Project Cars 2 : Tutte le news

Project Cars 2 : Tutte le news


L’ESPANSIONE “FUN PACK” PER PROJECT CARS 2 È ORA DISPONIBILE

Milano – 19 dicembre 2017 Preparati a divertirti con emozionanti controsterzate e derapate con il primo pacchetto di espansione per Project CARS 2, il “Fun Pack” contenente otto nuove auto realizzate per divertirsi alla grande e due nuovi tracciati epici su sterrato per scatenarle.

Allaccia le cinture e prova tre delle più brutali e pericolose auto nella storia delle corse, le mostruose Gruppo B da oltre 500 cavalli, presto vietate ma che hanno stupito intere generazioni di appassionati di rallycross sul tracciato Classic Brands Hatch Rallycross alla fine degli anni ‘80

Andando ad arricchire ulteriormente l’incredibile quantità di contenuti dedicati al rallycross di Project CARS 2, il famoso tracciato Barcelona Rallycross incoraggerà i giocatori ad affrontare alcune folli derapate sfrecciando con l’Audi S1 EKS RX quattro del vincitore del campionato mondiale Matthias Ekström, e la Citroën DS3 RX Supercar di Petter Solberg.

Project Cars 2
Project Cars 2

Gareggia in una scorbutica e ribassata muscle car americana per gentile concessione del Fun-Haver professionista, Vaughn Gittin Jr. Decolla letteralmente e fai qualsiasi cosa con la celebre Ford Bronco “Brocky” del 1969 di Vaughn, una 4×4 da 600 cavalli, un perfetto lasciapassare per un po’ di divertimento e acrobazie aeree. Brucia gli pneumatici e drifta alla grande in un mare di fumo con l’eroica Ford Mustang RTR Spec – 5D da 960 CV di Vaughn e ottieni una vera scarica di adrenalina con la Mustang ’66 RTR, un V8 Trans Am-runner di grossa cilindrata progettata e testata da Vaughn e il suo team RTR

 

Project Cars 2: disponibile la demo ufficiale

updated at 23-11-2017 17:03Redazione Player.it

Sono passati due mesi dall’uscita di Project Cars 2, e ogni giorno che passa, la community gareggia e cresce sempre di più. Per chi non ha ancora avuto l’opportunità di provare l’esperienza di guida definitiva, Slightly Mad Studios e Bandai Namco Entertainment Europe sono lieti di annunciare la demo ufficiale di Project Cars 2, che è disponibile da oggi per PlayStation 4, Xbox One e PC.

project-cars-2-disponibile-la-demo-ufficiale

La demo ufficiale di Project Cars 2 è stata sviluppata e creata per consentire ai giocatori di provare la varietà di corse offerta nel gioco completo. Potrete mettervi al volante di una Ferrari 488 GT3, una Lamborghini Huracán LP610-4 e una Formula Renault 3.5, in una versione del Red Bull Ring ricreata con la massima accuratezza.

Inoltre, la demo mostra tutti i miglioramenti per Xbox One X e PlayStation 4 Pro che saranno aggiunti con un aggiornamento imminente, oltre allo straordinario supporto per la realtà virtuale nella versione PC di Project Cars 2.

I tre diversi tipi di auto sono stati scelti appositamente per offrire sia un’anteprima delle diverse discipline motoristiche disponibili nella versione completa, sia l’incredibile fisica e manovrabilità dei veicoli nel gioco. Le due varianti del circuito, ambientate in uno splendido scenario, evidenziano l’impatto delle condizioni atmosferiche sulla grafica e la manovrabilità, che i piloti scopriranno in Project Cars 2.

I tre scenari nella demo metteranno alla prova i giocatori con sfide sempre più impegnative, consentendogli di provare una fisica davvero unica in diverse vetture e condizioni variabili, dando loro un primo assaggio di ciò che proveranno nel gioco completo.

In Project Cars 2, sarà possibile provare una guidabilità realistica, ammirare quattro splendide stagioni con diverse condizioni meteo, transizioni giorno-notte complete e dinamiche, oltre 180 auto dei migliori marchi al mondo, nove discipline motoristiche, tra cui rallycross e IndyCar, e 140 tracciati incredibilmente realistici, ognuno con determinate condizioni meteo in 60 località spettacolari.

Per gli attuali possessori di Project Cars 2, il 21 novembre è stato rilasciato il Japanese Car Pack, offerto in precedenza come bonus di prenotazione e ora ufficialmente acquistabile su tutte le piattaforme.

 

Project Cars 2: il nuovo trailer ne celebra il successo

updated at 18-10-2017 15:39Redazione Player.it

Bandai Namco Entertainment Europe e Slightly Mad Studios sono lieti di annunciare il trailer “Accolades”, dedicato al pluriacclamato Project Cars 2, il celebre gioco di simulazione di corse lanciato il 21 settembre 2017. “Accolades” è dedicato ai fan delle corse di tutto il mondo, i cui cuori battono allo stesso ritmo incalzante di una macchina da corsa.

project-cars-2-il-nuovo-trailer-ne-celebra-il-successo

Da qui in avanti, l’esperienza di guida definitiva, vincitrice del premio come Miglior simulazione alla Gamescom 2017, si evolverà con nuovi straordinari contenuti e sviluppi, continuando la tradizione motoristica che ha reso Project Cars il più importante franchise di corse nel mondo degli eSports.

Stephen Viljoen, Game Director di Project Cars 2, ha dichiarato: “Chi ha seguito lo sviluppo di Project Cars 2, sa che non abbiamo lasciato nulla al caso nella nostra determinazione di voler realizzare quel tipo di esperienza che i tanti appassionati, sia nuovi che vecchi, ci chiedevano. Siamo stati molto felici del gradimento del gioco da parte della stampa, sia specializzata che motoristica, e in particolare dalla reazione dei nostri fan. L’esperienza di guida definitiva è tornata, ma per tutti noi dello studio, l’esperienza continuerà cercando di migliorare ulteriormente il gioco”.

Vi ricordiamo che Project Cars 2 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

Tante novità in arrivo per Project Cars 2

updated at 12-10-2017 15:13Simone Pettine

Tante le novità in arrivo dedicate a Project Cars 2

LA COMPETIZIONE RIPARTIRÀ IL 22 OTTOBRE 2017 CON LA NUOVA PROJECT CARS 2 ESL GO4 CUP – RILASCIATA LA PATCH 2 PER LE VERSIONI PS4 E PC, MENTRE LA PATCH PER XBOX ONE è IMMINENTE

(E non dimenticare che la nostra recensione è già online)


BANDAI NAMCO Entertainment Europe e Slightly Mad Studios sono lieti di annunciare il ritorno della ESL Go4 Cup, che debutterà con il nuovo e pluriacclamato Project CARS 2, il 22 ottobre 2017.

A seguito di una stagione straordinaria, che ha visto la Project CARS ESL Go4 Cup diventare la principale competizione di corse eSports della ESL, culminata con la Finale mondiale che si è tenuta live alla Gamescom 2017, la Project CARS 2 ESL Go4 Cup riporterà la sfida e la competizione che tutti i giocatori si attendono, aggiungendo anche una nuova dimensione, grazie al realismo e l’autenticità di Project CARS 2.

A partire dal 22 ottobre 2017, i giocatori di tutta Europa inizieranno una nuova stagione di competizioni, battaglie e rivalità serrate attraverso 39 coppe e 9 finali mensili su tutte e tre le piattaforme, PlayStation®4, Xbox One e PC (STEAM).

Ogni settimana, la ESL terrà una Project CARS 2 ESL Go4 Cup settimanale su http://play.eslgaming.com/projectcars/, che ricompenserà il miglior pilota con 50,00 € per piattaforma.

Inoltre, i 12 migliori piloti di ogni mese si sfideranno in una finale mensile per un premio di 100,00 € su ogni piattaforma.

Nelle corse eSports non si gareggia solo per la vittoria e la Project CARS 2 ESL Go4 Cup non è riservata solo ai migliori piloti delle migliori squadre, ma si tratta di mettersi alla prova e competere, gareggiare, divertirsi e apprezzare le amicizie e lo spirito cameratesco della competizione e delle corse stesse.

La Project CARS 2 ESL Go4 Cup è aperta a tutti, su tutte e tre le piattaforme.


