Scheda Tecnica di Onimusha: Warlords

Disponibile su: PS4, Switch, Xbox One

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: Capcom
Publisher: Capcom
Disponibile per: PS4 | Switch | Xbox One
Genere: Action
Data di rilascio: 15/01/2019
Tempo di gioco stimato: 11 ore

In breve

La storia inizia nel 1560 con una sequenza cinematografica ambientata durante la battaglia di Okehazama tra le forze di Imagawa Yoshimoto e Nobunaga del clan Oda; Samanosuke del clan Akechi assiste ma viene attaccato dagli uomini di Yoshimoto. Mentre la vittoria del clan Oda sembra imminente, Nobunaga ride finché una freccia vagante non lo trafigge alla gola. Samanosuke riceve una lettera da sua cugina, la principessa Yuki del clan Saitō. Nella lettera, Yuki dice che cameriere e servitori sono scomparsi e sospetta che i colpevoli siano i mostri; chiede inoltre che Samanosuke la salvi dal castello prima di finire tra le vittime. Samanosuke e Kaede arrivano al castello ma sono troppo in ritardo per salvare Yuki. L’ultima scena mostra un esercito di soldati Oda in marcia con un Nobunaga pallido ma ancora vivo che li guida su un cavallo.

Il gioco poi ha inizio con Samanosuke e Kaede che si separano e si dirigono verso la fortezza. Samanosuke trova subito alcune creature Genma con la principessa Yuki svenuta. Tuttavia, mentre gli eroi si riuniscono brevemente, un gigantesco Genma Osric emerge dal terreno. Samanosuke tenta di difendere Yuki, ma viene fatto volare contro il muro. Mentre giace svenuto, riceve la visita dei dodici Oni, che danno a Samanosuke il potere di distruggere i Genma e di assorbire le loro anime con un guanto mistico.

Onimusha Warlords uscito su Switch, PS4 e Xbox One è la versione rimasterizzata del primo capitolo della serie Onimusha di Capcom.

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Onimusha: Warlords

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Onimusha: Warlords', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di: