FIFA 18

fifa 18 tutte le news e gli aggiornamenti


FIFA 18 è la decima offerta di Natale di Sony

aggiornato il 19-12-2017 09:06Redazione Player.it

fifa-18-offerta-natale-sony

Siamo giunti alla decima delle Dodici Offerte di Natale di Sony, che a questo giro renderà contenti tutti gli sportivi di PlayStation 4.FIFA 18 è infatti la nuova proposta del publicher e sarà scontato fino a domani, 20 dicembre 2017. Tramite il PlayStation Store sarà infatti possibile acquistare il simulatore calcistico di Electronic Arts al prezzo di 39.99 euro, accedendo al 42% di sconto rispetto al costo di listino. Seguiteci per conoscere le ultime due Offerte di Natale.

 

FIFA 18 riceve un gigantesco aggiornamento su Nintendo Switch, esaminiamolo

aggiornato il 08-12-2017 21:31Simone Pettine

Coloro che hanno scelto di dare la propria fiducia a Nintendo Switch acquistando FIFA 18 sulla ibrida della Casa di Kyoto saranno contenti di sapere che a partire da oggi è disponibile sulla console un gigantesco aggiornamento per il famoso gioco di calcio.

Innegabile, infatti, che FIFA 18 su Nintendo Switch abbia avuto non pochi problemi, soprattutto nel comparto online, dalla sua apparizione sul mercato. Nintendo ed EA hanno collaborato per risolvere i mal funzionamenti e ora è finalmente disponibile la prima significativa patch del titolo, giusto in tempo per le partite di Natale.

Ecco cosa include l’update, il download dovrebbe essere già disponibile.

Corretti i seguenti problemi del gameplay:

  • Il Fifa Trainer Shot Elevation: l’arco è è stato resettato nell’estensione, dopo aver calciato il pallone
  • Il Fifa Trainer Pass Receiver: l’indicatore che non mostrava correttamente il giocatore che prendeva possesso del pallone nei passaggi corti è stato corretto

FIFA 18 Nintendo Switch
FIFA 18 Nintendo Switch

  • Una discrepanza tra le due barre che mostravano il potere di tiro, quella sopra l’indicatore del portiere e l’altra nell’HUD, quando veniva mostrato a schermo il tiro in porta
  • Rallentato il movimento dell’indicatore del Set Piece Target
  • Accadeva che venisse persa la funzionalità dei controller Joy Con durante l’intermezzo tra la modalità portatile e quella tabletop. Ora non accade più.
  • La barra relativa al portere di tiro non viene più resettata se il giocatore cambia i controller Joy Con dalla modalità portatile a quella tabletop
  • I comandi della velocità di approccio (Approach Speed) erano mostrati nel tutorial sul calcio di punizione quando venivano utilizzati i Joy cOn come controller in modalità giocatore singolo

Corretti i seguenti problemi di FIFA Ultimate Team:

  • I premi di ricompensa per la sfida di costruzione della propria squadra venivano contrassegnati come mancanti, in alcune situazioni
  • Alcuni pack o Premium Gold Pack sparivano in determinate situazioni

Corretti i seguenti problemi nella modalità online:

  • Un crash nella modalità Local Seasons quando il giocatore ri entrava velocemente in quella partita dopo aver terminato un match precedente
  • I giocatori online avevano sempre la vostra stessa bandiera nelle classifiche online comparative
  • Corretto il testo a schermo nell’errore mostrato durante il matchmaking
    Reso più facile da vedere il testo nelle Impostazioni durante la Local Season

Corretti i seguenti problemi della Modalità Carriera:

  • Un freeze che arrivava al momento di procedere nel secondo Torneo di pre stagione, in certe situazioni
  • Caricamenti errati del file di salvataggio della carriera giocatore quando veniva selezionato “Continua Carriera Manageriale”, se il giocatore saltava il menu iniziale di creazione del salvataggio
  • Mancavano dei Banner dal North America All Stars Pre Season Tournament

Effettuati i seguenti cambiementi del coparto Audio / Visivo / Presentazione:

  • Cambiamenti di alcune skin e kits
  • Correzioni delle localizzazini di determinati trofei

FIFA 18: scovati glitch per barare nella modalità FUT

aggiornato il 06-12-2017 14:19Michele Longobardi

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato della campagna #FixFifa che alcuni giocatori del gioco calcistico stavano portando avanti per boicottare il Black Friday di EA, poiché i fan chiedevano e chiedono tuttora alla software house di risolvere una serie di problemi presenti in FIFA 18, tra cui fastidiosi bug e glitch, problemi di bilanciamento e problemi tecnici.


Inoltre, EA è accusata di incoraggiare l’acquisto dei pacchetti facendo diventare la modalità Ultimate Team un pay to win. La situazione ora si fa ancora più calda e, se tutto fosse confermato, diventerebbe più grave del previsto. Sembra che siano stati scoperti dei glitch che permetterebbero di barare nella modalità FUT. Grazie a questi glitch sarebbe possibile non perdere mai uscendo semplicemente dalle partite.

Si può barare in Ultimate Team? I giocatori insorgono

La community di FIFA sta lanciando accuse contro i migliori giocatori di FIFA 18 perché pare stiano ottenendo i loro risultati imbrogliando, cioè sfruttando un glitch.

Alcuni di questi giocatori di FIFA 18 in vetta alle classifiche sono stati accusati di disconnessione per evitare di registrare una sconfitta tramite lo sfruttamento di quello che viene definito “no loss glitch”. I giocatori sono insorti e hanno chiesto a EA di annullare la FUT Champions Weekend League della prossima settimana.

FUT Champions è la modalità competitiva di FIFA 18 e, come è ovvio che sia, c’è bisogno di trasparenza perché essa possa essere giocata. Questa modalità ha esordito in FIFA 17 ed è risultata la più giocata in assoluto.

I giocatori chiedono a EA di annullare i prossimi tornei dedicati alla modalità FUT Champions fino a che non venga fatta chiarezza su presunti imbrogli perpetrati da giocatori di alto livello che sfrutterebbero questo “no loss glitch” per non perdere la loro posizione in classifica disconnettendosi dalle partite che stanno perdendo.

Da dove inizia tutto

Quando è iniziata questa storia? Le accuse di cheating sono state lanciate quando il pro player Krasimir Ivanov è stato accusato di aver interrotto una partita per evitare una sconfitta.

In circostanze normali, l’abbandono di una partita online in FUT viene registrata automaticamente come una sconfitta per 3-0 a tavolino ai danni del giocatore che è uscito dal match. Tuttavia, sembra che ci sia un problema con questo meccanismo automatico quando un giocatore collega la propria console a una connessione di telefonia mobile e si disconnette tramite il proprio telefono.


Questo problema è stato evidenziato in un tweet:

 

Ivanov è stato accusato di essersi disconnesso anche da un altro giocatore di FIFA, Benedikt “SaLz0r” Saltzer, con il risultato di 3-0 per lui come si può vedere nel video che trovate cliccando il link in basso.

https://clips.twitch.tv/GoodBadYogurtResidentSleeper

Ivanov risponde alle accuse in maniera ironica sempre su Twitter:

Un altro giocatore pro di FIFA accusato di barare è Ovidiu Patrascu. Anche lui ovviamente nega qualsiasi coinvolgimento in questa storia.

Queste accuse saranno vere? C’è davvero un glitch che permette di barare in FUT? Non lo sappiamo, ma i giocatori ormai stanno chiedendo a gran voce a EA di annullare la Weekend League della prossima settimana ed esigono che vengano fatte le opportune verifiche.


 

FIFA 18: aggiornato il look di Khedira

aggiornato il 05-12-2017 09:35Redazione Player.it

Dopo due anni di attesa e l’appello finale di Sami Khedira, il centrocampista della Juve e della nazionale di calcio tedesca si è visto finalmente “correggere” il suo look su FIFA 18.

fifa-18-look-khedira

Da alcuni anni il calciatore sta adoperando una capigliatura con capelli corti, ma Electronic Arts aveva deciso di ignorare il suo cambio di look e continuare per la sua strada, proponendo un Khedira con i capelli lunghi (come gli anni precedenti). Finalmente però giustizia è stata fatta e adesso l’aspetto del calciatore in-game rispecchia perfettamente quello della sua controparte reale.

Vedere per credere:

 

FIFA 18: il nuovo aggiornamento sistema i volti di oltre cinquanta calciatori

aggiornato il 12-11-2017 09:58Redazione Player.it

In molti si sono lamentati della poca somiglianza tra alcuni calciatori presenti su FIFA 18 e le loro controparti reali. Electronic Arts ha però sistemato in parte le cose!

fifa-18-patch-volti-sistemati

La nuova patch del titolo calcistico ha “corretto” i volti di cinquatatre calciatori, sistemando alcuni particolari e rendendoli più simili alla realtà. L’elenco comprende giocatori del calibro di Andre Silva, Quaresma e Sterling.

Ecco l’elenco completo:

Portieri

-Coleman (Huddersfield)

-Darlow (Newcastle)

-Joel Pereira (Man Utd)

-Lossl (Huddersfield)

-Ryan (Brighton)

Difensori

-Billing (Huddersfield)

-Bong (Brighton)

-Cranie (Huddersfield)

-Duffy (Brighton)

-Dunk (Brighton)

-Glik (Monaco)

-Goldson (Brighton)

-Hefele (Huddersfield)

-Hunemeier (Brighton)

-Jorgensen (Huddersfield)

-Lascelles (Newcastle)

-Lowe (Huddersfield)

-Malone (Huddersfield)

-Schindler (Huddersfield)

-Smith (Huddersfield)

Sterling (Chelsea)

-Sterry (Newcastle)

-Suttner (Brighton)

-Williams (Man Utd)

-Wilson (Exeter)

Centrocampisti

-Gross (Brighton)

-de Jong (Ajax)

-Harper (Blackburn)

-Hogg (Huddersfield)

-Kaikai (Crystal Palace)

-Kayal (Brighton)

-Lolley (huddersfield)

-McArthur (Crystal Palace)

-McTominay (Man Utd)

-Milivojevic (Crystal Palace)

-Murphy (Brighton)

-Quaresma (Besiktas)

-Scott (Chelsea)

-Skalak (Brighton)

-Stephens (Brighton)

-Towell (Rotherham)

-van La Parra (Huddersfield)

-Williams (Huddersfield)

Attaccanti

-Andre Silva (Milan)

-Baldock (Brighton)

-Depoitre (Huddersfield)

-Hemed (Brighton)

-Joselu (Newcastle)

-Kachunga (Huddersfield)

-Mounie (Huddersfield)

-Quaner (Huddersfield)

-Sambou (Everton)

-Wells (Burnley)

PlayStation Store: FIFA 18 è il titolo più venduto a ottobre in Europa

aggiornato il 09-11-2017 09:06Redazione Player.it

Sony Interactive Entertainment Europe ha diramato l’elenco dei titoli più venduti tramite il PlayStation Store europeo su PlayStation 4 durante il mese di ottobre. Il primato non è cambiato rispeto allo scorso mese di settembre!

playstation-store-fifa-18-ottobre

FIFA 18 risulta infatti essere nuovamente in vetta alla classifica, ponendosi come gioco dominante nel corso del suo periodo di lancio e delle settimane successive. Alle sue spalle troviamo due titoli appartenenti a franchise degni di nota, ovvero Grant Turismo Sport (secondo posto) e Assassin’s Creed Origins (terzo posto). Da segnalare il sempre verde The Last of Us Remastered, che nonostante i tanti anni passati dalla sua pubblicazione su PlayStation 4, riesce sempre a piazzarsi in ottime posizioni nelle classifiche delle vendite digitali su PlayStation Store. Questo mese lo troviamo al sesto posto in classifica.

Ecco la top 20 completa:

1)FIFA 18

2)Gran Turismo Sport

3)Assassin’s Creed Origins

4)La Terra di Mezzo L’Ombra della Guerra

5)Horizon Zero Dawn

6)The Last of Us Remastered

7)Wolfenstein: The New Order

8)The Witcher 3: Wild Hunt

9)South Park Scontri Di-Retti

10)Rocket League

11)Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

12)The Evil Within

13)Wolfenstein The Old Blood

14)LittleBigPlanet 3

15)Uncharted 4 Fine di un Ladro

16)Minecraft

17)Mortal Kombat XL

18)Fallout 4

19)Dead by Daylight

20)Star Wars Battlefront

 

FIFA 18: Khedira in disappunto con EA per i suoi capelli nel gioco

aggiornato il 13-10-2017 10:04Redazione Player.it

FIFA 18 ha replicato alla perfezione quasi tutti i calciatori in circolazione… quasi però! Un calciatore in particolare è addirittura intervenuto su Twitter per lanciare un messaggio ad Electronic Arts.

fifa-18-khedira-capelli

Si tratta di Sami Khedira, centrocampista tedesco della Juventus, che nel suo tweet ha condiviso un’immagine della sua versione videoludica con tanto di messaggio rivolto agli sviluppatori, lamentandosi di fatto della capigliatura della sua controparte in-game:

“Ehi Eletronic Arts, sono davvero contento che ti piacciano i miei capelli lunghi… ma io adesso li sto portando corti da due anni…”

A questo punto, dopo l’appello del povero Sami, una patch correttiva sarebbe il giusto risarcimento!

