Resident Evil 5 | Scheda Tecnica

Disponibile su: PC, PS3, PS4, Switch, Xbox 360, Xbox One

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettagli:
Sviluppatore: Capcom
Publisher: Capcom
Disponibile per: PC | PS3 | PS4 | Switch | Xbox 360 | Xbox One
Genere: Action | Horror
Data di rilascio: 05/03/2009
Tempo di gioco stimato: 12 ore

Lo sapevi che?

Il gioco fu accusato di razzismo perché un personaggio bianco uccide nemici di colore

Si decise di ambientarlo in Africa per far risaltare la potenza dei nuovi hardware dell'epoca (PS3-Xbox 360) con ambienti ben illuminati.

In breve

Nel 2009, cinque anni dopo gli eventi di Resident Evil 4, Chris Redfield, ora agente della BSAA, viene inviato a Kijuju in Africa occidentale. Lui e la sua nuova partner Sheva Alomar hanno il compito di arrestare Ricardo Irving prima che possa vendere un’arma bio-organica (BOW) sul mercato nero. Al loro arrivo, scoprono che la popolazione locale è stata infettata dai parassiti Las Plagas (i contagiati sono chiamati “Majini”) e che la squadra Alpha della BSAA è stata uccisa.

Chris e Sheva vengono salvati dalla Squadra Delta della BSAA, che comprende il capitano Josh Stone, mentore di Sheva. Nei dati di Stone, Chris vede una fotografia di Jill Valentine, la sua vecchia partner, data per morta dopo uno scontro con Albert Wesker. Chris, Sheva e la Squadra Delta si avvicinano a Irving, ma questi fugge con l’aiuto di una figura incappucciata.

Irving lascia dei documenti che conducono Chris e Sheva a un giacimento di petrolio, dove deve avvenire l’affare di Irving, ma scoprono che i documenti sono un diversivo. Quando Chris e Sheva cercano di riunirsi alla Squadra Delta, trovano la squadra massacrata da un BOW; Sheva non riesce a trovare Stone tra i morti. Determinato a scoprire se Jill è ancora viva, Chris non si presenta al quartier generale.

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Resident Evil 5

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Resident Evil 5', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura della redazione, ultima modifica di:
Impostazioni privacy