In un mondo dominato da cinecomic, versioni remastered e giochi 2D dalla dubbia difficoltà paragonati a Dark Souls, solo due eroi possono ristabilire l’ordine nel mondo videoludico. Stiamo parlando naturalmente di Bud Spencer e Terence Hill!

Slaps and Beans è il titolo che sancisce l’arrivo dei due superpiedi quasi piatti su Steam con un titolo dallo stile retrò che mette d’accordo tutti, perché diciamocelo tutti siamo cresciuti guardando i loro film e tutti portiamo nel cuore le scazzottate ed il coro dei pompieri.

Il gioco è frutto di un’attenta campagna Kickstarter da parte del Trinity Team che è riuscita a raccogliere così tanti di fondi da poter inserire perfino gli effetti sonori e le musiche originali delle loro pellicole.

Fagioli per due

Il primo livello ad accoglierci è proprio il selvaggio west, dove i due protagonisti sono intenti a cucinarsi una cena a base di fagioli ma vengono disturbati da alcuni banditi. Dopo già i primi minuti si sente il famoso fischio del film di E.B. Clucher, ed è già pelle d’oca.

Il primo livello fila scorrevole tra una scazzottata ed una sparatoria introducendoci i comandi e le meccaniche principali che andremo ad affrontare, arrivati alla fine però si scopre che quello che abbiamo appena giocato è solo il set dell’omonimo film. Al momento del pagamento dei due attori, Sofia l’assistente del regista viene rapita e ciò darà il via alle avventure del super duo attraverso una serie di livelli che richiamiano altri loro film di successo come Altrimenti ci arrabbiamo e Banana Joe.

Un totale di 12 livelli raggruppati in 3 stili, western, città e giungla. Il passaggio da un livello ad un altro è intervallato da piccole scenette che rievocano gli scambi di battute tra Bud, Terence e i cattivi di turno.

Double Dragon all’italiana

Cavalcando l’ondata di nostalgia e ricordi che provocano i loro i film, lo stile del gioco non è da meno con un gameplay molto vicino ai vecchi picchiaduro a scorrimento come Double Dragon ed uno stile grafico in pixel art curato nei minimi particolari sia come colori che animazioni.

Naturalmente potremo scegliere quale dei due protagonisti controllare ognuno con il suo set di mosse fedelmente ricreato:

  • Bud, grosso e forzuto capace di stordire con un solo pugno i nemici, può anche caricare i gruppi creando un vero e proprio strike in combattimento. E’ l’unico che può sollevare e lanciare gli avversari.
  • Terence, veloce ed agile può cambiare spesso lato da cui attacca e può usare gli oggetti raccolti come arma. Predilige le stecche da biliardo.

Se ben sincronizzati i due possono rimpallarsi un nemico creando delle vere combo di schiaffi!

I vari livelli non sono solo botte da orbi ma presenteranno anche una serie di minigiochi e piccoli puzzle da risolvere sfruttando le abilità dei due e un po’ della nostra conoscenza cinematografica. Avete capito bene, gli sviluppatori si sono divertiti a celare alcuni easter egg nelle meccaniche soprattutto delle boss fight.

Ma la cosa che più sorprende della modalità multigiocatore è la possibilità di giocare in due utilizzando una sola tastiera, proprio per rimanere in linea con lo stile retrò del gioco e che altri titoli indie simili non tengono più in considerazione.

Lo chiamavano Trinity Team

Marco Agricola, Manuel Labbate, Gerardo Verna e Fabrizio Zagaglia sono in nomi dietro Slaps and Beans, quattro fan che sono riusciti a concentrare la passione non solo di italiani ma anche tedeschi e ungheresi in unico grande tributo impegnandosi ogni giorno non solo nella campagna kickstarter ma anche nella presenza costante alle maggiori fiere italiane come Milan Games Week e Lucca Comics&Games, mostrando sempre col sorriso la propria creazione al pubblico raccontando con passione la storia dietro il proprio progetto. Il gioco ora è disponibile in Early access e presenta qualche bug nelle collisioni e sporadici glitch grafici ma sentire Dune Buggy di Oliver Onions mentre si mangiano fagioli per ricaricare la vita e si prendono a schiaffi bande di sgherri fa tranquillamente sorvolare su questi piccoli errori che verranno sicuramente sistemati.

In conclusione Slaps and Beans è il gioco che non può mancare sotto l’albero nel vostro Natale videoludico 2017.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!