Ecco il tweet:

 

Classifica UK: FIFA 18 ancora primo, Forza Motorsport 7 secondo

aggiornato il 09-10-2017 11:44Redazione Player.it

Per la seconda settimana consecutiva, FIFA 18 occupa la prima posizione della classifica inglese dei titoli più venduti nel corso della scorsa settimana.

classifica-uk-fifa-18-primo

Forza Motorsport 7 non è riuscito invece a debuttare al primo posto nelle vendite inglesi e si è dovuto accontentare della seconda posizione, davanti al suo “collega” Forza Horizon 3, che chiude il podio al terzo posto. Podio perso da Destiny 2, che rispetto alla scorsa settimana ha perso ben due posizioni e si è piazzato al quarto posto della classifica UK.

Ecco la top 10 completa:

1)FIFA 18

2)FORZA MOTORSPORT 7

3)FORZA HORIZON 3

4)DESTINY 2

5)GRAND THEFT AUTO V

6)CRASH BANDICOOT N.SANE TRILOGY

7)LEGO NINJAGO MOVIE VIDEOGAME

8)MARIO KART 8 DELUXE

9)NBA 2K18

10)LEGO WORLDS

 

FIFA 18: la versione Switch è molto ‘vicina’ a quella Xbox 360

aggiornato il 09-10-2017 08:53Redazione Player.it

Digital Foundry ha analizzato la versione per Nintendo Switch di FIFA 18, mettendola in un video-confronto con le controparti Xbox 360 (old-gen) e PlayStation 4 (currente-gen).

fifa-18-switch-analisi

Dall’analisi si evince che la versione Switch del gioco si avvicina più a quella di Xbox 360 rispetto all’esperienza vissuta su PlayStation 4. Dunque, le sue prestazioni sono leggermente superiori rispetto alle versioni old-gen di FIFA 18, ma purtroppo non si avvicinano né graficamente, né a livello tecnico alle versioni current/next-gen.

Per ogni dubbio o risposta, non vi resta che dare uno sguardo alla video-analisi di Digital Foundry:

 

PlayStation Store: FIFA 18 è il titolo PlayStation 4 più venduto a settembre

aggiornato il 07-10-2017 09:25Redazione Player.it

Così come fece Crash Bandicoot N. Sane Trilogy al suo debutto, anche FIFA 18 si è piazzato al primo posto nelle vendite digitali su PlayStation 4 a pochi giorni dalla fine del mese in cui ha debuttato, ovvero settembre.

Il titolo di Electronic Arts si è posizionato in soli due giorni al primo posto delle vendite su PlayStation Store per quanto riguarda la piattaforma next-gen di Sony. Al secondo posto troviamo Destiny 2, che invece ha debuttato il 6 settembre, ma nonostante ciò è riuscito a prendersi il primato. Chiude il podo Star Wars Battlefront, complice le varie promozioni e i vari sconti applicati al gioco da parte di Sony. Da segnalare che il “rivale” di FIFA 18, ovvero PES 2018, ha guadagnato solo la diciassettesima posizione. Un vero flop per lui!

Ecco la top 20 completa:

1)FIFA 18

2)Destiny 2

3)Star Wars Battlefront

4)Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

5)Grand Theft Auto V

6)Final Fantasy IX

7)EA Sports UFC 2

8)Rocket League

9)Uncharted: The Lost Legacy

10)NBA 2K18

11)Minecraft

12)Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

13)Call of Duty: Modern Warfare Remastered

14)Battlefield 1

15)Overwatch

16)Assassin’s Creed IV Black Flag

17)Pro Evolution Soccer 2018

18)Rayman Legends

19)Wolfenstein: The New Order

20)Battlefield 4

FIFA 18: oltre un milione di utenti attivi contemporaneamente al lancio

aggiornato il 05-10-2017 08:47Redazione Player.it

Nel suo weekend di lancio, FIFA 18 ha fatto segnare numeri da record su tutte le piattaforme per quanto riguarda gli utenti attivi contemporaneamente.

Come twittato da Electronic Arts, sono stati infatti 1.6 milioni di giocatori quelli connessi in simultanea sul nuovo simulatore di calcio nel suo primo fine settimana. Si tratta di un risultato più che soddisfacente, sicuramente destinato a crescere nelle prossime settimane.

FIFA 18 è disponibile sulle seguenti piattaforme: PlatStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

Ecco il tweet:

 

Il Celtic entra negli eSports con un torneo di Fifa 18

aggiornato il 03-10-2017 10:01Michele Longobardi

Le società calcistiche di tutto il mondo si stanno aggiornando e si evolvono giorno dopo giorno. Era impensabile che con gli eSports in rampa di lancio, le società di calcio non prendessero la palla al balzo e approfittassero di tutte le opportunità che gli sport elettronici offrono. Tra l’altro, le squadre di calcio non sono impegnate solo nella creazione di team dediti a titoli specifici di questo sport – Fifa e PES – ma molte si sono allargate anche su altri “settori”, basti pensare al PSG che ha formato un team di Rocket League.

Celtic entra nel mondo degli eSports

Il mondo degli eSports ha una nuova squadra da inserire nella propria lineup: è il Celtic di Glasgow, una delle squadre più antiche del mondo. Fondata nel 1888, la squadra scozzese è una delle più conosciute in ambito internazionale nonostante militi nella Scottish Premier League, che non è un esempio di competitività.

Oltre ai 48 titoli nazionali può vantare in bacheca una Coppa dei Campioni (l’attuale Champions League) vinta nel 1967 e ha annoverato tra le sue fila giocatori del calibro di Roy Keane e Henrik Larsson.

Facendo un rapido calcolo, ci si accorge che sono passati proprio 50 anni da questa storica vittoria e così la società biancoverde ha deciso di festeggiare l’anniversario annunciando il proprio ingresso negli eSports e organizzando un torneo di FIFA 18.

Il Celtic batte 2-1 l’Inter nella finale di Coppa dei Campioni disputata nel 1967 a Lisbona, in Portogallo. Credits to: storiedicalcio

Il torneo si terrà in questo mese di ottobre e sarà disputato su Xbox One. Ai partecipanti è richiesto di giocare prendendo come squadra il Celtic FC in vari testa a testa. Una competizione senza premi non è divertente e così al vincitore verrà elargita una vasta gamma di premi tutti targati Celtic, ovviamente.

Il vincitore del torneo di FIFA 18 avrà in regalo i biglietti per la partita in casa di Champions League che la squadra scozzese giocherà contro il Bayern Monaco e un viaggio a Parigi, con un biglietto in omaggio per vedere la trasferta che il Celtic dovrà affrontare contro il PSG (all’andata non andò benissimo, con i francesi che dilagarono 0-5).


Inoltre, il vincitore del torneo avrà anche l’opportunità di affrontare uno dei giocatori professionisti di FIFA del PSG.

FIFA 18: violata la protezione Denuvo

aggiornato il 01-10-2017 09:49Redazione Player.it

A quanto pare i titoli targati Electronic Arts non hanno retto all’urto della pirateria e dopo Mass Effect Andromeda, anche FIFA 18 ha subito la stessa sorte.

La protezione anti-pirateria Denuvo infatti non è riuscita a fare degnamente il suo dovere ed Electronic Arts si è ritrovata con la versione PC del suo titolo calcistico “piratata” da ignoti utenti.

Che sorte toccherà adesso a FIFA 18? Seguirà le orme di Mass Effect Andromeda con la rimozione di Denuvo? Attendiamo notizie ufficiali dagli addetti ai lavori.

FIFA 18: ti chiami Alex Hunter? Il gioco per te è gratis!

aggiornato il 29-09-2017 11:03Redazione Player.it

Il retailer inglese GAME ha lanciato una singolare iniziativa legata a FIFA 18. Pochissimi fortunati potranno infatti ottenere gratuitamente il gioco entro l’1 ottobre 2017.

fifa-18-alex-hunter

Non si tratta né di estrazioni, nè di un concorso a premi. La fortuna risiederà nel nome e cognome dei pochi eletti. GAME ha deciso di regalare infatti una copia del gioco a tutti coloro che si chiamano Alex Hunter e che possono dimostrarlo tramite regolare documento di riconoscimento. Ovviamente tale iniziativa è valida solo nel Regno Unito, soprattutto perché in Italia di Alex Hunter sicuramente non ne abbiamo. Ma la domanda sorge spontanea: gli Alessandro Cacciatore possono usufruire di questa promozione?

FIFA 18 è disponibile da oggi su console e PC.

 

FIFA 18: pubblicato il trailer di lancio

aggiornato il 29-09-2017 09:25Redazione Player.it

FIFA 18 è disponibile per tutti nella giornata odierna sulle principali console e su PC ed Electronic Arts ha festeggiato il lancio ufficiale del suo simulatore di calcio con un filmato commerciale.

Il gioco più bello del mondo attenua il confine tra il mondo reale e quello virtuale dando vita a giocatori, squadre e atmosfere con nuove caratteristiche di gioco, compresa la tecnologia di animazione Real Player, un sistema di dribbling migliorato, la personalità dei giocatori e momenti epici. FIFA 18 presenta una modalità Ultimate Team ancora più coinvolgente, con l’introduzione delle Icone FUT che comprendono alcune delle più grandi leggende del calcio, disponibili in tre versioni esclusive dedicate ad altrettanti periodi delle loro straordinarie carriere. Inoltre, Alex Hunter fa il suo ritorno con il secondo capitolo de Il Viaggio, la modalità storia di FIFA acclamata dalla critica.

Giocando a FIFA 18, credo che la prima cosa che salta subito all’occhio sono i benefici offerti dal motore di gioco Frostbite, il livello di dettaglio raggiunto dal gameplay per garantire una fedeltà nei controlli senza precedenti e l’impegno messo nelle modalità come FUT, la Carriera e Il Viaggio per renderle ancora più avvincenti“, queste le parole di David Rutter, VP e GM di EA Sports. “FIFA 18 è disponibile da oggi in più di 50 paesi e in 19 lingue. Non ho mai visto il team così orgoglioso al lancio del gioco e sono certo che i fan godranno di ore e ore di divertimento con FIFA“.

I giocatori potranno continuare la carriera di Alex Hunter nella modalità Il Viaggio: Il ritorno di Hunter, su PS4, Xbox One e PC. Questa stagione Alex porterà la sua classe in giro per il mondo, con la possibilità di vestire la maglia di club prestigiosi come l’Atlético Madrid, il Paris Saint-Germain, il Bayern Monaco e i LA Galaxy.

Lungo il proprio cammino, Alex si imbatterà in un cast stellare che comprende fuoriclasse del calibro di Antoine Griezmann, Thierry Henry, Dele Alli, Rio Ferdinand, James Harden e molti altri, insieme a qualche nuovo personaggio a sorpresa e al ritorno di alcuni beniamini dei fan. Riuscirà Hunter ad affermarsi come una stella del calcio mondiale o gli sconvolgimenti nella sua vita personale e professionale si riveleranno troppo grandi da superare?

Il lancio di FIFA 18 coincide anche con l’inizio di una nuova grande stagione per la modalità Ultimate Team, che quest’anno può contare sulla presenza delle Icone FUT. I possessori di PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch potranno scendere in campo al fianco di alcune delle più grandi leggende del calcio, tra cui Ronaldo Nazário, Diego Maradona, Ronaldinho, Pelé e tanti altri. Ogni Icona FUT sarà disponibile in tre versioni distinte, che corrispondono ad altrettanti periodi della loro straordinaria carriera. La modalità per giocatore singolo Squad Battles fa il suo debutto nella serie e consentirà agli utenti PS4, Xbox One e PC di sfidare le squadre create dai membri della community, dagli influencer e dai giocatori professionisti in cambio di premi in FUT.

FIFA 18 contiene numerose funzionalità anche nella versione per Nintendo Switch, con la presenza delle modalità preferite dai giocatori, come la Carriera, Ultimate Team e Stagioni in locale, nella quale fino a quattro amici possono gareggiare in partite testa a testa con due console Nintendo Switch.

FIFA 18 per Nintendo Switch presenta inoltre una serie di comandi che sfruttano al meglio le caratteristiche peculiari della console e le svariate configurazioni (base, portatile e da tavolo), oltre a supportare il Nintendo Switch Pro Controller. FIFA 18 è anche il primo titolo di EA per questa piattaforma.

Il trailer di lancio è assai singolare, perché propone un misto di calcio e basket. Oltre alla presenza del testimonial del gioco, ovvero l’attaccante del Real Madrid e della nazionale di calcio portoghese Cristiano Ronaldo, nel video fa la sua apparizione anche il cestista James Harden. Presenti anche i calciatori Antoine Griezmann e Dele Alli.

Vi ricordiamo che la versione Switch di FIFA 18 non presenta la modalità storia “Il Viaggio: Il Ritorno di Hunter”, ma include la modalità FIFA Ultimate Team.

