Una delle meccaniche introdotte da Battle for Azeroth è il Cuore di Azeroth, il nuovo artefatto che ci accompagnerà per tutto il corso dell’ espansione. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

La chiamata dell ‘Oratore

Dopo la battaglia di Lordaeron Magni Barbabronzea ci convocherà al suo cospetto nel deserto di Silitus per affidarci il Cuore di Azeroth, un medaglione capace di assorbire il potere dell’ Azerite e di curare la ferita del mondo. Per ricambiare i nostri sforzi l’ artefatto ci donerà nuovi poteri che potenzieranno i nostri equipaggiamenti per testa, spalle e torso. Il medaglione man mano che assorbirà l’ Azerite salirà di livello insieme a noi. A differenza del potere artefatto visto in Legion, l’ Azerite non occuperà spazio nelle nostre borse ma verrà assegnata direttamente sotto forma di punti esperienza appositi.

Un anello per potenziarli

Accedere all’ interfaccia del Cuore di Azeroth è facile come accedere agli scomparti delle gemme, basta cliccare Maiusc + clic destro per aprire il menù. Questa interfaccia si presenta con una serie di anelli concentrici che vanno da 3 a 4 a seconda della potenza del pezzo d’ equipaggiamento.

  • Anello esterno: le abilità di questo anello sono spesso influenzate da dove è stato preso l’oggetto o associate ad una determinata specializzazione. Ad esempio se prendiamo un elmo durante le nostre missioni a Zuldazar tra le abilità disponibili potrebbe esserci quella di evocare un raptor quando si infliggono danni.
  • Secondo anello: in questo anello troviamo spesso dei potenziamenti per il nostro ruolo come un aumento di danno per i DPS, maggiori cure per i Guaritori o maggiro difesa per i Tank.
  • Terzo anello: qui ci sono spesso utility difensive o effetti aggiuntivi per alcune delle nostre abilità.
  • Quarto anello: Potenziamento d’ Azerite è il potenziamento centrale del nostro artefatto che aumenterà di 5 il livello oggetto del pezzo d’ equipaggiamento indossato.

Solo gli oggetti di qualità epica hanno 4 anelli, quelli di livello più basso non presentano il secondo come in foto, quindi nessun potenziamento per il ruolo.

Cuore di Azeroth
Come si presenta l’interfaccia del Cuore di Azeroth.

 

La particolarità dell’ armatura di Azerite è che ogni pezzo è unico, non esistono due pezzi con le stesse abilità quindi bisognerà dare la caccia alla versione di livello oggetto più alta se si vuole quel determinato equip con quelle precise abilità. Dovendo scegliere delle abilità questo tipo di armatura non presenta statistiche secondarie e può essere tranquillamente incantata. La scelta dei potenziamenti è reversibile se si visita il Riforgiatore d’ Azerite a Boralus o Zuldazar pagando un piccolo costo in oro.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!