La Patch 2 è ora disponibile per PS4 e PC (Steam), mentre è imminente anche per Xbox One. Per maggiori dettagli, consultare questo link: https://www.projectcarsgame.com/project-cars-2-patch-notes.html

Novità principali della Patch 2:

  • Migliorata l’assistenza della linea di traiettoria ideale.
  • Diversi miglioramenti al comportamento e alle traiettorie tenute dall’IA.
  • Diversi miglioramenti e modifiche al multiplayer e alle sale d’attesa.
  • Supporto alle tastiere USB migliorato.
  • Modifiche e correzioni all’interfaccia e alla sequenza di messa a punto.
  • Migliorata l’assistenza di base agli utenti che utilizzano il controller.
  • Correzioni e miglioramenti all’aspetto e alla funzionalità dell’ICM.
  • Miglioramenti e modifiche al supporto per i volanti.

Project CARS 2 ha una valutazione PEGI 3 ed è attualmente disponibile per PlayStation®4, Xbox One e PC.

Fonte: comunicato stampa ufficiale.

 

Project Cars 2: arrivano le Hot Wheels ufficiali

updated at 11-10-2017 16:27Sebastiano Pezzile
Oggi, Slightly Mad Studios ha annunciato che cinque auto Hot Wheels incluse in
Project Cars 2 diventeranno dei veri modellini Hot Wheels in vendita per l’inizio
dell’autunno 2017.I cinque veicoli Hot Wheels attualmente inclusi in Project CARS 2 sono tre delle
vetture GT più prestigiose al mondo, la Mercedes-Benz AMG GT3 (Team HW #68),
la Acura NSX GT3 (Advan Racing Team #76) e l’Audi R8 LMS (Team HW #5), oltre
a due ulteriori classici del mondo delle corse, la BMW M1 Procar (Team Project CARS
#15) e la Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution 2 DTM (Team HW #91).Per vedere le cinque auto ispirate a quelle presenti nel gioco, guarda il
nuovo trailer Project CARS 2 – Hot Wheels al seguente link di YouTube:

Project CARS 2 ha una valutazione PEGI 3 ed è attualmente disponibile per
PlayStation®4, Xbox One e PC.

Per maggiori informazioni e restare sempre aggiornato, visita il sito web ufficiale
di Project CARS 2: http://www.projectcarsgame.com/.

Per maggiori informazioni sugli altri prodotti di BANDAI NAMCO Entertainment Europe,
visita http://www.bandainamcoent.com, seguici su Facebook alla pagina
https://www.facebook.com/BandaiNamcoEU o partecipa alla conversazione su
https://twitter.com/BandaiNamcoIT<https://twitter.com/BandaiNamcoEU>

 

Project Cars 2: il CEO di Slightly Mad Studios ha solo parole dure per EA

updated at 21-09-2017 15:46Redazione Player.it

Ian Bell, CEO di Slightly Mad Studios, ha dichiarato che EA ha provato a “uccidere” gli sviluppatori di Project Cars 2. Il CEO si è spinto fino a fare nome e cognome del vicepresidente di EA, Patrick Söderlund, affermando che proprio lui agiva da dietro le quinte. Secondo Bell EA ha provato a sottrarre allo sviluppatore il Madness Engine, tentando addirittura di cacciare alcuni membri del team.

project-cars-2-il-ceo-di-slightly-mad-studios-ha-solo-parole-dure-per-ea

Tutti questi commenti sono stati fatti dal CEO durante un livestream su Twitch dello streamer SpotTheOzzie, nel quale Bell ha risposto ad una serie di domande (potete vedere il video integrale qua sotto). Durante la conversazione sono stati trattati molti argomenti, dai DLC passando per l’arco di sviluppo annuale, l’uso di DRM Denuvo e alcune dichiarazioni non proprio felici riguardo EA. Bell ha parlato dettagliatamente di ciò che è accaduto quando Slightly Mad Studioso stava ancora lavorando alla serie Need for Speed: Shift per conto di EA.

Dopo l’uscita del primo Need for Speed: Shift, Slightly Mad si è occupata del sequel ed EA si è approcciata a loro dicendo: “Vi daremo 1.5 milioni se acconsentite a non trattare con nessun altro publisher, per nessun altro gioco o qualsiasi altro accordo. Noi vi daremo 1,5 milioni e firmeremo un accordo per Shift 3“. Bell ha acconsentito all’accordo perché sembrava estremamente favorevole, ma non è stato esattamente così: “Ho preso il milione e mezzo, ho dato ai ragazzi un bel po’ di bonus e due settimane prima che i lavori iniziassero Shift 3 è stato cancellato. Senza nessun avvertimento“.

Il CEO non ha avuto problemi a rincarare la dose, spiegando che EA stava cercando di approfittarsi di Slightly Mad: “Avevamo problemi, non ci rimaneva nulla. Eravamo finiti. Hanno letteralmente distrutto la nostra azienda. Hanno provato a ucciderci e hanno anche provato a rubare la nostra tecnologia. Hanno provato a f******i, non c’è nessun altro modo per dirlo. Questo è ciò che hanno provato a fare“. Bell ha anche definito EA come “s*****i e azienda di mostri“, specificando che “Patrick Söderlund è la persona peggiore“.

Nonostante tutte le difficoltà e l’incertezza, Slightly Mad ce l’ha fatta ed è riuscita a produrre titoli come Test Drive: Ferrari Racing Legends e Bike Bash, prima di arrivare al successo di Project Cars. EA è stata contattata per commentare le dichiarazioni di Ian Bell, restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

 

Project Cars 2: nuovo trailer in vista dell’uscita

updated at 20-09-2017 15:31Redazione Player.it

Project Cars 2 sarà finalmente disponibile in Italia da giovedì 21 settembre per PlayStation 4, Xbox One e PC (le versioni digitali dal 22 settembre). Il secondo titolo nel pluriacclamato franchise motoristico di Project Cars, sviluppato da Slightly Mad Studios, porta la serie e tutti i suoi fan in una nuova era di simulazioni motoristiche.

project-cars-2-un-nuovo-trailer-in-vista-dell-uscita

Con il maggior numero di tracciati mai visto su console, 29 serie motoristiche con oltre 180 vetture dei marchi più famosi, e quattro stagioni diverse con condizioni meteo in grado di variare l’aderenza in 140 rivoluzionari circuiti realistici, Project Cars 2 offre tutta l’autenticità, la bellezza e la passione delle corse.

Per celebrare il lancio, è stato rilasciato un nuovo trailer accompagnato dalle note di “Silence”, un brano universalmente riconosciuto come uno dei più grandi inni alla musica trance di tutti i tempi, ora rivisitato appositamente per il trailer di lancio da Rhys Fulber, cofondatore del gruppo di musica elettronica Delerium.

Abbassando il ritmo del brano a 100 BPM per evidenziare la splendida voce di Sarah McLachlan, Rhys Fulber ha creato un nuovo dub remix techno cinematografico di “Silence” per dare il benvenuto al gioco di corse definitivo del 2017, Project Cars 2.

Vi ricordiamo che Project Cars uscirà in edizione fisica il 21 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC, mentre per la versione digitale bisognerà attendere il giorno successivo.

 

L’ESPERIENZA DI GUIDA DEFINITIVA PARTE GIOVEDÌ 21 SETTEMBRE!

Il “Miglior gioco di simulazione” della Gamescom 2017, Project CARS 2, sarà finalmente disponibile in Italia da giovedì 21 settembre per PlayStation®4, Xbox One e PC (le versioni digitali dal 22 settembre).

Project CARS 2, il secondo titolo nel pluriacclamato franchise motoristico di Project CARS, sviluppato da Slightly Mad Studios, porta la serie e tutti i suoi fan in una nuova era di simulazioni motoristiche.

Con il maggior numero di tracciati mai visto su console, 29 serie motoristiche con oltre 180 vetture dei marchi più famosi, e quattro stagioni diverse con condizioni meteo in grado di variare l’aderenza in 140 rivoluzionari circuiti realistici, Project CARS 2 offre tutta l’autenticità, la bellezza e la passione delle corse come mai prima d’ora.


Per celebrare il lancio, è stato rilasciato un apposito trailer accompagnato dalle note di “Silence”, un brano universalmente riconosciuto come uno dei più grandi inni alla musica trance di tutti i tempi, ora rivisitato appositamente per il trailer di lancio da Rhys Fulber, cofondatore del gruppo di musica elettronica Delerium.

