Magic the Gathering è un gioco di carte collezionabili che non ha assolutamente bisogno di presentazioni. Quasi venticinque anni di attività ininterrotta con quasi cento espansioni diverse per una quantità di carte gargantuesca sono letteralmente sinonimo di un successo e di una qualità incredibili.

Cosa succede se proviamo ad immaginare i videogiochi usciti e maturati nel corso del 2017 come carte di Magic The Gathering ?

Assieme ai ragazzi de Il Giocatore Medio di Magic è una persona bella abbiamo immaginato un piccolo set di carte a tema videogiochi che pubblicheremo qui in tre puntate distinte.

Tutti i videogiochi presi in esame sono usciti e/o diventati mediatamente importanti nel corso del 2017 per un motivo o per l’altro.

Final Fantasy XV e Persona 5.
Nonostante essi affondino le proprie radici nel 2016 sono stati inseritiperchè maturati nel corso del 2017 grazie a DLC o traduzioni in lingua comprensibile.

Il primo episodio di questa collaborazione presenta carte a tema Prey, PUBG, Wolfenstein 2: The New Colossus, Final Fantasy XV ed Absolver

Per il resto delle carte restate sintonizzati, ci vediamo nel 2018!

CONDIVIDI
Articolo precedenteTomb Raider 3 potrebbe rivivere grazie a un fan remake
Prossimo articoloPlatinum Games parla dei progetti attuali e di quelli futuri
Classe 93', ore spese sui videogiochi tendenti alle decine di migliaia. Viaggia in rete alla ricerca di notizie strambe su giochi mai usciti e competizioni al limite dell'assurdo mentre si diletta con qualche single player partorito da qualche giapponese impazzito. Ogni tanto tenta anche di arrivare ad un MMR decente su Dota2 ma evita di dirlo troppo in giro.