The Division: Tutte le news

tom clancy s the division tutte le news


Tom Clancy’s The Division: l’aggiornamento 1.8 arriverà a dicembre

updated at 17-11-2017 14:14Redazione Player.it

Ubisoft Massive ha annunciato che l’aggiornamento 1.8 di Tom Clancy’s The Division arriverà ad inizio dicembre, dopo il lungo periodo di testing su Public Test Server.

tom-clancy-s-the-division-l-aggiornamento-1-8-arrivera-a-dicembre

Il prossimo Evento Globale, utile per ottenere equipaggiamento classificato, sarà disponibile qualche giorno dopo l’aggiornamento. Nell’ultimo post riguardo allo stato del gioco, lo sviluppatore ha specificato che questo nuovo aggiornamento sta richiedendo più tempo dei precedenti. Il motivo dietro a questo allungamento delle tempistiche è proprio la mole dei cambiamenti che verranno apportati, c’è bisogno quindi di più messa a punto. Nel frattempo, per questo weekend, è previsto un evento speciale che raddoppia le ricompense ottenute sconfiggendo i bersagli VIP.

Il nuovo aggiornamento di Tom Clancy’s The Division, intitolato Resistenza, aggiungerà numerosi contenuti al gioco quali: la nuova modalità Resistenza, una modalità in stile orda, allerte, numerose nuove missioni e nuove aree da esplorare.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s The Division è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

Tom Clancy’s The Division gratis su PC

updated at 12-09-2017 21:28Redazione Player.it

Ubisoft annuncia un weekend gratuito su PC per Tom Clancy’s The Division dal 14 settembre alle 19.00 fino al 17 settembre alle 22.00. Tutti i giocatori avranno accesso totale ai contenuti base del gioco per l’intera durata del free weekend.

I nuovi giocatori possono effettuare il pre-loading del gioco da oggi tramite Uplay.

the-division-gratis-pc

In occasione del weekend gratuito, saranno disponibili sconti speciali per le edizioni PC Standard e Gold di Tom Clancy’s The Division. Inoltre tutti i progressi ottenuti durante il weekend gratuito saranno trasferiti al gioco completo, se i giocatori decideranno di acquistarlo. Visita www.thedivisiongame.com/freeweekend per registrarti, iniziare il download e ottenere informazioni dettagliate sul weekend gratuito di Tom Clancy’s The Division.

Ubisoft ha recentemente annunciato l’Aggiornamento 1.8 “Resistenza”, il secondo aggiornamento gratuito pianificato per l’Anno 2 di Tom Clancy’s The Division, che sarà disponibile questo autunno. Maggiori informazioni saranno rivelate nelle prossime settimane.

 

Prova gratuita per Tom Clancy’s The Division su PC

updated at 12-09-2017 17:43Simone Pettine

PROVA GRATUITAMENTE TOM CLANCY’S THE DIVISION® SU PC DAL 14 AL 17 SETTEMBRE

MILANO, 12 settembre 2017 – Ubisoft annuncia un weekend gratuito su PC per Tom Clancy’s The Division dal 14 settembre alle 19.00 fino al 17 settembre alle 22.00. Tutti i giocatori avranno accesso totale ai contenuti base del gioco per l’intera durata del free weekend.


I nuovi giocatori possono effettuare il pre-loading del gioco da oggi tramite Uplay.

Tom Clancy
Tom Clancy

In occasione del weekend gratuito, saranno disponibili sconti speciali per le edizioni PC Standard e Gold di Tom Clancy’s The Division. Inoltre tutti i progressi ottenuti durante il weekend gratuito saranno trasferiti al gioco completo, se i giocatori decideranno di acquistarlo. Visita www.thedivisiongame.com/freeweekend per registrarti, iniziare il download e ottenere informazioni dettagliate sul weekend gratuito di Tom Clancy’s The Division.

Ubisoft ha recentemente annunciato l’Aggiornamento 1.8 “Resistenza”, il secondo aggiornamento gratuito pianificato per l’Anno 2 di Tom Clancy’s The Division, che sarà disponibile questo autunno. Maggiori informazioni saranno rivelate nelle prossime settimane

 

The Division: dettagli sull’aggiornamento 1.8 ‘Resistenza’

updated at 31-08-2017 09:37Redazione Player.it

Ubisoft ha divulgato tramite un comunicato stampa nuovi dettagli per “Resistenza”, ovvero l‘aggiornamento 1.8 di Tom Clancy’s The Division che arriverà gratuitamente nel corso del periodo autunnale. Di seguito tutte le nuove informazioni.

 

MILANO, 30 agosto 2017 — Ubisoft annuncia che l’aggiornamento 1.8 “Resistenza” di Tom Clancy’s The Division sarà disponibile da questo autunno su tutte le piattaforme. “Resistenza” sarà il più grande aggiornamento gratuito finora distribuito per Tom Clancy’s The Division e introdurrà due nuove modalità di gioco, espandendo la mappa con una nuova area, West Side Pier.

West Side Pier è una nuova area accessibile a tutti i giocatori, dove le fazioni sconfitte sono state viste convergere e sembra che per la prima volta abbiano iniziato a collaborare. La Divisione deve esplorare l’area per confermare la presunta alleanza delle fazioni e determinare il motivo di questo improvviso interesse per tale posizione. Oltre alla vasta gamma di attività offerte dallo scenario liberamente esplorabile disponibili in tutta la mappa, West Side Pier includerà anche due nuove modalità di gioco:

-Resistenza (modalità PvE) – In Resistenza, le diverse fazioni hanno deciso per la prima volta di allearsi contro gli agenti della Divisione. I giocatori, in team formati da massimo quattro agenti, dovranno cercare di sopravvivere il più a lungo possibile alla serie di ondate di NPC nemici, ottenendo diverse ricompense.

-Schermaglia (modalità PvP) – In Schermaglia, due squadre di quattro giocatori competeranno tra loro per ottenere il maggior numero di uccisioni prima dello scadere del tempo. Le squadre otterranno punti ogni volta che un giocatore nemico verrà eliminato. 

-Gli agenti della Divisione potranno anche riunirsi in un nuovo social hub, Camp Clinton, dove potranno incontrarsi con altri agenti e modificare il proprio equipaggiamento prima di combattere in West Side Pier.

Inoltre, l’aggiornamento 1.8 “Resistenza” includerà miglioramenti al DLC Underground, una riorganizzazione delle meccaniche di tradimento e un’ottimizzazione del sistema di equipaggiamento, che consentirà ai giocatori di migliorare le statistiche del proprio equipaggiamento preferito. Per maggiori informazioni sui contenuti inclusi nell’aggiornamento 1.8 “Resistenza”, si consiglia di seguire la diretta Tom Clancy’s The Division State of the Game su twitch.tv/thedivisiongame alle 17:00 di domani, 31 agosto.

Dopo l’uscita dell’aggiornamento 1.7 nel corso dell’estate, l’aggiornamento 1.8 “Resistenza” è il nuovo aggiornamento gratuito dell’Anno 2 di Tom Clancy’s The Division. La seconda stagione di Tom Clancy’s: The Division ha già apportato diversi miglioramenti all’esperienza e alla qualità complessiva del gioco e questi nuovi aggiornamenti sono la dimostrazione dell’impegno del team di sviluppo nel supportare costantemente il titolo, grazie anche alle novità che arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

Tom Clancy’s The Division è ambientato alcune settimane dopo una devastante epidemia che ha colpito la città di New York, proprio il giorno del Black Friday. Uno dopo l’altro, tutti i servizi essenziali hanno smesso di funzionare e nel giro di pochissimi giorni, la carenza di cibo e acqua ha fatto piombare la città nel caos più totale. Per risolvere l’emergenza, viene attivata la Divisione, un’unità segreta composta da agenti speciali che in apparenza conducevano una vita normale, ma che in realtà sono stati addestrati proprio per salvare la società in casi simili, operando in maniera autonoma. In questo avvincente gioco di ruolo e azione online open world, scoprirai un ambiente ostile e dinamico, dove esplorazione e miglioramento del personaggio saranno elementi essenziali per completare la propria missione. Collabora con altri giocatori per scoprire l’origine del virus, proteggere i civili dalle fazioni più pericolose e riprendere il controllo di una città ormai in piena crisi.

 

Tom Clancy’s The Division: aggiornamento in arrivo

updated at 14-08-2017 11:34Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato l’uscita del nuovo aggiornamento di Tom Clancy’s The Division, la versione 1.7 sarà disponibile dal 15 agosto su PlayStation 4, Xbox One e PC.

tom-clancys-the-division-aggiornamento-in-arrivo

La novità principale di questo aggiornamento è l’introduzione degli eventi globali, che saranno disponibili una volta al mese e permetteranno ai giocatori di ottenere nuovi oggetti ed equipaggiamenti. Durante gli eventi sarà anche in funzione un modificatore che influenzerà gli incontri PvE.

Il primo evento globale, Outbreak, sarà disponibile assieme all’aggiornamento e popolerà il mondo di gioco di NPC infetti. Il modificatore associato a questo evento si chiama “Rotten to the core” e farà esplodere la testa dei nemici se colpiti con un headshot, causando danni anche a quelli attorno. Ci saranno anche altri modificatori che se abilitati renderanno l’evento più difficile, ma garantiranno ricompense migliori. Chi completerà gli eventi riceverà dei token speciali, che potranno essere scambiati per oggetti esclusivi da un nuovo venditore presente alla base.

Altra novità sarà l’introduzione dell’equipaggiamento top secret, una versione potenziata e più efficace basata sui set già esistenti. Si potranno guadagnare anche delle patch, che possono essere equipaggiate sul personaggio con lo scopo di mostrare i propri progressi. L’ultima novità è rappresentata dall’introduzione delle casse criptate, che potranno essere ottenute da un venditore premium e conterranno oggetti unici, emotes e skin. Per queste casse serve una chiave speciale che può essere craftata, trovando dieci frammenti nel mondo di gioco, oppure comprata con soldi reali.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s The Division è già disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

The Division, Steep e Trials Fusion giocabili gratuitamente nel weekend

updated at 10-06-2017 09:17Redazione Player.it

Se nel periodo pre-E3 2017 non sapete come ammazzare il tempo in attesa delle varie conferenze, Ubisoft ha deciso di aiutarvi.

 

Per tutto il fine settimana e fino a lunedì 12 giugno, The Division, Steep e Trials Fusion potranno essere giocati gratuitamente su PC. Per poter scaricare gratuitamente i titoli, occorre solo essere in possesso di un account Uplay. L’iniziativa non è estesa a PlayStation  4 e Xbox One.

 

Tom Clancy’s The Division: weekend di gioco gratuito

updated at 04-05-2017 08:57Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato che Tom Clancy’s The Division sarà giocabile gratuitamente per tutto il fine settimana sia su console (PlayStation 4 e Xbox One), sia su PC.

Tra le informazioni rese note dal publisher, oltre agli orari è stato specificato che i giocatori avranno accesso a ogni zona e area dell’MMOTPS, conservando i progressi ottenuti se decideranno di acquistare il gioco.

Ecco gli orari per ogni piattaforma in cui sarà possibile usufruire del weekend gratuito:

PlayStation 4: 4 maggio ore 9:00 – 8 maggio ore 9:00

PC: 4 maggio ore 19:00 – 7 maggio ore 22:00

Xbox One: 4 maggio ore 9:00 – 8 maggio ore 11:00

 

The Division: l’aggiornamento 1.6.1 in arrivo a maggio

updated at 14-04-2017 15:13Redazione Player.it

Ubisoft Massive dopo l’ultima puntata della trasmissione State of the Game ha annunciato importanti novità per il videogioco The Division, specificando che l’aggiornamento 1.6.1 sarà disponibile il prossimo maggio e includerà anche i loadout.

Questo update aggiungerà anche gli indicatori di competenza in modalità Last Stand e implementerà alcune nuove meccaniche per evitare il camping nelle aree di spawn dei nemici. Come sempre su PC sarà possibile giocare sui server di test pubblico prima che l’aggiornamento venga rilasciato, ma ancora non ci sono dettagli sulle date di apertura dei server.

 

The Division Year 2: tutti i contenuti saranno gratuiti

updated at 09-03-2017 17:30Redazione Player.it

Grandi notizie per gli utenti di The Division: tutti i contenuti dell’Year 2, la seconda stagione di aggiornamenti del gioco di Ubisoft, saranno gratuiti.

Lo hanno ufficializzato oggi gli stessi sviluppatori che hanno specificato quali saranno i contenuti. Avremo 2 expansion packs che conterranno nuove features, classifiche, oggetti estetici e eventi di breve, medio e lungo termine. Non mancheranno anche missioni che riguardano la storia principale ma, come specifica Julian Gerighty, creative director di Ubisoft, molte novità saranno svelate successivamente. Nessuna indicazione su quando usciranno queste espansioni, ma considerando che non hanno ancora un nome probabilmente ci vorrà un bel po’.

 

The Division: Annunciata una nuova espansione

updated at 28-02-2017 10:03Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato che la terza espansione di Tom Clancy’s The Division, “Fino alla Fine”, sarà disponibile per il download da domani come parte del Season Pass o acquistabile separatamente. Questa nuova espansione arriverà contemporaneamente su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC. L’aggiornamento 1.6 inoltre sarà scaricabile gratuitamente per tutti i giocatori di Tom Clancy’s The Division a partire da domani, 28 febbraio 2017.

Ubisoft renderà disponibile una prova gratuita del titolo, per permettere ai nuovi giocatori di provare Tom Clancy’s The Division gratuitamente a partire da domani, 28 febbraio 2017, su Xbox One e PC e dal 9 marzo 2017 su PlayStation 4. Questa prova darà ai giocatori l’accesso completo al gioco fino al raggiungimento del livello 8 o fino a sei ore di gioco. Tutti i progressi raggiunti durante la prova gratuita saranno trasferiti nel gioco al momento dell’acquisto.

“Quando la situazione nella Zona Nera si inasprisce, l’epidemia è fuori controllo e ogni parvenza di civiltà è ormai collassata, la Joint Task Force è costretta a ritirarsi dalla zona, abbandonando importanti terminali e informazioni riguardanti le operazioni. Ora, i traditori sono vicini a recuperarle. In Fino alla Fine un team di otto agenti della Divisione avrà il compito di fermare i traditori e riprendere il controllo della situazione. 

Fino alla fine offre un nuovo modo di vivere la Zona Nera attraverso una modalità competitiva suddivisa in sessioni caratterizzate da obiettivi chiari e condizioni di vincita e incorporerà elementi chiave della Zona Nera come i nemici PvE e i luoghi di interesse. I giocatori faranno parte di un team composto da 8 agenti della Divisione che combatteranno contro un team di 8 traditori, che tenteranno di entrare in possesso dei terminali. Fino alla Fine includerà anche una nuova incursione, Segnale Dirottato.”

In concomitanza all’uscita di Fino alla Fine, sarà pubblicato anche l’aggiornamento 1.6 che espanderà la mappa di gioco della Zona Nera con tre nuove aree sbloccate, aggiungerà nuovi eventi speciali Contaminazione che si terranno in una località sotterranea della Zona Nera, nuove armi esotiche, luoghi di interesse e la nuova modalità Leggendaria che aumenterà il livello delle sfide per i giocatori migliori di Tom Clancy’s The Division.


 

The Division: i contenuti della patch 1.6

updated at 27-02-2017 15:49Redazione Player.it

Ubisoft ha ufficializzato che, nella giornata di domani, 28 febbraio 2017, arriveranno due importanti novità per gli utenti di The Division: il DLC Last Stand e soprattutto la patch 1.6. Del DLC ci siamo già occupati in passato, vediamo cosa ci sarà nella patch.