Abbassando il ritmo del brano a 100 BPM per evidenziare la splendida voce di Sarah McLachlan, Rhys Fulber ha creato un nuovo dub remix techno cinematografico di “Silence” per dare il benvenuto al gioco di corse definitivo del 2017, Project CARS 2.

Fonte: comunicato stampa ufficiale.

 

VIVI TUTTE LE EMOZIONI DEI DRIVING EVENTS DI MERCEDES-BENZ CON PROJECT CARS!

Per la prima volta nella storia di un videogioco di corse, sarà possibile vivere tutte le emozioni dei Driving Events di Mercedes-Benz. Project CARSTM consentirà ai giocatori di dimostrare le proprie abilità nel circuito ufficiale di preparazione invernale dei Driving Events che si trova a Sorsele, nel nord della Svezia. Questa speciale area dedicata all’allenamento che nella realtà si trova su un lago ghiacciato, è stata riprodotta nei minimi dettagli in Project CARS 2 per permettere ai giocatori di vivere tutte le emozioni di un circuito reale, anche nel mondo virtuale. Il gioco di corse è stato sviluppato da Slightly Mad Studios e pubblicato e distribuito da BANDAI NAMCO EntertainmentProject CARS 2 sarà disponibile in Italia il 21 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC (dal 22 settembre in digitale).

L’area ufficiale dei Driving Events è situata nei pressi del circolo polare artico. I circuiti di ghiaccio, sapientemente progettati dal famoso architetto Hermann Tilke, si estendono per oltre 15 Km attraverso un lago ghiacciato nella cittadina di Sorsele. Anno dopo anno, questo programma ben congegnato offre ai partecipanti il terreno ideale su cui allenarsi ad altissimi livelli in condizioni atmosferiche estreme e sotto la supervisione di professionisti esperti. Ora, questa esperienza potrà essere vissuta in modo assolutamente realistico dai giocatori di Project CARS 2. Gli appassionati del gioco di tutto il mondo potranno vivere tutte le emozioni dei Driving Events di Mercedes-Benz in prima persona e a casa propria! Oltre al programma di allenamento su un lago ghiacciato, Mercedes-Benz è presente nel gioco con una serie composta da ben 13 auto diverse.

Per ricreare in modo realistico le sensazioni di guida e scivolamento sui circuiti ghiacciati, il team di Slightly Mad Studios ha lavorato duramente in stretta collaborazione con Mercedes-Benz e il team dei Driving Events.

Grazie alle visite in loco, alla partecipazione agli allenamenti su ghiaccio e neve, al processo di raccolta e analisi dei dati e ai consigli e suggerimenti offerti da istruttori e piloti dei Driving Events, è stato possibile riprodurre fedelmente i circuiti reali e le condizioni reali, sostenuti dalla fisica complessa dei veicoli e dalla potenza audiovisiva di Project CARS 2.


Questa combinazione tra gioco e realtà, guida reale e virtuale, viene inoltre svelata al pubblico in video e clip online che rappresentano l’elemento centrale delle campagne di co-promozione online di Mercedes-Benz, accompagnato ad altre attività social.

Il marchio collabora con l’industria dei videogiochi da diversi anni e i suoi veicoli sono rappresentati in diversi videogiochi per console, PC e mobile. Il gioco è diventato una componente essenziale delle attività di Mercedes-Benz all’interno del settore dell’intrattenimento. Attraverso i videogiochi, milioni di giovani appassionati di auto possono scoprire tutto il fascino di questo marchio.

Fonte: comunicato stampa ufficiale.

 

Pirelli e Project Cars 2 uniscono le forze

SBARCA NEL MONDO DEI VIDEOGIOCHI, PIRELLI, E METTE A DISPOSIZIONE LA SUA TECNOLOGIA MOTORSPORT, IN PARTICOLARE QUELLA DEL WORLD CHALLENGE AMERICANO, IN PROJECT CARS 2.

Slightly Mad Studios e Pirelli hanno siglato una partnership tecnica, promozionale e di marketing che prevede il coinvolgimento del produttore di pneumatici nel nuovo gioco Project CARS 2.

Pirelli metterà, infatti, a disposizione il suo know how tecnologico e di motorsport, in particolare quello derivante dalla serie americana Pirelli World Challenge, per arricchire il videogioco Project CARS 2, pubblicato e distribuito da BANDAI NAMCO Entertainment Europe.

La versione del gioco con l’aggiunta del Pirelli World Challenge verrà rilasciata il 22 settembre. Gli utenti potranno così cimentarsi con le vetture GT3, con le loro specifiche livree, tipiche della serie.

Gommato ovviamente con pneumatici Pirelli, il Pirelli World Challenge è il campionato Gt più importante del Nord America e tocca numerosi circuiti che sono entrati a far parte di Project CARS 2, come Long Beach, Circuito delle Americhe, Road America e, tra tutti, il gioiello della serie, la 8 ore di Laguna Seca.

La partnership tecnica rafforza la precisione con cui viene sviluppato Project CARS 2, vincitore del Best Simulation Game del 2017. L’esperienza, iniziata oltre un secolo fa nel Motorsport e nello sviluppo di pneumatici altamente tecnologici ha contribuito enormemente a rendere ancora più autentica la sensazione di guida delle oltre 180 vetture del gioco.

Project Cars 2 con Pirelli per un realismo senza precedenti

Dalla costruzione della carcassa all’inclinazione delle gomme in curva, dal modo in cui i pneumatici si riscaldano fino a quello in cui si usurano, i piloti di Project CARS 2 avranno un assaggio reale del mondo motorsport targato Pirelli.

Greg Gill, Presidente e Amministratore Delegato del Pirelli World Challenge: “Vedere il più importante campionato GT del Nord America simulato in modo così autentico in un gioco di corse è una grande novità per il Pirelli World Challenge Series e offre ai nostri tifosi una possibilità di toccare con mano letteralmente le loro piste e le loro auto preferite”.

Mario Isola, Responsabile Car racing: “Lavorare a fianco di Slightly Mad Studios è stata un’esperienza molto interessante. Portare inoltre le nostre soluzioni tecniche e sportive in Project CARS 2 è stata una sfida unica. Il nostro obiettivo è stato quello di garantire che i nostri pneumatici “virtuali” fossero identici a quelli reali. E penso ci siamo riusciti”.

Stephen Viljoen, Game Director: “Il coinvolgimento nello sviluppo di Project CARS 2 ha prodotto risultati immediati. Confrontando i loro dati con i nostri, usando processi molto simili, ci ha permesso di capire man mano che andavamo avanti con lo sviluppo dove i nostri pneumatici “virtuali” erano diversi dai pneumatici reali.

Adattando i loro dati ai nostri siamo così riusciti a sviluppare modelli incredibilmente precisi relativi a grip, aderenza, usura, calore ed altri parametri legati ai pneumatici, e tutto si è tradotto in una maggiore autenticità di guida per i nostri piloti”.

 

Project Cars 2: svelato il peso su Xbox One

updated at 14-08-2017 16:00Redazione Player.it

L’uscita di Project Cars 2 è sempre più vicina ed è stata rivelata la dimensione del gioco per la versione Xbox One.

project-cars-2-svelato-il-peso-su-xbox-one

Il gioco peserà 36.39 GB, come si legge dalla scheda riportata sullo store di Xbox. Un peso nella norma, se considerate che alcuni giochi arrivano anche a 50 GB, specialmente le versioni PC. Project Cars 2 non scenderà a compromessi per quello che riguarda la versione Xbox One X e, senza scendere nei dettagli, il game director ha dichiarato che avrà numerosi miglioramenti.

Gli sviluppatori hanno anche confermato che il gioco girerà a 4K nativi e 60 FPS su Xbox One X, mentre su PS4 Pro non è stata ancora presa una decisione in termini di risoluzione. Il gioco includerà 180 macchine e 60 tracciati, con più di 130 varianti. Saranno presenti anche le Porsche, come risultato della fine dell’accordo che legava il marchio a EA.