FIFA 18: la versione Switch non andrebbe confrontata con le ‘correnti’

aggiornato il 28-09-2017 08:42Redazione Player.it

Andrei Lazarescu, producer di FIFA 18, è intervenuto ai microfoni di Game Industry per esprimere tutta la sua frustrazione nell’assistere ai tanti confronti tra la versione Switch di FIFA 18 e quelle “current-gen”, ovvero PlayStation 4, Xbox One e PC.

Secondo il suo punto di vista, si tratta di due giochi differenti, visto che la versione Switch non essendo stata sviluppata con l’ausilio del motore grafico Frostbite e dunque, offre prestazioni grafiche inferiori. Inoltre, a differenza di PlayStation 4, Xbox One e PC, su Switch è assente la modalità “Il Viaggio: Il Ritorno di Hunter”, altro fattore che escluderebbe a priori un confronto tra queste versioni.

Il solo vantaggio è che il simulatore calcistico di Electronic Arts può essere giocato in movimento tramite la console di Nintendo, cosa impossibile sulle altre piattaforme. Vi trovate d’accordo con Lazarescu?

FIFA 18 verrà pubblicato ufficialmente il 29 settembre 2017, mentre le edizioni limitate sono già disponibili per chi ha effettuato il pre-order.

Fifa 18: skills, finte, dribbling e mosse speciali

aggiornato il 26-09-2017 11:50Redazione Player.it

fifa-18-skills

Fifa 18: skills, finte, dribbling e mosse speciali – La cosa più importante quando si gioca a un gioco di calcio come Fifa 18 è imparare ad eseguire alcune mosse speciali che impreziosiscono il vostro stile di gioco.

Le mosse skills di Fifa 18 non sono difficile da eseguire, e potrete esibirvi in finte e dribbling davvero pregevoli. Immaginate di stare seduti vicino al vostro avversario e di fare una partita 1vs1: la vittoria avrà un sapore diverso se condita da qualche rabona, da un doppio passo, o da una ruleta.

Le skill di Fifa 18 in realtà sono davvero tante e non si limitano ad essere queste che conosciamo un pò tutti: sono più di 80 tra mosse speciali, finte e dribbling. Le più importanti sono nella tabella di seguito:

Fifa 18 Skills: come fare dribbling e finte?

La maggior parte delle Skills in Fifa 18 è realizzata usando le levette analogiche. La levetta analogica di Destra sarà chiamata RS mentre quella di sinistra LS. Di seguito una pratica  tabella che riporta come fare le mosse più famose del gioco del calcio in Fifa 18

Nome Skills Combinazione Tasti PS4 Combinazoine Tasti Xbox One
Dribbling senza toccare palla Tieni premuto L1 e muovi LS qls direzione Tieni Premuto Lb e muovi LS qls direzione
Palleggio due piedi Tieni Premuto L2 poi premi R1 Tieni Premuto LT poi premi Rb
Finta il tiro Premi Cerchio o Quadrato poi subito X Premi B o X poi subito A
Finta di Corpo Rs a destra o sinistra Rs a destra o sinistra
Steopver sulla palla Fai 1/4 di luna con Rs dalle 12 alle 3 poi indietro dalle 12 alle 9 Fai 1/4 di luna con Rs dalle 12 alle 3 poi dalle 12 alle 9
Dribbling con uscita dietro Tieni premuto R1 muovei LS verso il basso poi mezzaluna 6 alle 9 Tieni premuto RB muovei LS verso il basso poi mezzaluna 6 alle 9
Stop volante in avanti Premi RS verso l’alto quando la palla è a mezz’aria Premi RS verso l’alto quando la palla è a mezz’aria
Stop volante indietro Premi RS verso il basso quando la palla è a mezz’aria Premi RS verso il basso quando la palla è a mezz’aria
Flick di tacco Premi RS verso l’alto poi verso il basso Premi RS verso l’alto poi verso il basso
Rouleta Fai fare un giro completo di 360 gradi a RS in avanti o indietro Fai fare un giro completo di 360 gradi a RS in avanti o indietro
Spin sulla palla RS diagonale Basso (dx o sx è uguale) per due volte RS diagonale Basso (dx o sx è uguale) per due volte

Un utente di youtube ha realizzato un video davvero spettacolare perchè mostra ogni singola mossa di queste ottanta  skills e sotto fa vedere esattamente i comandi da premere in successione per eseguire queste mosse sia per la console playstation 4 che per quella xbox one.

Se avete una di queste due console e state giocando a Fifa 18 questo è il video definitivo che vi farà diventare maestri di finte con la skill del dribbling che solo i grandi giocatori possono avere! Di seguito il video:

FIFA 18: svelate le divise ‘PlayStation’ per la modalità FUT

aggiornato il 22-09-2017 10:32Redazione Player.it

I possessori della versione PlayStation 4 di FIFA 18 potranno accedere a qualcosa di veramente esclusivo giocando alla modalità FIFA Ultimate Team.

fifa-18-fut-maglie-playstation

Si tratta delle divise ufficiali PlayStation, composte da maglie brandizzate con i colori e i loghi caratteristici della console di Sony. Ottenerle sarà abbastanza semplice:

-Essere in possesso della versione PlayStation 4 di FIFA 18

-Effettuare il login sulla Web App di FUT

-Completare la prima sfida legata alla costruzione del proprio team

Inoltre, tramite il PlayStationGear è possibile aquistare la maglia reale PlayStation FUT 2018, mentre FIFA 18 verrà pubblicato ufficialmente il 29 settembre 2017.

FIFA 18: svelato il peso della versione Switch

aggiornato il 22-09-2017 08:57Redazione Player.it

Mentre su PlayStation 4 e Xbox One il file di installazione di FIFA 18 avrà un peso di circa 40 GB, gli utenti Switch possono tirare un sospiro di sollievo.

fifa-18-switch-peso

Sulla console di Nintendo, il simulatore calcistico di Electronic Arts richiederà soltanto 14.3 GB di spazio, fattore determinato soprattutto dall’assenza de’ Il Viaggio: Il Ritorno di Alex Hunter, ovvero la modalità storia presente invece sulle altre piattaforme di gioco.

A parte questa mancanza, la versione Switch includerà tutte le restanti feature e modalità, tra cui FIFA Ultimate Team.

Vi ricordiamo che FIFA 18 verrà pubblicato ufficialmente il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, PC e per l’appunto Switch.

FIFA 18: svelato il peso delle versioni PlayStation 4 e Xbox One

aggiornato il 17-09-2017 09:36Redazione Player.it

Avete abbastanza spazio sugli HDD delle vostre PlayStation 4 e Xbox One? FIFA 18 ne avrà bisogno veramente di tanto!

Electronic Arts ha di fatto annunciato il peso delle versioni next-gen del suo titolo calcistico, che su ambedue le piattaforme sarà pari a 43.56 GB. L’edizione 2017 del simulatore di calcio ha dunque un peso leggermente superiore rispetto a quella passata, che si aggirava tra i 40 GB.

Vi ricordiamo che FIFA 18 verrà pubblicato il 29 settembre 2017 anche su PlayStation 3, Xbox 360, Switch e  PC.

FIFA 18: EA aggiunge magliette di team eSports

aggiornato il 16-09-2017 09:23Michele Longobardi

La grande attenzione per gli eSports sta coinvolgendo il mondo del calcio. Alcune squadre italiane – Roma, Sampdoria, Empoli e Genoa – e tante altre partecipanti ai maggiori campionati esteri – Bundesliga, Premier League, Eredivisie, Liga spagnola – è già da un po’ che hanno messo gli occhi su player professionisti del gioco calcistico FIFA per ingaggiarli e farli competere in tornei ufficiali.

Ad agosto si è giocata la prima edizione della FIFA Interactive Club World Cup che ha visto fronteggiarsi pro player del titolo calcistico EA rappresentando le squadre più importanti del mondo. Inoltre, la partita Sampdoria-Roma del 9 settembre, valevole per la terza giornata di Serie A, match poi rinviato per maltempo, è stata introdotta dalla sfida virtuale tra Lonewolf92 e Insa.

A Electronic Arts, sviluppatrice di FIFA, non è sfuggito questo interesse per il mondo degli eSports e ha deciso di inserire nel prossimo capitolo, FIFA 18, dei kit dedicati a team eSports. Alcune delle più grandi organizzazioni di sport elettronici del mondo hanno ricevuto magliette in edizione speciale come kit giocabili in FIFA 18.

Fnatic, Team Vitality e Team Liquid sono solo alcune organizzazioni eSports che avranno la loro maglia inclusa nel gioco, da utilizzare nella modalità Ultimate Team.

Questa è la prima volta che lo sviluppatore EA include maglie di squadre che non fanno parte del mondo del calcio. Tra i kit inclusi c’è anche quello di Hashtag United, un club di calcio che trasmette i propri match su Youtube. Questo team una squadra sia per tornei eSports sia per partite di calcio tradizionale.

I giocatori avranno la possibilità di utilizzare le maglie eSports nella modalità Ultimate Team di FIFA 18 quando il gioco verrà lanciato il 29 settembre.

 

FIFA 18: i 100 calciatori più forti

aggiornato il 13-09-2017 10:10Redazione Player.it

Quali sono i calciatori più forti di FIFA 18? Senza impazzire a confrontare tutte le statistiche di seguito vi riportiamo un comodo elenco che mostra tutti i giocatori più forti del gioco, quelli che domineranno Fifa 18. Ea dopo aver condiviso la lista dei top 30 calciatori di FIFA 18 Ultimate Team, Electronic Arts ha pubblicato un secondo elenco, mostrando questa volta i top 100 giocatori presenti all’interno del simulatore calcistico.

FIFA 18 arriverà il 29 settembre 2017 su console e PC (demo disponibile su PS4, Xbox One e PC) e garantirà un numero sproporzionato di calciatori forti. Nell’elenco figurano anche nostre consocenze italiane, tra cui Dybala, Buffon, Insigne, Pjanic, Alex Sandro, Higuain e Icardi.

Ecco l’elenco completo:

  1. 100. Bernardo Silva (84)
  2. 99. Sami Khedira (84)
  3. 98. Sadio Manè (84)
  4. 97. Dani Alves (84)
  5. 96. Marco Asensio (84)
  6. 95. Radamel Falcao (84)
  7. 94. Mauro Icardi (84)
  8. 93. Delle Alli (84)
  9. 92. Bernd Leno (85)
  10. 91. Claudio Marchisio (85)
  11. 90. Stephane Ruffier (85)
  12. 89. Ilkay Gundogan (85)
  13. 88. Daniel Subasic (85)
  14. 87. Raphael Varane (85)
  15. 86. Kamil Glik (85)
  16. 85. Andrea Barzagli (85)
  17. 84. Vincent Kompany (85)
  18. 83. Henrikh Mkhitaryan (85)
  19. 82. Yannick Carrasco (85)
  20. 81. Marc-Andrè ter Stegen (85)
  21. 80. Jan Vertonghen (85)
  22. 79. Angel Di Maria (85)
  23. 78. Filipe Luis (85)
  24. 77. Lorenzo Insigne (85)
  25. 76. Cesar Azpilicueta (85)
  26. 75. Miralem Pjanic (85)
  27. 74. Jordi Alba (85)
  28. 73. Keylor Navas (85)
  29. 72. Blaise Matuidi (85)
  30. 71. Casemiro (85)
  31. 70. Alexandre Lacazette (85)
  32. 69. Miranda (86)
  33. 68. Pepe (86)
  34. 67. David Alaba (86)
  35. 66. Petr Cech (86)
  36. 65. Javi Martinez (86)
  37. 64. Marco Reus (86)
  38. 63. Diego Costa (86)
  39. 62. Sokratis Papastathopoulos (86)
  40. 61. Franck Ribery (86)
  41. 60. David Luiz (86)
  42. 59. Sergio Busquets (86)
  43. 58. James Rodriguez (86)
  44. 57. Toby Alderweireld (86)
  45. 56. Karim Benzema (86)
  46. 55. Cesc Fabregas (86)
  47. 54. Isco (86)
  48. 53. Harry Kane (86)
  49. 52. Alex Sandro (86)
  50. 51. Philippe Coutinho (86)
  51. 50. Radja Nainggolan (86)
  52. 49. Dries Mertens (86)
  53. 48. Romelu Lukaku (86)
  54. 47. Thomas Muller (86)
  55. 46. Samir Handanovic (87)
  56. 45. Andres Iniesta (87)
  57. 44. Ivan Rakitic (87)
  58. 43. David Silva (87)
  59. 42. Gerard Pique (87)
  60. 41. Marek Hamsik (87)
  61. 40. Christian Eriksen (87)
  62. 39. Arturo Vidal (87)
  63. 38. Marcelo (87)
  64. 37. Edinson Cavani (87)
  65. 36. Paul Pogba (87)
  66. 35. N’Golo Kante (87)
  67. 34. Marco Verratti (87)
  68. 33. Jerome Boateng (88)
  69. 32. Mesut Ozil (88)
  70. 31. Jan Oblak (88)
  71. 30. Zlatan Ibrahimovic (88)
  72. 29. Pierre-Emerick Aubameyang (88)
  73. 28. Hugo Lloris (88)
  74. 27. Diego Godin (88)
  75. 26. Mats Hummels (88)
  76. 25. Thiago Silva (88)
  77. 24. Arjen Robben (88)
  78. 23. Leonardo Bonucci (88)
  79. 22. Thiago Alcantara (88)
  80. 21. Paulo Dybala (88)
  81. 20. Antoine Griezmann (88)
  82. 19. Thibaut Courtois (89)
  83. 18. Sergio Aguero (89)
  84. 17. Gareth Bale (89)
  85. 16. Giorgio Chiellini (89)
  86. 15. Kevin de Bruyne (89)
  87. 14. Alexis Sanchez (89)
  88. 13. Gianluigi Buffon (89)
  89. 12. Luka Modric (89)
  90. 11. David de Gea (90)
  91. 10. Gonzalo Higuain (90)
  92. 9. Toni Kroos (90)
  93. 8. Eden Hazard (90)
  94. 7. Sergio Ramos (90)
  95. 6. Robert Lewandowski (91)
  96. 5. Manuel Neuer (92)
  97. 4. Luis Suarez (92)
  98. 3. Neymar (92)
  99. 2. Lionel Messi (93)
  100. 1. Cristiano Ronaldo (94)

 

FIFA 18: i 30 calciatori più forti di FIFA Ultimate Team

aggiornato il 12-09-2017 10:18Redazione Player.it

Electronic Arts ha stilato e divulgato l’elenco dei trenta calciatori più forti che saranno presenti all’interno di FIFA 18 Ultimate Team. L’elenco è composto anche da alcuni giocatori che militano nella nostra serie a, tra cui Buffon, Dybala, Chiellini e Higuain.

fifa-18-ultimate-edition-top-30

L’elenco si apre con Zlatan Ibrahimovic, che occupa la trentesima posizione di questa speciale classifica, mentre il podio è composto dall’elite europea: Neymar, Messi e ovviamente Cristiano Ronaldo.

