Secondo Pachter Switch batterà Xbox One entro l’anno


Michael Pachter: un uomo, un mito. Non sempre positivo, chiaramente: le sue predizioni riguardo uscite, vendite e molto altro legato al mondo dei videogiochi sono sempre sulla bocca di tutti. Oggi il noto analista, preso molto sul serio dalla stampa del settore (e dai videogiocatori) ha effettuato un altro pronostico.


Secondo Michael Pachter, che tempo fa predisse il fallimento di Nintendo Switch, adesso la ibrida della Casa di Kyoto dovrebbe superare le vendite di Xbox One nel corso del 2017, quindi entro la fine dell’anno. Con la pubblicazione di Xbox One X prevista per l’autunno, sarebbe certamente molto seccante per Microsoft uno scenario del genere.

Pachter
Pachter

E vediamo naturalmente le sue parole, tradotte per l’occasione da noi a partire dall’intervista inglese: -Siamo vicini… Direi che Switch potrebbe vendere qualcosa come 14 milioni di pezzi, e se ciò accadrà, allora sarà molto più di Xbox One. Xbox One venderà qualcosa come 10-11 milioni, ma ancora una volta Microsoft non lo dice e non c’è modo di effettuare delle misurazioni. Tuttavia credo che Xbox One potrebbe vendere 10-11 milioni di pezzi entro l’anno, Switch potrebbe fare anche di più ma ho bisogno di monitorare prima una stagione festiva per poterlo dire-

Tra il dire e il fare potrebbe comunque esserci di mezzo il mare, come vi ricorderete le scorte della console della Casa di Kyoto saranno limitate fino a fine anno. L’analista in ambito video gaming ZHugeEX, con un tweet, ha rivelato alcune recenti cattive notizie per chi è ancora in un cerca di una console Nintendo Switch. A causa della “carenza di componenti” che sta tenendo bloccata la produzione, ZHugeEX ha avvisato i giocatori di “aspettarsi che la carenza di rifornimento di Nintendo Switch continui fino alla fine dell’anno in corso“.

Credete che Michael Pachter abbia ragione? Fatecelo sapere con un commento in calce all’articolo (o su Facebook!).

Link fonte originale.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Pettine

Mi piace leggere, scrivere, videogiocare, approfondire la mia conoscenza delle lingue indoeuropee e mangiare i bambini.

Cooking Craze – Trucchi e consigli

LawBreakers: spiegata l’assenza del single player