Vista l’enorme quantità di dati presenti nella patch 1.6 abbiamo ragione di credere che il file sarà molto pesante. Il gioco infatti subirà una mezza rivoluzione. Tanto per cominciare, la normale mappa di gioco verrà estesa con tre nuove zone, verranno introdotti nuovi eventi, cambieranno le tabelle leaderboards nelle Dark Zones e verrà introdotto un nuovo livello di difficoltà.

Immancabili i classici fix dei bug e bilanciamenti e nuove modalità di gioco in multiplayer. Visto che i cambiamenti sono davvero tanti vi rimandiamo alla pagina ufficiale del changelog del gioco. Concludiamo informandovi che in Italia il file sarà disponibile a partire dalle ore 12:30.

 

Tom Clancy’s The Division: in arrivo le microtransazioni

updated at 28-01-2017 10:06Redazione Player.it

Ubisoft ha deciso di introdurre le microtransazioni in Tom Clancy’s The Division. Il nuovo sistema “Crediti Premium” verrà introdotto tramite l’aggiornamento 1.6 del gioco.

 

Le microtransazioni però non trasformeranno il titolo in un pay-to-win: gli utenti potranno utilizzare il denaro vero solo per acquistare oggetti ed emote destinati alla personalizzazione del prorpio personaggio. Armi ed equipaggiamenti contunueranno a essere acquistabili solo utilizzando valuta in-game. Ubisoft diramerà ulteriori dettagli sui Crediti Premium nei prossimi giorni.

 

 

The Division: i dettagli ufficiali sull’espansione Fino alla Fine

updated at 20-01-2017 17:42Redazione Player.it

Dopo le indiscrezioni di ieri, Ubisoft è pronta per rilasciare i dettagli ufficiali sull’espansione numero 3 di The Division intitolata Fino alla Fine. Trovate tutto nel comunicato che segue.

the-division-i-dettagli-ufficiali-sull-espansione-fino-alla-fine

MILANO, 20 GENNAIO 2017 – Ubisoft annuncia gli ultimi dettagli riguardanti la terza espansione di Tom Clancy’s The Division®, Fino alla Fine, e quelli riguardanti l’aggiornamento 1.6. Entrambi saranno disponibili per il download contemporaneamente su Sony PlayStation®4, Xbox One e Windows PC. L’aggiornamento 1.6 sarà disponibile gratuitamente per tutti i giocatori di The Division, mentre l’espansione Fino alla Fine è compresa nel Season Pass o può essere acquistata separatamente.

Quando la situazione nella Zona Nera si inasprisce, l’epidemia è fuori controllo e ogni parvenza di civiltà è ormai collassata, la Joint Task Force è costretta a ritirarsi dalla zona, abbandonando importanti terminali e informazioni riguardanti le operazioni. Ora, i traditori si stanno avvicinando ai terminali e se riuscissero nell’intento di entrare in possesso di queste informazioni, la missione per salvare New York sarebbe in pericolo. Insieme a un team di sette agenti della Divisione, i giocatori avranno il compito di fermare i traditori e salvare la missione.

In questa nuova espansione, i giocatori proveranno una nuova modalità di gioco nella Zona Nera, chiamata Fino alla Fine, che sarà caratterizzata da obiettivi chiari e incorporerà elementi chiave della Zona Nera come nemici PvE e luoghi di interesse. I giocatori faranno parte di un team composto da 8 agenti della Divisione (due gruppi da quattro) che combatteranno contro un team di 8 traditori (due gruppi da quattro), che tenteranno di entrare in possesso dei terminali. Il primo team che trasferirà abbastanza informazioni attraverso i terminali vincerà la partita. Inoltre, Fino alla Fine aggiungerà ulteriori attività PvE a The Division, compresa una nuova incursione.

In concomitanza all’uscita di Fino alla Fine, il team di sviluppo pubblicherà l’aggiornamento 1.6, che espanderà la mappa di gioco, aggiungerà nuovi eventi speciali Contaminazione, armi esotiche e la nuova modalità Leggendaria. Le aree a nord della Zona Nera saranno ufficialmente sbloccate e i giocatori potranno provare per la prima volta la Zona Nera 7, 8 e 9.

Le condizioni in queste aree sono particolarmente tetre, con ambienti inquietanti e NPC più impegnativi.

Per ulteriori informazioni su l’espansione Fino alla Fine e l’aggiornamento 1.6, visitare The Division forum.

 

The Division: Stephen Gaghan dirigerà il film

updated at 20-01-2017 10:45Redazione Player.it

Come è stato annunciato un po’ di settimane fa, Tom Clancy’s The Division riceverà il suo adattamento cinematografico, così come accaduto per Assassin’s Creed. Ubisoft ha deciso di divulgare un comunicato stampa, annunciando il nome del regista e autore della nuova pellicola: Stephen Gaghan.

the-division-stephen-gaghan-dirigera-il-film

MILANO, 19 gennaio 2017 — Ubisoft Motion Pictures, lo studio televisivo e cinematografico di Ubisoft®, ha annunciato che il vincitore del Premio Oscar® Stephen Gaghan, sarà l’autore e il regista del film “The Division”.

Gaghan ha conquistato il Premio Oscar® per la sceneggiatura di “Traffic” e ha ricevuto una nomination per “Syriana”, film di cui è stato sia regista che sceneggiatore. La sua ultima fatica da regista, “Gold”, ha debuttato nelle sale a gennaio 2017. Per questo progetto, basato sulla serie videoludica venduta più velocemente di tutto il settore, collaborerà con gli attori candidati all’Oscar® Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal.

“Siamo davvero felici di portare la visione unica del gioco di Stephen al pubblico cinematografico di tutto il mondo”, ha dichiarato Gerard Guillemot, Direttore generale di Ubisoft Motion Pictures.

“Non vediamo l’ora di scoprire come l’incredibile passione e il talento di Stephen porteranno in vita lo straordinario mondo di The Division”, ha aggiunto Matt Phelps, Vicepresidente e Responsabile dello sviluppo di Ubisoft Motion Pictures.

“Sono davvero felice di lavorare con Ubisoft Motion Pictures e collaborare con il loro team di Massive Entertainment per portare The Division sul grande schermo. Sono ragazzi davvero straordinari, incredibilmente creativi e disposti a correre rischi”, ha dichiarato l’autore e regista, Stephen Gaghan. “Il gioco ha riscosso un successo incredibile, in gran parte grazie allo splendido scenario che hanno saputo creare, illustrando la loro visione di una Manhattan in piena crisi. È coinvolgente, meravigliosamente strano, ma al tempo stesso familiare e ricco di possibilità. Sono anche molto felice di collaborare con Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal fin dalle prime fasi del processo. Tutti quanti riteniamo che la storia creata da Ubisoft sia più attuale che mai”.

 

The Division: primi dettagli su Last Stand

updated at 19-01-2017 17:37Redazione Player.it

La voce cominciava a circolare da giorni e finalmente è arrivata l’ufficialità: ecco Last Stand, il prossimo DLC di The Division. Oggi, con una diretta via Twitch, gli sviluppatori hanno illustrato i primi dettagli.

In primis la zona: Last Stand si svolgerà nelle Dark Zones 7 e 8. Si tratta di mappe PvP, ma senza il Gear Score. Inoltre con questo file saranno introdotte nuove Incursioni. I match si svolgeranno in 2vs2 o in 4vs4. Quando le squadre sono pronte si viene catapultati in una delle tre zone designate, ognuna con degli obiettivi. Vincendo le sfide si otterranno anche dei bonus, oltre che la possibilità di salire nel ranking.

Last Stand includerà anche la Zona 9 che però prevederà altre modalità che verranno annunciate successivamente. Il DLC non ha ancora una data di uscita, ma uscirà sicuramente entro la fine dell’inverno. Anche se il file è stato mostrato su una PS4, non sarà né un’esclusiva totale né temporale.

 

The Division e Ghost Recon Wildlands: in arrivo le action figures

updated at 11-01-2017 16:53Redazione Player.it

Collezionisti di tutta Italia preparatevi: stanno per arrivare le statuette di The Division e Ghost Recon Wildlands. Per tutti i dettagli vi rimandiamo al comunicato appena giunto in redazione.

the-division-e-ghost-recon-wildlands-in-arrivo-le-action-figures

MILANO, 11 gennaio 2017 — Ubisoft ® annuncia che a breve tutti gli appassionati dell’universo di Tom Clancy potranno acquistare due nuove statuette prodotte da Ubicollectibles ™ dedicate rispettivamente a Tom Clancy’s The Division e Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands.

Tom Clancy’s The Division: “Agente della SHD”

Tom Clancy’s The Division è una delle nuove IP di maggior successo di questa generazione. Il gioco è ambientato settimane dopo una devastante pandemia che ha colpito New York durante il giorno del Black Friday. Uno dopo l’altro vengono a mancare i servizi di base, e in pochi giorni, senza cibo e acqua, la società collassa nel caos. La Divisione, un’unità tattica indipendente i cui agenti conducono una vita apparentemente normale, viene attivata per salvare la società. Collabora con gli altri giocatori per indagare sull’origine del virus, proteggi i civili da pericolose fazioni e riprendi il controllo di una città ormai in piena crisi.

Questa statuetta estremamente dettagliata raffigura un agente della SHD impegnato in azione in una New York ormai in rovina. La mina a ricerca, l’orologio e il trasmettitore si illuminano proprio come quelli utilizzati dagli agenti nel gioco. L’interruttore nascosto nella base coperta dalla neve consente di accendere o spegnere l’illuminazione. La statuetta è alta 24 cm ed è dotata di particolari molto realistici. È possibile prenotarla alla pagina http://ubi.li/hkrmh e sarà disponibile dal 2 marzo 2017.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands: “Fallen Angel”

Lanciato nel 2001 e acclamato dai fan di tutto mondo di Tom Clancy, Ghost Recon ha conquistato 25 milioni di giocatori grazie a nuove uscite. Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands porta la serie a un nuovo livello con un episodio sviluppato da zero per la nuova generazione, che offrirà uno straordinario e vasto scenario open world, interamente giocabile in single player e in modalità cooperativa online fino a quattro giocatori.

La statuetta si ispira direttamente alla celebre statua della Santa Muerte vista nel gioco. Come simbolo di protezione nel mondo fittizio di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, questa figura religiosa è sia temuta che riverita dai membri del cartello Santa Blanca. La statuetta è alta 25 cm e riproduce fedelmente molti dettagli, come i teschi alla base, le collane e la falce della Santa Muerte. La statuetta “Fallen Angel” è prenotabile su http://ubi.li/dhaud e sarà disponibile dal 7 marzo 2017, in concomitanza del lancio mondiale del gioco

 

The Division: disponibile l’espansione 2 Lotta per la vita

updated at 20-12-2016 17:07Redazione Player.it

Esce oggi in contemporanea in tutto il mondo l’espansione numero 2 di The Division dal titolo Lotta per la vita. Per tutti i dettagli vi lasciamo al comunicato che ci è appena giunto in redazione.

the-division-disponibile-l-espansione-2-lotta-per-la-vita


MILANO, 20 dicembre 2016 — Ubisoft annuncia che la seconda espansione di Tom Clancy’s The Division “Lotta per la Vita” è disponibile per PlayStation ® 4. “Lotta per la Vita” è incluso nel Season Pass ma può essere acquistato separatamente al prezzo di 14.99€. La nuova espansione “Lotta per la Vita” sarà supportata anche da PlayStation ® 4 Pro, sfruttando CPU e GPU per migliori prestazioni grafiche e frame rate più costante.

Mentre New York è colpita da una devastante tempesta di neve, gli agenti della Divisione ricevono informazioni riguardanti l’esistenza di una potenziale cura situata all’interno della Zona Nera, che potrebbe contrastare la diffusione della pandemia. Ma l’elicottero su cui stanno viaggiando precipita a causa dell’intensificarsi della tempesta prima di raggiungere la destinazione.

I giocatori dovranno andare alla ricerca della cura affrontando condizioni estreme e dovranno trovare un modo per estrarla dal caos. Per riuscire nell’impresa i giocatori avranno bisogno di abiti pesanti, cibo, acqua, medicine e scorte. Ma non saranno soli… la lotta per le risorse sarà feroce vista la presenza di altri 23 giocatori che faranno di tutto per sopravvivere e trovare la cura. I giocatori affronteranno anche i Cacciatori: un nuovo nemico veloce, pericoloso, ben preparato e perfettamente equipaggiato per combattere contro la Divisione.

In “Lotta per la vita” i giocatori potranno scegliere di attivare la modalità PvP o PvE. In PvP, senza le meccaniche di tradimento, gli agenti potranno sfidarsi o collaborare con altri utenti in ogni angolo di New York, persino all’esterno della Zona Nera. I maggiori rischi in PvP corrispondono a ricompense più elevate, che avranno la forma di bonus moltiplicatori del punteggio totale. In PvE, i giocatori potranno giocare in cooperativa con altri utenti e il PvP sarà disattivato, persino nella Zona Nera.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s The Division, visitare www.thedivisiongame.com.

 

Tom Clancy’s The Division supporterà PlayStation 4 Pro dal 20 dicembre

updated at 17-12-2016 10:02Redazione Player.it

Seguendo le orme di Assassin’s Creed Syndicate, Steep e Watch Dogs 2, anche Tom Clancy’s The Division sta per abbracciare il supporto a PlayStation 4 Pro.

tom-clancy-s-the-division-supportera-playstation-4-pro-dal-20-dicembre

Ubisoft ha infatti comunicato che a partire dal 20 dicembre 2016, l’action-MMORPG sviluppato da Massive Entertainment sarà ottimizzato se eseguito tramite la nuova console next-gen di Sony. Al momento, sono stati confermati solo il 4K e l’HDR, ma maggiori dettagli saranno divulgati nei prossimi giorni.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s The Division è disponibile anche su Xbox One e PC.

 

The Division: annunciato il free weekend su PC

updated at 14-12-2016 16:20Redazione Player.it

Il prossimo fine settimana sarà possibile giocare gratuitamente online a The Division. I dettagli sul free weekend con data e ora di inizio e di fine nel comunicato che segue.

“Tom Clancy’s The Division sarà disponibile per un free weekend dal 15 dicembre alle 19.00 al 18 dicembre alle 10.00 su Windows PC.

Il free weekend darà ai giocatori l’accesso completo ai contenuti del gioco principale e ai vari aggiornamenti gratuiti disponibili dall’uscita del gioco, compresi Incursione e Conflitto. I contenuti del Season Pass non sono inclusi.

Tom Clancy’s The Division è una delle nuove IP di maggior successo di questa generazione e vanta più di 12 milioni di giocatori registrati. Il gioco è ambientato settimane dopo una devastante pandemia che ha colpito New York durante il giorno del Black Friday. Uno dopo l’altro vengono a mancare i servizi di base, e in pochi giorni, senza cibo e acqua, la società collassa nel caos. La Divisione, un’unità tattica indipendente i cui agenti conducono una vita apparentemente normale, viene attivata per salvare la società.

Collabora con gli altri giocatori per indagare sull’origine del virus, proteggi i civili da pericolose fazioni e salva la città dalla pandemia.

Ci vediamo nella Grande Mela.”

 

Tom Clancy’s The Division: in arrivo il supporto a DirectX 12

updated at 11-12-2016 10:39Redazione Player.it

Massive Entertainment e Ubisoft hanno annunciato che Tom Clancy’s The Division garantirà a partire dalla prossima settimana il supporto a DirectX 12, grazie all’arrivo di una nuova patch.

tom-clancy-s-the-division-in-arrivo-il-supporto-a-directx-12

Grazie all’avvento del supporto a DX12, il gioco offrirà ottimizzazioni grafiche che permetteranno di usufruire di risoluzioni più elevate senza insorgere in alcun problema. La speranza da parte degli sviluppatori è che con il supporto alla nuova API, The Division non incappi in alcuni problemi già visti in altri titoli, ovvero che la loro esecuzione risulti peggiore rispetto a DirectX 11. Ubisoft ha però affermato che ogni problema riscontrato verrà corretto con nuove patch.

