Le incredibili fanart che vi faranno tornare la voglia di giocare a Final Fantasy VII

final fantasy VII Remake, Horizon Forbidden West, Horizon Zero Dawn, director Final Fantasy VII Horizon Forbidden West

Final Fantasy è una delle serie di videogiochi più amate dai fan di tutto il mondo. La quantità di omaggi alla serie, siano essi disegni, cosplay o altro sono incalcolabili, e uno dei capitoli preferiti dagli appassionati è senza alcun dubbio il settimo. L’anno scorso abbiamo visto il ritorno di questo storico capitolo con Final Fantasy VII Remake, la prima parte di un adattamento del titolo originale che ancora oggi non sappiamo di quante parti sarà composto. La prima parte ha coperto tutta la storia ambientata a Midgar, che nell’originale era proprio l’inizio del gioco prima che si aprisse completamente e si potesse iniziare a esplorare la mappa del mondo liberamente.

Final Fantasy VII Remake ha venduto ottimamente, tanto che ha contribuito in larga parte al bilancio positivo di Square Enix minato dall’insuccesso di Avengers. Il titolo alla fine è stato ben accolto grazie a una grande cura dei personaggi e della storia e per un combat system incredibile, che è l’evoluzione moderna del classico ATB. L’unica nota negativa è stata data dal finale aperto che potrebbe sconvolgere in maniera molto superficiale il proseguimento della storia originale.

Il ritorno di Cloud, Tifa, Aerith e di tutti gli altri personaggi ad ogni modo ha riacceso la scintilla sopita in molti fan di questo importante capitolo. Sono tanti gli appassionati che hanno voluto omaggiare nuovamente quei personaggi che, ormai, più di vent’anni fa, li hanno fatti emozionare con le storie create dal team, dell’allora Squaresoft, capitanato da Yoshinori Kitase, che in questo remake veste solamente il ruolo di Producer. Tra le tante nuove fanart realizzate per festeggiare questo ritorno, sono molte quelle davvero incredibili; una davvero impressionante è quella realizzata dall’artista giapponese tDsuke e mostrata sul suo profilo Twitter.

L’illustratore ha realizzato dei disegni per tutti i personaggi principali del Remake, mostrandoci la sua versione di Cloud, Tifa, Aerith, Sephirot e di Barret insieme agli altri membri dell’Avalanche. Il tratto dell’artista giapponese è un interessante mix tra classico stile da anime giapponese con delle influenze occidentali. Una bellissima rappresentazione di alcuni personaggi che hanno fatto la storia del mondo dei videogiochi, tanto che il loro ritorno nel nuovo Remake è stato per molti giocatori come rivedere dei vecchi amici che non vedevano da molto tempo, riaccendendo la fiamma di quella passione che in realtà non si è mai spenta. Potete trovare altre opere dell’artista tDsuke sul suo profilo Twitter.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Silvio Mazzitelli

Tutti mi chiamano Shiruz, tanto che ormai lo considero come il mio secondo nome. Scrivo di videogiochi e di altri argomenti a tema nerd da diverso tempo, continuando a divertirmi come se fosse il primo giorno, se non di più. Tra i miei generi videoludici preferiti ci sono gli RPG, gli action duri e puri e i picchiaduro, ma datemi una bella storia in cui perdermi e avrete conquistato il mio cuore. Sono un grande appassionato di tutto ciò che riguarda il Giappone, tanto da averne studiato la lingua, la storia e la cultura durante il mio percorso universitario, senza dimenticarne il lato più pop, con cui sono cresciuto. Amo moltissimo anche la mitologia, in particolare quella nordica e spero un giorno di finire nel Valhalla, in attesa del Ragnarǫk.

E3 2021, E3, E3 digital, E3 videogiochi,

L’E3 2021 sarà solo in formato digitale (come previsto)

doom slayer

Qualcuno si sta già portando avanti con il cosplay del Doomslayer femmina