Shadows of the Damned – Guida Gemme Rosse


Articolo di Guybrush89


Per ulteriori aiuti e consigli, visitate il nostro forum.

E’ inoltre disponibile:
Guida ai Trofei PS3 e Obiettivi Xbox 360

Il nuovo titolo del creatore di Devil May Cry spacca e di brutto anche, ma non vorrete mica attraversare il mondo demoniaco senza una buona scorta di Gemme Rosse vero???
Queste particolari gemme infatti vi permetteranno di potenziare le vostre abilità e il vostro amico/arma/demonedacompagnia/moto/bastone Johnson facendovi diventare dei veri cacciatori di demoni, l’unico problema è che queste gemme sono nascoste ma per vostra fortuna noi di Games siamo qui per aiutarvi.

CONSIGLIO: Diverse gemme rosse potrete acquistarle dal demone Christopher al prezzo di 75 gemme bianche, quindi cercate risparmiarne il più possibile.

IMPORTANTE: Gli atti non citati non contengono gemme, Buona caccia!!!

ATTO 2 – 1

Gemme Rosse: Arrivati nell’area con la “Taverna dell’impiccato” guardate a destra sotto il ponte per trovare 3 gemme rosse.

Gemma Rossa: Quando vedrete per la prima volta delle grandi mani oscure lanciare dei nemici da dei portali sparate alla capra per fare luce ed andate in fondo nel punto indicato in foto per trovare la gemma.


Gemme Rossa: Dopo aver sentito la voce di una cantante lirica rompere i vetri proseguite fino a quando non vedrete l’oscurità che farà fuoriuscire due demoni da due cadaveri. Eliminate i demoni e rompete a calci le tavole lì intorno per trovare una fragola, tornate indietro nella zona dove avete sentito la cantante e date la fragola alla porta con il bambino mostrata in foto.


Gemme Rosse Extra:
Eliminando tutti i nemici nella zona in cui dovrete salire con il candelabro gigante otterrete 2 gemme rosse all’uscita; inoltre se raccoglierete anche tutte le gemme bianche di questa zona, otterrete un ulteriore gemma all’uscita per un totale di 3 gemme. Indispensabili per ottenere il trofeo/obiettivo di raccogliere tutte le gemme.

ATTO  2 – 3

Gemma Rossa:
Dopo aver trovato il demone che sputa oscurità sulla capra proseguite fino a saltare da una finestra in modo da ritrovarvi davanti ad un distributore automatico, non andate verso il distributore ma andate a destra per trovare sotto gli archi mostrati in foto.

ATTO 3 –  1

Gemma Rossa: Poco dopo l’inizio del capitolo, entrate nel cancello sulla destra per incontrare Christopher, alla sinistra dietro di lui troverete la gemma.

Gemma Rossa: Una volta aver raccolto la fragola guardate subito a destra per trovare una via che vi condurrà ad una gemma.


Gemma Rossa: Quando il gioco vi chiederà di usare l’Hot Boner per rompere il muro, rompete il piccolo muro sulla destra per trovare una stanzetta contenente la gemma.

ATTO 3 – 2

Gemma Rossa: Appena inizia l’atto arrivate nella piazzetta con il fuoco al centro ed andate a sinistra. Usate l’Hot Boner per distruggere il tronco e successivamente riutilizzatelo per distruggere il muro rivelando così la gemma.

Gemma Rossa: Nel punto in cui troverete le scimmie demoniache in gabbia prima di liberarle andate alla sinistra della capra per trovare la gemma.

Gemma Rossa: Quando vedrete Paula nell’acqua e il ponte su cui siete si distruggerà continuate a seguirla fino in fondo all’area dove troverete un tronco da distruggere con l’Hot Boner che vi libererà il passaggio alla gemma.

Gemma Rossa: Prima di scendere nella caverna con Christopher andate a destra ed usate l’Hot Boner per far saltare la parete e rivelare la grotta con la gemma.



ATTO 3 – 3

Gemma Rossa: Quando sarete nel mondo oscuro per riprendervi la Gemma Blu arrivati alla piazzetta centrale salite le scale di destra per arrivare alla Gemma Rossa.

ATTO 4 – 3

Gemma Rossa: Dopo aver risistemato le piattaforme con il colpo di luce, dovrete distruggere 3 interruttori rossi passando attraverso alcune zone di oscurità. Poco prima di arrivare al terzo interruttore, troverete una capra che una volta attivata vi libererà una piccola area di luce. Andate ora nell’area del terzo interruttore e proseguite fino in fondo per raccogliere la gemma.