 

Tom Clancy’s The Division: il numero di utenti attivi è tornato nuovamente alto

updated at 26-11-2016 09:25Redazione Player.it

In un’intervista rilasciata a PCGamesNetwork, Ubisoft ha affermato con gioia che il numero di utenti attivi su Tom Clancy’s The Division è tornato a essere a livelli di quelli attivi ogni giorno nel periodo di lancio del gioco.

Il titolo realizzato da Massive Entertainment ha visto un notevole calo dell’utenza dopo l’arrivo di numerosi bug e glitch che ne hanno “guastato” l’esperienza di gioco. Grazie all’avvento della patch 1.4 però, la maggior parte dei problemi sono stati risolti e ciò ha convinto i giocatori a tornare sull’MMOTPS.

Inoltre, gli utenti Xbox One e PC hanno approfittato dell’arrivo del DLC “Lotta per la vita” per tornare a respirare l’aria di The Division.

 

The Division: Lotta per la vita è ora disponibile

updated at 22-11-2016 09:43Redazione Player.it

the-division-lotta-per-la-vita-e-ora-disponibile

Ubisoft ha annunciato che la seconda espansione di Tom Clancy’s The Division “Lotta per la vita” è ora disponibile per Xbox One e Windows PC e arriverà il 20 dicembre per PlayStation 4.

“Mentre New York viene colpita dalla tormenta di neve più violenta del secolo, gli agenti della Divisione ricevono delle informazioni riguardanti l’esistenza di alcuni potenti anti-virali nella Zona Nera, che potrebbero contrastare la diffusione della pandemia che sta affliggendo la città. Ma prima di riuscire a raggiungere la destinazione, l’elicottero sul quale gli agenti stanno viaggiando precipita a causa dell’intensificarsi della tempesta. 

Per sopravvivere e raggiungere il loro obiettivo, i giocatori dovranno affrontare condizioni estreme, imparare a gestire il freddo, le malattie, la fame e la sete. Trovare abiti pesanti, cibo, scorte, acqua e medicine sarà vitale per sopravvivere e completare la missione con successo. Ma nella stessa situazione saranno impegnati anche altri 23 giocatori, che faranno di tutto per sopravvivere e trovare la cura. Le risorse per rimanere in vita saranno scarse e l’accesa competizione tra gli agenti dovuta a questa situazione porterà molti di loro a perdere la vita mentre cercano di raggiungere la Zona Nera. Oltre ad un ambiente ostile, un’altra minaccia mortale si aggira in cerca di prede nella Zona Nera: i Cacciatori, un nuovo nemico letale e misterioso, che mostra orgoglioso gli orologi degli agenti che ha ucciso.

In “Lotta per la vita” i giocatori potranno scegliere di attivare la modalità PvP o PvE. In PvP, senza le meccaniche di tradimento, gli agenti potranno sfidarsi o collaborare con altri utenti in ogni angolo di New York, persino all’esterno della Zona Nera. I maggiori rischi in PvP corrispondono a ricompense più elevate, che avranno la forma di bonus moltiplicatori del punteggio totale. In PvE, i giocatori potranno giocare in cooperativa con altri utenti e il PvP sarà disattivato, persino nella Zona Nera.”

Ecco il trailer di lancio:


 

The Division: Data di lancio per il DLC “Lotta per la vita”

updated at 15-11-2016 11:43Redazione Player.it

the-division-data-di-lancio-per-il-dlc-lotta-per-la-vita

Lo sviluppatore Massive Entertainment ha annunciato che il nuovo DLC di The Division, “Lotta per la Vita”, verrà lanciato il 22 novembre su Xbox One e PC, mentre gli utenti PS4 dovranno aspettare fino al 22 dicembre. Questo contenuto aggiuntivo includerà una missione PvE/PvP per 24 giocatori, lo scopo finale sarà riuscire a sopravvivere in un ambiente estremamente ostile portando a casa il maggior numero possibile di risorse. Ecco il trailer dedicato all’espansione, vi ricordiamo che in “Lotta per la Vita” non avremo la minimappa e partiremo con una semplice pistola.


 

The Division Espansione II: disponibile il public test server “Lotta per la vita”

updated at 08-11-2016 21:05Redazione Player.it

Ubisoft annuncia che un nuovo Public Test Server (PTS) è disponibile fino al 13 novembre per tutti i giocatori della versione Windows PC. Il PTS sarà utilizzato per testare l’aggiornamento 1.5, oltre che al nuovo contenuto “Lotta per la vita”, la seconda espansione principale di Tom Clancy’s The Division.

In questa nuova espansione, i giocatori dovranno affrontare condizioni estreme, dopo che il loro elicottero è precipitato a causa di una violenta tempesta di neve. Gli agenti della Divisione sono stati informati dell’esistenza di una potenziale cura per la pandemia che ha colpito la città e ora devono recuperarla dalla Zona Nera. Trovare abiti pesanti, cibo, scorte, acqua e medicine sarà vitale per sopravvivere e completare la missione con successo. Le difficili condizioni ambientali non saranno l’unico pericolo da affrontare, infatti i giocatori dovranno evitare altri 23 agenti e i Cacciatori, un nuovo nemico letale e misterioso, che sarà sempre un passo avanti.

Tutti i giocatori Windows PC potranno accedere ai contenuti gratuiti inclusi nell’aggiornamento 1.5, tra cui la nuova Fascia del mondo 5. I possessori del Season Pass potranno accedere in esclusiva alla nuova espansione “Lotta per la vita” dal 4 al 6 novembre.

In “Lotta per la vita” i giocatori potranno scegliere di attivare la modalità PvP o PvE. In PvP, senza le meccaniche di tradimento, gli agenti potranno sfidarsi o collaborare con altri utenti in ogni angolo di New York, persino all’esterno della Zona Nera. In PvE, i giocatori potranno giocare in cooperativa con altri utenti e il PvP sarà disattivato, persino nella Zona Nera.


 

The Division: l’aggiornamento 1.4 vi farà risparmiare un sacco di soldi

updated at 16-09-2016 15:27Redazione Player.it

Questa mattina gli sviluppatori di The Division hanno effettuato una diretta streaming nella quale spiegavano agli utenti le novità dell’aggiornamento 1.4. A differenza del solito, non hanno parlato di bug risolti o altri aspetti tecnici, ma si sono soffermato soprattutto una nuova funzione.

Si tratta della funzione preview, o anteprima. A cosa servirà mai? Quando si acquista un oggetto estetico tramite microtransazioni, capita a volte di elargire improperi irripetibili perché magari l’oggeto acquistato non è come ce lo aspettavamo, o non ci piace affatto. Grazie a questa funzione sarà possibile vedere in anteprima l’oggetto, e farlo indossare al proprio personaggio. Solo dopo averlo apprezzato potremo acquistarlo in maniera definitiva. Anche se la funzione, ai fini del gioco, è abbastanza superflua, si tratta di un grosso passo nei confronti della community che di certo apprezzerà l’opportunità di non sprecare il proprio denaro inutilmente. E magari eviterà anche qualche seccante richiesta di rimborso.

 

The Division: DLC rinviati

updated at 26-08-2016 15:21Redazione Player.it

I DLC Survival e Last Stand (nomi italiani Lotta per la Vita e Fino alla Fine) di The Division sono stati rinviati. Il primo era atteso per questa estate mentre il secondo sarebbe dovuto uscire entro Natale. Oggi Ubisoft fa sapere che entrambi arriveranno nel 2017.

Alla base del rinvio pare vi siano i problemi tecnici riscontrati in seguito al lancio di The Division. A quanto pare i problemi erano talmente tanti e pressanti che la casa sviluppatrice ha stoppato la produzione dei DLC (dopo l’uscita di Underground) per concentrare tutte le forze nella realizzazione delle patch per rendere il gioco stabile e soddisfacente. Non a caso a breve, all’incirca nel mese di ottobre, uscirà l’ennesimo aggiornamento che porterà il gioco alla versione 1.4, il quale dovrebbe risolvere le ultime questioni lasciate in sospeso. Tutti i miglioramenti derivano dai feedback ricevuti dalla community.

 

The Division sarà film

updated at 02-08-2016 15:56Redazione Player.it

La trama di The Division, seppure non proprio lunga e articolata, è piaciuta molto alle major di Hollywood che hanno deciso di farne un film. I dettagli nel comunicato ufficiale di Ubisoft appena giunto in redazione.

MILANO, 2 agosto 2016 — Ubisoft Motion Pictures, lo studio cinematografico e televisivo di Ubisoft, ha annunciato “The Division”, un nuovo film con protagonisti i due attori candidati all’Oscar, Jessica Chastain (Sopravvissuto – The Martian, Interstellar, The Help, Zero Dark Thirty) e Jake Gyllenhaal (End of Watch – Tolleranza zero, Lo sciacallo – Nightcrawler, Southpaw – L’ultima sfida).

“Siamo davvero felici di aver scelto Jessica e Jake, due dei migliori attori di Hollywood e due collaboratori molto creativi, per portare sul grande schermo Tom Clancy’s The Division”, ha dichiarato Gerard Guillemot, CEO di Ubisoft Motion Pictures. “Per garantire la massima qualità e seguendo la nostra filosofia di sviluppo, abbiamo scelto di collaborare con Jake e Jessica, due dei migliori talenti disponibili, fin dalle prime fasi di realizzazione del film”, ha aggiunto Matt Phelps, Vicepresidente di Ubisoft Motion Pictures.

Ubisoft Motion Pictures svilupperà il progetto in collaborazione con la Nine Stories di Gyllenhaal e Riva Marker (Beasts of No Nation) e la Freckle Films di Chastain. L’annuncio segue gli ottimi risultati che l’acclamato Tom Clancy’s The Division, sviluppato dallo studio Ubisoft di Massive Entertainment, ha ottenuto in termini di vendite, stabilendo il nuovo record di copie vendute nelle prime 24 ore nella storia di Ubisoft e registrando la prima miglior settimana di vendite per un nuovo franchise videoludico.

Rivedremo Gyllenhaal sul grande schermo il 18 novembre 2016, con l’uscita di Nocturnal Animals di Tom Ford, dove sarà affiancato dall’attrice Amy Adams. Di recente ha concluso le riprese di Okja di Bong Joon Ho, iniziando a girare Life di Daniel Espinosa proprio questa settimana. Inoltre, attraverso Nine Stories, Gyllenhaal ha prodotto Stronger di David Gordon Green, in cui comparirà anche come attore. Jessica Chastain comparirà nell’imminente thriller a sfondo politico Miss Sloane di John Madden e nell’adattamento di Niki Caro del romanzo di Diane Ackerman, The Zookeeper’s Wife, dove sarà impegnata con Daniel Bruhl. Ma sarà anche la protagonista dell’adattamento cinematografico di Aaron Sorkin della biografia di Molly Bloom, Molly’s Game, accanto a Idris Elba, oltre che nel film drammatico Woman Walks Ahead di Susanna White.

Il film Assassin’s Creed di Ubisoft Motion Pictures e New Regency, con la partecipazione dell’attore candidato all’Oscar, Michael Fassbender, sarà distribuito da 20 th Century Fox il 21 dicembre 2016. Alcuni degli altri progetti attualmente in sviluppo di Ubisoft Motion Pictures sono Splinter Cell di New Regency e con la partecipazione di Tom Hardy, Ghost Recon in collaborazione con Warner Brothers, Watch Dogs con Sony Pictures Entertainment e New Regency, oltre a Rabbids con Sony Pictures Entertainment.

 

The Division Underground disponibile

updated at 29-06-2016 10:01Redazione Player.it

Ubisoft annuncia che l’espansione New York Underground per Tom Clancy’s The Division è ora disponibile per Xbox One e Windows PC. New York Underground, inclusa nel Season Pass o acquistabile separatamente al costo di 14,99 €, arriverà su PlayStation 4 il 2 agosto.
Nell’espansione New York Underground, gli agenti della Divisione dovranno combattere una guerra su due fronti. Sotto le strade di New York, le fazioni nemiche si stanno riorganizzando per preparare un attacco su vasta scala. I giocatori, in compagnia di tre amici, affronteranno pericolosissime minacce, esplorando sotterranei composti da cunicoli e tunnel generati casualmente, recuperando prezioso bottino. 
A Hell’s Kitchen, gli Agenti potranno affrontare l’incursione Tana del Drago, la più grande sfida disponibile a oggi, in cui contrastare i Purificatori, che stanno sviluppando una nuova, devastante arma e hanno messo la Base Operativa nel loro mirino come primo bersaglio.

Caratteristiche:
Nuovi Set d’equipaggiamento
B.L.I.N.D. – Tieni sotto controllo il campo di battaglia con l’abilità impulso migliorata e le flashbang
DeadEYE – Domina gli scontri dalla lunga distanza con potenti colpi critici o accurati colpi alla testa
FireCrest – Dai filo da torcere ai nemici con questo set d’equipaggiamento offensivo
Reclaimer – Migliora l’intero gruppo con questo set definitivo da supporto.

Inoltre, a partire da oggi, l’aggiornamento 1.3 aggiungerà nuovi contenuti gratuiti per tutti i giocatori su Xbox One e Windows PC, e sarà disponibile dal 5 luglio su PlayStation 4.

Update 1.3
Trova e impiega nuove armi
Prova ad affrontare il Campo Rifugiati di Hudson Yards e i tunnel del Queens in modalità Sfida per ottenere migliori ricompense
Gioca alla nuova modalità Eroica per sbloccare equipaggiamenti più performanti nelle Incursioni e in alcune missioni
Ottieni il nuovo set d’equipaggiamento AlphaBridge
Scopri il Terminal, un nuovo spazio social comune all’interno della Base Operativa


 

The Division: immagini e info sul DLC Underground

updated at 14-06-2016 10:58Redazione Player.it

All’E3 2016 Ubisoft ha presentato ben due espansioni per The Division: Underground e Survivor. Oggi ci vorremmo soffermare sulla prima perché sono stati rilasciati ulteriori dettagli e screenshot. Trovate tutto di seguito.

the-division-immagini-info-dlc-underground

MILANO, 13 giugno 2016 – In occasione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), Ubisoft ha annunciato che l’espansione New York Underground per Tom Clancy’s The Division sarà disponibile inizialmente per Xbox One e Windows PC dal 28 giugno e dal 2 agosto anche per PlayStation 4. New York Underground è la prima di tre espansioni a pagamento che offriranno molte nuove attività, caratteristiche ed elementi per arricchire l’esperienza di gioco originale, una volta completata la campagna principale. New York Underground è disponibile con il Season Pass o può essere acquistato separatamente al costo di € 15,00.

Nell’espansione New York Underground gli agenti dovranno affrontare una nuova e pericolosa minaccia che si è sviluppata nelle profondità di New York, dove dovranno dare la caccia ad alcuni nemici letali con un massimo di tre amici attraverso un dedalo infinito di tunnel e gallerie della metropolitana.

NUOVE CARATTERISTICHE

– Incursione La Tana del Drago: la più grande incursione finora disponibile si svolgerà nel quartiere Hell’s Kitchen. I Purificatori intendono distruggere una volta per tutte il virus con il fuoco e stanno causando alcuni disordini che potrebbero coinvolgere la Base Operativa, se non fermati in tempo.

– Modalità Underground: esplora uno sconfinato dedalo di tunnel, fognature e gallerie della metropolitana generate casualmente, per combattere nemici letali. I giocatori dovranno affrontare minacce estreme e condizioni ambientali sfavorevoli, mentre completeranno una serie di nuove sfide, ricevendo nuove ricompense e recuperando bottini molto preziosi.

CONTENUTI GRATUITI

Tutti i giocatori avranno accesso anche a diversi contenuti gratuiti su Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC.

