HOME » video

Youtuber emula l’Atari 2600 all’interno di Minecraft


Minecraft è un videogioco incredibile, tanto per come è nato e tanto per come è poi diventato.
Gli appassionati del titolo sviluppato da Markuss Persson e la sua Mojang sono riusciti a portare al limite assoluto il motore di gioco creando praticamente qualsiasi cosa all’interno del mondo blocchettoso.

Tra queste cose nel corso degli anni abbiamo visto di tutto: regni infiniti, riproduzioni in scala di luoghi realmente esistenti, sistemi automatizzati per percorrere circuiti e chi più ne ha più ne metta.

Di sicuro però non ci aspettavamo moltissimo di trovare un emulatore, perfettamente funzionante, all’interno di Minecraft.

Emulare e abbattere record.

Il protagonista della vicenda è lo youtuber Seth Bling, creatore di contenuti che armeggia quotidianamente con Minecraft portando spesso e volentieri l’asticella della follia una tacca più in la attraverso progetti sempre più folli ed avveniristici. La sua ultima creazione è un emulatore funzionante per l’Atari 2600, una vecchissima console di seconda generazione creata dall’Atari nel 1977 e conosciuta anche in giro come Atari VCS.

Il video in questione mostra il funzionamento dell’emulatore attraverso l’utilizzo di una manciata di titoli: una conversione di Donkey Kong, una conversione di Pac-man e Dragster, titolo noto per essere il centro nevralgico di una gigantesca controversia nel mondo delle speedrun.

L’emulatore per l‘Atari 2600 presente all’interno del mondo di Minecraft non è particolarmente performante; al momento il suo creatore è riuscito ad ottimizzarlo al punto di farlo girare ad un framerate di 1 frame per secondo. Il framerate è talmente basso che, in post produzione, le sezioni del video comprendenti il gameplay dei videogiochi emulati sono state velocizzate di 64 volte per apparire come tali.

Seth Bling, intenzionato a provare in fondo il suo emulatore ha deciso poi di registrare un record all’interno del sopracitato Dragster completando il titolo in 5.57 secondi; poiché il titolo girava sull’emulatore ad un frame per secondo nel mondo reale il gameplay necessario al completamento del tutto è stato pari a circa quindici minuti.

Se siete appassionati di Minecraft e volete provare l’emulatore potete semplicemente cliccare a questo link per scaricare sul vostro dispositivo le componenti necessarie.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Xbox microsoft logo

L’E3 2019 di Microsoft sarà il migliore di sempre, parola di Phil Spencer

Star Trek

Star Trek Borg Cube Box Set – Quando I dadi hanno la forma di un cubo Borg