Recensione di Alienor

we_cheer_packshot_italiaDevo dire la verità: ero prevenuta verso questo gioco, che mi dava l’ impressione di essere il classico titolo destinato solo ed  esclusivamente a un pubblico adolescenziale e dal gameplay facile ed immediato. Invece prendendo il gioco fra le mani ho avuto una bella sorpresa…

NON SAREMO CLAIRE MA…   

Se negli ultimi anni per Cheerleader si intende la protagonista del telefilm Heroes, siete sulla strada sbagliata. Pensate più alla Cordelia delle prime serie di Buffy ( altro esempio abbastanza gotico e rintracciabile solo nella memoria dei meno giovani) dove la danza e la concentrazione per eseguire i balletti del caso era indispensabile per avere successo nelle relazioni sociali. Prendendo in mano il gioco We Cheer ci troveremo subito immersi dentro un universo estremamente colorato, fatto di texture brillanti e personaggi cartonati come da migliore tradizione Nintendo. Neanche il tempo di orientarci e subito via a prendere in mano entrambi i controller ( Wiimote e Nunchuck) che diventeranno per le prossime ore i nostri fedeli Pom Pom. Sì ho detto proprio per ore, poiché il gameplay risulta fin da subito  particolarmente coinvolgente e assolutamente intrigante.

UNA GAMBA QUA UNA GAMBA LA

Per le più giovani: cosa c è di meglio che imitare alla perfezione i movimenti indicati sullo schermo realizzando sin da subito coreografie scenografiche e balletti di gruppo ?
Per le meno giovani: se riuscite per un attimo a non pensare che ballare come una cheerleader adolescente possa essere in qualche modo “antiestetico” riuscirete a farvi trascinare in ritmi coinvolgenti e spensierati. Meglio ancora se a farvi da spalla c è qualche amico o amica disposto a divertirsi con voi.

Quello che inizialmente può sembrare un titolo semplice da giocare presenta in realtà una curva d’ apprendimento non proprio facile ma ben bilanciata, specialmente se siamo scarsamente coordinate e poco veloci. La velocità è proprio una delle chiavi principali per il successo ma può diventare anche un ottimo modo per rimettersi in forma! Con la pratica le mosse che inizialmente sembrano difficili da effettuare come rapide piroette sul posto diventeranno fattibili e quasi banali. Tutti movimenti si eseguono tenendo d’ occhio il tracciato che compare sul televisore: dopo aver ripetuto il movimento indicato attenzione che bisogna scuotere i pom pom velocemente e in modo possibilmente aggraziato. Ogni movimento eseguito alla perfezione genererà della serie di combo dagli spettacolari effetti grafici.

MODALITA’ DI GIOCO

Le modalità di gioco offerte sono considerevolmente varie: si può giocare fino a 4 giocatori in modalità cooperativa  o in modalità sfida a due persone dove l’ unico scopo è diventare la cheerleader più brava umiliando la vostra avversaria a colpi di pom pom. Altra interessante modalità è quella esercizio, dove invece è possibile lanciarsi in un programma di smaltimento calorie sempre a passo di danza seguendo le istruzioni di un trainer. In questo caso si sente la mancanza del supporto alla nuova periferica che ha fatto impazzire mezzo mondo nel periodo natalizio, la wii balance board. Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter utilizzare tutte le peculiarità del wii fit all’ interno del programma “smaltimento merendine” di we cheer. Tornando al gameplay, la longevità è notevolmente allungata dalla possibilità di sbloccare extra durante il proseguimento del gioco. Dalle gonne,alle maglie, al logo sul top tutto sarà personalizzabile con gli elementi che andrete sbloccando nel corso del gioco. Il risultato? Un perfetto connubio tra la voglia di danzare e quella farlo in modo cool, perché passando un po’ di tempo nella schermata personalizzazione difficilmente vedremo realizzate due cheerleader di simile fattezze. Impossibile quindi non scatenare gare di look con gli amici e considerando che anche il nome sulla maglietta è completamente editabile ci si troverà spesso in situazioni divertenti.

we-cheer-_-1

GRAFICA E MUSICA

Sarebbe azzardato dire che l’ elenco canzoni ( o track list per i più skillati) di We Cheer è così azzeccata da essere paragonabile a quella di guitar hero per la chitarra? A mio avviso no: le tracce ( sbloccabili nel corso del gioco) in totale sono trenta e attingono da un repertorio musicale davvero ampio e vario nel tempo:

• Walking On Sunshine – Aly & AJ
• If You’re Gonna Jump (Paul Oakenfold Remix) – Natasha Bedingfield
• I Want Candy – Bow Wow Wow
• The Great Escape – Boys Like Girls
• Come Clean – Hilary Duff
• Jump – Simple Plan
• Stamp Your Feet – Donna Summer
• The Huddle Formation – The Go! Team

Questi sono solo alcuni esempi di un parco canzoni che, se leggendo i titoli potrebbero non dirvi nulla, al primo ascolto comincerete invece a canticchiare questi ritmi conosciutissimi.
Dal punto di vista grafico bisogna fare i complimenti ai ragazzi della 505 Games: per i personaggi hanno scelto il giusto Mix tra lo stile Anime tanto caro alla tradizione Giapponese ( evidenziata soprattutto dagli occhi larghi e dalle teste gradi) e l’abbigliamento colorato ma classico degno della migliore Cheerleader americana. Le coreografie sono scintillanti, i movimenti realistici e la texture davvero brillante. Anche lo sfondo merita una menzione: la sensazione che dietro le nostre cheerleader ci sia un ambiente vivo e pienamente coinvolto nelle esibizioni è del tutto realistica.

we-cheer-3

SOLO PER RAGAZZINE?

Concludendo, questo gioco ha la capacità di rendersi apprezzabile a una fascia di pubblico piuttosto ampia. Naturalmente è adatto a tutte le bambine e le adolescenti che amano il genere ballo con coreografia e sognano da sempre si essere nate in America per poter concorrere per posto di Capitano delle Cheerleader, ma ha anche la capacità di coinvolgere un pubblico più adulto, assicurando serate spensierate e divertenti anche a gruppi di amici. La varietà di coreografie e le diverse modalità di gioco regalano una longevità non indifferente, a un titolo che si è rivelato molto più interessante di quello che in prima battuta poteva sembrare.

Gameplay: 7.5 Tantissime coreografie e modalità differenti per una danza sfrenata e divertente
Grafica: 7 Stile vario e cartonato, ambientazione colorata e personaggi ben caratterizzati
Sonoro: 8.5 Ottima colonna sonora con tantissime canzoni attinte da diverse epoche
Multiplayer: 8.5 La modalità cooperativa con gli amici è davvero divertente e coinvolgente
Longevità: 8 Dalle sfide in single Player a quelle Multiplayer, dagli esercizi per bruciare calorie mangiando fino alle sfide per diventare Capitano delle Cheerleader, il gioco assicura molte ore di divertimento

Voto Finale 80/100

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!