– Missioni sfida: le missioni Hudson Yard e Tunnel nel Queens saranno disponibili nella modalità Sfida.

– Difficoltà Eroica: i giocatori potranno selezionare la nuova difficoltà Eroica per le incursioni Falcon Lost e Cielo Terso, ma anche per tutte le missioni principali presenti nella modalità Sfida.

Per celebrare il 30° anniversario di Ubisoft, è stato anche annunciato che i giocatori di Tom Clancy’s The Division riceveranno tre completi gratuiti ispirati ad alcune delle serie più famose di Tom Clancy: Ghost Recon Wildlands, Rainbow Six Siege e Splinter Cell. I giocatori potranno riscattarli dal 28 giugno tramite l’Ubisoft Club, accedendo alla pagina https://club.ubi.com/#!/it-IT/login con il proprio account Uplay.

Per quanto riguarda l’Espansione II: Lotta per la vita, è stato svelato che sarà disponibile molto presto. I giocatori dovranno sopravvivere il più a lungo possibile in un ambiente molto ostile e in condizioni atmosferiche sfavorevoli, che metteranno a dura prova anche gli agenti più abili ed esperti.

Come uno dei nuovi franchise del settore più venduti, con oltre 10 milioni di utenti registrati, Tom Clancy’s The Division è ambientato alcune settimane dopo una devastante epidemia che ha colpito la città di New York, proprio il giorno del Black Friday. Uno dopo l’altro, tutti i servizi essenziali hanno smesso di funzionare e, nel giro di pochissimi giorni, la carenza di cibo e acqua ha fatto piombare la città nel caos più totale. Per risolvere l’emergenza, viene attivata la Division, un’unità segreta composta da agenti speciali che in apparenza conducevano una vita normale ma che in realtà sono stati addestrati proprio per salvare la società in casi simili, operando in maniera autonoma. Collabora con altri giocatori per scoprire l’origine del virus, proteggere i civili dalle fazioni più ricolose e riprendere il controllo di una città ormai in piena crisi.

Tom Clancy’s The Division è disponibile in tutto il mondo per Xbox One, Playstation 4 e Windows PC.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s The Division, visitare thedivisiongame.com.

 

Tom Clancy’s The Division: date per ‘Underground’ e primo trailer di ‘Survival’

updated at 13-06-2016 22:23Redazione Player.it

Ubisoft ha svelato tutte le date in cui sarà possibile metetre le mani su Underground, nuova espensione di The Division.

 

Come già sapevamo, l’espansione sarà disponibile su Xbox One il 28 giugno e nello stesso giorno, arriverà anche su PC. Gli utenti PlayStation 4 dovranno invece attendere il 2 agosto per accedere ad Underground.

Inoltre, è stato mostrato il trailer di Survival, la prossima espansione dell’open-world, che metterà a dura prova i giocatori, che dovranno sopravvivere trovando provviste in un clima estremo.

Ecco il trailer:


 

The Division Underground: data di uscita e trailer

updated at 13-06-2016 18:40Redazione Player.it

Microsoft ha ufficializzato il primo DLC a pagamento per The Division: Underground. Il contenuto scaricabile è comprenso nel Season Pass ed arriverà il prossimo 28 giugno.

Durante la conferenza E3 2016, Microsoft ha approfittato anche per mostrarci le prime immagini del DLC che espande l’esperienza del gioco e, secondo le indiscrezioni, il prezzo dovrebbe attestarsi sui 14,99 euro, come pubblicizzato da Amazon già qualche giorno fa. The Division Underground arriverà in anteprima su Xbox One e solo successivamente, alcune settimane dopo, potrà essere giocato anche su PlayStation 4 e PC. E ora ecco le prime immagini del DLC.


 

The Division: svelato il primo DLC a pagamento?

updated at 06-06-2016 10:12Redazione Player.it

Il noto rivenditore Amazon, nella sua divisione tedesca, ha svelato quello che dovrebbe essere il primo DLC a pagamento di The Division, il titolo Ubisoft. I dettagli ufficiali del Season Pass hanno precisato come la prima espansione dovrebbe chiamarsi “Undergroud” con un rilascio previsto proprio per il mese di giugno.

Secondo quanto riportato da Amazon, il DLC sarà disponibile a partire dal 28 giugno mentre gli utenti Xbox One potranno avervi accesso dal 25 giugno. Non mancheremo di tenervi aggiornati sulla vicenda, non appena Ubisoft condividerà nuovi dettagli ufficiali sui contenuti aggiuntivi di The Division.

 

Tom Clancy’s The Division: server offline fino alle 12:00

updated at 26-05-2016 10:23Redazione Player.it

Come ben sappiamo, Ubisoft effettua ogni settimana una manutenzione programmata nei confronti dei server di Tom Clancy’s The Division per correggere i vari problemi e offrire la miglior esperienza di gioco possibile.

In questo momento, i server dell’MMOTPS sono offline e resteranno in questo stato fino alle ore 12:00 (italiane). Gli addetti ai lavori cercheranno di correggere il grave problema che sta affliggendo le missioni giornaliere. Tali quest oltre a bloccarsi periodicamente, sembrerebbero non aggiornarsi e in alcuni casi, non iniziare una volta selezionate.

La situazione dovrebbe tornere alla normalità nell’orario indicato. La manutenzione potrebbe comuqnue protrarsi per alcuni minuti.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s The Division è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

The Division: disponibile l’aggiornamento Conflitto

updated at 24-05-2016 21:07Redazione Player.it

Oggi Ubisoft annuncia che Conflitto, il secondo aggiornamento gratuito per Tom Clancy’s The Division, è disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC. Questo secondo aggiornamento gratuito offre una nuova incursione, bersagli VIP e caratteristiche di gioco pensate per rendere il viaggio attraverso New York ancora più impegnativo e intenso.

NUOVE ATTIVITÀ
– Nuova Incursione Cielo Terso: Situata nell’area di Columbus Circle, questa incursione costringerà i giocatori a confrontarsi con le soverchianti forze dei Riker, oramai in totale controllo dello spazio aereo sopra Manhattan. I giocatori dovranno allearsi per riprendere l’area e ristabilire le rotte di approvvigionamento.

– Missioni Trova e Distruggi: Una volta concluse tutte le missioni secondarie e gli incontri di una zona, gli incarichi Trova e Distruggi permetteranno ai giocatori di affrontare gruppi di nemici situati nell’open world.

– Bersagli VIP: Dopo aver completato le missioni Trova e Distruggi, ai giocatori verranno fornite preziose informazioni per mettersi sulle tracce di importanti boss nemici, sparsi per tutta Manhattan.

NUOVI OGGETTI
Cielo Terso introduce nuovi set di equipaggiamento di alto livello, che ben si adattano a ogni stile di gioco:

– Ultimo Rimedio – Un set difensivo, che permette ai giocatori di disinnescare le granate avversarie.
Fede del Cacciatore – Un potente set per gli attacchi dalla lunga distanza.
– Stella Solitaria – Un set da DPS. Aumenta la riserva di munizioni.
– Marchio del Predatore – Un set da Supporto. Consente ai giocatori di combattere dalla distanza e incrementa il danno.

NUOVE CARATTERISTICHE
– Dirotta estrazioni: i giocatori avranno la possibilità di interrompere un’estrazione tagliando la fune a cui viene attaccato il bottino, cercando di recuperarlo una volta caduto a terra. Non è un’operazione senza rischi: questa azione attribuirà infatti istantaneamente lo stato di Rogue.
– Casse sigillate: alcuni nemici VIP della Zona Nera potranno, una volta eliminati, lasciare a terra delle Casse Sigillate. Il contenuto di queste casse rimarrà oscuro fino a quando non verranno estratte: al loro interno sarà possibile recuperare equipaggiamento, Materiali della Divisione e Fondi della Zona Nera.
– Deposito del giocatore: Il Deposito del giocatore sarà disponibile in ogni Checkpoint della Zona Nera.
– Missioni ISAC: Queste missioni settimanali saranno ora indicate nella mappa. Con questo aggiornamento verranno introdotte anche esclusive ricompense settimanali e oggetti estetici gratuiti.

 

Tom Clancy’s The Division: in arrivo un nuovo aggiornamento gratuito

updated at 18-05-2016 07:59Redazione Player.it

Tom Clancy’s The Division, l’action-tps con caratteristiche open-world e RPG, realizzato da Massive Entertainment e pubblicato da Ubisoft, è pronto ad abbracciare un nuovo aggiornamento gratuito.

“Conflitto”, questo il nome dell’update, sarà disponibile su tutte le piattaforme (PlayStation 4, Xbox One e PC) dal prossimo 24 maggio. Tra le feature più importanti introdotte dall’aggiornamento, troviamo: la nuova incursione “Clear Sky”, nuovi item (armi, equipaggiamenti e oggetti) e addirittura un nuovo metodo per estrarre con successo gli item dalla Zona Nera.

Ovviamente l’annuncio è stato accompagnato da un trailer, disponibile su YouTube e visualizzabile in calce a questa notizia.

 

 

The Division: Ubisoft chiede ai giocatori quale città vogliono

updated at 23-04-2016 21:26Redazione Player.it

In un lungo questionario mandato ad alcuni giocatori di Tom Clancy’s: The Division, Ubisoft ha chiesto ai giocatori di indicare loro la location che vorrebbero vedere in The Division.

the-division-dlc-xbox-one

E non stiamo parlando di un quartiere di New York ma, questa volta, di un’altra città. Che sia l’inizio di un sondaggio per capire le scelte da fare in un possibile DLC futuro? Una cosa è chiara: Ubisoft ha progetti molto a lungo termine per il suo MMO. Vedremo, in futuro, se Ubisoft renderà noti i risultati e se implementerà la città richiesta.

 

The Division: disponibile l’aggiornamento ‘Incursione’

updated at 13-04-2016 09:59Redazione Player.it

Ubisoft annuncia che il primo aggiornamento per Tom Clancy’s The Division è ora disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC. Come parte del programma post-lancio per offrire ai giocatori sempre nuovi contenuti, “Incursioni” è il primo di due aggiornamenti gratuiti, che include molte nuove attività, caratteristiche e oggetti, in grado di espandere ulteriormente l’esperienza di gioco.

the-division-aggiornamento-incursione

NUOVE ATTIVITÀ
– Nuova incursione “Missing in Action”: in questa avvincente missione, sviluppata appositamente per il gioco di squadra, i giocatori dovranno collaborare con la Joint Task Force per affrontare l’Ultimo Battaglione e la loro nuova arma letale.
– Rifornimenti nella Zona Nera: ora i giocatori potranno sfruttare alcuni lanci di rifornimenti aerei nella Zona Nera da parte del comando della Division. Si tratta di eventi globali che forniscono equipaggiamenti non contaminati, pronti all’uso e senza bisogno di estrazione.
– Incarichi: affrontabili da soli o con altri agenti, questi incarichi a tempo estremamente redditizi offriranno alcune ricompense aggiuntive ai giocatori.

NUOVE CARATTERISTICHE
– Commerciare: una delle caratteristiche più richieste dalla community è lo smercio bottino, che consente ai giocatori di condividere gli oggetti nel proprio gruppo, semplicemente lasciandoli a terra.
– Punteggio equipaggiamento: ora i giocatori possono valutare gli altri agenti e giudicare la forza degli oggetti confrontando i punteggi equipaggiamento.

NUOVI OGGETTI

– Set di equipaggiamento: completando le attività più impegnative di Manhattan, i giocatori possono ottenere e utilizzare alcuni nuovi set di equipaggiamento per sbloccare nuovi bonus. Basta trovare quello che si adatta meglio al proprio stile di gioco:
– Autorevolezza del tattico – Migliora le capacità elettronica e di supporto.
– Dotazione da assalitore – Fornisce bonus per le capacità da assaltatore.
– Chiamata della sentinella – Migliora le capacità di tiratore.
– Vita da nomade – Fornisce bonus agli avventurieri solitari.

Inoltre, proprio oggi debutta l’Operazione ISAC, una serie di video in-game che ogni martedì offrirà un incarico specifico ai giocatori. Ciascun episodio offrirà missioni e informazioni riservate in grado di aiutare i giocatori a riprendere il controllo di New York.


 

The Division: le missioni giornaliere saltano fino al prossimo aggiornamento

updated at 11-04-2016 11:34Redazione Player.it

Grossi problemi in vista per The Division. A quanto pare gli utenti oggi non potranno mettersi alla prova con le missioni giornaliere, vediamo il perché.

the-division-missioni-giornaliere-saltano-aggiornamento

Con un messaggio via Twitter, il profilo ufficiale del gioco afferma che Daily Hard e Challenging Missions saranno riparate e rinviate a dopo l’aggiornamento del 12 aprile (domani). Ma cosa succede? Un bug scoperto nell’ultimo weekend ha bloccato il rinnovo delle missioni giornaliere. Sin dallo scorso sabato, infatti, ogni 24 ore venivano riproposte sempre le stesse missioni. Sono stati spesi Phoenix credits senza però ottenere nulla in cambio, tanto che alcuni utenti hanno chiesto il rimborso, ma sempre via Twitter gli sviluppatori hanno affermato di non avere piani per rimborsi al momento. Per fortuna per domani è previsto l’aggiornamento di aprile che aggiusterà alcuni bug e introdurrà nuove missioni, e con esso si dovrebbe superare anche quest’altro problema.

 

Classifica videogiochi UK: The Division sempre primo

updated at 04-04-2016 11:26Redazione Player.it

The Division continua a dominare la classifica dei videogiochi più venduti nel Regno Unito. Anche durante l’ultima settimana il titolo Ubisoft ha mantenuto il primo posto nella graduatoria dei titoli più venduti in UK durante gli ultimi sette giorni. Il secondo posto è occupato da Far Cry Primal mentre il podio è completato da FIFA 16.


classifica-regno-unito-uk

Vi riportiamo qui di seguito la classifica completa:

1. TOM CLANCY’S THE DIVISION
2. FAR CRY PRIMAL
3. FIFA 16
4. GRAND THEFT AUTO V
5. CALL OF DUTY: BLACK OPS III
6. EA SPORTS UFC 2
7. STAR WARS BATTLEFRONT
8. RAINBOW SIX SIEGE
9. LEGO MARVEL AVENGERS
10. PLANTS VS ZOMBIES: GARDEN WARFARE 2
11. WWE 2K16
12. LEGO JURASSIC WORLD
13. MINECRAFT: XBOX EDITION
14. MINECRAFT: STORY MODE
15. FALLOUT 4
16. ASSASSIN’S CREED SYNDICATE
17. FORZA MOTORSPORT 6
18. JUST CAUSE 3
19. MINECRAFT: PLAYSTATION EDITION
20. POKKEN TOURNAMENT

 

The Division: annunciate le Incursioni

updated at 01-04-2016 10:17Redazione Player.it

Durante questo mese di aprile, ed esattamente il giorno 12, Ubisoft invierà un nuovo aggiornamento per The Division. Molte le migliorie apportate, ma l’aspetto più importante si chiama “Incursioni”.

the-division-annunciate-incursioni

Si tratta di una nuova attività nella quale è possibile raccogliere ricompense maggiori rispetto al solito, ed in cui sarà anche possibile scambiarsi i bottini con altri utenti. Ovviamente a fronte di ricompense più generose ci sono missioni più difficili da portare a termine. La prima missione Incursione si chiama Falcon Lost e sarà ambientata in una struttura per il trattamento dell’acqua. Qui avremo due livelli di difficoltà: Difficile e Sfida. La difficoltà aumenta ulteriormente per il fatto che non ci saranno checkpoint fino alla fine della missione, quindi se l’intera squadra muore, bisognerà ricominciare daccapo, mentre se muore solo un componente, potrà continuare a vedere i suoi compagni giocare.

