Rumour Engine | Magli Potenziati del Caos

Ben tornati nella settimanale rubrica d’analisi dei Rumour Engine di Warhammer! Quest’oggi Warhammer Community ci mostra un equipaggiamento chiaramente legato a Warhammer 40.000, ma c’è un po’ di spazio all’interpretazione.

Rumour Engine del 9 Giugno

Stiamo osservando un maglio potenziato da cui pende un liquido che ragionevolmente potrebbe essere sangue, ma che potrebbe anche essere un liquido strano come veleno, melme di qualche tipo o altro ancora. A intuito potremmo fare subito un collegamento con Nurgle, ma guardiamo meglio la forma del maglio.

La forma del maglio potenziato ricorda molto il design proposto dalle ultime sculture della Death Guard. Tuttavia, possiamo evidenziare alcune evidenti differenze.

Le dita dei magli potenziati Death Guard sono molto tondeggianti, mentre quello del Rumour Engine ha una scultura più squadrata, quindi più simile ai magli dei Terminator del Caos generici. Inoltre sul dorso della mano sono visibili delle crepe e l’inizio di due protuberanze, ma è tutto complessivamente meno “rovinato”. Se si trattasse comunque di qualcosa di legato a Nurgle, penso che potrebbe essere una versione corrotta di un artiglio fulmine, ma mantengo comunque la porta aperta alla possibilità che si tratti di qualcos’altro.

Attualmente si sente ancora la mancanza di kit che rinnovino gli Space Marine di Khorne e di Slaanesh, sicuramente sarebbe interessante se questo maglio appartenesse a dei nuovi Terminator di Khorne e il liquido colante fosse davvero sangue, ma per ora non c’è alcun dettaglio che colleghi il pezzo visibile con un Dio del Caos ben specifico. A mio parere, sarebbe bello vedere la versione indivisa o legata ad altri Dei del Caos di questi particolari magli potenziati a quattro dita, rafforzando l’idea che si tratti di un design creato dai mondi forgia del Mechanicum Oscuro e poi venduto ai migliori offerenti.

Qualunque sia la risposta, dobbiamo considerare la bella notizia: da qualche parte nel futuro ci sono dei nuovi Space Marine del Caos e la presenza di un modello montato, dipinto e fotografato per un Rumour Engine permette di aspettarseli entro la fine del 2020!

need for speed heat primo gioco EA con cross-play

Need for Speed Heat è il primo gioco EA con il cross-play

Bungie, Destiny, Destiny 2

Bungie al lavoro su un nuovo progetto “spensierato e stravagante”