Ex dipendenti Epic e Blizzard uniscono le forze: benvenuta Lightforge Games

Una nuova Software House si è unita in questi giorni al già vasto mondo degli sviluppatori di videogames; si tratta di Lightforge Games, nata dalle menti di alcuni ex dipendenti Epic Games ed Activision Blizzard.

Lightforge Games nasce con un obiettivo ben preciso a detta dei suoi fondatori: reimmaginare il modo in cui i giochi di ruolo vengono giocati.

Amiamo i giochi altamente sociali e creativi, in particolare quelli in cui i giocatori guidano la narrazione. Stiamo cercando di combinare elementi di Minecraft e Roblox con i giochi di ruolo da tavolo per creare un nuovo modo di giocare i GDR e, dato il nostro background, questa è stata una scelta ovvia.

Matt Schembari, CEO Lightforge Games

Lo studio, con sede a Raleigh in North Carolina, ha recentemente raccolto la somma di 5 milioni di dollari con investimenti provenienti da grossi nomi del settore come Galaxy Interactive, NetEase Games, Dreamhaven e 1UP Ventures, a dimostrazione che sono in molti a credere nel potenziale della nuova idea di GDR proposta.

A supporto del CEO Matt Schembari, altri nomi noti del mondo videoludico facenti parte dell’organigramma di Lightforge Games sono Dan Hertzka, Nathan Fairbanks, Glenn Rane e Marc Hutcheson, che negli anni hanno partecipato alla produzione di capolavori come Fortnite, World of Warcraft, Diablo 3, Star Wars: The Old Republic, Hearthstone, Overwatch e The Elder Scrolls Online.

La peculiarità della Software House è quella di lavorare, almeno al momento, in maniera completamente “Smart

Lightforge è uno studio in cui si opera esclusivamente da remoto, nel quale i dipendenti possono lavorare e vivere quasi ovunque. È un progetto a lungo termine dove l’empatia per i giocatori e gli sviluppatori è al centro di tutto ciò che facciamo. Costruire un’azienda completamente remota permette ad ogni membro del team di vivere ovunque ritiene opportuno per le sue scelte di vita.

Matt Schembari

Le premesse ci sono tutte. I fondi anche. Ora non resta che aspettare per vedere se questa nuova declinazione dei giochi di ruolo proposta da Lightforge Games sarà davvero rivoluzionaria.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Giannini

Gioco ai videogames sin da quando erano caricati su floppy disk ed il gamepad per eccellenza era il Microsoft Sidewinder.
Da li in poi è stato un susseguirsi di cartucce in cui soffiare, joypad, console ed aggiornamenti di sistema.
Sono un tech-dipendente, con un passato nel mondo dei GDR - ah, quante serate passate a giocare a D&D - nonché musicista mancato.
Leggo libri e fumetti e seguo tante, forse troppe, serie tv che persino i miei arretrati hanno gli arretrati da recuperare.
Mi piace smontare e rimontare cose, e prima o poi la Morte Nera Lego sarà mia!

Sono fortunato ed ho tante console, ma gioco principalmente su PS5, PS4 ed Xbox Series S... Se vuoi giocare con me qui ci sono i link ad miei account, aggiungimi agli amici!
https://linktr.ee/MG_Ringo89

Il Dolby Vision arriva questa settimana per gli Insider Xbox

the witcher 3, film da vdere se vi piace the witcher 3, film con le atmosfere di witcher 3, film simili a the witcher 3, the witcher 3,

Cinque film e show tv da vedere se vi manca The Witcher 3