Oltre a Incursioni verranno aggiunte alcune attività di squadra con premi collettivi e bottini più ricchi del solito; verranno aggiunte delle attività giornaliere e settimanali nelle quali sarà molto importante coordinarsi con gli altri utenti. Il livello degli agenti sale a 30, il sistema del gear score è stato rivisto, così come il sistema di crescita delle abilità.

L’aggiornamento di aprile è il primo di due espansioni gratuite e porta il file di gioco all’1.1.

 

Classifica videogiochi UK: The Division al primo posto

updated at 29-03-2016 11:39Redazione Player.it

Dopo la classifica italiana, vi riportiamo quelli che sono stati i videogiochi più venduti nel Regno Unito durante gli ultimi sette giorni. La prima posizione è occupata da The Division. Alle spalle del titolo Ubisoft si trovano invece EA Sports UFC 2 e Far Cry Primal.


Ecco la graduatoria completa con i venti giochi più venduti in UK durante l’ultima settimana:

1. TOM CLANCY’S THE DIVISION
2. EA SPORTS UFC 2
3. FAR CRY PRIMAL
4. FIFA 16
5. CALL OF DUTY: BLACK OPS III
6. GRAND THEFT AUTO V
7. STAR WARS BATTLEFRONT
8. LEGO MARVEL AVENGERS
9. PLANTS VS ZOMBIES: GARDEN WARFARE 2
10. TOM CLANCY’S RAINBOW 6: SIEGE
11. UNCHARTED: THE NATHAN DRAKE COLLECTION
12. FALLOUT 4
13. HYRULE WARRIORS: LEGENDS
14. POKKEN TOURNAMENT
15. WWE 2K16
16. LEGO JURASSIC WORLD
17. MINECRAFT: XBOX EDITION
18. MINECRAFT: STORY MODE
19. FORZA MOTORSPORT 6
20. JUST CAUSE 3

 

The Division: nuovi indizi sul prossimo DLC

updated at 27-03-2016 19:24Redazione Player.it

Ormai Tom Clancy’s: The Division è giocato da diverso tempo; abbastanza per fare in modo che la maggior parte dei giocatori abbiano ormai raggiunto la fine del gioco. Così, chi più chi meno, molti sio stanno cimentando nel guardarsi attorno, soprattutto andando ai confini della mappa di gioco per trovare qualcosa che possa tener viva l’attenzione su possibili prossimi DLC.

the-division-glitch

Lo Youtuber King Gothalion ha scoperto un glitch nella parte nord-ovest della mappa che lo ha catapultato in un’area che mostra, sullo sfondo, una nave da guerra. Questa mappa potrebbe essere, dunque, parte del prossimo DLC ed addirittura potrebbe essere utilizzata come mappa per il multiplayer. Staremo a vedere!

 

The Division è il gioco più popolare su Xbox One

updated at 21-03-2016 10:43Redazione Player.it

Abbiamo dato uno sguardo ai titoli più popolari su Xbox One e, in cima a questa speciale classifica, si trova The Division, il titolo Ubisoft con cui Microsoft ha stretto una partnership per avere in anteprima i contenuti aggiuntivi.

In seconda posizione si trova invece Call of Duty: Black Ops 3 mentre il podio è completato, forse un po’ a sorpresa, da GTa 5, che resiste ancora nei piani alti di questa classifica.

Xbox One Games

TOM CLANCY’S THE DIVISION
Call of Duty: Black Ops III
Grand Theft Auto V
EA SPORTS FIFA 16
NBA 2K16
Minecraft: Xbox One Edition
Fallout 4
Madden NFL 16
Halo 5: Guardians
ARK: Survival Evolved (Game Preview)
Destiny
STAR WARS Battlefront
TOM CLANCY’S RAINBOW SIX SIEGE
Rocket League
Forza Motorsport 6
Battlefield 4
SMITE
Lords of the Fallen
Call of Duty: Advanced Warfare
Far Cry Primal

 

The Division: in Giappone vendute 1000 copie per Xbox One

updated at 18-03-2016 11:37Redazione Player.it

C’era grande curiosità per il debutto di The Division nel paese del Sol Levante.

LEGGI ANCHE: Recensione The Division

Con 80.000 copie vendute per PS4, il gioco è stato il più venduto della settimana in Giappone ma quanto ha totalizzato la versione Xbox One del titolo Ubisoft? Secondo i dati riportati da Media Create, questa edizione non si è piazzata nemmeno tra i top 50 della settimana dal momento che le copie vendute “sono state circa 1.000” (il numero potrebbe essere di poco superiore o di poco inferiore, ndr).

Il risultato, a onor del vero, non è così sorprendente dal momento che la base installata di Xbox One in Giappone si attesta attorno alle 60.000 unità.

Per la console di ultima generazione di casa Microsoft il destino, per lo meno in Oriente, sembra essere già segnato.

 

The Division: nuovo record di vendite

updated at 16-03-2016 11:08Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato che The Division ha stabilito un nuovo record, dopo quello svelato circa una settimana fa: il gioco è stata infatti la nuova IP con il miglior lancio di sempre durante la prima settimana, incassando una cifra di 330 milioni di dollari durante i primi cinque giorni e battendo così il precedente record di Destiny.

LEGGI ANCHE: Recensione The Division

The Division prende il primo posto nel settore per le vendite ottenuto da un nuovo franchise durante la prima settimana. Questo è un risultato straordinario” ha dichiarato Yves Guillemot, CEO di Ubisoft “Siamo molto orgogliosi dei nostri team ed enormemente grati ai milioni di giocatori che ci stanno dando il loro supporto e i loro feedback. The Division è l’ultimo esempio della nostra esclusiva capacità di fornire giochi in grado di tenere impegnati gli utenti con entusiasmo”.

The Division: i voti della stampa internazionale

updated at 14-03-2016 15:05Redazione Player.it

Ora che The Division è ufficialmente uscito e le recensioni che si stanno susseguendo sono più complete, cominciano ad arrivare i voti definitivi sull’ultima sfida di Ubisoft. E non sembrano proprio il massimo.

Di The Division ci aspettavamo che fosse un gioco epico, e invece si è rivelato solo un gioco “buono”. Leggete la nostra recensione mentre qui vi riportiamo i voti della critica internazionale che difficilmente si è spinta a dare voti alti:

Gamespy – 5/5
GameSpot – 8/10
Metro GameCentral – 7/10
Daily Star – 4/5
The Examiner – 5/5
Cheat Code Central – 4.6/5
IGN – 9/10
JeuxActu – 17/20
The Jimquisition – 6.5/10
Eurogamer – 9/10
Xbox Achievements – 80/100
Hardcore Gamer – 4/5

 

Classifica videogiochi UK: The Division al comando con record

updated at 14-03-2016 10:06Redazione Player.it

The Division è il videogioco più venduto nel Regno Unito durante l’ultima settimana.

LEGGI ANCHE: Recensione The Division

classifica-regno-unito-uk

Il titolo Ubisoft è stato il titolo con il miglior lancio di sempre in UK durante i primi tre mesi dell’anno: nessun altro gioco ha fatto meglio durante gennaio, febbraio e marzo, per lo meno nel Regno Unito. Il 54% delle copie fisiche è stato venduto per PS4 mentre il 45% è toccato a Xbox One (l’1% restante, si parla sempre di copie retail, spetta alla versione PC, ndr).

Riportiamo qui di seguito i videogiochi maggiormente venduti in UK durante l’ultima settimana:

1. The Division
2. Far Cry Primal
3. Call of Duty: Black Ops 3
4. FIFA 16
5. Plants vs Zombies: Garden Warfare 2
6. Lego Marvel Avengers
7. Grand Theft Auto 5
8. Forza 6
9. The Legend of Zelda: Twilight Princess HD
10. Rainbow 6: Siege

 

The Division: Ubisoft pubblica video consigli per le nuove reclute

updated at 13-03-2016 13:56Redazione Player.it

Nella giornata di oggi, Ubisoft ha deciso di mettere a disposizione di tutti gli utenti alcuni video che mettono in evidenza piccoli tips su come approcciare la New York devastata presentata in The Division.

the-division-video-news

Ecco, dunque, ben quattro filmati che pongono al centro dell’attenzione alcuni aspetti propri degli MMO per tutti i neofiti del genere o semplicemente per tutte le nuove recluete di The Division. Noi ne abbiamo scelto uno fra tutti. Buona visione!

 

The Division registra il primo record

updated at 10-03-2016 10:11Redazione Player.it

Ubisoft ha sempre avuto grandi aspettative per The Division e i numeri della beta hanno lasciato intuire come il titolo sarebbe stato un grande successo. A distanza di 48 ore dal suo debutto, avvenuto ufficialmente l’8 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One, The Division ha registrato il suo primo record.

Il titolo infatti è diventato il videogioco Ubisoft maggiormente venduto nelle prime 24 ore: il dato riguarda in particolar modo il mercato digitale.

Il lancio di The Division è un risultato straordinario per Ubisoft e dimostra la nostra capacità senza pari di creare nuovi brand e trasformarli in blockbuster d’intrattenimento” ha dichiarato Yves Guillemot, CEO e co-fondatore di Ubisoft “Questo è un giorno memorabile per Ubisoft ma soprattutto segna l’inizio dell’impegno di milioni di giocatori nel mondo di The Division che, siamo certi, ameranno”.

Secondo Ubisoft, il successo di The Division si annovera tra i migliori tre lanci di un nuovo brand nell’intera storia videoludica.

 

The Division: i dettagli sulle microtransazioni

updated at 08-03-2016 15:14Redazione Player.it

Era risaputo che in The Division ci sarebbero state le microtransazioni. Gli sviluppatori di Ubisoft avevano promesso che si tratta di acquisti puramente estetici e non di un pay to win. Ma sarà davvero così? Andiamo ad analizzarle.

the-division-dettagli-microtransazioni

Troviamo il pacchetto Marine che costa 4,99 euro e contiene 4 tute mimetiche simili a quelle dei marine americani; e il pacchetto Reparti Speciali, sempre al costo di 4,99 euro, che ha altre quattro divise: quelle della Delta Force, da pilota, da artificiere e da cecchino. Questi due pacchetti, che sicuramente sono i primi ma non saranno gli ultimi, non fanno parte del Season Pass e dunque anche coloro che l’hanno acquistato dovranno pagarli a parte.

Il Season Pass, che costa 39,99 euro, contiene tre espansioni (Underground, Survival e Last Stand) che usciranno nei prossimi mesi, di cui le prime due saranno esclusive temporali di un mese su Xbox One. I due pacchetti sopra citati sono spuntati per ora soltanto sul PlayStation Store, non sappiamo se si tratta di un’esclusiva PS4 (difficile) o se a breve verranno resi disponibili anche su Xbox One e PC.

 

The Division: un video mostra la creazione del personaggio

updated at 07-03-2016 15:36Redazione Player.it

I personaggi in The Division saranno molto vari. L’utente Arekkz Gaming ha appena realizzato un video di ben 10 minuti e oltre nel quale mostra tutte le opportunità di modifica del proprio personaggio.

the-division-video-creazione-personaggio

E parliamo delle modifiche facciali, senza considerare la crescita nell’albero delle abilità. Tanto per cominciare, in The Division ci toccherà scegliere il sesso del nostro avatar. Una volta selezionato, ci sono decine di caratteristiche che permettono centinaia di combinazioni: razza, taglio dei capelli, forma del viso e persino tatuaggi, cicatrici e accessori come piercing, occhiali e tanto altro. Ce n’è davvero per tutti i gusti, nell’attesa che il gioco esca, sognate come sbizzarrirvi nella creazione del vostro personaggio guardando il video che segue.

 

 

The Division: i contenuti post-lancio

updated at 04-03-2016 10:27Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato il piano di uscite post lancio per Tom Clancy’s the Division. Questo online open world RPG in continua evoluzione terrà impegnati i giocatori con continui aggiornamenti che seguiranno l’uscita.
Dopo il lancio, verranno proposte nuove sfide e missioni appartenenti alla storia principale, oltre a contenuti end-game, missioni giornaliere e settimanali e scontri all’interno della Zona Nera.

 

Oltre a tutto questo, saranno resi disponibili anche due aggiornamenti gratuiti per tutti i giocatori, che aggiungeranno nuove feature:

Incursioni: in aprile, il primo aggiornamento gratuito introdurrà la prima Incursione, una nuova sfida di alto livello specificatamente sviluppata per essere affrontata in gruppo. Le squadre potranno mettere alla prova le loro abilità affrontando nemici apparentemente inarrestabili per guadagnare equipaggiamento e armi di alto livello. Questo aggiornamento aggiungerà anche una delle funzionalità più richieste dalla community, la possibilità di scambiarsi il bottino raccolto durante le missioni tra membri della stessa squadra.
Conflitto: in maggio, il secondo aggiornamento gratuito aggiungerà nuove caratteristiche alla Zona Nera e una nuova incursione ambientata nell’iconico Columbus Circle.

Nel corso dell’anno verranno anche rese disponibili tre espansioni a pagamento, incluse nel Season Pass, nella Gold Edition e nell’edizione Sleeper Agent/Collector’s del gioco.
Ogni espansione di The Division racconta una nuova tappa del viaggio del giocatore e mette a disposizione contenuti, equipaggiamento e gameplay inediti:

Espansione I: New York Underground
Disponibile in giugno, la prima, grande espansione permette ai giocatori di avventurarsi negli inesplorati sotterranei di New York, all’inseguimento di letali nemici in compagnia di altri tre agenti, in un dedalo di tunnel tutti da scoprire.
Espansione II: Lotta per la Vita
Disponibile quest’estate, la seconda espansione sfiderà i giocatori a sopravvivere il più a lungo possibile procurandosi risorse essenziali in un ambiente decisamente ostile.
Espansione III: Fino alla Fine
Il prossimo inverno, una nuova minaccia metterà a repentaglio i giocatori e le loro squadre, che dovranno prepararsi per difendersi da un nemico senza pietà.


 

The Division: secco no di Ubisoft alle microtransazioni

updated at 27-02-2016 14:55Redazione Player.it

Nella giornata di ieri, il community manager Ubisoft Natchai Stappers ha confermato con forza la volontà di non inserire microtransazioni all’interno dell’ormai prossimo Tom Clancy’s: The Division.

the-division-micro

La notizia, ovviamente, ha reso molto felici tantissimi giocatori che temevano l’ennesimo P2W. The Division arriverà per sistemi Windows PC, PS4 e Xbox One il prossimo 8 Marzo. SIete pronti a riportare l’ordine in città?

 

The Division: Ubisoft lancia Collapse, simulatore di distruzione

updated at 24-02-2016 16:44Redazione Player.it

Quanto ci metterebbe il mondo ad autodistruggersi in seguito ad un’epidemia? A questa domanda possiamo rispondere (per fortuna) solo con delle simulazioni, e Ubisoft, in occasione dell’imminente uscita di The Division, ce ne fornisce una che si chiama Collapse. Capiamone di più con il comunicato che ci è appena giunto in redazione.

the-division-ubisoft-collapse-simulatore-epidemie

MILANO, 24 febbraio 2016 – Ubisoft annuncia il lancio di Collapse, un’esperienza interattiva in grado di mostrare con quanta rapidità un virus possa diffondersi, portando al collasso totale della società: lo stesso scenario su cui si basa il nuovo gioco di ruolo e d’azione online Tom Clancy’s The Division.

Collapse è un’esperienza interattiva online che utilizza dati reali per creare una simulazione coinvolgente e personalizzata della fine della società moderna. L’utente è il paziente zero di un virus estremamente contagioso e dovrà fare delle scelte che avranno conseguenze pratiche sulla diffusione della pandemia.