 

Project CARS 2: prestazioni superiori su Xbox One X rispetto a PS4 Pro

updated at 09-08-2017 10:03Redazione Player.it

Project CARS 2 garantirà migliorie grafiche e delle prestazioni sia su PlayStation 4 Pro, sia su Xbox One X. Ovviamente una delle due console dovrà spiccare sull’altra ed a questo giro, tocca a quelle di Microsoft garantire prestazioni superiori.

project-cars-2-xbox-one-x

A dirci ciò è stato il game director Stephen Viljoen, che nel corso di un’invervista ha specificato che il racing-game avrà “miglioramenti significativi su Xbox One X rispetto a PlayStation 4 Pro”.

Inoltre, mentre sappiamo che Project CARS 2 dovrebbe garantire i 4K e i 60 fps sulla piattaforma di Microsoft, per quanto riguarda PlayStation 4 Pro “non è stata ancora decisa la risoluzione che verrà adoperata sulla console di Sony”.

 

Project Cars 2: svelati gli artwork delle varie versioni

updated at 07-08-2017 14:59Redazione Player.it

Bandai Namco ha rilasciato le immagini delle confezioni delle varie edizioni Project Cars 2.

Le edizioni mostrate sono tre: Collector’s EditionLimited Edition e Ultra Edition, ogni edizione include contenuti esclusivi. Nella Collector’s Edition troverete: il gioco con la steelbok, il Season Pass, un codice per scaricare il pack di macchine giapponesi, degli sticker, un modellino della McLaren 720S e un eSports Live VIP Pass, il tutto in un’esclusiva confezione da collezione. Nella Limited Edition troverete invece il gioco, sempre con la steelbook, il codice per scaricare il pack di macchine giapponesi e gli sticker.

projact-cars-2-limited

L’Ultra Edition è sicuramente l’offerta più ricca e al suo interno, oltre a tutti i contenuti della Collector’s Edition troverete anche: un poster firmato, un cappellino numerato e lo Sketchbook della McLaren 720S.

projact-cars-2-ultra

Vi ricordiamo che Project Cars 2 sarà disponibile dal 21 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

Project Cars 2 accoglie la Ferrari nel suo garage virtuale

updated at 03-08-2017 10:06Simone Pettine

Tramite comunicato stampa ufficiale, Bandai Namco e Slightly Mad Studios ci avvisano di interessanti novità relative a Project Cars 2: vediamole insieme.

PROJECT CARS 2 ACCOGLIE LA FERRARI NEL SUO GARAGE VIRTUALE

Slightly Mad Studios e BANDAI NAMCO Entertainment Europe sono lieti di annunciare l’arrivo della Ferrari in Project CARS 2.

Dieci modelli Ferrari fedelmente riprodotti saranno inclusi in Project CARS 2 al momento del rilascio fissato per il 22 settembre 2017 su PlayStation 4, XBOX One e PC. In Italia la versione fisica sarà disponibile dal 21 settembre 2017.

Ferrari, simbolo dell’automobilismo da oltre 80 anni, fa il suo debutto nel gioco di corse più autentico del mondo con una serie di modelli storici, classici e moderni attentamente selezionati per rappresentare la passione, la tecnologia e la gloriosa storia sportiva che contraddistinguono questo brand.

Con Project CARS, tutti gli appassionati di automobilismo potranno realizzare il sogno di guidare una Ferrari. I piloti di Project CARS avranno la possibilità di ripercorrere mezzo secolo di storia del brand spingendo al limite questi 10 autentici modelli Ferrari.

Partendo da quella che probabilmente è l’auto più bella che abbia mai gareggiato in pista, ovvero la Ferrari 330 P4 del 1967 (la cui foto ha campeggiato orgogliosamente nell’ufficio di Enzo Ferrari a partire dal giorno in cui il Cavallino ottenne la storica vittoria di Daytona), fino ad arrivare ai modelli odierni come GT Warrior, 488 GT3 e a quelli iconici come la Ferrari 288 GTO del 1984 (la prima supercar a raggiungere i 300 km/h), la F40LM del 1989 (la versione GT della prima supercar a raggiungere i 300 km/h) e LaFerrari, la nuova hypercar di Maranello, Project CARS 2 consentirà ai suoi piloti di ripercorrere la storia della casa automobilistica più iconica del mondo.

“Curare e selezionare i modelli Ferrari che hanno contribuito a costruire 80 anni di gloriosa storia automobilistica è stata sia una sfida che una gioia immensa”, ha dichiarato Stephen Viljoen, game director di Project CARS 2. “La prima richiesta da parte dei nostri giocatori dopo il rilascio di Project CARS 1 è stata quella di portare la Ferrari nel gioco. Siamo davvero orgogliosi e felici di essere riusciti ad accontentarli. L’obiettivo primario era quello di riprodurre fedelmente la manovrabilità e le prestazioni leggendarie di questi straordinari modelli.”

“I nostri giocatori sono entusiasti di poter guidare la Ferrari in Project CARS 2”, ha affermato Andy Tudor, direttore creativo di Slightly Mad Studios. “Ma per noi ha rappresentato anche una sfida difficile. Con una storia e aspettative così grandi, riuscire a riprodurre nel gioco il feeling di guida di questi modelli Ferrari è stata per noi una grande responsabilità. Gli appassionati e i piloti di Project CARS 2 e della Ferrari volevano ritrovare nel gioco le stesse inconfondibili caratteristiche che hanno reso immortali le auto di Maranello. Siamo ansiosi di vedere i nostri giocatori alla guida di queste straordinarie auto e far vivere loro tutte le emozioni che sono in grado di regalare.”

I modelli Ferrari 330 P4, 365 GTB4 Competizione, 288 GTO, F40 LM , F333 SP, F50 GT, Enzo Ferrari, 488 GT3, 488 GTE e LaFerrari faranno il loro debutto in Project CARS 2 il 22 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC. In Italia la versione fisica sarà disponibile dal 21 settembre 2017.

Project CARS 2 è classificato PEGI 3. Il gioco uscirà in Italia il 21 settembre 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Per scoprire di più e rimanere aggiornato sul gioco, visita il sito ufficiale di Project CARS 2:  http://www.projectcarsgame.com

Fonte: comunicato stampa ufficiale.

 

Project Cars 2: arrivano le Ferrari

updated at 02-08-2017 19:48Redazione Player.it

Slightly Mad Studios e BANDAI NAMCO Entertainment Europe sono lieti di annunciare l’arrivo della Ferrari in Project CARS 2.
Dieci modelli Ferrari fedelmente riprodotti saranno inclusi in Project CARS 2 al momento del rilascio fissato per il 22 settembre 2017 su PlayStation 4, XBOX One e PC. In Italia la versione fisica sarà disponibile dal 21 settembre 2017.

project-cars-2-ferrari_9

Ferrari, simbolo dell’automobilismo da oltre 80 anni, fa il suo debutto nel gioco di corse più autentico del mondo con una serie di modelli storici, classici e moderni attentamente selezionati per rappresentare la passione, la tecnologia e la gloriosa storia sportiva che contraddistinguono questo brand.
Con Project CARS, tutti gli appassionati di automobilismo potranno realizzare il sogno di guidare una Ferrari. I piloti di Project CARS avranno la possibilità di ripercorrere mezzo secolo di storia del brand spingendo al limite questi 10 autentici modelli Ferrari.


Partendo da quella che probabilmente è l’auto più bella che abbia mai gareggiato in pista, ovvero la Ferrari 330 P4 del 1967 (la cui foto ha campeggiato orgogliosamente nell’ufficio di Enzo Ferrari a partire dal giorno in cui il Cavallino ottenne la storica vittoria di Daytona), fino ad arrivare ai modelli odierni come GT Warrior, 488 GT3 e a quelli iconici come la Ferrari 288 GTO del 1984 (la prima supercar a raggiungere i 300 km/h), la F40LM del 1989 (la versione GT della prima supercar a raggiungere i 300 km/h) e LaFerrari, la nuova hypercar di Maranello, Project CARS 2 consentirà ai suoi piloti di ripercorrere la storia della casa automobilistica più iconica del mondo.

Curare e selezionare i modelli Ferrari che hanno contribuito a costruire 80 anni di gloriosa storia automobilistica è stata sia una sfida che una gioia immensa”, ha dichiarato Stephen Viljoen, game director di Project CARS 2. “La prima richiesta da parte dei nostri giocatori dopo il rilascio di Project CARS 1 è stata quella di portare la Ferrari nel gioco. Siamo davvero orgogliosi e felici di essere riusciti ad accontentarli. L’obiettivo primario era quello di riprodurre fedelmente la manovrabilità e le prestazioni leggendarie di questi straordinari modelli.”

