Kojima chi? E’ arrivato il vero game designer!

Chi è che non conosce l’illustre Hodeo Kojumbo? Nessuno evidentemente, ma questo ragazzo diventerà famoso per aver realizzato Deadly Standing, un gioco per mobile in Unity che è palesemente una parodia di  Death Stranding.

Cosa è “il genio”?

Di norma, tuttavia, si aspetta che il titolo esca nei negozi prima di creare il suo clone mal fatto. Se poi parliamo di Death Stranding, le cui informazioni, per ora, sono molto scarse ci chiediamo cosa possa uscirne fuori. La risposta è scontata: il “genio” di Kojumbo ( che potete vedere quì in foto) ha realizzato il solito FPS Survival alla Slender Man con una ambientazione simile a quella mostrata nel trailer dei Gaming Awards 2017.

Hodeo Kojumbo

Citando la descrizione sull’Play Store “Puoi finalmente provare a suonare il grande genio Kojumbo”  Si, di ceffoni.

 

Un gioco “cinematografico”

Deadly Standing viene introdotto da una breve sequenza scriptata che copia spudoratamente i trailer di Death Stranding. In seguito veniamo buttati subito nel gioco vero e proprio: siamo alla guida di un veicolo militare che possiamo utilizzare per viaggiare nella piccola zona che pullula di creature oscure. Queste ricordano vagamente gli esseri misteriosi visti nel gioco di Kojima.

Deadly Standing

Adesso si spara

Al centro della mappa, una creatura gigante che non interagisce minimamente con lo scenario. Non è addirittura considerato come un oggetto solido nel mondo di gioco.
Scendendo dal veicolo si passa così alla solita visuale in prima persona, tipica dei giochi indie “di questo calibro” . Abbiamo a disposizione un fucile con mira ottica. E’ anche possibile trovare degli upgrade nel mondo di gioco ma sono davvero scarsi.

deadly standing

Noia

L’obbiettivo del gioco è di uccidere quante più creature possibile per fare punti, tutto quì, davvero. La difficoltà è relativamente scarsa: i nemici muoiono con due colpi. L’unica sfida, se così si può dire, è prendere confidenza con il pessimo sistema di controllo, in parte buggato. La noia arriva in poco più di cinque, massimo dieci minuti di gioco.

Come guadagnare sfruttando l’hype altrui

Il gameplay tra l’altro è ucciso dalla pubblicità che appare ogni minuto e mezzo e interrompe l’esperienza per una ventina di secondi. E’ possibile, non so scherzando, comprare valuta virtuale in quanto sono presenti alcuni oggetti da sbloccare come due veicoli e delle armi da equipaggiare a inizio partita. Una procedura inutile e dispendiosa dato che ho già detto che nel gioco non c’è sfida.

Conclusioni

Ergo, volendo concludere, cosa è questo Deadly Standing? Non è una semplice parodia, non fa fare nemmeno quelle quattro risate che mi fece fare un Unearthed. E’ semplicemente una macchina per fare soldi (con gli ads) sfruttando l’hype di un gioco che tutti attendono. Fatevi una cortesia e non scaricatelo.

 

 

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!