Basato sui dati di OpenStreetMap, oltre che su dati open source della NASA e rotte aeree della IATA, con il contributo di alcuni esperti di gestione delle emergenze e operatori pubblici, Collapse include più di 3.800 città, che attualmente ospitano ben il 95% della popolazione mondiale. L’utente può confrontare i vari scenari, selezionando un diverso epicentro o facendo altre scelte nel simulatore, per individuare le città più vulnerabili e quelle più sicure.

Il simulatore è basato sulla trama di Tom Clancy’s The Division. Il gioco è infatti ambientato in una New York in piena crisi e devastata da un virus letale, il vaiolo Chimera. Viene così attivata la Divisione, un’unità segreta di agenti speciali in grado di agire autonomamente per riportare l’ordine e riprendere il controllo della città.

Collapse è un drammatico promemoria della fragilità e della complessità dei sistemi interdipendenti sui quali contiamo ogni giorno, come elettricità, trasporti, comunicazioni, banche e ospedali. Quando uno di loro crolla, gli altri sono destinati a precipitare nel giro di pochi giorni. Collapse mostra con quanta rapidità crollerebbe il nostro mondo in caso di una pandemia simile a quella di Tom Clancy’s The Division, aiutando così a comprendere meglio lo scenario del gioco.

Per provare Collapse e scoprire con quanta rapidità crollerebbe la propria città, visitare: http://collapse-thedivisiongame.ubi.com.

Tom Clancy’s The Division sarà disponibile per Xbox One, PlayStation®4 e PC dall’8 marzo. Per maggiori informazioni, visitare www.thedivisiongame.com, la pagina Facebook e l’account Twitter ufficiale @UbisoftItalia. Il Collapse Trailer di Tom Clancy’s The Division è disponibile su Youtube a questo indirizzo.

 

The Division: numeri record per la beta

updated at 23-02-2016 09:59Redazione Player.it

La beta di The Division si è chiusa da qualche ora e così Ubisoft comincia a tirare le somme. Grande soddisfazione per il nuovo gioco di Tom Clancy, dal punto di vista tecnico e della partecipazione. Ecco tutti i numeri record ufficiali.

the-division-numeri-record-beta

MILANO, 22 febbraio 2016 – Ubisoft annuncia che 6,4 milioni di giocatori hanno partecipato alla Beta di Tom Clancy’s The Division, rendendola la più grande beta di sempre per una nuova IP sulle console di nuova generazione. Tom Clancy’s The Division sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC dall’8 marzo 2016.

I giocatori hanno passato in media 4 ore e 52 minuti nei panni di un agente della Divisione, muovendosi in una New York devastata dall’epidemia. Più di un terzo del tempo è stato passato nell’unica ed emozionante modalità PvP, la Zona Nera, con più di 2,5 milioni di giocatori che sono diventati Traditori.

La Beta è stata un’opportunità per testare le infrastrutture online, oltre alle modifiche e agli aggiornamenti apportati al gioco. È anche servita per permettere a milioni di giocatori di provare The Division per la prima volta e fornire preziosi feedback a Ubisoft. “Vogliamo ringraziare i milioni di persone che hanno partecipato alla Open Beta di The Division”, ha affermato Magnus Jansen, Creative Director di Ubisoft. “Speriamo che il gioco sia piaciuto a tutti e pensiamo che la Beta sarà un grande aiuto per il lancio. Non vediamo l’ora che tutti possano mettere le mani su The Division a partire dall’8 marzo”.

Il team di sviluppo di The Division ringrazia i fan e offre maggiori dettagli all’indirizzo http://tomclancy-thedivision.ubi.com/game.

 

The Division: i DLC saranno esclusivi per Xbox One per 30 giorni

updated at 18-02-2016 10:27Redazione Player.it

Il rivenditore internazionale GameStop ha svelato nuovi dettagli sui contenuti aggiuntivi di The Division, il titolo che Ubisoft pubblicherà il prossimo 8 marzo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

the-division-dlc-xbox-one

La nota catena di negozi ha fatto sapere infatti che i DLC di The Division giungerà prima sulla console di ultima generazione di casa Microsoft. Questa esclusività temporale avrà una durata di 30 giorni: dopo questa scadenza i DLC approderanno anche su PlayStation 4 e, presumibilmente anche su PC anche se per questa piattaforma non è stata fornita una spiegazione precisa.

Ricordiamo che verso la fine del mese di gennaio Ubisoft ha svelati i piani per il Season Pass e per i contenuti aggiuntivi di The Division.

 

The Division in regalo con una scheda NVIDIA

updated at 17-02-2016 15:46Redazione Player.it

Volete acquistare The Division per PC ma non avete una scheda grafica sufficientemente potente? Nessun problema, ecco la soluzione.

NVIDIA ha avviato un’iniziativa promozionale proprio per casi come questo. Acquistando infatti una scheda GeForce GTX 970 o superiore oppure un notebook equipaggiato con GeForce GTX 970M si potrà ottenere gratuitamente una copia di The Division per PC. Ecco l’annuncio ufficiale:

Apriti la strada combattendo nel caos che avvolge New York City, sconvolta da una pandemia, in questa realistica avventura open-world con modalità co-op. Come parte della Divisione, una cellula dormiente di agenti tattici, devi allearti con altri agenti con la missione di riportare l’ordine, eliminare il virus e salvare la città.

Con una scheda grafica GeForce GTX serie 900 avrai a disposizione le prestazioni straordinarie garantite dall’architettura NVIDIA Maxwell™ e le tecnologie avanzate NVIDIA GameWorks™. Inizia la tua missione e riprendi il controllo della città. Per un periodo di tempo limitato, avrai Tom Clancy’s The Division GRATIS se acquisti una scheda grafica GeForce GTX 970, 980, o 980 Ti oppure un notebook basato su GeForce 970M o 980M.

Prova Tom Clancy’s The Division The Way It’s Meant to be Played solo con GPU GeForce GTX Serie 900.

 

The Division: disponibile il download dell’open beta

updated at 17-02-2016 12:06Redazione Player.it

L’open beta di The Division, come vi abbiamo comunicato una settimana fa, inizierà il 19 febbraio per poi concludersi il giorno seguente. In attesa di tale data potete già effettuare il pre-download dell’open beta. Per poter scaricare il file sarà necessario avere 26.1GB di spazio libero su PlayStation 4 mentre per installare l’open beta su Xbox One sarà necessario disporre di 23.08GB.

Ricordiamo che l’open beta di The Division includerà un paio di missioni della campagna principale del gioco e una sezione di New York nella quale sarà possibile muoversi liberamente (qui saranno presenti sia la Dark Zone che la zona PvP).

Chi parteciperà riceverà una ricompensa da sbloccare nel gioco completo, che sarà disponibile dall’8 marzo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

The Division: le date dell’open beta

updated at 10-02-2016 10:04Redazione Player.it

Ubisoft annuncia la Open Beta di Tom Clancy’s the Division, che si terrà dal 19 al 21 febbraio per Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC, con la possibilità di scaricare in anticipo i contenuti già dal 16 febbraio. I possessori di Xbox One avranno anche la possibilità di accedere in esclusiva alla Open Beta già dal 18 febbraio.

A poche settimane da lancio ufficiale di The Division, previsto per l’8 marzo, e subito dopo la recente Closed Beta, la Open Beta è un’occasione unica per esplorare in anteprima la New York in piena crisi che farà da sfondo alle vicende del gioco. La Beta testerà ulteriormente i sistemi di gioco, raccogliendo preziosi feedback grazie all’aiuto degli utenti, per offrire la miglior esperienza possibile al lancio ufficiale.

the-division-date-open-beta

Oltre ai contenuti già presentati nella Closed Beta, la Open Beta includerà una nuova missione principale, che consentirà ai giocatori di esplorare maggiormente la città nel tentativo di salvarla. Inoltre, tutti i partecipanti a questa nuova fase di testing riceveranno una speciale ricompensa di gioco, che sarà sbloccata e disponibile all’uscita della versione completa.

In Tom Clancy’s The Division, una devastante epidemia colpisce la città di New York nella giornata del Black Friday e in breve tempo tutti i servizi di base vengono progressivamente a mancare. Nel giro di pochissimi giorni, la carenza di cibo e acqua fa piombare la metropoli nel caos. Per risolvere l’emergenza, viene attivata un’unità segreta chiamata The Division. Pur conducendo una vita in apparenza normale, i suoi agenti speciali sono altamente addestrati per salvare la società, operando in maniera completamente autonoma. Collabora con altri giocatori per scoprire l’origine del virus, proteggere i civili dalle fazioni più pericolose e riprendere il controllo di una città devastata dal caos.


 

The Division: quanto è grande la mappa di gioco?

updated at 07-02-2016 18:56Redazione Player.it

Dopo aver visto il video di qualche giorno fa che mostrava un confronto fra il gioco di Ubisoft Tom Clancy’s: The Division e la realtà, alcuni si sono chiesti: ma quanto è grande la mappa di The Division?

the-division-mappa

Beh, la risposta arriva da YouTube dove uno youtuber si è preso l’impegno di misurare scrupolosamente la mappa mettendola poi a confronto con la mappa di GTA V e di Fallout 4. Il video qui sotto mostra i risultati. Buona visione!

 

The Division: video confronto fra gioco e realtà

updated at 06-02-2016 19:15Redazione Player.it

Nei giorni scorsi, gli sviluppatori di Tom Clancy’s: The Division si erano detti molto soddisfatti della riproduzione fedele di New York all’interno del gioco. Facile, durante la beta appena conclusasi, ritrovarsi per i newyorkesi ma per chi lì non c’è mai stato?

the-division-confronto

Beh, ci viene in aiuto un canale YouTube che mette a confronto la riproduzione del videogioco di Ubisoft con la Grande Mela reale: il risultato è sconvolgente ma decidetelo voi. Buona visione!

 

The Division: beta prolungata, sarà open tra due settimane?

updated at 01-02-2016 15:00Redazione Player.it

Vuoi per il successo ottenuto, oppure perché alcuni utenti non sono riusciti ad entrare nei server, ma fatto sta che Ubisoft ha deciso di prolungare di 24 ore la beta di The Division.

the-division-beta-prolungata-open-due-settimane

La versione di prova, che avrebbe dovuto chiudere i battenti nella mezzanotte scorsa, quando in Italia erano le 12:00 di oggi, verrà prolungata fino alle 12 del 2 febbraio. Avete dunque ancora quasi un giorno per provare il titolo di Ubisoft prima della lunga pausa prima dell’uscita. E se invece la pausa non sarà così lunga?

Voci che circolano in rete da qualche ora parlano di una nuova versione beta, stavolta open (cioè per tutti, senza i lacci e lacciuoli della versione scorsa), in arrivo nei prossimi giorni. A farla scaturire è stata una schermata della Xbox Ona (foto sopra) dalla quale si evince chiaramente la scritta “open beta” di fianco all’immagine del gioco. Le date che compaiono sulla schermata sono 16-21 febbraio, il che significa che tra due settimane si riparte con una versione riveduta e corretta di The Division, prima dell’uscita definitiva sul mercato dell’8 marzo. Attenzione però perché queste date potrebbero valere solo per gli utenti Xbox One dato che compare anche la scritta “accesso esclusivo”, almeno per le prime 24 ore. Su questo punto vi forniremo chiarimenti nelle prossime ore, quando arriverà la conferma o la smentita dagli sviluppatori.

 

The Division: la closed beta finisce lunedì alle 12

updated at 31-01-2016 14:43Redazione Player.it

Alle ore 12 di domani, lunedì 1 Febbraio, si concluderà ufficialmente la closed beta di Tom Clancy’s: The Division, il titolo Ubisoft molto atteso dal pubblico e che si è mostrato, in questi ultimi due giorni, dando una prima impressione di sé.

division-fine-beta

I server, dunque, verranno spenti nella giornata di lunedì, ma, come già detto, molti non riusciranno comunque a provare il titolo a causa delle lunghe code per avere accesso alla beta. The Division arriverà il prossimo 8 Marzo 2016 per PC, PS4 e Xbox One.

Se siete fra coloro che hanno partecipato alla beta fateci sapere le vostre opinioni.

 

The Division: in video l’intera mappa della closed beta

updated at 31-01-2016 14:00Redazione Player.it

Un video su YouTube postato qualche ora fa, mostra l’intera mappa di gioco nella quale si svolgerà la beta di Tom Clancy’s: The Division, l’ultimo ed attesto titolo di casa Ubisoft. Come potete vedere voi stessi nel video in questione – che vi presentiamo qui sotto – l’intera mappa è percorribile in circa 20 minuti di gioco.

division-mappa

La closed beta di The Division sta causando non pochi problemi a Ubisoft vista l’alta richiesta di accesso come vi abbiamo già detto ieri. The Division arriverà l’8 Marzo su sistemi Windows OC, PS4 e Xbox One. Buona visione!

 

The Division: closed beta molto richiesta

updated at 30-01-2016 18:55Redazione Player.it

Nella giornata di oggi, Ubisoft ha comunicato che la closed beta di Tom Clancy’s: The Division ha ricevuto un numero inaspettato di richieste, sia da parte di chia ha effettuato il pre-order del titolo, sia per chi si è messo in lista di attesa.

the-division-beta-full

Con una mail, dunque, la società di sviluppo ha fatto sapere che, soprattutto ai giocatori in lista d’attesa, non è garantito l’accesso ma che si sta lavorando per fare in modo che tutti possano provare il nuovo titolo Ubisoft.

The Division arriverà il prossimo 8 Marzo 2016 per PC, PS4 e Xbox One.

 

The Division: i piani del Season Pass

updated at 28-01-2016 20:38Redazione Player.it

Ubisoft rivela i primi dettagli sui piani post lancio di Tom Clancy’s the Division, tra cui un’anticipazione dei contenuti del Season Pass. Come RPG online ambientato in un mondo aperto, il gioco è progettato per offrire un’esperienza di massimo livello e permettere ai giocatori di proseguire l’avventura anche dopo aver concluso la storia principale.

LEGGI ANCHE: Anteprima The Division

Per offrire ai giocatori un’esperienza sempre nuova e migliorata anche dopo l’uscita del gioco, il team di sviluppo sta lavorando su un piano post lancio completo, che includerà nuove caratteristiche e funzionalità, aggiornamenti gratuiti e tre espansioni.

Gli aggiornamenti gratuiti, disponibili per tutti, aggiungeranno nuove modalità di gioco, come ad esempio entusiasmanti nuove missioni cooperative, per testare le abilità dei giocatori e permettere di vincere ricompense esclusive. Le tre espansioni a pagamento sono incluse nel Season Pass e saranno disponibili nel corso dell’anno. Ognuna di esse espanderà l’universo di The Division, grazie a nuovi contenuti, equipaggiamenti ed elementi di gioco. La missione di un agente non è mai finita, nella lotta per riconquistare New York.

Espansione I: Underground
La prima espansione renderà accessibile una nuova area negli inesplorati sotterranei di New York City, da esplorare insieme a un massimo di tre amici per un’intensa azione cooperativa.
Espansione II: Survival
In questa espansione, i giocatori dovranno sopravvivere il più a lungo possibile in un ambiente estremamente ostile, che metterà alla prova anche il più abile degli agenti.
Espansione III: Last Stand
Saranno presto disponibili nuove informazioni su questa espansione.

Al lancio, i possessori di Season Pass potranno sbloccare un esclusivo fucile a canne mozze, arma particolarmente adatta per gli attacchi a corto raggio. Chi è in possesso del Season Pass riceverà inoltre un set di equipaggiamenti esclusivi e skin per le armi, oltre ad altri vantaggi che cambieranno ogni mese, come ricompense esclusive ed eventi speciali.
Il Season Pass è incluso nella Gold Edition e nella Sleeper Agent Edition. I giocatori possono inoltre iscriversi alla beta, che inizia il 28 gennaio su Xbox One e il 29 gennaio su PlayStation 4 e PC

 

The Division: i DLC prima su Xbox One

updated at 27-01-2016 11:22Redazione Player.it

I contenuti aggiuntivi di The Division verranno pubblicati prima su Xbox One e in un secondo momento su PlayStation 4 e PC. La conferma è arrivata direttamente dal noto rivenditore internazionale GameStop che nella propria homepage ha evidenziato come “i contenuti di The Division arriveranno prima su Xbox One”.