I nostri giocatori sono entusiasti di poter guidare la Ferrari in Project CARS 2”, ha affermato Andy Tudor, direttore creativo di Slightly Mad Studios. “Ma per noi ha rappresentato anche una sfida difficile. Con una storia e aspettative così grandi, riuscire a riprodurre nel gioco il feeling di guida di questi modelli Ferrari è stata per noi una grande responsabilità. Gli appassionati e i piloti di Project CARS 2 e della Ferrari volevano ritrovare nel gioco le stesse inconfondibili caratteristiche che hanno reso immortali le auto di Maranello. Siamo ansiosi di vedere i nostri giocatori alla guida di queste straordinarie auto e far vivere loro tutte le emozioni che sono in grado di regalare.”

I modelli Ferrari 330 P4, 365 GTB4 Competizione, 288 GTO, F40 LM , F333 SP, F50 GT, Enzo Ferrari, 488 GT3, 488 GTE e LaFerrari faranno il loro debutto in Project CARS 2 il 22 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC. In Italia la versione fisica sarà disponibile dal 21 settembre 2017.

 

Project CARS 2: i dettagli della modalità Carriera

updated at 24-07-2017 15:17Redazione Player.it

Project CARS 2 sarà un titolo molto ampio. Tra le novità di quest’anno una enorme modalità Carriera. Gli sviluppatori oggi hanno illustrato i punti salienti di questa sezione single player.

project-cars-2-i-dettagli-della-modalita-carriera

Partiamo dai numeri: 29 sono le serie (tra le quali kart, Formula Rookie fino alla Indy Car) a disposizione dell’utente singolo, suddivise in 6 classi per 5 discipline. Numerose anche le gare-evento come la 24 Ore di Le Mans. Il tutto viene riprodotto in modo molto fedele alla realtà come la promozione di categoria e il passaggio realistico da una disciplina ad un’altra. Le vetture disponibili saranno 180, i tracciati presenti al day one ben 40, ciascuno affrontabile in diverse modalità e con numerose varianti.

Nella modalità Carriera non mancheranno i piloti ufficiali, cioè i nomi reali dei grandi piloti del presente. L’obiettivo sarà come sempre quello di crescere al volante e passare da giovane promessa a campione affermato, alla guida di alcuni dei principali marchi mondiali. Ci saranno anche eventi su invito, vari obiettivi e riconoscimenti. Per rappresentare al meglio la carriera di un giovane pilota sono stati consultati alcuni campioni reali.

 

Project CARS 2: tutti i 60 tracciati

updated at 11-07-2017 17:01Redazione Player.it

Dopo il reveal delle auto presenti al day one di Project CARS 2, Slightly Mad Studios rende noti i 60 tracciati che troveremo nel gioco. Da specificare che non avremo a che fare solo con 60 tipi di gara perché molti si presenteranno in formati diversi.

project-cars-2-tutti-i-60-tracciati

Va ulteriormente precisato che avremo il ciclo notte-giorno e diverse condizioni atmosferiche che renderanno i percorsi ancora più imprevedibili e sempre nuovi. Ecco l’elenco completo:

Circuit Number of layouts
Autodromo Algarve 2
Azure Circuit (Monaco) 1
Azure Coast 1
Bannochbrae 1
Bathurst 1
Brands Hatch 2
Brno 2
Cadwell Park 3
California Highway 1
Chesterfield (Kart) 1
Circuit de Catalunya 3
Circuit of the Americas 3
Daytona 2
Daytona RX 1
DirtFish RX 3
Donington Park 2
Dubai Autodrome 4
Dubai Autodrome (Kart) 1
Fuji Speedway 1
Glencairn (Kart) 1
Greenwood (Kart) 1
Hockenheim 4
Hockenheim (Historic) 1
Imola 1
Indianapolis 2
Knockhill 2
Knockhill RX 1
Laguna Seca 1
Lankebanen (Hell) RX 1
Le Mans (Kart) 1
Le Mans 24 Hours 1
Le Mans Bugatti 1
Long Beach 1
Lydden Hill 1
Mercedes Ice Lake Multiple
Monza 2
Monza (Historic) 1
Nordschleife 1
Nordschleife/Nurburgring Combined 1
Nurburgring 3
Oschersleben 3
Oulton Park 3
Red Bull Ring 2
Road America 1
Rouen-Les-Essarts (Historic) 1
Ruapuna Park 5
Sakitto (Fictional) 4
Silverstone 4
Silverstone (Historic) 1
Snetterton 3
Sonoma Raceway 3
Spa 1
Summerton (Kart) 1
Texas Motor Speedway Multiple
Watkins Glen 3
Willow Springs 3
Zhuhai 1
Zolder 1

 

Project CARS 2: l’esperienza del pilota Tommy Milner

updated at 11-07-2017 15:43Redazione Player.it

Project CARS 2 sarà “realizzato dai piloti”. A conferma di questa che ormai è diventata una specie di serie di dietro le quinte c’è la testimonianza del pilota Tommy Milner che l’ha voluta raccontare nel comunicato e nel filmato che seguono.

project-cars-2-l-esperienza-del-pilota-tommy-milner

la serie di filmati “Built by Drivers”, che evidenziano lo stretto legame tra i piloti e gli sviluppatori di Slightly Mad Studios nell’atteso gioco di corse dell’anno, Project CARS 2, ha ottenuto oggi il suo terzo episodio con il rilascio di “From Sim to Pro” con la partecipazione di Tommy Milner.

Dopo il debutto positivo della serie con “As Close As It Gets”, che vedeva la partecipazione del test driver McLaren, Chris Goodwin, e sulla scia dell’ultimo episodio (“Porsche Passion” con la partecipazione del pilota ufficiale Porsche, Patrick Long), questo terzo capitolo esplora il coinvolgimento decennale del pilota ufficiale Corvette e due volte vincitore della 24 ore di Le Mans, Tommy Milner, con la community dei simulatori di corse attraverso una serie di interviste con il COO di Slightly Mad Studios, Rod Chong.

Project CARS 2: BUILT BY DRIVERS — “From Sim to Pro” con Tommy Milner, racconta la storia di come Tommy Milner sia passato da essere un normale dodicenne che giocava a mod amatoriali di giochi di corse create dai fondatori del team di sviluppo, che, un decennio dopo, ha realizzato il celebre franchise di Project CARS, a pilota professionista, vincitore di due edizioni della 24 ore di Le Mans guidando per il team ufficiale Chevrolet Corvette.

Il film descrive lo sviluppo in parallelo delle carriere di Tommy Milner e degli sviluppatori di Slightly Mad Studios nel corso degli anni: dagli inizi come un gruppo di creatori di mod, con cui lo stesso Tommy ha collaborato da ragazzo, a studio di sviluppo professionale con una serie importante di successi, mentre anche la carriera di Tommy nel mondo delle corse esplodeva grazie alla sua prima vittoria a Le Mans. Studio e pilota hanno avuto una carriera parallela nella strada verso il successo.

“From Sim to Pro” mostra come Tommy Milner abbia mantenuto uno stretto rapporto di collaborazione con lo studio anche 15 anni dopo che “Turbo Tom” si è affacciato sulla scena dei simulatori di guida come un semplice appassionato di corse, e come le sue abilità di guida di classe mondiale, continuamente affinate dai videogiochi, combinate con la sua incredibile conoscenza della simulazione, lo rendano un membro indispensabile del team che ha creato il gioco di corse più realistico e tecnicamente avanzato di sempre, Project CARS 2.

L’affascinante profilo di Tommy Milner, oltre alle straordinarie abilità narrative degli autori di Donut Media, fanno di questo terzo episodio della serie “Built by Drivers” un filmato assolutamente imperdibile per ogni appassionato di corse.