Gemma Rossa: Dopo aver attraversato il ponte che vi siete costruiti con le piattaforme, citato nella gemma precedente, eliminate i nemici nella stanza successiva al ponte e poi guardate a sinistra del cartello con scritto SIXT CIRCLE ( HERESY ) per notare la gemma, è praticamente di fronte alla capra.

Gemma Rossa: Dopo aver letto il libro intitolato PSICOFASTO E CIRCOSTANZA, dovrete attraversare vari corridoi tra scaffali pieni di libri. Fate saltare il secondo muro fragile che troverete sul vostro cammino, grazie all’Hot Boner, per rivelare una stanzetta con la gemma.


Gemma Rossa: Una volta attraversata la zona buia con il pesce lampadina, voltatevi verso di esso e tornando nell’oscurità andate in fondo al corridoio sulla sinistra per trovare la gemma.

ATTO 4 – 5

Gemma Rossa: Dopo aver oltrepassato il primo grande muro fragile arrivate al secondo e, prima di distruggerlo, guardate a sinistra di esso per notare un ponte che conduce ad una piccola zona con una botte, rompete la botte per rivelare la gemma.

Gemma Rossa: Nella zona in cui verrà a mancare la luce e dovrete distruggere 3 interruttori rossi, rimanete in vita grazie ai fuochi artificiali e rompete le assi vicino al fuoco artificiale poco prima della rampa per salire, in modo da rivelare una stanzetta con la gemma.

Gemma Rossa: Dopo aver visto Paula essere trascinata dentro una chiesa, passate di fronte alle scale della chiesa e proseguite a destra dove troverete un grande muro fragile. Una volta fatto saltare con l’Hot Boner, distruggete i 3 interruttori rossi per aprire la porta della piccola casetta in legno alla sinistra del muro fragile, casetta in cui è nascosta la gemma.

ATTO 5-1

Gemma Rossa: Nella stanza in cui dovrete battervi con il demone di elettricità che ha degli elettrodi rossi sulla schiena, rompete l’unica botte che c’è per rivelare la gemma.

Gemma Rossa: dopo aver incontrato il mostro con la sega rotante nella piccola stanza circolare, entrate nella piccola stanza dalla quale è uscito e rompete la cassa che troverete per raccogliere la gemma.

Gemma Rossa: nell’area piena di oscurità, in cui vi saranno diversi interruttori da rompere, arrivate ad aprire la porta con l’interruttore da infrangere con il colpo potenziato dello Skullblaster e rompete l’unica botte nell’area per rivelare la gemma.

ATTO 5-2

Gemma Rossa: Capovolgete il primo pezzo del puzzle per trovare la gemma.

Gemma Rossa: Una volta arrivati nel punto in cui arriverà l’oscurità e dovrete colpire la capra su un pezzo del puzzle rotante, riportate la luce e poi non oltrepassate il cancello ma scendete le scale per trovare, poco sotto la capra, la gemma.

Gemma Rossa: Ribaltate l’ultimo pezzo di puzzle per trovare la gemma ( è quello grande con le varie scale incastonate ).

ATTO 5-3

Gemma Rossa: Sul vostro cammino, dopo la zona del tiro a bersaglio, impossibile non prenderla.

Gemma Rossa: Dopo la zona d’oscurità, vi ritroverete in una stanza insanguinata con una colonna vertebrale a forma di scale. Salite fino in cima e sparate alla prima botte che incontrerete per trovare la gemma.

Gemma Rossa: Arrivati nel labirinto, prendete la strada nell’oscurità centrale per ritrovarvi in un prato con dei fiori canterini, una volta in fondo prendete la strada nell’oscurità a sinistra per ritrovarvi in una stanza piena di cadaveri appesi al soffitto e una botte, rompetela per raccogliere la gemma.

La fragola per uscire dal labirinto la trovate prendendo la via nell’oscurità di destra, così da arrivare in una stanza con i cadaveri appesi, e una volta in fondo andando a sinistra.

Per ottenere il trofeo/obiettivo dovrete anche acquistare tutte le gemme rosse da Christopher.

Shadows Of The Damned è un action adventure sviluppato da Grasshopper Manufacture e distribuito da Electronic Arts per Playstation 3 e Xbox 360 a partire dal 24 Giugno 2011!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

D&D Daggerdale: Recensione

Team Fortress 2: freeto play e boom di download!