Ecco la top 30 di FUT18:

30. Zlatan Ibrahimović (88) ST

29. Pierre-Emerick Aubameyang (88) ST

28. Hugo Lloris (88) GK

27. Diego Godín (88) CB

26. Mats Hummels (88) CB

25. Thiago Silva (88) CB

24. Arjen Robben (88) RM

23. Leonardo Bonucci (88) CB

22. Thiago Alcântara (88) CM

21. Paulo Dybala (88) CAM

20. Antoine Griezmann (88) ST

19. Thibaut Courtois (89) GK

18. Sergio Agüero (89) ST

17. Gareth Bale (89) RW

16. Giorgio Chiellini (89) CB

15. Kevin De Bruyne (89) CAM

14. Alexis Sánchez (89) LM

13. Gianluigi Buffon (89) GK

12. Luka Modrić (89) CM

11. David de Gea (90) GK

10. Gonzalo Higuaín (90) ST

9. Toni Kroos (90) CM

8. Eden Hazard (90) LW

7. Sergio Ramos (90) CB

6. Robert Lewandowski (91) ST

5. Manuel Neuer (92) GK

4. Luis Suárez (92) ST

3. Neymar (92) LW

2. Lionel Messi (93) RW

1. Cristiano Ronaldo (94) LW

 

FIFA 18 : svelati i requisiti PC per DX11 e DX12

aggiornato il 12-09-2017 09:47Redazione Player.it

Oltre ad annunciare l’arrivo nella giornata di oggi della demo di FIFA 18 su PlayStation 4 e Xbox One, Electronic Arts ha svelato anche i requisiti PC minimi e consigliati per l’edizione 2017 del suo simulatore calcistico.

fifa-18-requisiti-pc

Si tratta di quattro elenchi di altrettanti requisiti PC, ovvero delle configurzioni minime e consigliate richeste per i possessori di DirectX 11 e DirectX 12:

DirectX 12 – Requisiti Minimi

-Sistema Operativo: Windows 10 – 64-Bit

-CPU: Intel i3 6300T o equivalente – Intel i3 4340 e Intel i3 4350 come alternative; AMD Athlon X4 870K – AMD FX-4350 e FX-4330 come alternative

-RAM: 8GB

-HDD: 50.0 GB

-GPU: NVidia GeForce GTX 660 2GB o equivalente; AMD Radeon RX 460/R9 270/R7 370

-DirectX: 12

DirectX 12 – Requisiti Consigliati

-Sistema Operativo: Windows 10 – 64-Bit

-CPU: Intel i3 6300T o equivalente – Intel i3 4340 e Intel i3 4350 come alternative; AMD Athlon X4 870K – AMD FX-4350 e FX-4330 come alternative

-RAM: 8GB

-HDD: 50.0 GB

-GPU: NVIDIA GeForce GTX 670 o AMD Radeon R9 270X

-DirectX: 12.0

DirectX 11 – Requisiti Minimi

-Sistema Operativo: Windows 7/8.1/10 – 64-Bit

-CPU: Intel Core i3-2100 o AMD Phenom II X4 965

-RAM: 8GB

-HDD: 50.0 GB

-GPU: NVIDIA GTX 460 o AMD Radeon R7 260

-DirectX: 11.0

DirectX 11 – Requisiti Consigliati

-Sistema Operativo: Windows 7/8.1/10 – 64-Bit

-CPU: Intel i5-3550K o AMD FX 8150

-RAM: 8GB

-HDD: 50.0 GB

-GPU: NVIDIA GTX 660 or AMD Radeon R9 270

-DirectX: 11.0

 

FIFA 18: la demo sarà disponibile nella giornata odierna

aggiornato il 12-09-2017 09:13Redazione Player.it

Electronic Arts ha confermato le voci che parlavano dell’arrivo nel corso della giornata odierna della demo di FIFA 18, che dunque verrà pubblicata oggi, 12 settembre, su PlayStation 4 e Xbox One. Al momento non è stato confermato l’arrivo della versione dimostrativa anche su altre piattaforme.

Inoltre, sempre Electronic Arts ha diramato la lista dei contenuti che saranno disponibili all’interno della demo della nuova edizione del simulatore calcistico, che come sappiamo arriverà il 29 settembre 2017 su console e PC.

Squadre presenti: Juventus, Atletico Madrid, Manchester United, Manchester City, Real Madrid, Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, Los Angeles Galaxy, Toronto FC, Boca Juniors, Vissel Kobe, C.D. Guadalajara

Stadi presenti: Santiago Bernabéu, La Bombonera, King Fahd Stadium, StubHub Center

Modalità presenti: Calcio d’Inizio, Il Viaggio 2

 

FIFA 18: Hummels non è stato accontentato sulla velocità

aggiornato il 12-09-2017 08:54Redazione Player.it

A qualcuno le sue statistiche su FIFA 18 non sono mai andate giù, una in particolare: la velocità. Quel qualcuno è Mats Hummels, difensore che attualmente milita nel Bayern Monaco.

fifa-18-hummels-velocita

Il povero Mats lamentò lo scorso dicembre la scarsa velocità attribuitagli dagli sviluppatori, e lo fece in grande stile tramite il proprio profilo Twitter ufficiale. Egli desiderava ricevere almeno un valore pari o superiore a 70, ma a quanto pare neanche su FIFA 18 verrà accontentato, visto che il difensore in velocità si è beccato un 64.

Vi ricordiamo che FIFA 18 arriverà il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, Switch e PC.

 

FIFA 18: trapelata la carta FUT di Cristiano Ronaldo?

aggiornato il 11-09-2017 08:59Redazione Player.it

La carta FIFA 18 Ultimate Team rappresentante Cristiano Ronaldo non è stata ancora svelata da Electronic Arts, ma a quanto pare un leak apparso su Twitter l’avrebbe anticipata.

Stando al tweet e all’immagine associata, nel complessivo la carta FUT del campione portoghese avrebbe ben 95, uno dei punteggi più alti del gioco. Ovviamente non possiam odare per buona l’imamgine, visto che potrebbe rivelarsi un falso realizzato ad opera d’arte.

Nel condividervi il tweet, vi ricordiamo che FIFA 18 è atteso il 29 settembre 2017 sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

 

FIFA 18: la demo arriverà il 12 settembre?

aggiornato il 10-09-2017 10:00Redazione Player.it

Electronic Arts non ha ancora annunciato la data d’uscita della versione dimostrativa di FIFA 18, atteso il prossimo 29 settembre su console e PC.

Un utente però, scavando nell’Xbox Store, ha trovato la pagina dedicata alla demo del simulatore calcistico. Stando al negozio digitale, quest’ultima sarebbe attesa su Xbox One martedì 12 settembre e avrebbe un peso di 7.3 GB.

Attualmente però la demo di FIFA 18 non è presente nell’Xbox Store e dunque, questa potrebbe essere stata prontamente rimossa da Microsoft. Vi informeremo su ulteriori aggiornamenti legati alla videnda.

 

FIFA 18: ecco gli achievement

aggiornato il 03-09-2017 09:36Redazione Player.it

Se siete curiosi di dare uno sguardo agli achievement presenti su FIFA 18, sappiate che sono stati pubblicati tramite il noto sito xboxachievements

I giocatori Xbox dovranno dare la “caccia” a ben quarantaquattro achievement, per un totale di 1000 Gamerscore. I giocatori dovranno giocare sia il single player che il multiplayer per poter mettere le mati su tutti gli achievement presenti nel gioco. Attualmente non sono ancora trapelati i Trofei PlayStation 4, ma in linea di massima dovrebbero essere ababstanza simili.

Vi ricordiamo che FIFA 18 arriverà il 29 settembre 2017 sulle seguenti piattaforme di gioco: PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

FIFA 18: pubblicato un nuovo Story Trailer

aggiornato il 02-09-2017 09:03Redazione Player.it

Tramite il canale YouTube di PlayStation è stato pubblicato un nuovo trailer incentrato sulla modalità storia di FIFA 18, ovvero Il Viaggio: Il Ritorno di Alex Hunter.

fifa-18-story-trailer

Il filmato mostra ciò a cui andrà incontro il “nostro” calciatore, pronto a dire la sua nella nuova stagione. FC Bayern, Atlético Madrid e Paris Saint-Germain sono solo alcuni dei team pronti a ospitare Alex Hunter, mentre nel video compaiono calciatori del calibro di Cristiano Ronaldo, Antoine Griezmann, Dele Alli, Thomas Müller, Thierry Henry, oltre alla stella NBA James Harden.

FIFA 18 è atteso il 29 settembre 2017 sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch e PC.

FIFA 18: niente Frostbite per la versione Switch

aggiornato il 30-08-2017 14:10Redazione Player.it

FIFA 18, come già noto, arriverà anche su Nintendo Switch, affiancando così le piattaforme Sony, Microsoft e PC. EA ha annunciato però che questa versione non sarà supportata da Frostbite, il nuovo motore grafico di Electronic Arts, ma da una versione di Ignite già utilizzata in passato su PlayStation 4 e Xbox One prima dell’arrivo proprio di Frostbite.

La nostra è stata una scelta intenzionale. Preferiamo dare ai giocatori una versione di FIFA completa, senza dover effettuare il downgrade per qualche elemento e avere una versione qualitativamente inferiore rispetto a quelle per PlayStation 4 e Xbox One” ha dichiarato Andrei Lazarescu di EA alla testata Dream Team Gaming “Mettendo a fianco le due versioni non si riconosce la differenza. Sono risoluzioni e specifiche mai avute con la scorsa generazione”.
Ricordiamo che il debutto di FIFA 18 è fissato per i 29 settembre 2017.

FIFA 18: annunciati gli stadi disponibili

aggiornato il 30-08-2017 09:11Redazione Player.it

Electronic Arts ha annunciato tutti gli stadi che saranno presenti all’interno del nuovo FIFA 18, gioco in arrivo il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

fifa-18-stadi

Per quanto riguarda la nostra Serie A, saranno disponibili solo tre stati: Allianz Stadium (Juventus), San Siro (Milan e Inter) e lo Stadio Olimpico (Lazion e Roma).