 

Project CARS 2: svelato il roster completo delle auto

updated at 04-07-2017 15:04Redazione Player.it

Il roster di Project CARS 2 sarà veramente ricco. Slightly Mad Studios ha infatti pubblicato sulla sua pagina internet l’elenco completo di tutte le auto che faranno parte del parco macchine al day one.

project-cars-2-svelato-il-roster-completo-delle-auto

Parliamo di 180 vetture, suddivise in più categorie e per almeno 35 brand differenti. Senza contare che con aggiornamenti e DLC vari si supereranno abbondantemente i 200 veicoli. Le categorie sono Open Wheel e Vintage Open Wheel nelle quali sfrecciano le auto di Formula 1, Indycar e Vintage Indycar, GTO, GT1, GT3, GT4, GT5 e GTE, LMP 1, 2, 3 e 900, i prototipi, le Touring Car moderne e vintage, le auto da strada, quelle da tracciato, WRX, RX Lites e altri gruppi misti. Insomma, per gli appassionati di auto ci sarà da divertirsi.

 

Project CARS 2: aperti i pre-ordini digitali

updated at 27-06-2017 16:03Redazione Player.it

Bandai Namco e Slightly Mad Studios hanno annunciato ufficialmente l’apertura dei pre-ordini digitali di Project CARS 2 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Gli utenti potranno pre-ordinare l’Edizione Standard o l’Edizione Deluxe del racing-game. Maggiori dettagli nel comunicato stampa sottostante.

A partire da oggi, gli appassionati di Project CARS potranno prenotare in digitale Project CARS 2, il gioco di corse più atteso del 2017, oltre ai pre-order della versione fisica già disponibili dal 9 maggio. Durante la prenotazione dell’edizione digitale di Project CARS 2, i giocatori potranno scegliere tra due diverse edizioni: 

EDIZIONE STANDARD: include il gioco completo, oltre all’esclusivo Japanese Cars Pack che comprende 4 auto sviluppate dagli iconici produttori giapponesi Honda e Nissan: la Honda Euro Spec Civic Type-R, la berlina più veloce che abbia mai girato al Nürburgring; l’impressionante Honda Project 2&4 con i suoi stratosferici 14.000 giri/min.; la Skyline GT-R (R32) Group A, unica e inimitabile “Godzilla” e la brutale Nissan 280ZX IMSA GTX con il suo mostruoso motore twin-turbo V8. Questa edizione limitata è disponibile per PS4, Xbox One e PC.

EDIZIONE DELUXE: include il gioco completo con il Japanese Cars Pack, oltre al Season Pass (che comprende tutti e 4 i contenuti che miglioreranno e amplieranno l’esperienza di gioco generale di Project CARS 2) e al Motorsport Pack che include 4 strepitose auto da corsa frutto di 40 di storia automobilistica. L’edizione Deluxe è disponibile per PS4, Xbox One e PC.

 

Project CARS 2: confermati i 4K solo su PC

updated at 25-06-2017 09:33Redazione Player.it

Project CARS 2 girerà in 4K su Xbox One X? Si, anzi no! Lo sviluppatore Slightly Mad Studios ha di fatto ritrattato le sue precedenti affermazioni, specificando che il racing-game offrirà una risoluzione pari a 4K solo ed esclusivamente su PC.

project-cars-2-4k-pc

Ciò è emerso dall’intervista concessa da Ian Bell a DSOGaming, che ha specificato come le dichiarazioni precedenti, ovvero Project CARS 2 in 4K su Xbox One X, fossero state diramate in maniera erronea. Bell ha confermato che solo su PC sarà possibile avere i 4K, mentre sulla nuova piattaforma di Microsoft verrà eseguito un upscale della risoluzione e dunque, niente 4K e 60 fps sulla nuova Xbox.

 

Project Cars 2: la versione Xbox One X avrà i 4K nativi

updated at 22-06-2017 10:57Redazione Player.it

Slightly Mad Studios tenta ancora una volta di arginare le polemiche sulla risoluzione di Project Cars 2 scatenate sul web nelle scorse settimane. Polemiche che, come anche noi vi esponevamo in un precedente articolo, sono infondate.

project-cars-2-la-versione-xbox-one-x-avra-i-4k-nativi

Nelle scorse settimane hanno cominciato a circolare delle illazioni secondo cui, per venire incontro agli utenti PS4 Pro, la versione di Xbox One X sarebbe stata “depotenziata”. Come è noto, solo la console Microsoft garantisce i 4K nativi, mentre quella di Sony è meno potente e deve subire un processo di upscale per raggiungere i 4K.

Alla fine gli sviluppatori sono scesi in campo e hanno dichiarato: la versione Xbox One X di Project Cars 2 avrà i 4K nativi. In compenso, per non scontentare nemmeno gli utenti PS4, hanno affermato di star lavorando su una versione PSVR, che uscirà dopo l’uscita del gioco normale. Tutti accontentati, polemica chiusa?

 

Project CARS 2 – annunciata data di uscita globale

updated at 08-06-2017 12:25Sebastiano Pezzile

Slightly Mad Studios e Bandai Namco Entertainment hanno annunciato oggi che Project CARS 2 verrà rilasciato in tutto il mondo il 22 settembre 2017, in Italia la versione retail sarà disponibile dal 21 settembre.

Inoltre, il gioco di corse più atteso dell’anno potrà essere provato nel corso dell’E3 presso lo stand di Bandai Namco Entertainment con una prima demo pubblica che presenterà una gara multiclasse in cui verranno illustrati il nuovo handling e i controlli del gamepad rinnovati; tutto questo subito dopo la presentazione del trailer E3 in cui verrà mostrato l’approccio “sandbox” del gioco nella gestione della nuova modalità carriera.

GARE MULTICLASSE

Le gare multiclasse, tanto amate dai giocatori, consentono ai piloti di gareggiare in più classi automobilistiche, riproducendo fedelmente i campionati endurance più famosi del mondo, sia passati che presenti. Che si tratti di auto iconiche dell’epoca d’oro degli sport automobilistici, di prototipi moderni o GT3, ora tutte le classi potranno gareggiare insieme in modalità singola o campionato, in quanto PROJECT CARS 2 registrerà oltre alla posizione generale del pilota, anche quella nella classe.

Catturare tutte le emozioni delle corse automobilistiche significa consentire ai piloti di gareggiare con qualsiasi auto, in qualsiasi momento e in ogni modalità, sia offline che online, contro avversari della stessa classe e non.

Senti salire l’adrenalina mentre cerchi di raggiungere un’auto GT a bordo del tuo prototipo LMP, in una gelida notte a Le Mans; guarda gli specchietti durante una giornata piovosa al Nürburgring e osserva una mostruosa Porsche 911 GT3 R sbucare dalla nebbia e superare la tua Renault Clio come se fosse ferma. Questo è l’automobilismo in Project CARS 2.

MODALITÀ CARRIERA PRESENTATA NEL VIDEO DIMOSTRATITIVO ALL’E3

Il video dimostrativo che verrà mostrato all’E3 illustrerà la struttura aperta del titolo e presenterà l’approccio “sandbox” adottato per lo sviluppo della modalità carriera che consentirà ai piloti di farsi strada verso il raggiungimento dei loro sogni automobilistici. I piloti potranno iniziare la loro carriera nelle gare amatoriali come le corse di go-kart e puntare sempre più alto fino a gareggiare con le auto e scuderie più prestigiose. In alternativa, potranno scegliere di iniziare da qualsiasi disciplina automobilistica o, ancora, decidere di concorrere in una particolare categoria e gareggiare per una o più stagioni in quel campionato. Grazie alla possibilità di scegliere tra 8 diverse discipline automobilistiche, la carriera automobilistica non è mai stata così gratificante e ricca di emozioni.

HANDLING OTTIMIZZATO

Projects CARS offre un’esperienza di guida senza precedenti per giocatori di tutti i livelli. Le visuali all’avanguardia, l’accurato studio della fisica delle auto, i controlli del gamepad rinnovati e intuitivi – uniti a una riproduzione realistica del fenomeno di attrito e slittamento delle gomme, che fornisce ai giocatori una sensibilità di guida e controllo ottimizzata – e una I.A. migliorata rendono Project CARS 2 il gioco di simulazione di guida più immersivo e tecnologicamente avanzato del pianeta.

Project CARS 2 è classificato PEGI 3. Il gioco sarà disponibile in tutto il mondo il 22 settembre 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC, in Italia la versione retail sarà disponibile dal 21 settembre. Scopri di più sul sito web ufficiale di Project CARS 2: http://www.projectcarsgame.com/

Per scoprire tutti gli altri prodotti di BANDAI NAMCO Entertainment Europe, visita il sito: http://www.bandainamcoent.com, seguici sulla nostra pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/BandaiNamcoEU o twitta con noi su https://twitter.com/BandaiNamcoEU.

