Cyberpunk 2077: Johnny Silverhand prende vita, ma non è Keanu Reeves

Johnny Silverhand

È vero: Cyberpunk 2077 ha deluso le aspettative del pubblico, tanto da rendere necessaria la pubblicazione, su Twitter, di un intero video di scuse ai giocatori.
Il co-fondatore della software house polacca CD Projekt Red, Marcin Iwinski, ha infatti spiegato come le difficoltà dovute dalla situazione pandemica globale in cui versiamo da un anno a questa parte, abbia reso complessi i processi, già challenging di per sé, di cui necessita lo sviluppo di un videogioco come Cyberpunk.

Molti videogiocatori hanno infatti riscontrato problemi con la resa del gioco su console di vecchia generazione e problemi leggermente diversi (ma comunque presenti), su quelle nuove. Un flop davvero importante, se consideriamo l’hype che da anni imperversava tra giocatori e appassionati.
CD Projekt Red ha promesso, nel video,che sistemerà l’applicazione mediante la presentazione di una roadmap dei progressivi miglioramenti previsti per il codice di gioco che, neanche a dirlo, sono in ritardo.

Insomma, la software house polacca non sta passando un bel momento ma una cosa è certa: ritardi e problemi tecnici a parte, le visual e l’estetica del gioco hanno rispettato, se non addirittura superato, le aspettative.

Tra insegne neon, macchine volanti, outfit spaziali e pubblicità sparate ovunque come se non ci fosse un domani, dall’uscita del titolo a Dicembre 2020 fan di tutto il mondo gli hanno reso omaggio con fan art, cosplay a tema, voiceovers…

Tra questi, abbiamo scelto lo scatto realizzato da Ben, cosplayer e stuntman vegano conosciutissimo sul web con il nickname di Maul, che impersona nientemeno che l’iconico Johnny Silverhand, ruolo interpretato da Keanu Reeves in CG nel gioco.

Johnny è l’anarchico leader di una rock band storica nel mondo di Night City, i Samurai, noto per aver compiuto un attentato ai danni della più grande corporazione presente nel mondo del gioco. Si tratta di uno dei personaggi principali nelle vicende del gioco, che si relazionerà in modo molto particolare con il protagonista V.

Nello scatto, in cui troviamo un’ambientazione davvero accurata e un interessante gioco di luci per creare la giusta atmosfera, troviamo il cosplayer in primo piano intento a gustarsi una sigaretta appoggiato ad una splendida BMW rosso fiammante, appositamente modificata.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Marta Verì

Ho 25 anni e una laurea in Giurisprudenza.
Non lo so nemmeno io perchè né come.
Mi piacciono la musica, la verdura e Asuka Soryu Langley: proprio in quest'ordine.
Scrivo tutto il giorno e, quando non mi lamento del futuro, canto.

In Hogwarts Legacy si potranno creare personaggi transgender e queer

story trend esport 2021 - copertina

Mercato dei videogiochi, i trend del settore eSport per il 2021