Ecco l’elenco completo, specificando che l’asterisco determinerà l’esclusività dello stadio su PlayStation 4 e Xbox One:

PREMIER LEAGUE 

Anfield

Emirates Stadium

Goodison Park

St. James’ Park

St. Mary’s Stadium

Stamford Bridge

Stoke City FC Stadium

The Hawthorns

Vicarage Road

Selhurst Park

London Stadium

Old Trafford

Liberty Stadium

King Power Stadium

Etihad Stadium

Vitality Stadium

Turf Moor

The Amex Stadium

Kirklees Stadium

Wembley Stadium

ENGLISH FOOTBALL LEAGUE

Stadium of Light

KCOM Stadium

Carrow Road

Villa Park

Loftus Road

Fratton Park

Riverside Stadium

LIGUE 1 CONFORAMA

Parc des Princes

Orange Vélodrome

BUNDESLIGA

Allianz Arena

BORUSSIA-PARK

Veltins Arena

Olympiastadion

Volksparkstadion

CALCIO A

Allianz Stadium

San Siro

Stadio Olimpico

REST OF THE WORLD

Donbass Arena

EREDIVISIE

Amsterdam Arena

MLS

BC Place Stadium

CenturyLink Field

StubHub Center

LALIGA SANTANDER

Wanda Metropolitano

Santiago Bernabéu

PRIMERA DIVISIÓN

El Monumental

La Bombonera

LIGA BANCOMER MX

Estadio Azteca

DAWRY JAMEEL

King Abdullah Sports City

King Fahd Stadium

MEIJI YASUDA J1

Suita City Football Stadium

GENERIC

Al Jayeed Stadium

Aloha Park

Arena del Centenario

Arena D’Oro

Court Lane

Crown Lane

Eastpoint Arena

El Grandioso

El Libertador

Estadio de las Artes

Estadio El Medio

Estadio Presidente G.Lopes

Euro Park

FIWC Stadium*

Forest Park Stadium

Ivy Lane

Molton Road

O Dromo

Sanderson Park

Stade Municipal

Stadio Classico

Stadion 23. Maj

Stadion Europa

Stadion Hanguk

Stadion Neder

Stadion Olympik

Town Park

Union Park Stadium

Waldstadion

FIFA 18: le scelte avranno un peso nella modalità storia

aggiornato il 25-08-2017 16:13Redazione Player.it

La modalità storia è stata una delle novità di FIFA 17, ma in molti si erano lamentati sull’assenza di conseguenze tangibili riguardo alle scelte effettuate. EA ha confermato che questa problematica è stata risolta con FIFA 18, le scelte infatti conteranno molto e cambieranno il modo in cui si svilupperà la storia.

fifa-18-le-scelte-avranno-un-peso-nella-modalita-storia

Ancora una volta vi calerete nei panni di Alex Hunter, ma stavolta ci saranno ancora più club, scelte e bivi narrativi. Le scelte effettuate avranno ripercussioni non solo sul lungo termine, ma anche nell’immediato su obiettivi e aspettative. Sarà addirittura possibile che alcuni eventi cambino all’interno di un bivio narrativo, anche se alcune cose rimarranno invariate.

EA ha rivelato anche alcune delle superstar che saranno presenti nella modalità storia: Christiano Ronaldo, Thomas Muller e Dele All. Non è ancora chiaro se i giocatori potranno incoltrarli tutti o se dipenderà dalle scelte e dai bivi narrativi.

Vi ricordiamo che l’uscita di FIFA 18 è prevista il 29 settembre su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch e PC.

 

FIFA 18: svelate le prestazioni su Nintendo Switch

aggiornato il 25-08-2017 10:36Redazione Player.it

Electornic Arts ha finalmente annunciato ai microfoni di Nintendo Everything le prestazioni di FIFA 18 su Nintendo Switch.

Il gioco girerà niente poco di meno che a 1080p e 60 fps sulla console in modalità Dock,mentre ovviamente la risoluzione si abbasserà quando la console sarà in modalità portatile, proponendo i 720p, mentre il frame rate sarà sempre pari a 60. Va ricordato che la Modalità “Il Viaggio 2” non sarà presente sulla versione Switch del gioco.

FIFA 18 verrà pubblicato il 29 settembre 2017 sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

FIFA 18: nuovo trailer dalla Gamescom 2017

aggiornato il 21-08-2017 17:56Redazione Player.it

FIFA 18 ha aperto la conferenza Electroinc Arts in corso alla Gamescom 2017 con un nuovo trailer.

Il video ricrea i momenti più spettacolari del gioco mostrando mosse, abilità, gol spettacolari e atmosfere fantastiche garantite da campioni come Ronaldo, Griezmann, Müller e Alli. La nuova stagione sta per iniziare! Grazie al motore Frostbite, FIFA 18 attenua il confine tra il mondo reale e quello virtuale dando vita a eroi, squadre e atmosfere.

Vi ricordiamo che FIFA 18 sarà disponibile dal 29 settembre 2017 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC.

 

FIFA 18: il nuovo Replay mostrato in video

aggiornato il 16-08-2017 10:26Redazione Player.it

FIFA 18 verrà accompagnato da un nuovo sistema per quanto riguarda i Replay dei goal (e delle azioni da rivedere), grazie alla nuova telecamera che permetterà di riproporre le immagini con un angolo di visuale fino a 360°.

Un primo assaggio del nuovo Replay ci viene offerto tramite un breve filmato pubblicato tramite l’account Twitter ufficiale del gioco. Come suggerito dagli sviluppatori, sarà possibile “rivedere i momento stupefacente in tutte le angolazioni”. E questo ci piace!

FIFA 18 verrà pubblicato il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch, e PC.

Ecco il tweet:

 

EA: il supporto a Nintendo Switch dipenderà dalle vendite di FIFA 18

aggiornato il 14-08-2017 04:13Simone Ranieri

Il vice presidente esecutivo di Electronic Arts, Patrick Söderlund, ha recentemente rivelato al magazine inglese EDGE che la compagnia ha tutta l’intenzione di supportare pienamente Nintendo Switch, ma non prima di aver testato la console con uno dei titoli EA più venduti di sempre: FIFA.

Il 29 settembre, infatti, FIFA 18 arriverà anche su Switch, e il suo successo sulla nuova console Nintendo determinerà le future decisioni di EA riguardo i giochi da sviluppare anche per essa.

“Quello che voglio dire, è che noi saremo su ogni piattaforma dove ci sono giocatori e consumatori. Vogliamo far parte di Switch, e aiutare Nintendo a far crescere la propria base installata; questo è il motivo per cui ci vedrete FIFA, che quest’anno tra l’altro è davvero bello. Per la prima volta, ci sarà un FIFA completo in tutti i suoi aspetti su un dispositivo portatile.” Ha detto Söderlund.

“Allo stesso tempo, però, dobbiamo guardare tutto ciò dal punto di vista delle risorse, e ad un certo punto i numeri diventano importanti. Per noi ora si tratta quindi di supportare la piattaforma, mettere insieme la tecnologia necessaria per essa e testare il tutto con grandi titoli come FIFA (e forse un altro paio, vedremo). Se poi andranno bene, non vedo perché non dovremmo cercare di portare sulla console più giochi possibili. Spero che arriveremo a questo, sarebbe una soddisfazione personale.”

FIFA 18: Serie A nuovamente senza licenza

aggiornato il 11-08-2017 15:09Redazione Player.it

In questo momento sono tanti gli utenti alle prese con la Closed Bete di FIFA 18 e dal client del gioco è arrivata una notizia non proprio positiva per noi italiani.

Anche nell’edizione 2017/2018 del simulatore calcistico di Electronic Arts ci ritroveremo davanti a una Serie A senza alcuna licenza ufficiale e denominata “Calcio A”. Ciò riguarda però solo il nome della lega in questione, perché a quanto pare le squadre avranno il loro nome reale e il logo ufficiale.

FIFA 18 è atteso il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC.

Ecco un tweet che testimonia la notizia:

 

FIFA 18: svelato il peso della Closed Beta

aggiornato il 11-08-2017 09:08Redazione Player.it

Coloro che si sono registrati nelle scorse settimane per partecipare alla Closed Beta di FIFA 18 stanno iniziando a ricevere le “chiavi” per poter scaricare il client del gioco.

Il test, che sarà giocabile da oggi su PlayStation 4, Xbox One e PC, richiederà abbastanza spazio sul proprio HDD per poter essere scaricato e installato: circa 34 GB. Dunque, il gioco alla sua uscità dovrebbe avere delle dimensioni simili (che tenderanno ovviamente a essere maggiori).

Vi ricordiamo che FIFA 18 verrà pubblicato su PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC il 29 settembre 2017.

FIFA 18: venti minuti di gameplay

aggiornato il 02-08-2017 16:46Redazione Player.it

Durante la notte EA ha trasmesso un livestream tutto dedicato alle nuove caratteristiche di FIFA 18. La diretta è stata anche un’ottima occasione per vedere da vicino il gameplay.

fifa-18-venti-minuti-di-gameplay

EA ha organizzato un match 2V2 della durata di 20 minuti, con i giocatori del Real Madrid nello stadio di Bernabéu. Anche se il video non rende giustizia alla parte grafica, data la compressione, ci si può comunque fare un’idea precisa di come scorre il gameplay.

Vi ricordiamo che FIFA 18 sarà disponibile a partire dal 29 settembre su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

 

FIFA 18 FUT: svelate le storie delle icone FUT

aggiornato il 01-08-2017 20:27Redazione Player.it

Oggi, durante il FIFA Ultimate Team (FUT) LIVE, EA SPORTS ha rivelato le Storie delle ICONE FUT in FIFA 18. Le Storie espandono l’esperienza delle icone, offrendo ai fan la possibilità di trovare fino a tre versioni uniche di alcuni dei più grandi giocatori di tutti i tempi da inserire nelle loro squadre FUT. Come parte dell’annuncio di oggi, EA SPORTS ha anche annunciato che il leggendario Ronaldinho entrerà fra le fila delle ICONE, unendosi ad atleti già svelati come Pelé, Ronaldo Nazário, Thierry Henry, Lev Yashin e Diego Maradona e ad altre stelle del calibro di Rui Costa, Patrick Vieira e molti altri presentati oggi.


Le Storie delle ICONE di Ronaldinho rievocheranno tre momenti distinti della sua carriera; Ronaldinho nel 2002, giocatore del Paris St. Germain e in procinto di vincere con il Brasile la 2002 FIFA World Cup Korea/Japan™; Ronaldinho nel 2010, tassello fondamentale per vincere il titolo nazionale con il Milan nella sua ultima stagione con il club; e lo straordinario Ronaldinho del 2004, quando dominò La Liga e si aggiudico il FIFA World Player of the Year.

Ogni Storia delle ICONE sarà caratterizzata da valutazioni uniche, così i fan potranno scoprire le differenze di ogni leggendario giocatore e avere una chance di costruire la squadra dei loro sogni. Con molteplici Storie delle ICONE in varie posizioni del campo, i fan potranno creare squadre davvero storiche con alcuni dei più grandi giocatori di tutti i tempi.

fifa-18-fut-storie-icone-fut

Coloro che preordineranno la Ronaldo Edition di FIFA 18 su PlayStation 4, Xbox One o PC riceveranno l’accesso anticipato di tre giorni e contenuti aggiuntivi FUT, inclusi 20 pacchetti Oro Premium Maxi per FUT (uno a settimana per 20 settimane consecutive), otto kit edizione speciale FIFA Ultimate Team™, creati da artisti presenti nella colonna sonora di FIFA 18, e l’oggetto giocatore Cristiano Ronaldo in prestito per 5 partite di FUT.

FIFA 18: svelate le carte Icone di Ronaldo e Yashin per FUT

aggiornato il 30-07-2017 10:36Redazione Player.it

Tramite il profilo Twitter ufficiale EA Sports FIFA, Electronic Arts ha svelato due carte Icone che saranno presenti nella modalità FIFA Ultimate Team inclusa in FIFA 18.

fifa-18-icone-fut

La prima carta Icona svelata è stata quella di Ronaldo Luís Nazário de Lima, conosciuto col nome di Ronaldo, che si presenta con un 94, mentre la seconda carta raffigura il mitico portiere russo Lev Yashin (91). Il publisher ha già informato gli utenti che altre carte FUT verranno rivelate l’1 agosto 2017. Non sappiamo se saranno Icone oppure no.

Vi ricordiamo che FIFA 18 è atteso 29 settembre 2017 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC. Avete dato uno sguardo ai bundle con PlayStation 4?

Ecco i due tweet:

 

FIFA 18 mostra la nuova tecnologia di animazione Real Player

aggiornato il 28-07-2017 16:40Sebastiano Pezzile

EA Sports ha pubblicato alcuni trailer dedicati alle nuove caratteristiche di FIFA 18. Nei primi quattro filmati vengono anticipate le migliorie che grazie alla tecnologia di animazione Real Player, sistema che porta la più grande evoluzione nella storia della serie.

1. TECNOLOGIA DI ANIMAZIONE REAL PLAYER
https://www.youtube.com/watch?v=LNnwVyJ2ACM

Reattività e fluidità del gameplay aumentate grazie al nuovo rivoluzionario sistema di animazione che applica le traiettorie di movimento a ogni fotogramma. La tecnologia di animazione Real Player utilizza i dati registrati con le ultime tecniche di motion capture per garantire la più fedele rappresentazione del gioco, facendo muovere e agire i giocatori esattamente come sul campo reale.
Caratteristiche di gioco di FIFA 18 – Tecnologia di animazione Real Player
Le nuove caratteristiche di gioco offerte da FIFA 18 fanno prendere vita ai migliori calciatori del gioco più bello del mondo, facendoli muovere e agire esat…

2. PERSONALITÀ DEI GIOCATORI
https://www.youtube.com/watch?v=VDheyQ2vY3A

La punizione tipica di Ronaldo, i cambi di direzione unici di Sterling e la tecnica di Griezmann. In FIFA 18 saranno tutti riconoscibili, perché per la prima volta in assoluto i movimenti, le dimensioni e gli attributi influenzano le movenze dei giocatori sul campo rendendo l’esperienza di gioco ancora più reale
FIFA 18 – Cristiano Ronaldo Free Kick – 360° Motion Capture Session
New gameplay features in FIFA 18 bring the best players of the World’s Game to life, making your favourite footballers move and act as they do on the pitch.