 

Fonte: comunicato ufficiale

 

Project CARS 2: il secondo film ci mostra la passione per le Porsche

updated at 01-06-2017 12:18Redazione Player.it

Continua il making-of di Project CARS 2 con la serie di “film” realizzati dagli sviluppatori. Quello di oggi, il secondo della serie, ci mostra la passione per il marchio Porsche e non solo. Ecco il comunicato e il video, buon divertimento.

project-cars-2-il-secondo-film-ci-mostra-la-passione-per-le-porsche

le Porsche arrivano in Project CARS 2. Guarda il secondo episodio di #BuiltByDrivers: “Porsche Passion” con la partecipazione di Patrick Long!

Project CARS 2 è classificato come PEGI 3. Il gioco verrà rilasciato per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Scopri di più e tieniti aggiornato sul sito ufficiale di Project CARS 2: http://www.projectcarsgame.com/

Per saperne di più su tutti gli altri prodotti di BANDAI NAMCO Entertainment, vai sul sito: http://www.bandainamcoent.com, seguici sulla nostra pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/BandaiNamcoEU o twitta con noi su https://twitter.com/BandaiNamcoEU.  

 

Le Porsche arrivano in Project CARS 2

updated at 01-06-2017 10:26Simone Pettine

Tramite una comunicazione ufficiale, Bandai Namco Entertainment ci ha avvisati dell’arrivo delle Porsche su Project CARS 2. Per l’occasione è stato rilasciato anche un nuovo trailer. Vediamo insieme il secondo episodio di #BuiltByDrivers: “Porsche Passion” con la partecipazione di Patrick Long!

Project CARS 2 è classificato come PEGI 3. Il gioco verrà rilasciato per PlayStation 4, Xbox One e PC. Potete scoprirne di più sul titolo e tenervi aggiornati sul sito ufficiale di Project CARS 2, a questo indirizzo.

Project CARS 2 è la prossima evoluzione delle pluripremiata serie di racing, con le più iconiche auto sotto le più critiche condizioni di guida con l’esperienza “Ultimate Driver Journey” e una scarica di adrenalina. Creato dai giocatori, testato dai guidatori professionisti di tutto il mondo, e la definitiva scelta orientata agli e-sport – Project CARS 2 mette insieme l’essenza del racing nel più bello, tecnicamente avanzato gioco di racing del pianeta.

  • Project CARS 2 ha tutto – dalla GT al touring di auto ai prototipi e auto esotiche – fino allo spettro completo di corse motorsport con la completa libertà di scegliere cosa e dove guidare. In qualisiasi momento, in qualsiasi luogo.
  • L’apice dell’autenticità – la più vasta scelta di tracciati mai vista, oltre 170 auto su licenza, supporto a VR e risoluzione4K (console) e 12K (PC)
  • L’adrenalina della competizione – Modalità Carriera ancora più ricca, nuova modalità Campionato online, funzionalità E-Sports
  • Le condizioni ti sfidano – Sistema LiveTrack 3.0, che riproduce ancora più fedelmente meteo, stagioni, clima, e il loro impatto sulla pista

 

Project Cars 2: la versione Scorpio sarà diversa da PS4 Pro

updated at 25-05-2017 10:23Redazione Player.it

Clamorosa dichiarazione rilasciata da Andy Tudor di Slightly Mad Studios: le versioni PS4 Pro e Xbox Scorpio di Project Cars 2 non saranno uguali. Quella Microsoft sarà migliore.

La dichiarazione è arrivata in risposta ad una questione sollevata da molti utenti nelle ultime ore sui social. Il ragionamento è il seguente: dopo il reveal delle specifiche tecniche è evidente che la Scorpio sia più potente dell’attuale PlayStation 4 Pro. Però siccome la console di Sony ha venduto molto di più di quella Microsoft, il timore è che Project Cars 2 non sfruttasse a pieno le potenzialità della Scorpio perché condizionata dalla potenza inferiore della PS4 Pro. Un dubbio legittimo che però viene chiarito da Tudor.

Project Cars 2 non “soffrirà” a causa di PS4 Pro. Questa la risposta del creative director del gioco che a Gamingbolt ha dichiarato che le performance su Scorpio avranno un extra rispetto alla concorrenza. Non sanno ancora come di preciso, ma le possibilità sono due: o aumentare la risoluzione su Scorpio oppure fornire una risoluzione uguale, ma più dettagliata. È ancora presto per dirlo, quel che è certo è che la versione Scorpio non sarà penalizzata alla PS4 Pro.

Ci sono però buone notizie anche per gli utenti Sony: il team è al lavoro per realizzare una versione di Project Cars 2 per PSVR. Attenzione perché non è detto che questa modalità sarà disponibile, c’è tanto lavoro da fare e i problemi non mancano, però ci stanno lavorando per testarne la fattibilità.

 

Project CARS 2: nuove immagini dal dietro le quinte

updated at 19-05-2017 09:35Redazione Player.it

Con l’arrivo di Project CARS 2 che è sempre più vicino continuano a fioccare i video sul gioco. E in particolare quelli che riguardano il making-of.

Oggi a parlare è Chris Goodwin, un nome che sicuramente dirà tanto agli appassionati di automobilismo. Goodwin è ingegnere capo della McLaren e, come ha realizzato tanti capolavori reali, ha anche fatto da consulente per Slighlty Mad Studios nella realizzazione di Project CARS 2. Nel video che trovate qui di seguito ci spiega come è stata realizzata, sia nella realtà che nel videogioco, la McLaren 720S.  

 

Project Cars 2: 6 film per spiegare la nascita del gioco

updated at 17-05-2017 16:46Redazione Player.it

Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno pubblicato oggi il primo dei sei film che serviranno a raccontare la nascita di Project CARS 2, con l’aiuto di diversi piloti o collaudatori professionisti.

project-cars-2-annunciato-per-settembre

Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno annunciato oggi una serie di 6 film live action in cui verrà illustrata la filosofia “Built by Drivers” che ha contribuito allo sviluppo di Project CARS, il gioco di corse più autentico di sempre.

Questa serie, la cui distribuzione è prevista per la primavera-estate 2017, svelerà i retroscena più segreti della fase di sviluppo di Project CARS 2 che ha potuto contare sulla collaborazione di alcuni dei piloti e collaudatori più famosi del mondo.”

“Il primo film, Project CARS 2: BUILT BY DRIVERS – “As Close As It Gets” Featuring Chris Goodwin, verrà distribuito oggi 17 maggio e mostrerà lo sviluppo della nuova McLaren 720s. Il film illustra minuziosamente il complesso lavoro che c’è stato dietro lo sviluppo della supercar da parte del capo collaudatore di MacLaren, Chris Goodwin. Fondamentalmente, solo Goodwin poteva approvare la manovrabilità della 720S nel gioco e questo significa che sono giunti diversi tecnici da ogni parte del mondo per effettuare un’ultima e definitiva sessione di test prima di ricevere il benestare ufficiale di Goodwin.

‘Project CARS 2: BUILT BY DRIVERS – “As Close As It Gets” Featuring Chris Goodwin’ è stato girato in loco a Londra e presso il Centro Tecnologico McLaren dallo studio Outrun Films, produttore di film automobilistici e d’azione, nonché creatore di “McLaren 720S Reveal” e di “Nürburgring & Bentley Racing”

 

Project Cars 2: annunciate le tre versioni della collector’s edition

updated at 09-05-2017 15:16Redazione Player.it

project-cars-2-presente-la-mclaren-720s

Bandai Namco ha rivelato oggi le tre edizioni di Project Cars 2 che saranno disponibili al momento del pre-order. Con un comunicato stampa sono stati rilasciati i dettagli e un nuovo video che trovate a fondo articolo.

“Tutti gli appassionati di Project CARS che aspettavano di ricevere qualcosa di ancora più straordinario dal gioco di corse più bello e tecnologicamente avanzato del mondo, potranno scegliere fra tre splendide edizioni al momento del pre-ordine, che andranno ad aggiungersi alla versione standard. La maniacale cura per i dettagli che da sempre contraddistingue il team di sviluppo di Slightly Mad Studios è parte essenziale del DNA di Project CARS e ciò si riflette negli elementi selezionati meticolosamente per tutte le tre Edizioni pre-ordine di Project CARS 2. 