Ubisoft un paio di anni fa aveva già accennato al fatto che i DLC del gioco avrebbero avuto un’esclusiva temporale per la console di ultima generazione di casa Microsoft senza però fornire ulteriori dettagli a tal proposito.

La notizia di GameStop ha ribadito questa politica ma non mancheremo di tenervi sul Season Pass di The Division, titolo che ricordiamo sarà disponibile dall’8 marzo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Commento gamer Samuele Zaboi:

Dopo aver perso l’esclusività temporale per i DLC di Call of Duty, Microsoft si accapparra quelli per The Division anche se l’impatto commerciale, in termini di vendite, con ogni probabilità resterà a favore della serie firmata Activision.

 

The Division avrà 3 trame convergenti

updated at 25-01-2016 15:18Redazione Player.it

Ubisoft comincia a sbottonarsi (finalmente) sulla trama di The Division, titolo che man mano che si avvicina l’uscita si svela sempre di più. Ora è il momento della tanto attesa trama che sta intrigando non poco il popolo dei gamer.

the-division-3-trame-convergenti

Oggi parla Julian Gerighty, direttore creativo associato, il quale spiega che non avremo una sola trama ma 3, tutte convergenti. La prima riguarda la storia del virus che ha portato a quello scenario apocalittico a cui abbiamo assistito finora nei trailer e nelle altre immagini svelate; il secondo parlerà delle fazioni che si sono venute a formare dopo l’evento; la terza invece riguarda di un’infrastruttura online di cui parlerà meglio in seguito dato che, per adesso, non gli è possibile svelare ulteriori dettagli.

Man mano che il gioco procederà, affronteremo una missione riguardante una delle tre trame e soltanto dopo averle completate tutte e tre avremo chiaro il puzzle (alla fine di ogni missione avremo un vero e proprio tassello) che ci farà comprendere in totale l’intera vicenda. Purtroppo non sappiamo comunicarvi di più, non ci resta che attendere qualche indizio nella beta che inizierà fra tre giorni, e poi il gioco definitivo per il quale ci vorrà l’8 marzo.

 

The Division: Ubisoft elogia la versione PC

updated at 25-01-2016 10:04Redazione Player.it

Ubisoft ha voluto elogiare (e difendere) la versione PC di The Division, il titolo in arrivo l’8 marzo anche su PlayStation 4 e Xbox One.

LEGGI ANCHE: Anteprima The Division

L’obiettivo principale durante lo sviluppo della versione PC di The Division è stato quello di dare ai giocatori la versione del gioco che desideravano” ha dichiarato Ubisoft in un post dedicato al gioco “Non vogliamo realizzare solo un porting della versione console ma volevamo dare un’esperienza nativa PC sin dall’inizio.”

Se avete un mouse e una tastiera, il modo in cui si naviga è molto diverso da quello di un controller. Se si desidera cambiare e passare da mouse e tastiera al controller durante il gioco sarà possibile farlo.”

Restate con noi per continuare a ricevere aggiornamenti e novità su The Division.

 

The Division: elenco delle schede grafiche supportate e requisiti PC (aggiornato)

updated at 22-01-2016 15:39Redazione Player.it

I requisiti per giocare a The Division su PC sono stati svelati quasi un anno fa e per adesso non ci sono cambiamenti rilevanti da apportare. Se però volete andare sul sicuro prima di comprarlo, assicuratevi di avere una buona scheda grafica.

the-division-elenco-schede-grafiche-supportate

Per venire incontro ai suoi utenti, Ubisoft ha pubblicato un elenco che è definitivo (almeno fino a questo momento) di tutte le schede grafiche supportate dal gioco. Non è chiaro se poi, una volta uscito sul mercato, ne saranno aggiunte delle altre. Quel che è certo è che se non ne avete nessuna di queste, è inutile pure iscriversi alla beta. Eccole tutte:

NVIDIA:

  • GeForce GTX500 series: GeForce GTX560 (2GB VRAM) o migliore
  • GeForce GTX600 series: GeForce GTX660 o migliore
  • GeForce GTX700 series: GeForce GTX760 o migliore
  • GeForce GTX900/Titan series: GeForce GTX960 o migliore

AMD:

  • Radeon HD7000 series: Radeon HD7770 (2GB VRAM) o migliore
  • Radeon 200 series: Radeon R9 270 o migliore
  • Radeon 300/Fury X series: Radeon R9 370 o migliore

Gli sviluppatori fanno anche presente di conoscere già un bug che non permette l’installazione del gioco nella cartella C: né nella cartella Windows, e consigliano di chiudere tutte le applicazioni in fase di installazione per evitare conflitti.

Aggiornamento: sono stati modificati anche i requisiti richiesti, ecco i nuovi più performanti di prima:

Minimum Configuration

  • OS: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only).
  • Processor: Intel Core i5-2400 | AMD FX-6100, or better.
  • RAM: 6GB
  • Video Card: NVIDIA GeForce GTX 560 with 2 GB VRAM (current equivalent NVIDIA GeForce GTX 760) | AMD Radeon HD 7770 with 2 GB VRAM, or better
  • DirectX: Version 11
  • Hard Drive Space: 40 GB available
  • Optical Drive: DVD-ROM Dual Layer
  • Peripherals Supported: Windows-compatible keyboard, mouse, headset, optional controller.
  • Multiplayer: Broadband connection with 256 kbps upstream, or faster.

Recommended Configuration

  • OS: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only)
  • Processor: Intel Core i7-3770 | AMD FX-8350, or better.
  • RAM: 8GB
  • Video Card: NVIDIA GeForce GTX 970 | AMD Radeon R9 290, or better
  • DirectX: Version 11
  • Hard Drive Space: 40 GB available space.
  • Optical Drive: DVD-ROM Dual Layer.
  • Peripherals Supported: Windows-compatible keyboard, mouse, headset, optional controller.
  • Multiplayer: Broadband connection with 512 kbps upstream, or faster.

 

The Division: le opzioni grafiche PC

updated at 18-01-2016 15:08Redazione Player.it

The Division in versione PC potrà avere delle performance grafiche molto più elevate rispetto a quelle per console, a patto di avere però un computer sufficientemente potente.

the-division-opzioni-grafiche-pc

Gli sviluppatori di Ubisoft hanno pensato a questa possibilità ed hanno così introdotto una serie di opzioni da settare, a seconda della potenza della propria macchina, in modo da ottenere una qualità massima. Ecco tutto ciò che si potrà modificare:

Vsync (on/off)
Frame Rate Limit (on/off)
Shadow Quality
Shadow Resolution
Spot Shadow Count
Spot Shadow Resolution
Contact Shadows
Post FX AA
Temporal AA
Sharpen Image (%)
Particle Detail
Enable Wind-affected Snow
Volumetric Fog
Reflection Quality
Local Reflection Quality
Sub-surface Scattering
Anisotropic Filtering
Parallax Mapping
Ambient Occlusion
Depth of Field
Object Detail (%)
Extra Streaming Distance (%)
Chromatic Aberration (on/off)
Lens Flare (on/off)
Vignette Effect (on/off)

Con tutte queste opzioni, sconosciute al mondo delle console, gli sviluppatori ci hanno tenuto a ribadire che il titolo non sarà un semplice porting ma le versioni PC saranno quasi un prodotto a parte. Queste informazioni arrivano in seguito ai test in beta. Ricordiamo che The Division arriverà su tutte le piattaforme il prossimo 8 marzo.

 

The Division: l’azione si svolge a Midtown Manhattan

updated at 17-01-2016 14:07Redazione Player.it

Continua l’afflusso incessante delle informazioni che riguardano Tom Clancy’s: The Division. Massive Entertainement ha fornito informazioni sul luogo dove si svolgerà l’azione di gioco.

the-division-location

Sarà la zona Midtown di Manhattan ricreata in scala 1:1. Grazie al dettaglio della zona, la realtà entra in un videogioco rendendo una sola zona di New York un vero e proprio mondo open-world. La società ha inoltre affermato che, tramite DLC specifici, potrebbero essere aggiunte anche altre zone in futuo come Queen o il Bronx.

The Division arriverà nei negozi l’8 Marzo per PC, PS4 e Xbox One.

 

The Division: annunciato bundle con Xbox One

updated at 15-01-2016 17:52Redazione Player.it

The Division non uscirà da solo. Microsoft ha annunciato che l’8 marzo, data di uscita del gioco di Ubisoft, arriverà anche un suo bundle.

the-division-bundle-xbox-one

Il bundle in questione prevede la presenza della Xbox One da 1 TB più The Division, non è chiaro se sarà una copia digitale (probabile) o fisica. All’interno del pacchetto anche un controller wireless, un auricolare e un codice per 2 settimane gratis di Xbox Live Gold. Il prezzo del bundle è di 399 euro.

 

The Division: no alle microtransazioni

updated at 15-01-2016 16:04Redazione Player.it

Negli scorsi giorni si era parlato della possibilità che in The Division fossero inserite le microtransazioni. Molto spesso nei giochi online tanti utenti sono disposti a pagare pochi euro per qualche skin che possa distinguerli dalla massa. Ma non sarà il caso del gioco di Ubisoft.

the-division-no-microtransazioni

Gli sviluppatori sono intervenuti poco fa per ribadire che le microtransazioni non ci saranno in The Division. Casomai sono previsti tutta una serie di DLC, alcuni a pagamento (il che giustifica la presenza del Season Pass) mentre altri saranno gratuiti. Chissà, probabilmente i materiali estetici saranno presenti proprio tra questi ultimi file.

 

The Division: data di inizio della beta ufficiale

updated at 15-01-2016 11:50Redazione Player.it

Ubisoft ha finalmente annunciato, in via ufficiale, quando inizierà la beta di The Division. La data prescelta è il 28 gennaio, un giorno prima delle previsioni che avevamo pubblicato qualche giorno fa.

the-division-data-inizio-beta-ufficiale

Ad essere precisi la data del 28 gennaio vale per le Xbox One mentre su PS4 e PC la beta inizierà proprio il 29 gennaio. Per tutti invece il periodo di prova si concluderà il 31 gennaio. Per potervi partecipare ci sono due modi: pre-ordinare il gioco (e in questo caso si ha la certezza di parteciparvi), oppure tentando di prenotarsi online sul sito ufficiale, sperando di venire estratti ed ottenere così il codice. Ancora non sono stati resi noti i contenuti della beta.

 

The Division: conosciamo i personaggi

updated at 14-01-2016 16:35Redazione Player.it

The Division comincia a farsi finalmente conoscere dal grande pubblico. Con la beta che ormai sta per arrivare (è attesa per la fine di questo mese), Ubisoft si è un po’ sbottonata ed ha reso note le caratteristiche di 4 tra i principali personaggi del gioco.

the-division-conosciamo-personaggi

Avremo Faye Lau, 32 anni, analista, di origini asiatico-americane; Ray Benitez, ufficiale di polizia di 48 anni, originario di Puerto Rico; Paul Rhodes, imprenditore del settore tech di 45 anni, caucasico, e Jessica Kendel, ingegnere biomedico di 46 anni, anch’essa caucasica. Forse è un po’ poco ma, vista la scarsità di informazioni finora rilasciate, è meglio di niente. Ricordiamo che The Division uscirà a marzo. Le immagini e le informazioni dettagliate nella nostra gallery qui sotto:

 

The Division: beta a partire dal 29 Gennaio?

updated at 10-01-2016 14:53Redazione Player.it

Secondo quanto riportato da un utente di Reddit, la prossima beta di The Division di Ubisoft è ,olto più viscina di quanto possiamo immaginare. Sembra, infatti, che la società cominceràa distribuire i codici di accesso alla prova già nelle prossime settimane.

Chi ha pre-ordinato il gioco parteciperà di sicuro alla beta mentre tutti gli altri devono chiedere di assere ammessi a questo indirizzo. Non ci sono ancora conferme ufficiali da parte di Ubisift che, lo ricordiamo, aveva indicato la data della beta con un generico inizio 2016.

Tom Clancy’s: The Division arriverà nei negozi l’8 Marzo per PS4, PC e Xbox One.

 

The Division: arriva il rating Mature da ESRB

updated at 03-01-2016 14:59Redazione Player.it

Ubisoft ha comuniocato che l’organo di controllo sui videogames statunitense ha reputato Tom Clancy’s: The Division Mature. Questo vuol dire che sarà vietato ai minori negli USA mentre in Europa era già risaputo.

the-division-esrb

Secondo quanto si legge dal rapporto ufficiale di ESRB, la valutazione Mature è scaturita dalla presenza di sangue, cadaveri uccisi con coltelli e con colpi alla testa ed in alcuni casiu anche appesi oltre che alla presenza massiccia nei dialoghi di parole come f**k, s**t e a**hole. The Division arriverà nei negozi il prossimo 8 Marzo per sistemi Windows PC, PS4 e Xbox One.

 

The Division: tre nuove immagini

updated at 22-12-2015 11:24Redazione Player.it

Ubisoft ha pubblicato nelle ultime ore una serie di nuove immagini per The Division, il titolo arrivo il prossimo 8 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Per l’occasione Julian Gerighty, direttore creativo associato del gioco, ha ribadito, nel corso di una breve intervista concessa alla testata internazionale IGN, che il meteo dinamico e il ciclo giorno-notte influenzeranno il gameplay di The Division, andando a modificare le scelte che i giocatori dovranno prendere e affrontare.

Ubisoft, prima del lancio di The Division, pubblicherà un’open beta disponibile per tutti coloro che effettueranno il pre-ordine del gioco.

 

The Division: il trailer Silent Night

updated at 18-12-2015 10:04Redazione Player.it

Ubisoft ha comunicato che è finalmente disponibile il nuovo trailer di Tom Clancy’s The Division. Questo, chiamato Silent Night, è stato diretto da Xavier Gens ed è un live action trailer girato presso gli studi Fox di Los Angeles.

Il trailer in questione di The Division è disponibile attraverso il player presente poco sotto mentre vi ricordiamo che il titolo Ubisoft sarà disponibile a partire dall’8 marzo del prossimo anno per PC, PlayStation 4 e Xbox One.


 

The Division: beta rinviata al 2016

updated at 07-12-2015 16:51Redazione Player.it

Delusione per gli utenti che attendevano con ansia la beta di The Division. Il file era atteso proprio in questi giorni, per la precisione il 9 dicembre su Xbox One, mentre una versione alpha era prevista per il 12 su PC e PS4. Tutti però dovranno aspettare ancora.

Pochi minuti fa Ubisoft ha annunciato ufficialmente che la beta (per adesso ha parlato solo di Xbox One, ma si sottintende anche tutte le altre) slitterà ad inizio 2016. Ricordiamo che per partecipare alla beta di The Division bisognava averlo acquistato in pre-order e poi bisognava anche registrarsi in una lista apposita. Il test serviva a far capire all’azienda quanto sarebbe stata in grado di sostenere l’assalto dei videogiocatori visto che si tratta di un gioco online, ma probabilmente le prove fatte in questi giorni hanno convinto Ubisoft a rinviare tutto per evitare brutte figure.

La closed alpha per Xbox One di questo mese è invece stata confermata. Nell’attesa di scoprire quando si aprirà la versione beta di tutte le piattaforme ricordiamo che il gioco definitivo uscirà, a scanso di ulteriori rinvii, il prossimo 8 marzo.

