Primi dettagli per Enemy Front


A seguito del fallimento nello sviluppo di Bodycount, il manager videoludico Stuart Balck è entrato a far parte del team di City Interactive per collaborare nello sviluppo del nuovo sparatutto Enemy Front.
enemy
Stuart Black è conosciuto principalmente per aver realizzato Black, un FPS che ha cavalcato l’onda di passaggio tra la generazione di console precedente e quest’ultima. Il nuovo action game di City Interactive sfrutterà il potente motore grafico CryEngine 3, ma pare sarà supportato da una trama decisamente poco originale. Il protagonista della storia è infatti un soldato americano, paracadutato dietro le linee nemiche per sabotare attraverso una serie di azioni l’operato dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. assisteremo pertanto alle classiche missioni che caratterizzano tutti i giochi con questa ambientazione, in città come Berlino e Parigi.
Nulla di particolarmente innovativo insomma. Black tuttavia nutre un particolare interesse nello studio di ambientazioni completamente distruttibili, che sicuramente renderanno il gameplay un punto di forza del nuovo titolo. La data di uscita annunciata per Enemy Front è stata stabilita per il 2012, su XBox 360, PlayStation 3 e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Halo Combat Evolved Anniversary: Recensione

Jurassic Park The Game Episode 1: Recensione