LIMITED EDITION: include il gioco completo, un foglio di adesivi, una Steelbook e l’esclusivo Japanese Cars Pack. Questo DLC include quattro auto giapponesi progettate dagli iconici produttori Honda e Nissan, due auto da corsa vestite con esclusive livree, una concept car e un’auto da strada. L’edizione limitata è disponibile SOLO IN PRENOTAZIONE per PS4, Xbox One e PC allo stesso prezzo della Standard Edition.

COLLECTOR’S EDITION: include tutti gli elementi della Limited Edition, con in più l’Esport Live VIP Pass, un’Art Book, un modellino in scala 1/43 della mitica McLaren 720S (Diecast con un’esclusiva livrea SMS-R Stealth Satin), il Season Pass e il Motorsport Pack DLC.

ULTRA EDITION: è l’edizione di Project CARS più esclusiva di sempre e un must have assoluto per tutti gli amanti di Project CARS 2. Disponibile in 1.000 copie nel mondo, include tutti i contenuti della Collector’s Edition, ad eccezione del modellino in scala 1/43 della mitica McLaren 720S sostituito da un modellino in scala 1/12 della Resin McLaren 720S (con livrea SMS-R Stealth Satin). L’ Ultra Edition include anche un poster firmato, un cappellino SnapBack numerato e un McLaren Sketchbook realizzato in collaborazione con McLaren e dedicato allo sviluppo della 720S (l’erede della 650S che ha lanciato la seconda generazione della Super Car McLaren).

Project CARS 2 verrà supportato dopo il lancio dall’aggiunta di ulteriori contenuti esclusivi che miglioreranno e amplieranno l’esperienza di gioco e che saranno accessibili ai possessori di Season Pass.

 

Project CARS 2: annunciata modalità Rallycross

updated at 12-04-2017 11:13Redazione Player.it

Cominciano ad essere svelate le novità presenti in Project CARS 2. Una di queste farà felici gli appassionati delle gare più estreme di auto: ci sarà infatti la modalità Rallycross.

Per poter onorare al meglio questa disciplina, il team di Slightly Mad Studios ha chiesto la consulenza di alcuni dei piloti più esperti del settore come Mitchell deJong e Oliver Eriksson della Honda Factory Global Rallycross. Tra i tracciati già noti per questa modalità troviamo DirtFish e Daytona negli Stati Uniti, ‘Hell’ di Lånkebanen in Norvegia, Hockenheim in Germania, Knockhill, Loheac-Bretagna e Lydden Hill in UK. Ricordiamo che Project CARS 2 uscirà su PS4, Xbox One e PC entro la fine dell’anno, mentre gli sviluppatori hanno recentemente negato che uscirà su Nintendo Switch.

 

 

Project CARS 2: presente la McLaren 720S

updated at 07-03-2017 17:48Redazione Player.it

La McLaren 720S, recentemente presentata a Ginevra, sarà presente in Project CARS 2. I dettagli su questa e altre novità nel comunicato che segue.

La McLaren 720S che ha debuttato oggi al Geneva Auto Show sarà disponibile in Project CARS 2 per PS4, Xbox One e PC, quando uscirà entro fine 2017.

Dopo mesi di stretta collaborazione tra gli specialisti di McLaren Automotive e quelli di Slightly Mad Studios, la nuova McLaren 720ps (710hp) arriva in Project CARS 2 in tutta la sua bellezza e potenza ed è stata autenticamente riprodotta e simulata nel gioco. La 720S è una macchina nata per emozionare, una meraviglia ad alta tecnologia che dispone di sospensioni e aerodinamica attive e che può raggiungere i 341km/h, grazie al nuovo 4.0 V-8 twin-turbo, e che fa 0-100 in meno di 3 secondi.

I piloti potranno esplorare i limiti e la guidabilità della 720S, come approvato da McLaren Automotive, in Project CARS 2 per PS4, Xbox One e PC.

La nuova McLaren 720S: sperimenta tutta la potenza e le emozioni di una delle auto più pure al mondo.


 

Project CARS 2 non uscirà su Nintendo Switch

updated at 09-02-2017 17:03Redazione Player.it

Se il progetto del primo Project CARS su Wii U è partito ma è poi naufragato, quello di Project CARS 2 su Switch è destinato a non partire nemmeno. Lo ha ammesso Andy Tudor, creative director di Slightly Mad Studios durante un’intervista.

Tudor è stato molto chiaro: la console Nintendo Switch gli piace, così come gli piaceva Wii U. Giocare in mobilità piace a tutti ed è quello che hanno provato a fare. Ma Switch e Wii U sono molto simili dal punto di vista dell’architettura dei videogiochi, e pertanto se non è stato possibile realizzare il gioco sulla prima console, non lo sarà nemmeno per la seconda. È un peccato, ha concluso. Con lui saranno d’accordo milioni di Nintendo fans.

 

Project CARS 2: leak per le prime immagini del gioco

updated at 08-01-2017 09:59Redazione Player.it

Ian Bell, sviluppatore presso Slightly Mad Studios, ha annunciato nei giorni scorsi che Project CARS 2 sarà pubblicato nel corso del periodo autunnale, senza però divulgare ulteriori dettagli o condividere qualche immagine del nuovo gioco.

Ci ha pensato allora il sito DSOGaming a fornirci i primi screenshot (leaked) del racing-game. Come possiamo ammirare nelle immagini recuperate dal sito, il livello grafico di Project CARS 2 sembrerebbe essere molto superiore rispetto al suo predecessore. Attendiamo con ansia i primi trailer e i primi filmati gameplay del titolo.

 

Project CARS 2 annunciato per settembre

updated at 05-01-2017 14:57Redazione Player.it

Il successo di Project CARS è stato indiscutibile e così adesso gli sviluppatori vogliono ulteriormente superarsi presentando al mondo Project CARS 2.

Project CARS 2 avrà, se possibile, una grafica ancora migliore della versione precedente, grazie ad un nuovo sistema di rendering e al nuovo motore fisico che migliora anche la maneggevolezza. Forse l’unica mancanza del primo capitolo era l’assenza di qualche costruttore importante, ma per questa uscita gli sviluppatori di Slightly Mad Studios promettono tutte le licenze che contano nel mondo delle auto. Per venire incontro alla community alcune feature e migliorie sono state inserite su richiesta degli utenti. Infine verrà garantito il più grande roster di sempre con oltre 200 auto e più di 50 location in tutte le modalità, compreso fango, terra, neve e tanto altro ancora. Garantita anche la Carriera Co-op.

Il periodo di uscita è stato deciso: secondo Ian Bell ci sono buone speranze di vedere il gioco completo per settembre 2017, però finché non ci sarà una data precisa questa resta solo un’indicazione.

 

Annunciato ufficialmente Project CARS 2

updated at 23-06-2015 00:32Redazione Player.it

Slightly Mad Studios ha annunciato ufficialmente l’inizio dello sviluppo di Project CARS 2, un capitolo in arrivo su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il nuovo titolo sarà in grado di offrire più di 50 ambientazioni e 200 tracciati, suddivisi in diversi tipologie di asfalto.

Tra le modalità che verranno inserite in Project CARS 2 ci sarà la campagna co-op e sarà possibile affrontare sfide di rally. Poco sotto è possibile vedere le prime immagini del gioco da poco annunciato da Slightly Mad Studios.

 

Project CARS 2: presto partirà la raccolta fondi

updated at 06-05-2015 10:19Redazione Player.it

Slightly Mad Studios ha confermato che poco dopo il lancio di Project CARS partirà la raccolta fondi per il seguito del racing game, Project CARS 2. Ian Bell, capo dello studio sviluppatore, ha spiegato di voler realizzare un crowdfunding no profit, con l’obiettivo di coinvolgere maggiormente la comunità del marchio Project CARS.

project_cars-2-raccolta-fondi

Naturalmente non c’è ancora una finestra di lancio per Project CARS 2 ma è lecito aspettarsi il gioco per il 2018 o il 2019.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Aldo Franceschini

Responsabile Area Marketing e Pubblicità | Frezza Network SRL

Tutte le news su project cars

Project Cars : Tutte le news

Gamestop : Tutte le news

Gamestop : Tutte le news