 

Tom Clancy’s: The Division, nuove info sulle condizioni meteo

updated at 24-10-2015 11:25Redazione Player.it

Nella giornata di oggi, Ubisoft ha reso disponibili nuove interessanti informazioni sul prossimo Tom Clancy’s: The Division che arriverà a Marzo del prossimo anno per le console PS4, Xbox One e sistemi Windows PC.

the-division-1

Così, per esempio, si viene a sapere che le condizioni meteo avverse, come gelo, neve, pioggia e tempesta, non sono utili alla salute del nostro personaggio ma, anzi, restare troppo allo scoperto al freddo o sotto la pioggia potrebbe farci perdere salute.

Inoltre, sempre tramite Ubisoft, si scopre che la notte potremo sfruttare le capacità stealth del protagonista del gioco nascondendoci all’ombra dei palazzi e lontano dalle insegne luminose e dalle luci dei lampioni.

Per non perdervi nulla usl prossimo The Division, dunque, restate con noi!

 

Tom Clancy’s: The Division Xbox One, due video gameplay offscreen

updated at 25-07-2015 14:10Redazione Player.it

Tom Clancy’s: The Division in versione Xbox One si mostra su YouTube grazie a due video molto scadenti registrati offscreen da un utente. Si tratta di registrazioni prese dall’ACGHK 2015 in svolgimento in questi giorni ad Hong Kong.

the-division-xbox-one-video-leaked-offscreen

Noi vi lasciamo con i due video: il primo della durata di oltre 20 minuti mentre il secondo è molto più corto. Attenzione: il secondo video ha l’audio molto alto quindi siete pregati di abbassare il volume del vostro computer prima della sua riproduzione. Tom Clancy’s: The Division arriverà su PC, Xbox One e PS4 il prossimo 8 Marzo 2016. Buona visione!

Tom Clancy’s: The Division, uno story trailer ci racconta la Dark Zone

updated at 06-07-2015 17:40Redazione Player.it

Finalmente, dopo tanta attesa, Tom Clancy’s: The Division comincia a svelarsi al grande pubblico. E lo fa attraverso uno story trailer.

tom-clancys-the-division-story-trailer-dark-zone

Un video di un minuto e mezzo ci introduce la trama, e soprattutto la storia della cosiddetta Dark Zone, l’area nella quale sarà ambientato il nostro gioco, ovvero middle Manhattan. Tutto cominciò con una misteriosa epidemia, poi…non vogliamo rovinarvi la sorpresa, vi lasciamo al video ricordandovi che Tom Clancy’s: The Division uscirà su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 8 marzo e che, effettuando il pre-order, si avrà accesso alla versione beta.

 

 

 

The Division: annunciate tre edizioni al lancio

updated at 18-06-2015 17:06Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato l’esistenza di ben tre edizioni diverse per Tom Clancy’s The Division, tutte prenotabili sin da oggi. A seconda della piattaforma di cui siete in possesso sarà possibile acquistarle con diversi contenuti e prezzi, eccole tutte.

the-division-tre-edizioni-lancio

  • Standard Edition: disponibile su PlayStation 4 e Xbox One a 69,99 euro e su PC a 59,99 euro, contiene solo il gioco in formato digitale o fisico;
  • Gold Edition: disponibile solo su PC a 89,99 euro e contiene, oltre la gioco, anche il Season Pass e la Key per l’accesso alla Beta. L’acquisto si può fare solo in formato digitale sul sito di Ubisoft;
  • Sleeper Agent Edition: disponibile al costo di 149,99 euro su console e 139,99 euro su PC, contiene il Season Pass, accesso alla beta, il poster, la Collector Box, l’artbook, la fascia da braccio, la replica dell’orologio del gioco più alcune espansioni che verranno rilasciate dopo il lancio e che saranno esclusive di questa edizione come uno steelbook e il Kit di equipaggiamento Hazman.

 

The Division: data di uscita

updated at 16-06-2015 10:51Redazione Player.it

the-divisione-e3-2015-2-2

In occasione dell’E3, Ubisoft ha annunciato che Tom Clancy’s The Division, un coinvolgente GDR d’azione online e open-world, sarà disponibile dall’8 marzo 2016 per Xbox One, PlayStation 4 e Una devastante epidemia colpisce la città di New York e in breve tempo tutti i servizi di base vengono progressivamente a mancare. Nel giro di pochissimi giorni, la carenza di cibo e acqua fa piombare la metropoli nel caos. Per risolvere l’emergenza viene attivata un’unità segreta chiamata Division.

Pur conducendo una vita in apparenza normale, i suoi agenti speciali sono altamente addestrati per salvare la società, operando in maniera completamente autonoma. Collabora con altri giocatori per scoprire l’origine del virus e riprendere il controllo di una città in piena crisi. In Tom Clancy’s The Division scoprirai uno scenario dinamico e ostile, dove esplorazione e sviluppo del personaggio saranno elementi fondamentali. Non essendo legati a una classe specifica, i giocatori potranno cambiare il proprio equipaggiamento in qualsiasi momento, per adattarsi alla situazione, in base alle proprie preferenze di gioco personali o per abbinarsi meglio con quello scelto da un massimo di altri tre agenti specializzati nella Sarà anche possibile potenziare armi, equipaggiamenti e abilità, per essere pronti a combattere in una città dove il pericolo è sempre in agguato. I giocatori potranno accedere a un’area particolarmente pericolosa della Grande Mela, chiamata Zona Nera, un quartiere abbandonato e sottoposto a quarantena, in grado però di offrire un’esperienza multigiocatore ricca di suspense, dove non mancheranno sorprese, incontri particolari e ricchi bottini.

All’interno di questa zona, i giocatori potranno collaborare con altri agenti oppure attaccarli per sottrarre loro le risorse faticosamente ottenute. In Europa, Medio Oriente e Asia è ora possibile prenotare due edizioni speciali di – La Gold Edition, che includerà il gioco, un set di equipaggiamenti speciali della Guardia Nazionale e il Season Pass, comprensivo di tutte le espansioni principali che saranno rilasciate nel corso dell’anno, oltre ad altri vantaggi esclusivi. – La Sleeper Agent Edition, che includerà tutti i contenuti della Gold Edition più un vasto assortimento di oggetti da collezione, tra cui la replica dello speciale orologio Prenotando una qualsiasi versione del gioco sarà possibile ricevere l’accesso garantito alle prossime beta, a partire da quella esclusiva per Xbox One a dicembre 2015, oltre a ottenere un set anticontaminazione per il proprio agente. È comunque possibile registrarsi per la beta alla pagina: www.thedivisiongame.com/beta. In Europa, Medio Oriente e Asia, prenotando il gioco in versione PC DVD, PS4 o Xbox One nello Shop di Uplay, al lancio sarà possibile ricevere l’esclusiva confezione in metallo “steelbook” di Tom Clancy’s The Division.

 

E3 2015 – The Division, nuovo video e beta esclusiva per Xbox One

updated at 15-06-2015 19:12Redazione Player.it

All’E3 2015 sul palco Microsoft è stato (ri)presentato The Division, il nuovo titolo Ubisoft dedicato alla serie di Tom Clancy. Gli utenti Xbox One saranno i primi a provare The Division in una beta esclusiva il prossimo dicembre.

action

Ecco il video che ha accompagnato l’annuncio, anche se non è stata annunciata una data di uscita precisa.

 

The Division: alpha e beta test decideranno quando uscirà?

updated at 13-05-2015 17:28Redazione Player.it

Arrivano le prime indicazioni sui motivi che hanno spinto Ubisoft al rinvio di The Division. Il nuovo capitolo della saga di Tom Clancy proprio ieri era stato rinviato al 2016. E non si tratta del primo rinvio dato che il titolo ad un certo punto si vociferava persino che potesse essere cancellato.

the-division-alpha-beta-test-quando-uscira

Oggi i vertici Ubisoft sono usciti allo scoperto ed hanno lasciato capire che sono spaventati dall’idea che un gioco che ha richiesto ben 3 anni di lavoro e che avrà tutti gli occhi puntati possa steccare all’esordio con qualche bug o malfunzionamento. Per questo motivo gli sviluppatori hanno già indetto una fase alpha e molto probabilmente realizzeranno anche una closed beta. Con queste due fasi all’attivo, e le indicazioni che ne deriveranno, si tireranno le somme e si potrà finalmente decidere quando far uscire il gioco. Qualsiasi sia il mese di uscita, l’anno non potrà che essere 2016.

 

Tom Clancy’s The Division rinviato al 2016

updated at 12-05-2015 19:06Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato che Tom Clancy’s The Division è stato rinviato al 2016. Il gioco sarà ora disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One in un periodo tra il primo gennaio al 31 marzo 2016. La notizia è stata data direttamente dalla società nella pubblicazione dei propri dati finanziari relativi l’anno fiscale appena concluso e delle previsioni per il prossimo che si concluderà appunto alla fine di marzo del 2016.

rinvio-the-division

Vi forniremo nuovi dettagli in merito non appena saranno disponibili.

 

Tom Clancy’s The Division: i requisiti per PC

updated at 24-02-2015 11:20Redazione Player.it

Ubisoft ha comunicato ufficialmente quelli che sono i requisiti di sistema ufficiali per PC di Tom Clancy’s The Division. L’arrivo del gioco è atteso per quest’anno anche su PlayStation 4 e Xbox One e porterà gli utenti in New York colpita da un virus letale rilasciato per tutta la città durante il Black Friday. A questo punto entra in scena un corpo speciale segreto, chiamato appunto The Division, per indagare sul fatto e riportare l’ordine nella Grande Mela.

Riportiamo qui di seguito i requisiti minimi e consigliati per il gioco Ubisoft:

Requisiti Minimi:
OS: Windows XP / Vista
CPU: AMD Athlon 64 X2 6000+ / Intel Core 2 Duo E6700 2.66GHz
RAM: 3GB
Hard Drive: 20GB
DirectX: DX11
Video Card: AMD R7 250 / Nvidia Geforce GTS 450

Requisiti Raccomandati:
OS: Windows 7
CPU: AMD Phenom II X6 1100T / Intel Core i5-4430 3.0GHz
RAM: 6GB
Hard Drive: 20GB
DirectX: DX11
Video Card: AMD R7 280 / Nvidia Geforce GTX 760

 

The Division: disponibile il pre-ordine per Xbox One

updated at 19-02-2015 12:21Redazione Player.it

I possessori di Xbox One possono già effettuare il pre-ordine di Tom Clancy’s The Division tramite lo store Xbox. Il gioco Ubisoft per il momento non ha ancora una data di uscita anche se ci si aspetta il suo arrivo per quest’anno.

Lo sviluppo di The Division ha richiesto più tempo di quanto inizialmente previsto dal momento che l’uscita del titolo è stata rinviata in più di una circostanza.

the-division-jpg_1

Per chi fosse interessato, è possibile effettuato il pre-ordine del gioco direttamente attraverso il seguente indirizzo.

 

The Division: rivelata la risoluzione per PlayStation 4 e Xbox One?

updated at 16-02-2015 11:39Redazione Player.it

L’industry insider Tidux ha riportato alla luce un argomento che spesso ha animato le discussioni nel mondo dei videogiocatori: la risoluzione dei titoli su PlayStation 4 e Xbox One.

Il prodotto in questione questa volta è Tom Clancy’s The Disivion; stando a quanto riportato, attraverso il celebre social network Twitter, il gioco Ubisoft girerà a 1080p su PlayStation 4 mentre su Xbox One girerà a 900p.

Precisiamo naturalmente come si tratti di un’indiscrezione e di come non ci sia alcuna conferma ufficiale in merito ai numeri diffusi da Tidux.

 

Ubisoft conferma: The Division e Rainbow 6: Siege arriverano quest’anno

updated at 20-01-2015 10:52Redazione Player.it

Ubisoft ha confermato, attraverso la pagina Facebook di Ubisoft Canada, che durante l’anno in corso verranno pubblicati sia Tom Clancy’s The Division sia Rainbow Six: Siege, andando così a smentire le voci riguardanti un possibile rinvio per i due giochi al prossimo anno.

rainbow-six-siege

Abbiamo due giochi Clancy in arrivo quest’anno…Quale dei due aspettate di più? The Division o Rainbow Six Siege?” ha scritto Ubisoft in un messaggio.

 

The Division: il gameplay sarà mostrato alla Gamescom 2014

updated at 07-08-2014 15:06Redazione Player.it

Ubisoft ha annunciato che alla Gamescom di Colonia mostrerà il primo video gameplay di The Division per Xbox One. Presumibilmente la dimostrazione andrà in onda durante la conferenza Microsoft che si terrà il 12 agosto alle ore 14:00.

the-division-rinvio-2016
The Division sarà disponibile nel corso del 2015 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, non sono previste versioni per le console di vecchia generazione.

 

The Division: i nuovi scatti mostrano mappa e nuove ambientazioni

updated at 03-08-2014 13:34Redazione Player.it
Ubisoft torna a mostrare il suo The Division, sparatutto in terza persona con fortissimi elementi da MMO che punta a bissare il successo, almeno commerciale, di Watch_Dogs, capace di vendere con il suo primo capitolo oltre 9 milioni di copie.
Nell’attesa di capire se il gioco sviluppato da Ubisoft Massive subirà qualche genere di downgrade grafico, come capitato al già citato Watch_Dogs, vi lasciamo con tre immagine inedite del titolo, che mostrano la mappa in game e la metropolitana di New York, una delle ambientazioni del gioco.

The Division: la versione finale avrà una grafica simile alla demo dell’E3 2013

updated at 24-06-2014 16:11Redazione Player.it
Negli ultimi giorni si sono diffusi rumor relativi ad un (presunto) downgrade grafico di The Division: il direttore dello sviluppo ha però voluto smentire categoricamente queste voci, affermando che la versione finale di The Division avrà un look simile alla demo PC mostrata all’E3 2013.
The Division è atteso per il 2015 su PC, Xbox One e PlayStation 4, non sono previste versioni per Wii U, PS3 e Xbox 360.

E3 2014: The Division, DLC in anteprima su Xbox One

updated at 09-06-2014 19:48Redazione Player.it
UbiSoft ha mostrato all’E3 un video gameplay di The Division (lo pubblicheremo non appena sarà disponibile), confermando che la versione Xbox One riceverà DLC esclusivi in anteprima temporale rispetto alle altre piattaforme.
division_3
The Division uscirà nel corso del 2015 su PC, Xbox One e PS4, restiamo in attesa del video gameplay.

 

Gli sviluppatori di The Division preferiscono PS4

updated at 17-05-2014 15:53Redazione Player.it
In una recente intervista Ubisoft Massive, lo studio che sta sviluppando il gioco, ha messo le cose in chiaro riguardo la piattaforma di sviluppo del gioco, mettendo anche a tacere le voci che volevano pressioni di Microsoft per destinare rispose al team che si occupa della versione Xbox One:
Tutte queste voci sono false. PS4 ha un hardware più potente e più facile da programmare, e il motore Snowdrop funziona meglio su PS4. Anche se a Microsoft farebbe piacere il cambio di piattaforma di riferimento, questo semplicemente non succederà“.

 

 

Tom Clancy The Division: un video mostra le potenzialità dello Snowdrop Engine

updated at 19-03-2014 17:43Redazione Player.it
Alla GDC di San Francisco, lo studio svedese UbiSoft Massive ha mostrato un’impressionante tech demo del motore Snowdrop, utilizzato per Tom Clancy The Division. Questo Engine è capace di gestire strepitosi effetti di luce, nebbia, pioggia e neve con un realismo impressionante.
Potete vedere il video qui sotto, nel momento in cui scriviamo The Division è ancora privo di una data di uscita, UbiSoft però rassicura tutti sul fatto che il gioco uscirà nel corso del 2014.

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

street fighter V tutte le news

Street fighter V : tutte le news

rise of the tomb raider tutte le news

Rise of the Tomb Raider : Tutte le news