EA – Svelati tutti i dettagli di Need for Speed Payback


 

GOTHENBURG, Svezia 2 Giugno 2017 – Oggi Ghost Games™, uno studio di Electronic Arts Inc. (NASDAQ: EA), ha annunciato Need for Speed Payback, il nuovo gioco blockbuster action-driving di uno dei franchise di videogiochi più venduti del mondo. Il gioco sarà disponibile in tutto il mondo il 10 novembre. Questa avventura esplosiva sarà piena di intense missioni, sfide tra auto, epici inseguimenti con la polizia e scene da far mozzare il fiato. Un gameplay mai visto prima nella serie, arricchito da una storia appassionante di tradimento e vendetta. Con Need for Speed Payback, non si dovrà solamente tagliare il traguardo per primi per dimostrare chi sia il migliore, ma anche costruire l’auto perfetta, mettersi al volante e immergersi nel mix perfetto di azione e guida.

need for speed payback

Need for Speed ritorna per sfidare le aspettative che hanno i giocatori riguardo ad un gioco di corse” spiega Marcus Nilsson, Executive Producer. “Saranno presenti tutte le cose che i fan del nostro franchise amano – personalizzazione profonda, una lista auto impressionante, gare intense e inseguimenti in un open world – ma con Need for Speed Payback, uniremo tutti questi elementi in una nuova esperienza di guida. A partire dalla storia, dai diversi personaggi con cui potrai guidare, alla varietà delle missioni, ai momenti adrenalinici, questa è la nostra visione su quello che significa intrattenimento di guida action”.

 

Ambientato nei giri malavitosi di Fortune Valley, i giocatori potranno mettersi alla guida nei panni di tre personaggi il cui scopo è quello di vendicarsi de La Loggia, una pericolosa organizzazione che controlla i casinò della città, i criminali e le forze di polizia. Verranno messi alla prova Tyler, il Pilota; Mac, l’Attore; e Jess, la Guida per guadagnarsi il rispetto dei bassifondi. Grazie alla personalizzazione più profonda della serie, i giocatori potranno davvero creare e personalizzare una auto unica, oppure spendere ore trovando, modificando e migliorando dei rottami per trasformarli in delle supercar. Potranno spingere le loro auto al limite e scommettere sulle loro stesse performance. In questi casi, potranno moltiplicare i loro guadagni o rischiare di perdere tutto.

 

I giocatori che effettueranno il preordine riceveranno il Platinum Car Pack di Need for Speed Payback e otterranno l’accesso istantaneo a cinque auto iconiche e personalizzate al lancio, ognuna con l’esclusiva† Platinum Blue Tire Smoke. Il Car Pack include:

  • Nissan 350Z 2008
  • Chevrolet Camaro SS 1967
  • Dodge Charger R/T 1969
  • Ford F-150 Raptor 2016
  • Volkswagen Golf GTI Clubsport 2016

 

Per i piloti che vogliono sempre arrivare primi, la Deluxe Edition di Need for Speed Payback offre ai giocatori tre giorni di accesso anticipato al gioco completo, oltre ad esclusivi oggetti di personalizzazione come ad esempio la targa della Deluxe Edition, il colore NOS, sconti in gioco, bonus Rep, tutto quello che il Platinum Car Pack ha da offrire e molto altro.

 

I giocatori possono anche entrare in azione prima del lancio tramite EA Access e Origin Access. Gli iscritti potranno giocare fino a 10 ore prima a partire da giovedì 2 novembre con le Prove Gioca Per Primo** di EA Access e Origin Access. I possessori della Deluxe Edition di Need for Speed Payback avranno tre giorni di accesso anticipato a partire da martedì 7 novembre. Need for Speed Payback sarà disponibile in tutto il mondo dal 10 novembre per Xbox One, PlayStation®4, e Origin™ per PC.

 

Gli iscritti a EA Access e Origin Access ricevono il 10% di sconto** se acquistano la versione digitale di Need for Speed Payback.

 

 

Informazioni su Electronic Arts

Electronic Arts (NASDAQ: EA) è leader mondiale nel settore dell’intrattenimento digitale interattivo. La società fornisce giochi, contenuti e servizi online per le console connesse a Internet, personal computer, telefoni cellulari e tablet. EA vanta oltre 300 milioni di giocatori registrati in tutto il mondo.

 

Nell’anno fiscale 2017, EA ha dichiarato un utile netto di 4,8 miliardi di dollari. La società con sede a Redwood City, in California, è riconosciuta universalmente per il suo portfolio di blockbuster di altissima qualità acclamati da pubblico e critica, come The Sims™, Madden NFL, EA SPORTS™ FIFA, Battlefield™, Dragon Age™ e Plants vs. Zombies™. Per maggiori informazioni su EA visita il sito www.ea.com/news.

EA SPORTS, The Sims, Dragon Age, Plants vs. Zombies e Battlefield sono marchi registrati di Electronic Arts Inc. John Madden, NFL, e FIFA sono proprietà dei rispettivi proprietari e utilizzati con il loro permesso.

Xbox e Xbox One sono marchi registrati del gruppo di società di Microsoft. “PlayStation” è un marchio registrato di Sony Computer Entertainment Inc.

 

Fonte: comunicato ufficiale

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Sebastiano Pezzile

Veneziano di provincia, nato e cresciuto a pane e sale giochi, tra una partita a Metal Slug e una sudata sul DDR. Appassionato di Esports e tutto ciò che concerne la competizioni nei videogiochi. Nel tempo libero speedrunna giochi ormai dimenticati, si fa ammazzare di botte su Tekken e gioca quei giochini indipendenti sperimentali che piacciono gli hipster come lui.

La metropolitana giapponese festeggia Final Fantasy

Nintendo Switch Arms, Consigli utili per iniziare a giocare

ARMS e The Legend of Zelda sono stati compagni di stanza