Articolo a cura di Samuele Zaboi

Sono passati ormai cinque anni dalla pubblicazione del primo Just Dance e ormai la serie è diventata un appuntamento fisso per tutti gli amanti del ballo e non solo. Il nuovo capitolo, Just Dance 2015, disponibile per Wii, Wii U, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One, si presenta con diverse novità e con la promessa di essere il Just Dance più social di sempre.

Un divertimento per tutti

Come accaduto con le edizioni passate, anche quest’anno Just Dance non manca di offrire ai giocatori un’ampia e completa playlist, con più di 40 tracce musicali tra le quali non mancano alcune delle più celebri hit e più famosi artisti pop della scena internazionale. Basti citare la presenza di Rihanna, Avicii, Maroon 5 e Katy Perry per poi passare per cantanti del calibro di Gloria Gaynor o per il mondo del cinema di animazione con Frozen. Il catalogo di Just Dance 2015 sembra riuscire ad accontentare tutti gli aspiranti ballerini di ogni età, grazie anche a un gamepaly come al solito intuitivo e a diverse modalità di gioco, in grado di offrire ore e ore di divertimento da trascorrere in compagnia dei propri amici. Sarà possibile scegliere se effettuare la classica partita dove seguire, e riprodurre, i passi di danza che appariranno sullo schermo mentre i più temerari potranno provare a cimentarsi in una modalità karaoke dove metteranno alla prova anche la loro voce seguendo il testo che apparirà sullo schermo.

Un mare di modalità da…ballare

Just Dance 2015 è ricco di modalità di gioco: queste sono diventate, grazie al capitolo di quest’anno, ancor più social e permettono alla community del titolo Ubisoft di interagire e sfidarsi a colpi di video. La funzione “Community Remix” permette di registrarsi durante le proprie perfomance e di diventare, in caso si fosse in possesso delle dovute qualità, degli allenatori per tutti gli altri giocatori. Le cose da fare ballando in Just Dance 2015 non si esauriscono qui: la community potrà sfidarsi a colpi di danza, grazie alla modalità Challenger, oppure unirsi in crew virtuali in grado di raccogliere utenti provenienti da ogni angolo del globo. I perfezionisti e i salutisti potranno registrare automaticamente i propri video e mantenere monitorate le proprie prestazioni, per trovare eventuali errori da correggere, e le calorie bruciate, per far diventare così Just Dance 2015 anche una forma di allenamento sano e divertente.

Just Dance Now

La più grande novità di quest’anno di Just Dance 2015, che catapulta come non mai il gioco nell’universo social, è Just Dance Now. Questa non è nient’altro che un’app gratuita per dispositivi iOS e Android che permette di entrare nel mondo di Just Dance e di conoscerne le dinamiche e il gameplay. Just Dance Now è di fatto una sorta di demo gratuita e a portata di tutti, anche quei giocatori casual e aspiranti ballerini che non sono in possesso di una console. Una volta scaricata l’applicazione sul proprio smartphone, sarà sufficiente ad accedere al sito di Just Dance Now, attraverso un comunissimo PC o un televisore, e iniziare a ballare scegliendo tra una vasta selezione di titoli gratuiti che cambieranno a rotazione mentre una forma di abbonamento darà accesso all’intero catalogo disponibile, avendo così l’intero universo di Just Dance a portata di mano.

Conclusioni

Just Dance 2015 si propone di essere ancor più divertente, coinvolgente e social che mai. Il titolo Ubisoft permetterà agli amanti del ballo di unirsi, online o di fronte allo stesso televisore, per sfidarsi all’ultimo passo di danza o per dare vita a divertenti coreografiche da poter condividere online con tutta la community del gioco. Just Dance Now rende il capitolo ancora più social, riuscendo a raggiungere anche gli aspiranti ballerini che non sono in possesso di una console.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!