Guida di Guybrush 89

La guida è valida per Playstation 3 e quando saranno disponibili anche per le versioni xbox 360, pc e wii del gioco!

Seconda parte della guifa per il videogame Ghostbusters: dove trovare tutti i manufatti maledetti!
La prima parte della guida la trovate a questo indirizzo!

Livello: Ritorno al Sedgewich

Pantaloni a zampa posseduti: Superato l’antro iniziale illuminato, girate a sinistra ed entrate in un corridoi etto buio, alla fine del quale sulla destra troverete il manufatto. Usate il soffia-melma per aprirvi la strada tra la melma nera.

Autobiografia di una regina dei broccoli: Quando incontrerete il responsabile del’hotel nella tromba delle scale, invece di starlo ad ascoltare salite fino in cima per trovare dietro ad un portavaligie il manufatto.

Forno crudele: Appena entrati nelle cucine, spostate il frigo sulla destra per trovare il manufatto dietro di esso.

Orologio svizzero della morte: Usciti dalle cucine, tornate all’entrata, la stanza con la fontana al centro, e guardate sulla sinistra per trovare uno stanzino pieno di melma contenente il manufatto.

Water fantasma: Usciti dall’ascensore con Egon, girate a sinistra e nuovamente a sinistra, in fondo al corridoio entrate nella porta sulla destra. Vi troverete in una stanza dell’hotel, entrate nel bagno per prendere il manufatto.
La foto mostra il corridoio alla fine del quale troverete la stanza citata nella descrizione.

La Barba incolta di V. Belascu: Dopo la sequenza animata in cui sentirete un uomo morire e vedrete Egon chiedere aiuto, non seguitelo ma girate a destra per trovare il manufatto.

 

Livello: L’isola di Shandor

-Innario chiesa di Gozer: Superata la sezione in salita con i carrellini arriverete in uno spiazzo, scansate i barili davanti a voi sulla destra per trovare il manufatto appoggiato al muro.

Orso impagliato angosciato: Nel labirinto, troverete il manufatto a terra dietro al pilastro della manovella che non si avvolge.

Caccia alla volpe a Tiamat: Superato il labirinto, citato nel manufatto precedente, entrate nell’edifico, girate a destra e dopo la sequenza animata seguite gli altri acchiappa fantasmi. Non fermatevi dove si fermano loro ma proseguite dritti, in fondo vedrete sulla sinistra delle travi da rompere che riveleranno la stanza con il manufatto.

Timone del relitto d’alabastro: Dopo essere arrivati dove sono i canali di melma che passano sotto i vostri piedi, entrerete in diversi tunnel. In uno di questi vedrete un ragnetto rosso che passa sul soffitto davanti a voi, non seguitelo ma andate nella direzione da cui è venuto per ritrovarvi in una stanza dove troverete il manufatto.

DVD degli acchiappafantasmi: Dopo aver ucciso i 2 mostri di melma nera entrerete in dei condotti simili ad un labirinto. Proseguite e vedrete una porta chiudersi davanti a voi, il manufatto è lì dentro infatti il rilevatore lo segnalerà ma non potrete prenderlo. Proseguite fino a che non vedrete una porta che si abbassa, oltrepassatela e gi rate a destra per trovare il manufatto in fondo al corridoio.


-Melma canterina:
Dopo aver liberato Winston, salite le scale e nella stanza successiva non salite, ma tenetevi sulla sinistra per trovare il manufatto a terra dietro ad un macchinario.

Livello: Cimitero

Busto fischiettante di Mausch: Appena iniziate il livello andate dritti fino in fondo dove vedrete un altro cancello con tre bocche spalancate, il manufatto si trova in una zona d’ombra davanti al cancello.

Gadget degli Acchiappafantasmi: Quando dovrete esaminare con il rilevatore la porta di un mausoleo che si aprirà all’improvviso facendo fuoriuscire teschi viola non entrate ma andate a sinistra per vedere un altro piccolo mausoleo con un lampione vicino, troverete il manufatto dietro questa casetta.

Testa d’angelo in pietra: Dopo aver eliminato i primi nemici distruggete le lapidi per aprirvi la strada. Invece di girare a destra proseguite avanti verso un piccolo mausoleo affiancato da una siepe, superatela bruciandola per trovare il manufatto.

Albero di spettrofrutti: Dopo aver inserito la chiave del labirinto vi sarà una sequenza animata al termine della quale vi ritroverete ad uscire da una cripta andate sempre a destra fino in fondo e guardate due mausolei per trovare il manufatto in mezzo a delle tombe.

Il teschio di Ivo Shandor: Dopo aver sconfitto tutti i nemici nella sezione sotterranea con una cascata vi ritroverete ad un bivio per uscire. Prendete la strada di destra ed avanzate rompendo le radici per trovare il manufatto.

Cistifellea dell’arcangelo: Nell’area in cui la Ecto-1 è bloccata dal cancello con tre facce verdi guardate dalla parte opposta dove ci sono delle nicchie con delle statue di angeli all’interno, il manufatto si trova in una di queste.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!