3. MIGLIORIE AL DRIBBLING
https://www.youtube.com/watch?v=dnlvhDgQvtA

Le nuove meccaniche dei dribbling ti permettono di affrontare con sicurezza i difensori con tocchi precisi, cambi di direzione più stretti e assalti in attacco con un dinamismo mai visto.
FIFA 18 – Tocco di tacco di Cristiano Ronaldo – Sessione di Motion Capture a 360°
Le nuove caratteristiche di gioco offerte da FIFA 18 fanno prendere vita ai migliori calciatori del gioco più bello del mondo, facendoli muovere e agire esat…

4. NUOVI CONTROLLI PER I CROSS
https://www.youtube.com/watch?v=GMxQhdlyk8I

Spioventi insidiosi, lanci morbidi per servire un compagno in profondità e cross tesi per premiare gli inserimenti dell’attaccante. I nuovi comandi per i cross garantiscono più opzioni dalla fascia, per sfruttare al meglio le possibilità di ogni azione.

FIFA 18: annunciati i bundle PS4

aggiornato il 28-07-2017 16:30Redazione Player.it

Sony ha annunciato ufficialmente i bundle di FIFA 18 e PlayStation 4, ogni confezione include anche un pacchetto giocatori rari FIFA Ultimate Team e 3 ICONE in prestito.

fifa-18-bundle-ps4-pro

La prima delle confezioni proposte è PS4 Pro e FIFA 18 Ronaldo Edition, che contiene il gioco in edizione fisica e altri oggetti FIFA Ultimate Team come: Cristiano Ronaldo in prestito per 5 partite, 20 pacchetti oro premium maxi e divise FUT aggiuntive. La seconda proposta è invece PS4 1TB + FIFA 18 Ronaldo Edition, entrambe le versioni saranno disponibili dal 26 settembre e garantiranno l’accesso anticipato al gioco.

Dal 29 settembre saranno disponibili ulteriori opzioni, sia con PS4 Pro che con PS4:

– PS4 500GB + FIFA 18
– PS4 500GB + FIFA 18 + secondo controller DualShock 4
– PS4 1TB + FIFA 18
– PS4 1TB + FIFA 18 + secondo controller DualShock 4
– PS4 Pro + FIFA 18

Vi ricordiamo che FIFA 18 sarà disponibile su PlayStation 4 a partire dal 29 settembre.

FIFA 18: ci sarà anche la Serie C tedesca

aggiornato il 24-07-2017 15:31Redazione Player.it

Di recente era stato annunciato il prolungamento dell’accordo di esclusiva tra la Bundesliga e EA Sports. Un accordo che partiva con FIFA 18 e proseguiva fino al 2022. Evidentemente i rapporti devono essere eccellenti tra questi due colossi perché starebbe per arrivare una importante novità.

fifa-18-ci-sara-anche-la-serie-c-tedesca

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma sempre da più fonti arriva conferma che in FIFA 18 vedremo la 3.Liga, ovvero la Serie C tedesca (o terza divisione, come più vi aggrada). Certo, non ci saranno grossi campioni da ingaggiare né squadre importanti, però la cosa che conta è che il roster dei campionati, e dei giocatori, si allarga sempre più, facendo somigliare la serie FIFA sempre più ad un gestionale. L’Inghilterra aveva già 4 campionati licenziati, ora la Germania ne avrà 3, chissà quando vedremo la Serie C anche in Italia.

FIFA 18: in Il Viaggio potremo scegliere tra 6 campionati

aggiornato il 17-07-2017 15:08Redazione Player.it

Nuova beffa ancora una volta per i tifosi italiani. Arrivano indiscrezioni dal Brasile su FIFA 18 che non ci faranno molto piacere. Già qualche settimana fa vi avevamo svelato che Alex Hunter, protagonista della modalità The Journey (o Il Viaggio) avrebbe potuto cambiare nazione.

fifa-18-in-il-viaggio-potremo-scegliere-tra-6-campionati

All’epoca erano trapelate soltanto informazioni su Bundesliga, Liga spagnola e Ligue 1 francese. Oggi pare arrivare la conferma che i campionati in realtà sarebbero ben 6…ma ancora una volta manca la Serie A.

Oltre ai tre già citati e alla Premier League si potrà scegliere anche tra la Major League soccer americana e il Brasilerao, il campionato brasiliano. L’indiscrezione deriva da una foto off-screen realizzata da un utente di Reddit durante una presentazione del gioco in Brasile.

Secondo l’utente in realtà la selezione del campionato brasiliano (e forse anche quello americano) servirebbe soltanto per scegliere alcune amichevoli pre-Season, mentre gli altri campionati sarebbero tutti giocabili. Insomma, Alex Hunter allarga i suoi orizzonti, ma continua a non guardare verso l’Italia.

FIFA 18, EA: ‘avremo arbitri migliori, non come l’anno scorso…’

aggiornato il 10-07-2017 16:50Redazione Player.it

Una novità importante che sarà introdotta in FIFA 18 è una intelligenza artificiale migliore per quanto riguarda gli arbitri. Lo ha annunciato la stessa EA Sports in una nota.

EA ammette che in effetti lo scorso anno c’era qualche problema nel comportamento degli arbitri di FIFA 17. E non solo lo scorso anno visto che definisce i problemi “storici”. Tanto erano a conoscenza dei problemi che i falli di mano, chiamati un po’ a caso, potevano essere disattivati. Vedremo se davvero EA manterrà la promessa sugli arbitri più attenti in FIFA 18.

FIFA 18: Alex Hunter potrà giocare all’estero, ma non in Italia

aggiornato il 06-07-2017 17:30Redazione Player.it

Cominciano a trapelare le prime informazioni su FIFA 18 e sulla sua modalità Il Viaggio. Dopo l’annuncio dell’E3 che il viaggio di Alex Hunter continua, EA è sempre stata avara di informazioni. Ma qualcosa comincia a trapelare.

Secondo quanto affermato sul profilo Twitter ufficiale di Alex Hunter, in questa nuova edizione potrà lasciare l’Inghilterra. Come molti di voi sapranno, nella prima stagione il giovane Hunter si doveva barcamenare tra Premier League e Championship (la serie B inglese). In FIFA 18 invece potrà andare in Spagna, Germania e Francia, oltre alla possibilità di scegliere di restare in Premier. Insomma, potrà girare in tutti i principali campionati europei tranne che in Italia.

Questa esclusione non è ufficiale, però questi sono stati i campionati citati finora dal profilo ufficiale. Grazie alla foto pubblicata il mese scorso (foto sotto), sappiamo anche che ci sarà un incontro con Cristiano Ronaldo, e sempre dalle indiscrezioni trapelate pare che sarà possibile incontrare alcuni grandi campioni a seconda del campionato che si sceglie. Insomma, maggiore scelta rispetto a FIFA 17, ma non quella della Serie A.

 

FIFA 18: la modalità Ultimate Team debutterà alla Gamescom

aggiornato il 05-07-2017 09:34Redazione Player.it

FIFA 18 tornerà a far parlare di sé in occasione della Gamescom 2017 di Colonia. Electronic Arts infatti sarà presente alla fiera europa portando il suo simulatore calcistico.

Dopo aver fatto debuttare il gioco in occasione dell’E3 2017, alla Gamescom verrà introdotta la modalità Ultimate Team presente nella nuova edizione di FIFA. La manifestazione inizierà il prossimo 22 agosto e fiirà il 26 agosto. Recentemente EA ha diffiso informazioni sulle squadre e i campionati che saranno presenti al’interno del titolo.

FIFA 18 verrà pubblicato il 29 settembre 2017 sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC.

 

FIFA 18: tutte le squadre e i campionati ufficiali

aggiornato il 21-06-2017 11:50Redazione Player.it

A tre mesi dall’uscita di FIFA 18, EA Sports ha ufficializzato l’elenco completo delle squadre che comporranno il roster del gioco. Trenta campionati per 650 club in totale rendono FIFA 18 il gioco di calcio con più varietà di sempre.

fifa-18-tutte-le-squadre-e-i-campionati-ufficiali

Elencarveli tutti sarebbe impossibile, trovate l’elenco completo a questo link. Soffermiamoci solo su quelli che ci interessano maggiormente. Per quanto riguarda l’Italia, avremo Serie A e Serie B con tutti i nomi delle squadre ufficiali. Il sito di fifauteam per adesso nomina i due campionati con i nomi reali, ma non è ancora stato confermato se EA avrà i diritti per questa stagione (lo scorso anno si chiamavano Calcio A e Calcio B). Presenti ovviamente tutti i campionati europei come quello francese, tedesco, inglese (l’unica nazione ad avere 4 campionati) e spagnolo. Alle squadre tradizionali si aggiungono anche quelle speciali Adidas All-Star e All-Star Team, Classic e World. Ancora nessuna conferma invece per le nazionali.

FIFA 18: tutti i dettagli della versione Switch

aggiornato il 11-06-2017 10:46Redazione Player.it

FIFA 18 sarà disponibile su quasi tutte le piattaforme di gioco, tra cui Nintendo Switch. Electronic Arts ha pubblicato un comunicato stampa dove ha diffuso tutti i dettagli legati a tale versione del simulatore calcistico in arrivo il prossimo 29 settembre.

Redwood City, Calif. – 10 giugno 2017 – Oggi, Electronic Arts Inc. (NASDAQ: EA) ha rivelato i primi dettagli sulle caratteristiche di EA SPORTS™ FIFA 18 su console Nintendo. Il gioco offre un’autentica e completa esperienza calcistica, permettendo ai fan di giocare in qualunque momento e dovunque.

Questa nuova edizione ha tutte le modalità che i fan conoscono e amano, incluse FIFA Ultimate Team™, la modalità Carriera, Calcio d’inizio e Stagioni locali, rendendolo il gioco più portable di sempre introdotto da EA SPORTS FIFA. I fan di Ultimate Team potranno interagire con le già apprezzate caratteristiche quali le Sfide Creazione Rosa, le Stagioni online e offline, Tornei e Draft. I giocatori potranno partecipare alle campagne live legate all’andamento della stagione calcistica, il mercato trasferimenti ed altre caratteristiche Ultimate Team che verranno svelate molto presto.

“FIFA 18 su Nintendo Switch è il miglior FIFA che puoi portare dovunque, giocare in qualsiasi momento e con chiunque” ha dichiarato il Producer Andrei Lăzărescu. “Abbiamo creato l’esperienza più completa e coinvolgente che i fan si aspettano da FIFA e fatto leva su modi innovativi per giocare sia in casa che in giro con Nintendo Switch.”

Il gioco sfrutta l’esclusiva portabilità della console, permettendo ai giocatori di giocare in modalità TV, modalità da tavolo e modalità portatile e di utilizzare la connessione multiplayer locale per Stagioni locali. Sono previsti anche schemi di controllo multipli, perciò, che tu preferisca giocare in modalità portatile, con i due Joy-Con™, con un Joy-Con singolo o con il Pro Controller, c’è un’opzione che si adatta al tuo stile di gioco.

 

Il gioco offre la più tecnologicamente avanzata esperienza portatile di FIFA di sempre, con una risoluzione di 1080p in modalità TV e 720p in modalità portatile. I giocatori sono più realistici che mai grazie al Physically Based Player Rendering e coinvolgenti, con gli ambienti 3D che trasportano il giocatore direttamente sul terreno di gioco. 

Oltre ai controlli unici, alle caratteristiche di gioco e a un imponente FIFA Ultimate Team, i giocatori possono partecipare a Stagioni locali tra due console Switch così come alla modalità Calcio d’Inizio, la modalità Carriera, le Stagioni online, i Tornei, la Women’s International Cup e le Prove Abilità.

Unisciti alla community di EA SPORTS FIFA su Facebook e su Instagram. Seguici su Twitter @EA_FIFA_Italia e utilizza l’hashtag #FIFA18. 

FIFA 18 è sviluppato da EA Vancouver e EA Romania e sarà disponibile in tutto il mondo dal 29 settembre per Nintendo Switch.

EA SPORTS è uno dei marchi mondiali leader nell’intrattenimento sportivo, con serie di videogiochi campioni d’incassi, tecnologia interattiva pluripremiata, programmi per i fan ed esperienze digitali multipiattaforma. EA SPORTS crea esperienze connesse che trasmettono l’emozione dello sport attraverso videogiochi leader nel proprio settore, come Madden NFL football, EA SPORTS™ FIFA, NHL® hockey, NBA LIVE basketball, Rory McIlroy PGA TOUR® golf, SSX™ ed EA SPORTS UFC®.

 

FIFA 18: svelata la risoluzione su Switch

aggiornato il 11-06-2017 09:57Redazione Player.it

Electronic Arts ha mostrato il gameplay di FIFA 18 nel corso dell’EA Play 2017 andato in scena in occasione dell’E3 2017.

fifa-18-switch-risoluzione

Il simulatore calcistico arriverà anche su Nintendo Switch, proponendo il motore grafico delle versioni last-gen e dunque, non è stato realizzato con l’ausilio del Frostbite. Il gioco girerà a 1080p su Switch quando in modalità TV (Dock Station), mentre in modalità portatile la risoluzione si abbasserà a 720p.

