Elon Musk sta cancellando quasi tutti i suoi utenti da Twitter | Follia

    elon musk cancella 1 miliardo di utenti

    Elon Musk, il nuovo proprietario di Twitter, è pronto ad una colossale “pulizia contatti”.

    L’uomo più ricco del mondo ha annunciato venerdì che la piattaforma cancellerà e libererà i nomi di 1,5 miliardi di account inattivi, inutilizzati da anni. Musk ha affermato che queste cancellazioni contribuiranno a liberare spazio per gli utenti esistenti.

    Considerando che un numero significativo di account verrà cancellato, molti utenti potrebbero subire un calo di follower.

    L’annuncio

    In un tweet, Musk ha dichiarato: “Twitter inizierà presto a liberare lo spazio dei nomi di 1,5 miliardi di account. Si tratta di evidenti cancellazioni di account senza tweet e senza login da anni”. Non è la prima volta che Musk effettua un’epurazione. L’ultima volta è stata fatta per rimuovere gli account di truffa e spam.

    All’inizio di questo mese, Elon Musk ha intrapreso un’epurazione degli account Twitter che si occupavano di spam e truffe. Musk ha dichiarato in un tweet: “Twitter sta eliminando molti account di spam/scam in questo momento, quindi potreste vedere il vostro numero di follower diminuire”.

    Altre modifiche annunciate e complotti

    Musk ha anche rivelato che Twitter sta lavorando a un processo per informare gli utenti se i loro tweet sono stati soppressi in base a una pratica nota come “shadow banning” e permetterà loro di appellarsi al divieto. Ha dichiarato: “Stiamo anche lavorando a un aggiornamento del software che mostrerà il vero stato dell’account. Così saprete chiaramente se siete stati bannati, il motivo e come fare ricorso”.

    Musk ha rilasciato altri documenti sotto la voce Twitter Files Part two. Nuove prove hanno dimostrato che Twitter ha soppresso alcuni discorsi politici sulla piattaforma. L’indagine “Twitter Files 2” ha scoperto che un “gruppo segreto” dell’azienda ha preso decisioni controverse, tra cui il “banning ombra” di utenti di alto profilo senza informare l’utente.

    Bari Weiss, fondatore e redattore di The Free Press, ha dichiarato nel nuovo Twitter Files: “Questo gruppo segreto comprendeva il responsabile del settore legale, delle politiche e della fiducia (Vijaya Gadde), il responsabile globale della fiducia e della sicurezza (Yoel Roth), i successivi amministratori delegati Jack Dorsey e Parag Agrawal e altri”.