FISU Web Games: aperte le iscrizioni ai tornei universitari

fisu web games


Abbiamo spesso parlato su Player.it della grande importanza che le università europee e oltreoceano danno ai videogiochi competitivi. Corsi e intere aree aperte agli eSports che consentono agli studenti di vedere i videogiochi come una soluzione professionale. In Italia non siamo ancora a quei livelli, ma dire che non ci siano programmi di questo tipo sarebbe cattiva informazione. Anche in Italia le università si stanno attrezzando e vengono organizzati tornei eSports dei titoli più importanti.


Proprio in questi giorni si sono aperte le iscrizioni per i FISU Web Games, un evento dedicato agli studenti universitari italiani. Il torneo va in scena dopo le University Esports Masters European Series, che hanno visto la partecipazione a fine luglio degli Ultimi Cavalieri, un team formato da studenti dell’Università degli Studi di Milano.

FISU Web Games: aperte le iscrizioni

FISU Web Games è un evento di eSports che prevede la partecipazione anche di studenti universitari italiani. I Web Games saranno possibili grazie all’accordo siglato da FISU (Federazione Internazionale Sport Universitari) e Italian e-Sports Associations (ITeSPA). Si sono aperte le iscrizioni alle qualifiche per i FISU Web Games. Per quest’anno (prima volta in assoluto) il torneo prevede l’accesso diretto alle selezioni europee, mentre i migliori team potranno accedere alle finali che si disputeranno in Brasile.

FISU Web Games: a cosa si gioca?

Il torneo prevede tre titoli:

  • Hearthstone (iscrizione aperta dal 21 agosto al 4 ottobre)
  • League of Legends (iscrizione aperta dal 21 agosto all’11 ottobre)
  • Dota 2 (iscrizione aperta dal 21 agosto al 18 ottobre)

La partecipazione è consentita a tutti gli studenti delle università italiane che abbiano tra i 17 e i 25 anni. Non c’è alcun costo di iscrizione ma è necessario essere tesserati a Sport Elettronici. Per farlo basta cliccare qui e seguire la procedura. Il tesseramento può essere fatto previo pagamento di quest’ultimo, ma per quest’anno è gratuito.

Qui di seguito trovate le date in cui si svolgeranno i tornei di ogni videogioco e la somma in denaro messa come prize pool:

  • Hearthstone: 7-8 ottobre, 5 mila dollari
  • League of Legends: 14-15 ottobre, 5 mila dollari
  • Dota 2: 21-22 ottobre, 10 mila dollari

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina ufficiale italiana dell’evento.

fonte: TGM

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

codumentary documentario su call of duty

Call Of Duty WWII, beta multiplayer ora disponibile su PlayStation 4

Dragon Ball FighterZ: Goku e Vegeta SSGSS mostrano tutta la loro potenza