Speciale di Fabiano “Deimos” Zaino

SPARATUTTO

Come per i GDR, anche per gli sparatutto, ci sono molti titoli da prendere in considerazione ma quelli che hanno veramente lasciato emozioni sono pochi, noi di Games.it ne abbiamo provati una decina ma solo i più validi sono finiti nella nostra lista personale, andiamo a vedere quali si sono salvati.

Resistance Retribution (2009)

resistenceAmbientato nelle settimane successive a Resistance: Fall of Man, Resistance: Retribution narra la storia dell’ex marine inglese James Grayson, impegnato nella sua vendetta personale per distruggere tutti i centri di conversione dei Chimera. Resistance fa la sua comparsa nel sistema psp in maniera sensazionale ed estrema: un impianto tecnico della Madonna e un sistema di controllo quasi perfetto (ci manca solo un secondo stick analogico per il puntamento), rendono il gioco uno dei migliori titoli mai usciti in assoluto…non importa dove siate o cosa state facendo, andate subito a comprare questo titolo, giocatelo e amatelo alla follia.

Super Sturdust Portable (2008)

super-stardust-portableSuper Stardust HD ha compiuto il salto cosmico da PS3 a PSP, portando tutta la sua azione distruggi-asteroidi nel palmo delle tue mani. Difendi cinque pianeti vulnerabili dal pericolo imminente facendoti catturare dal frenetico stile di gioco. Sbarazzati di intere flotte spaziali attraverso due entusiasmanti modalità di gioco: Arcade e Planet. Preparati quindi per Impact, una nuova e intensa modalità di gioco in esclusiva per Super Stardust Portable. Accumula il maggior numero di punti e prova a raggiungere la vetta delle classifiche online globali. Grafica e audio sono perfetti e i colori dei botti eccezionali.
Il titolo si può direttamente scaricare tramite il servizio on-line e credetemi quando vi dico che sarà una vera e propria droga appena ci metterete mano.

Coded Arms (2006)

Uno sparatutto difficile ma estremamente affascinante, dotato di un carisma molto acoded-armscuto: cosi si presenta Coded Arms. Il gioco non è semplice da gestire e i comandi, soprattutto nelle prime battute, sono molto ostici…la vera bellezza però arriva dopo qualche ora di sbattimento e di testardaggine perché il titolo in questione è uno dei migliori in assoluto anche se la sua carenza grafica è notevole. Non vi aspettate la bellezza degli schemi di Resistance, qui siamo su un livello più crudo ma di carne al fuoco ne nasconde e tanta, cosi come alcuni dei combattimenti più belli e frenetici che si possono avere sulla piccola console. Se non siete alle prime armi con il genere e volete parecchio filo da torcere (senza distruggere la psp), questo è il gioco che fa per voi.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!