Di recente Juan “Hungrybox” Debiedma, giocatore estremamente abile e rinomato di Super Smash Bros Melee, esattamente un paio di settimane fa, ha criticato Nintendo nel suo discorso di vittoria al torneo del Wisconsin chiamato Smash ‘N’ Splash 3.

Nel dettaglio, il giocatore ha riferito che lui e tantissimi altri giocatori di Smash Bros. ritengono che il gioco sia un vero e proprio stile di vita, e che Nintendo non lo degni di particolare considerazione dal punto di vista dei tornei. Questo sarebbe accaduto non soltanto con Melee, ma con l’intera serie: si augurava inoltre che le sue parole potessero raggiungere la Casa di Kyoto.

Così è stato. Reggie Fils-Aime è stato in grado di ascoltare il discorso del ragazzo attraverso la rivista giapponese Kotaku, e si è preso anche la briga di rispondere. Sebbene Reggie abbia dato ad intendere che Nintendo semplicemente non intenda realizzare una lega di Smash Bros. al momento, si è preso comunque un momento per discutere su quanto Nintendo abbia ragionato in termini di Smash Bros. sulla scena competitiva.

Smash Bros.
Smash Bros.

Le parole di Reggie sono qui riportate, tradotte da noi dalla lingua inglese: -Adoro i fan appassionati di Smash. Voglio dire questo. Cinque, sei, sette anni fa, quando ci mettemmo assieme ad altri sviluppatori e parlammo loro di Smash Bros. e di cosa sarebbe accaduto, non ci fu molta comprensione in merito a questa faccenda.

E sono state persone come Bill Trinen e JC Rodrigo [di Nintendo of America, NDR] e tutte queste persone a capire lo spazio necessario per educare i nostri sviluppatori circa i benefits di entrare in contatto con la community e di migliorarsi e di permettere che questo accadesse. E’ stato con il più recente degli Smash Bros. che abbiamo realizzato più tornei e stiamo supportando sia la community di Melee che quella di Smash Bros. Wii U ed entrambe sono vibranti e continuano a crescere. E’ una visione orientata a queste community. Abbiamo rapporti, ovviamente, con entità come Evo e Battlefly. E vogliamo continuare a farlo-.

Attualmente ci sono varie indiscrezioni in merito a un nuovo capitolo di Smash Bros. in sviluppo per Nintendo Switch, forse una riedizione aggiornata e migliorata (con nuovi personaggi) di quella uscita un paio di anni fa su Nintendo Wii U. Nintendo, comunque, non ha confermato ancora nulla al riguardo. Vi terremo informati e vi avviseremo prontamente non appena saremo in possesso di ulteriori dettagli più precisi.

Link fonte originale.