Sventata la tragedia | Salvataggio assurdo quasi per miracolo

    salvati in modo incredibile incidente stradale

    Oggi gli smartphone fanno proprio tutto, anche salvarti la vita. E’ quello che è capitato a due giovani fidanzati in grave pericolo

    Una coppia la cui auto è caduta in un canyon roccioso nella Angeles National Forest è sopravvissuta non solo grazie alla fortuna, secondo i soccorritori, ma probabilmente anche grazie a una nuova funzione dell’iPhone che ha immediatamente avvisato i primi soccorritori dell’incidente.

    Una caduta mortale

    Il loro veicolo è caduto a circa 100 metri da un tratto insidioso dell’Angeles Forest Highway, dove non c’è campo per le chiamate. È un punto in cui il sergente John Gilbert, della squadra di ricerca e soccorso Montrose del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles, ha detto di ricordare che la sua squadra interveniva solo per incidenti mortali.

    “Non solo si tratta di una grande caduta in termini di distanza, ma quel particolare canyon è estremamente ripido”, ha detto Gilbert. Ha definito un “miracolo in sé” il fatto che la coppia sia sopravvissuta e che sia stata in grado di comunicare per chiedere aiuto.

    Fortunatamente per la coppia, Cloe Fields ha detto di aver cambiato di recente il gestore telefonico e di aver ottenuto l’aggiornamento all’iPhone 14, che è stata grata di sapere essere dotato di un nuovo sistema di SOS di emergenza che utilizza il rilevamento degli incidenti e la tecnologia satellitare.

    Salvati dall’iPhone

    Il veicolo della coppia è caduto per circa 100 metri da un tratto insidioso dell’Angeles Forest Highway ed è atterrato a testa in giù in fondo a un canyon. Prima che la coppia provasse a chiamare il 911, cosa che probabilmente non sarebbe stata possibile dalla loro posizione, il suo telefono aveva avvisato i soccorsi locali del loro incidente e della loro posizione.

    L'auto della coppia dopo essere precipitata: completamente distrutta e capovolta

    “Non sapevo che questa fosse una funzione dell’iPhone”, ha detto Fields, 23 anni. Una volta che il suo ragazzo, Christian Zelada, ha trovato il suo telefono distrutto ma ancora funzionante sul lato del canyon, ha detto, hanno usato la messaggistica di emergenza via satellite per comunicare ulteriori dettagli sulle loro ferite e sull’incidente.

    L'iPhone con lo schermo spaccato dopo la caduta ed il messaggio di SOS ancora sullo schermo

    Apple gestisce centri di collegamento con specialisti di emergenza addestrati che comunicano con le persone in crisi attraverso il nuovo sistema satellitare e poi inviano le informazioni al personale di emergenza locale, ha dichiarato l’azienda.

    Nel giro di circa 30 minuti, ha detto Fields, sono stati soccorsi. I soccorritori sono confluiti nel Monkey Canyon vicino al miglio 18 dell’Angeles Forest Highway verso le 13:30 di martedì, ha detto Gilbert, dopo aver ricevuto le informazioni sulla posizione dal sistema satellitare di emergenza della Apple.

    “Queste informazioni ci hanno permesso di far arrivare l’elicottero di soccorso”, ha detto Gilbert. Ha spiegato che le informazioni satellitari dell’iPhone hanno fornito la latitudine e la longitudine dell’incidente e l’elicottero di soccorso è stato in grado di individuare rapidamente il veicolo e la coppia.

    Senza questa tecnologia, non saremmo stati avvertiti del fatto che erano finiti sul fianco della montagna e nessuno avrebbe saputo come cercarli, ha detto Gilbert. Anche se la coppia è sopravvissuta con ferite relativamente lievi, “avrebbero avuto il problema secondario di come uscire da questo canyon prima del tramonto, quando si comincia ad avere problemi di ipotermia”.