Vi ricordiamo che FIFA 18 sarà disponibile su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Switch e PC il 29 settembre 2017.

 

FIFA 18: tifosi chiedono a EA di non fare un super-Cristiano Ronaldo

aggiornato il 08-06-2017 11:22Redazione Player.it

Cristiano Ronaldo da molti anni, insieme a Lionel Messi, è considerato il super-giocatore di tutti i videogiochi calcistici. Ma l’anno prossimo, visto che sarà la cover star di FIFA 18, c’è il rischio che le sue statistiche siano viste al rialzo.

Questo è ciò che vorrebbero evitare numerosi tifosi, specialmente quelli del Barcellona. In particolare in molti avrebbero chiesto a EA di effettuare un downgrade delle statistiche di CR7 in quanto ormai, a 32 anni, alcune caratteristiche come quella della velocità non sono più elevate come una volta. Se il portoghese ha potuto completare una stagione entusiasmante anche quest’anno è stato solo perché Zidane lo ha dosato in modo intelligente, riducendo il numero di partite in cui scendeva in campo proprio perché ormai fisicamente comincia a non essere brillante come prima.

Per questo motivo i fans del Barcellona temono non solo che non si tenga conto dell’età di Ronaldo, ma anche che le statistiche siano viste al rialzo perché è l’uomo copertina del gioco. La minaccia, abbastanza velata, potrebbe essere anche quella di preferire PES 2018 a FIFA 18 che invece, guardacaso, ha come uomini copertina i giocatori del Barça.

FIFA 18: le Icone non saranno un’esclusiva PS4

aggiornato il 06-06-2017 09:54Redazione Player.it

Qualche giorno fa si era diffusa la notizia secondo cui Sony aveva strappato un contratto di esclusiva su alcuni elementi di FIFA 18. Tutti abbiamo subito pensato alle Legends di FUT che per anni sono state esclusiva Xbox One. E invece non sarà così.

fifa-18-icone

Le Leggende cambiano nome in Icone, e saranno presenti non solo su PS4 ma anche su Xbox One e PC. In sostanza ne saranno escluse soltanto la Switch e le vecchie console. Una conferma alle indiscrezioni invece c’è: come potete vedere dalla foto qui sopra, testimonial delle Icone è l’altro Ronaldo, quello “originale”, ovvero Luis Nazario da Lima, ex Fenomeno di Inter e Real Madrid. Sarà lui il “portabandiera” delle nuove Icone di FIFA 18.

Ecco il trailer d’annuncio di FIFA 18

aggiornato il 05-06-2017 18:36Eleonora Muzzi

Un brevissimo trailer di neanche un minuto ci mostra il nuovo FIFA 18, in uscita il prossimo autunno. Protagonista assoluto del filmato, Cristiano Ronaldo, che reduce dalla terza Champions League in quattro anni, presta il volto per il nuovo simulatore sportivo di EA Sports.

FIFA 18 uscirà il prossimo 29 settembre su Playstation 3, Playstation 4, PC, Xbox 360, Xbox One e Nintendo Switch, presenterà la seconda stagione di Il Viaggio, la modalità single player che ha debuttato lo scorso anno, e che vedrà nuovamente protagonista Alex Hunter. Se guardate bene nel trailer, scritto molto in piccolo c’è anche il nome della modalit: “The Journey: Hunter Returns”, che tradotto semplicemente vuol dire “Il Viaggio: Il Ritorno Di Hunter”.

Sempre scritto molto in piccolo però il trailer annunicia che la versione Switch non sfrutterà il motore grafico Frostbite 3 e che la modalità “Il Viaggio” sarà disponibile solo su PC, PS4 e Xbox One. La versione per Switch sarà probabilmente più simile alla versione per le console della vecchia generazione.

Certo non è il massimo vedere tagliata un’intera modalità (quella single player tra l’altro) da una versione di un gioco.

Resta il fatto che EA ha collaborato con Cristiano Ronaldo durante lo sviluppo, sfruttandolo per la motion capture in modo da ottenere un risultato più veritiero, oltre che a dare alla sua controparte digitale un feeling più simile al giocatore reale. La mo-cap di Ronaldo è servita inoltre a dare più fluidità ai movimenti di tutti i giocatori, a migliorare la responsività e l’esplosività delle azioni e animazioni.

FIFA 2018 uscirà in tre edizioni, tutte con Ronaldo sulla copertina. L’edizione denominata Ronaldo Edition aggiungerà un sacco di bonus alla FIFA Ultimate Team Mode, come prestiti in denaro in game e gold packs. Uscirà anche la Icon Edition dedicata però all’altro Ronaldo, quello brasiliano. Quest’ultima conterrà tutti i bonus della Ronaldo Edition più altri 20 FIFA Ultimate Team packs e qualche altro contenuto per la stessa modalità.

Chi preordina la Ronaldo o la Icon edition, disponibili solo su PC, PS4 e Xbox One, potranno giocare a partire dal 26 Settembre. Chi è iscritto a EA Access su Xbox One o a Origin Access per PC potrà giocare 10 ore già a partire dal 21 Settembre. Per ulteriori novità dovremo attendere l’E3.

 

FIFA 18: la versione Switch non presenterà la modalità ‘Il Viaggio’

aggiornato il 05-06-2017 18:26Redazione Player.it

FIFA 18 è stato da poco svelato ufficialmente da Electronic Arts e sarà disponibile il 29 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One, PC, Nintendo Switch, PlayStation 3 e Xbox 360.

fifa-18-switch

Proprio la versione Switch è oggetto degli ultimi aggiornamenti riportati dal publisher. L’edizione in arrivo sulla console di Nintendo non sarà una versione alternativa del gioco, ma al tempo stesso differirà rispetto a quelle PlayStation 4, Xbox One e PC. In primis, la modalità Il Viaggio: Il Ritorno di Hunter non sarà presente in questa versione del simulatore calcistico. Inoltre, il motore grafico utilizzato non sarà il Frostbite Engine ma il suo predecessore. Per il resto, non sembrerebbero esserci ulteriori differenze rispetto alle altre versioni.

 

FIFA 18 | Uscita | Trailer | Edizioni Speciali

aggiornato il 05-06-2017 18:01Redazione Player.it

Eletronic Arts ha presentato oggi la nuova edizione del suo celebre gioco di calcio, FIFA 18, lanciando un nuovo trailer in  cui si vede come protagonista e cover star Cristiano Ronaldo. Inoltre è stato rivelato che FIFA 18, sarà in uscita il 29 settembre 2017 su PlayStation®4, Xbox One, PC, Nintendo Switch™, PlayStation®3, e Xbox 360*. Ecco il comunicato stampa

Uscita FIFA 18

“Come spinta innovativa in FIFA 18, i dati di Cristiano Ronaldo sono stati recentemente registrati durante una sessione di allenamento in uno studio mobile EA Motion Capture a Madrid. La registrazione dei dati dell’accelerazione di Ronaldo, il suo stile di corsa, le sue abilità e tecnica di tiro hanno permesso di conferire veridicità al suo aspetto e personalità in FIFA 18. I suoi dati hanno anche caratterizzato importanti elementi del gameplay inclusi la fluidità, il dinamismo del giocatore e l’esplosività. I fan potranno scoprire che innovazioni ha portato Ronaldo in FIFA 18 durante l’evento EA Play, in programma sabato 10 giugno alle 21:00.

‘Il miglior giocatore del mondo ha contribuito a far compiere il più grande passo in avanti che abbiamo mai fatto’ ha dichiarato Aaron McHardy, Senior Producer di EA Sports FIFA. “Siamo davvero entusiasti di collaborare con Cristiano – lavorare con lui ci ha insegnato molto sul suo stile di gioco unico e su cosa lo renda così speciale. La sua passione, energia e la fanbase globale lo rendono il perfetto ambasciatore di FIFA 18”. “É un grande piacere essere sulla cover di FIFA 18”, ha dichiarato Cristiano Ronaldo. “È una grande emozione e sono felice di essere stato scelto”.

Attaccante di Real Madrid C.F. e della nazionale portoghese, Ronaldo è spesso classificato come il miglior giocatore del mondo ed è ampiamente considerato uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi. Ronaldo è stato nominato Miglior Giocatore della stagione FIFA nel 2016 e recentemente ha segnato il suo 100° gol nelle competizioni europee, il primo giocatore di sempre a riuscirci. È il calciatore che vanta più presenze con la nazionale portoghese, 138, e il miglior marcatore di tutti i tempi con la maglia del Portogallo. Ha anche vinto l’ambito Ballon d’Or e la Scarpa d’Oro tra la moltitudine di altri riconoscimenti. Coloro che preordineranno la Ronaldo Edition di FIFA 18 su PlayStation 4, Xbox One o PC riceveranno un accesso anticipato di tre giorni, 20 pacchetti Oro Premium Maxi per FUT (uno a settimana per 20 settimane consecutive), otto kit edizione speciale FIFA Ultimate Team, creati da artisti presenti nella colonna sonora di FIFA 18, e l’oggetto giocatore Cristiano Ronaldo in prestito per 5 partite di FUT.

FIFA 18 è sviluppato da EA Vancouver e EA Romania e sarà disponibile in tutto il mondo dal 29 settembre per PlayStation 4, Xbox One, PC, Nintendo Switch, PlayStation 3 e Xbox 360 . I membri EA Access e Origin Access riceveranno uno sconto del 10% all’acquisto di una versione digitale di FIFA 18 su Xbox Live e Origin.

FIFA 18 Edizioni speciali

Nella giornata di oggi sono anche state presentate le tre edizioni che si potranno pre-ordinare per Fifa 18: l’edizione Standard, la Ronaldo Edition e Icon Edition, ecco tutti i contenuti.

FIFA 18 Standard Edition (69,99 euro)

La Standard Edition di FIFA 18 include il gioco completo, Cristiano Ronaldo in prestito per un massimo di cinque partite in FIFA Ultimate Team, cinque Pacchetti Oro Premium Maxi (uno a settimana per cinque settimane) e otto divise FUT Special Edition

FIFA 18 Ronaldo Edition (89,99 euro)

FIFA 18 Ronaldo Edition include accesso anticipato di tre giorni, Cristiano Ronaldo in prestito per cinque partite in FIFA 18 Ultimate Team, otto divise FUT Special Edition e 20 Pacchetti Oro Premium Maxi

FIFA 18 Icon Edition (99,99 euro)

La Icon Edition di FIFA 18 include l’accesso anticipato di tre giorni, Cristiano Ronaldo in prestito per cinque partite FUT, Ronaldo Nazário in prestito per cinque partite FUT, 40 Pacchetti Oro Premium Maxi (due a settimana per venti settimane), 20 Pacchetti Giocatori della Squadra della Settimana in Prestito (un giocatore in prestito per tre partite alla settimana per venti settimane) e 8 divise FUT Special Edition.

 

FIFA 18 verrà svelato domani 5 giugno

aggiornato il 04-06-2017 17:27Redazione Player.it

Così come accaduto per Need for Speed Payback, anche FIFA 18 verrà svelato prima dell’E3 2017 e con ogni probabilità, riceverà anche il suo primo Reveal Trailer.

fifa-18-reveal-annunciato_1

Electronic Arts ha infatti annunciato tramite la pagina Facebook ufficiale di EA Sports FIFA che l’edizione 2017/2018 del suo simulatore calcistico verrà mostrato al Mondo nella giornata di domani, lunedì 5 giugno, tramite il canale YouTube di FIFA. Vi ricordiamo che FIFA 18 verrà pubblicato anche su Nintendo Switch. Appuntamento a domani per il reveal ufficiale del gioco.

 

 

FIFA 18: Sony avrà contenuti in esclusiva

aggiornato il 29-05-2017 10:49Redazione Player.it

Quest’anno potrebbe finire il dominio di Xbox sul merchandising FIFA. L’accordo tra EA e Microsoft prevedeva alcuni contenuti esclusivi come l’accesso alle Leggende in FUT che non erano disponibili su nessun altra console.

fifa-18-sony-avra-contenuti-in-esclusiva

Secondo le ultime indiscrezioni pare che quest’anno Sony si sia aggiudicata l’esclusiva nel merchandising di FIFA 18, e le cose potrebbero cambiare di parecchio. Secondo quanto trapela, visto il successo del gioco calcistico che in alcuni Paesi, come l’Italia, è anche il più venduto in assoluto, la casa giapponese vorrebbe realizzare dei bundle FIFA 18+PS4 Pro per fare in modo di impennare le vendite della nuova console prima che esca la Scorpio. Non solo. Probabilmente i contenuti esclusivi, come le Leggende di FUT, saranno disponibili solo su PS4. E non è escluso che Sony e EA studino altre esclusive ancora per sbaragliare la concorrenza.

 

FIFA 18: spuntano le prime differenze tra la versione Switch e le altre

aggiornato il 26-05-2017 11:53Redazione Player.it

Quest’anno avremo in sostanza tre diverse versioni di FIFA 18. Ci sarà quella delle old-gen (PS3 e Xbox 360), la versione per la generazione attuale (PS4, XOne e PC) e una Switch. Ma questo lo sapevamo già. Quali saranno le differenze?

