare nuovi partecipanti inviando loro un semplice link da cui potranno accedere. Una funzione semplice ma utile a snellire il processo di partecipazione alla chiamata.

    Le ultime novità riguardano migliorie grafiche all’interfaccia che rendono l’esperienza più intuitiva: forme d’onda colorate che permettono di identificare facilmente la persona che sta parlando; banner di notifica durante la chiamata che permette di vedere quando un nuovo partecipante si unisce alla chiamata; modalità PiP su iOs che al momento è in beta testing e che semplificherà il multitasking permettendo di ridurre ad icona la schermata della videochiamata.