Brutte notizie per gli abbonati Netflix: una delle serie più attese di sempre cancellata

Netflix cancella serie tv
Brutte notizie: serie tv cancellata da Netflix - Player.it

Un aggiornamento davvero spiacevole per tutti gli abbonati al servizio che devono subire una cancellazione pesante.

Netflix è una delle realtà più importanti del mondo, con milioni e milioni di abbonati attivi in questo momento in tutto il mondo, con un numero spaventoso e probabilmente inimmaginabile di utenti che consumano i suoi prodotti ogni momento. Si tratta della realtà più grande del mondo per quanto concerne lo streaming, e infatti non a caso lo streaming lo ha inventato.

Tra lo scetticismo generale e anche qualche risatina, infatti, la grande N rossa ha apportato una rivoluzione storica, creando un nuovo modo di intendere, consumare e ovviamente anche pagare per l’intrattenimento, sottoforma di serie tv e film che possono essere guardate in streaming praticamente dove volete.

A patto ovviamente di mantenere l’abbonamento attivo e quindi pagare regolarmente per poter godere di tutti i benefici. Tra cui si è aggiunto, negli ultimi anni, anche la possibilità di vivere dei videogiochi di primissimo ordine in modo assolutamente gratuito e smart, da smartphone o da tablet. Tuttavia non è tutto oro quello che luccica.

Netflix cancella un’altra serie tv importante

L’obiettivo principale di Netflix è quello di tenervi abbonati per quanto più tempo possibile. Fare il massimo per cambiare la libreria di titoli disponibili ogni singolo mese, affinché possiate pagare anche quello, è l’obiettivo principale della compagnia per essere sostenibile economicamente. Ecco che film e serie tv prodotte proprio dalla N rossa diventano il principale modo per fare soldi.

Serie di Horizon eliminata
Nuova serie Netflix di Horizon cancellata: che sta succedendo – Player.it

C’era un nuovo prodotto in lavorazione che tantissimi appassionati di tutto il mondo aspettavano e anche parecchio, dal momento in cui c’è stato l’annuncio. Si tratta infatti di una IP davvero molto importante, che ha un numero di fan enorme e che certamente avrebbe attirato l’interesse di chi già è un veterano di questo mondo e di chi non lo ha visto mai neanche una volta.

Stiamo parlando della serie Netflix di Horizon Forbidden West, il videogioco esclusiva Playstation che è stato sviluppato da Guerrilla Games. Con un grande sequel e una storia interessante, l’avventura di Aloy sarebbe dovuta essere raccontata da Steve Blackman, sceneggiatore noto per la serie The Umbrella Academy.

Secondo quanto riportato da The Rolling Stones, nella persona di Cheyenne Roundtree, però, dei problemi relativi al tipo di ambiente lavorativo che si crea quando si lavora con questo sceneggiatore, tra accuse pesanti e scenari da confermare, avrebbero bloccato tutto, portando alla cancellazione della sua serie. Che potrebbe ora essere passata ad un altro sceneggiatore, e ripartire dal punto zero.