Specifichiamo subito che per tutte le informazioni dettagliate e ufficiali dovremo attendere l’E3 quando EA spiegherà tutto ciò che c’è da sapere. In queste ore però qualcosa comincia a trapelare. Un documento scovato sul sito di EA rivela innanzitutto che la versione Switch di FIFA 18 sarà più simile a quella old-gen che current-gen. Infatti utilizzerà il motore grafico Ignite, lo stesso usato da PS3 e X360, mentre le console di attuale generazione girano su Frostbite.

Altra novità, non ancora definitiva, è il nome. La versione Switch non si chiamerà FIFA 18 ma al momento il nome temporaneo che le è stato associato è EA Sports FIFA. Visto che si tratta di una versione “custom” (cioè realizzata apositamente per questa console) non è escluso che il nome resti questo. Infine sul documento si legge che si punterà molto sull’interconnessione tra utenti che possono giocare ovunque vogliono. Evidentemente è stata studiata una modalità multiplayer diversa dalle altre piattaforme. Per quanto riguarda stadi e squadre, i pochi riferimenti rilasciati lasciano intendere che almeno su questo non ci dovrebbero essere differenze. Non ci resta che aspettare l’E3 per gli altri annunci ufficiali.

FIFA 18, rumor su un accordo tra EA e Sony

aggiornato il 26-05-2017 10:27Simone Pettine

E se all’improvviso FIFA 18 diventasse un’esclusiva temporale per la console di casa Sony? Nelle ultime ore si sono susseguiti rumor circa un accordo tra Electronic Arts e Sony, a causa di una foto pubblicata dallo YouTuber polacco Oskar “Junajted” Siwiec.

Quest’ultimo è stato recentemente invitato a una presentazione a porte chiuse di FIFA 18 che si è tenuta alla Allianz Arena, casa del Bayern Monaco. Durante l’evento in questione, Oksar ha scattato una foto pubblicitaria di un cartellone che riporta i loghi di FIFA 18 e PlayStation 4 Pro, al posto di quello Xbox, come accaduto invece negli ultimi anni. Potrebbe anche essere soltanto un caso, ma se invece non lo fosse e l’immagine stesse a significare che è in corso un accordo tra le due case?

https://www.facebook.com/JunajtedFIFA/photos/a.1392918317614006.1073741830.1388888998016938/1849770941928739/?type=3

Che Sony possa essere il nuovo partner di Electronic Arts per quanto riguarda la serie FIFA? Probabilmente ne sapremo di più all’E3 di Los Angeles, ormai in dirittura d’arrivo. Ne approfittiamo per ricordarvi che FIFA 18 sarà presentato ufficialmente durante l’evento EA Play, in programma dal 10 al 12 giugno.

 

FIFA 18, anche Ronaldo – Il Fenomeno – tra le Leggende?

aggiornato il 22-05-2017 10:45Redazione Player.it

Ronaldo è un calciatore che ai tempi in cui giocava era molto presente nel mondo dei videogiochi, ma che da quando si è ritirato è letteralmente sparit. Parliamo del Fenomeno, Luis Nazario da Lima, ex calciatore brasiliano che i tifosi dell’Inter ricordano bene.

Secondo alcune indiscrezioni l’ex attaccante potrebbe tornare a farsi vivo in FIFA 18, in particolare nella sezione Leggende di Ultimate Team. La voce arriva dalla Russia, e più precisamente dal profilo Instagram di uno dei due telecronisti. Uno dei giornalisti ha infatti postato sul suo profilo un video tratto dalla registrazione della telecronaca, nel quale fa alcuni riferimenti al Ronaldo brasiliano (da non confondere con Cristiano Ronaldo che è portoghese). Il video dopo pochi minuti è stato rimosso, ma ormai la voce si era diffusa in tutta la rete. Come sempre vi invitiamo a prendere questa indiscrezione con le pinze perché non vi sono conferme ufficiali.

FIFA 18: il video del menu e Pogba sulla cover sono dei fake

aggiornato il 11-05-2017 09:57Redazione Player.it

Crolla il castello di carte che era stato costruito negli ultimi giorni in merito a FIFA 18. Milioni di fans già pregustavano le novità di quest’anno trapelate nel video che, nostro malgrado, abbiamo pubblicato un paio di giorni fa. Ebbene, era un fake.

Dopo che è stato smascherato, l’autore stesso del video, tale James Culverhouse, ha ammesso che il suo era solo un “esercizio”. Ha realizzato questo video a scopo didattico, quasi a voler dimostrare di saper disegnare il menu di FIFA 18. Dunque Culverhouse ha poi ammesso di essersi inventato praticamente ogni elemento che viene mostrato, compresi FIFA Street, la modalità VR, e persino lo screen con Pogba come uomo immagine.

Lui dice che si sia trattato solo di una burla, ma il sospetto è che sia stato fatto a scopo di lucro visto che dal video si poteva poi accedere ad alcuni link di siti sospetti di file torrent e altre cose da cui è meglio tenersi alla larga.

Dunque, amici di FIFA 18, portate ancora un po’ di pazienza, tra un mese EA ci mostrerà tutto ciò che c’è da sapere sulla nuova uscita in occasione dell’E3.

 

Fifa 18: nuovo rumor sulla modalità Street, trapela un video

aggiornato il 10-05-2017 15:05Redazione Player.it

fifa18

POchi igorni fa vi abbiamo parlato di un indiscrezione su quale sarà l’uomo copertina di Fifa 18, oggi arriva un rumor ancora più importante sul gioco di calcio dell’ EA Sports. In un video pubblicato su un canale youtube che sarebbe stato leakato, vengono mostrate alcune caratteristiche di Fifa 18, con nuove modalità.

Ovviamente tutto è da prendere con le pinze, visto che non ci sono conferme, ma stando a questo video ci sarà il ritorno della modalità “il Viaggio“, oltre a la ruota della fortuna per Fifa Ultimate Team e una modalità molto interessante come Fifa Street. Aspettando conferme o smentite da parte dell’EA Sports vi lasciamo di seguito il video in questione, ribadendo che potrebbe anche essere un fake e che nulla è sicuro.

FIFA 18

aggiornato il 09-05-2017 09:45Redazione Player.it

FIFA 18 non è stato ancora annunciato ufficialmente, ma ovviamente il gioco è atteso su ps4, xbox one, switch e su PC come ogni anno nel mese di settembre. Inoltre, è stata confermata da Electronic Arts anche la versione Switch del simulatore calcistico. Non sappiamo ancora chi è l’atleta che figurerà sulla copertina del gioco, ma le ultime voci spingono per Paul Pogba, centrocampista del Manchester United ed ex Juventus. È stata confermata invece la Stagione 2 de’ Il Viaggio, la modalità storia introdotta su FIFA già nel precedente capitolo.

Trama del gioco

Essendo un simulatore di calcio, FIFA 18 permetterà agli utenti di selezionare la propria squadra del cuore, scegliento tra i team appartenenti alle più importanti federazioni calcistiche europee e mondiali, oltre ovviamente alle squadre nazionali. Inoltre, sarà possibile giocare i campionati di calcio e le competizioni europee, permettendoci di portare il nostro club sul tetto del Mondo. Grazie all’introduzione della modalità “Il Viaggio”, FIFA è in grado di offrire anche una modalità storia: su FIFA 17 il giocatore ha vestito i panni di Alex Hunter e calcato i campi della Premiel League inglese, mentre attualmente non sono stati diramate informazioni sulla Stagione 2. Sono previsti anche miglioramenti grafici, tecnici e sulla telecronaca dei match.

 

  • Data d’uscita: n.d.
  • Prezzo: n.d.
  • Sviluppatore: Electronic Arts
  • Publisher: Electronic Arts
  • Piattaforme: n.d./Switch

 

Cover

La cover ufficiale di FIFA 18 non è stata ancora pubblicata. Secondo gli ultimi rumor, sulla copertina sarà presente il centrocampista del Manchester United Paul Pogba.

FIFA 18: Pogba sarà sulla copertina del gioco?

aggiornato il 08-05-2017 18:05Redazione Player.it

Il sito SegmentNex ha lanciato l’indiscrezione, anzi, ha decisamente confermato che Paul Pogba, centrocampista del Manchester United, sarà l’atleta che apparirà sulla cover di FIFA 18.

Il portale ha anche pubblicato l’immagine della copertina della versione Xbox One del gioco, ma a quanto pare c’è qualcosa che decisamente non quadra. Guardando attentamente la cover, l’atleta presente sembrerebbe non essere Pogba, ma Marcus Rashford, suo compagno di squadra al Manchester Uniterd. Attendiamo delucidazioni da parte del sito, oltre ad annunci ufficiali da parte di Electronic Ars.

 

FIFA 18 per Switch sarà diverso dal filmato circolato ieri

aggiornato il 16-02-2017 15:16Redazione Player.it

Nella giornata di ieri ha circolato lo spot giapponese di Nintendo Switch nel quale veniva mostrato, tra gli altri giochi, anche FIFA 18. Oggi veniamo a sapere che si è trattato solo di un filmato indicativo, probabilmente tratto da un’altra console, perché FIFA 18 per Switch sarà diverso.

Riguardando il filmato infatti si nota che, al momento della messa in onda della parte di FIFA 18, compare in basso a destra una scritta in giapponese (screenshot qui sopra). Ebbene, i ragazzi di Nintendo Everything l’hanno fatta tradurre e, secondo quanto riportato da loro, significa “il gioco è in fase di sviluppo e potrebbe essere cambiato in fase di release”. In altre parole FIFA 18 per Switch sarà diverso dalle immagini mostrate nel filmato.

Nintendo Switch: Un nuovo spot ci mostra FIFA 18

aggiornato il 15-02-2017 11:33Redazione Player.it

Il 3 marzo si avvicina sempre di più e Nintendo sta presentando al pubblico Nintendo Switch, una nuova piattaforma decisamente promettente. La compagnia ha recentemente pubblicato sul proprio canale YouTube giapponese un nuovo spot in cui vengono mostrati diversi giochi e tra questi è presente anche FIFA 18. Il titolo, ovviamente, arriverà sul mercato in autunno e non possiamo ancora dare un parere sulla qualità della versione Switch. Trovate il video allegato alla news, auguriamo a tutti i lettori di Games.it una buona visione e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti e le novità su Nintendo Switch. Per ulteriori dettagli sulla piattaforma vi invitiamo a seguire questo link.

“Nintendo Switch è un’innovativa console casalinga che offre diversi stili di gioco,” ha affermato Tatsumi Kimishima, presidente di Nintendo. “Presenteremo al mondo le inedite esperienze di intrattenimento rese possibili dalle caratteristiche uniche dell’hardware di Nintendo Switch e dei Joy-Con.”

FIFA 18 su Switch: ora è ufficiale

aggiornato il 07-02-2017 15:09Redazione Player.it

Il FIFA che EA Sports aveva promesso per Nintendo Switch sarà FIFA 18. Lo ha dichiarato Peter Moore di EA a livello ufficiale. Dopo la presentazione della nuova console Nintendo, EA aveva annunciato che avrebbe realizzato una versione “custom built” di FIFA, senza specificare quale.

In effetti realizzare FIFA 17, quando a marzo ormai i campionati volgono al termine, sarebbe stato uno spreco di risorse, e infatti il gioco sarà FIFA 18. La notizia positiva è che dalle prime indicazioni pare che la versione Switch debba uscire più o meno insieme alle versioni tradizionali, quindi verso la fine di settembre; la cattiva è che, date le caratteristiche della console, potrebbe non essere “completa”.

EA infatti ha già dimostrato di non avere problemi a realizzare due versioni differenti del suo gioco, per esempio le controparti di Xbox 360 e PS3 non hanno la modalità The Journey. Il rischio è che la versione “custom” sia proprio questa, cioè che manchi qualche pezzo. Anzi, addirittura il nome potrebbe non essere nemmeno FIFA 18 ma FIFA Soccer Switch oppure FIFA All-Play.

 

FIFA 18: annunciato Il Viaggio, stagione 2

aggiornato il 01-02-2017 15:15Redazione Player.it

EA Sports ha annunciato ufficialmente FIFA 18. L’uscita sul mercato del gioco di calcio più venduto del mondo era scontata, ma si tratta della prima volta in cui se ne parla apertamente. E per parlarne si prende spunto dalla modalità tanto attesa, Il Viaggio.

Secondo quanto annunciato da Andrew Wilson, CEO di EA, avremo in FIFA 18 The Journey Season 2, o per dirla in italiano la seconda stagione de Il Viaggio. Per adesso è stato svelato molto poco, se non che ci saranno nuove features, personaggi e storie. Purtroppo non è stato svelato se finalmente potremo lasciare la Premier League e provare anche la Serie A italiana, se il protagonista sarà ancora Hunter o qualche altro personaggio. Sicuramente altre rivelazioni arriveranno nei prossimi giorni, non ci resta che attenderle.

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

Fortnite stagione 9

Fortnite Stagione 9 – ecco le sfide della settimana 7

fifa 17 tutte le news e gli approfondimenti

FIFA 17