HOME » news

Cosa ci aspetta in Gotham Knights? Ecco la risposta degli sviluppatori

gotham knight quando esce

WB Games ha decisamente sorpreso il suo pubblico quando, in un colpo solo, ha annunciato lo sviluppo sia di Suicide Squad: Kill the Justice League che di Gotham Knights. Se, nel primo caso, abbiamo già avuto modo di comprendere quale fosse la struttura di gioco, sono stati in molti a chiedersi che cosa fosse lecito attendersi da Gotham Knights. La risposta è arrivata proprio dal team di sviluppo: una versione “fresca ed unica” della formula già utilizzata nella trilogia Batman Arkham, che in tanti hanno amato.

In un’intervista rilasciata al Las Vegas Review Journal, Mitch Dyer, Narrative Designer e Writer a lavoro sul gioco, si è soffermato a parlare sulla struttura del titolo che, come tutti sappiamo, sarà incentrata su quattro diversi protagonisti. Secondo Dyer, questa caratteristica renderà il mondo di gioco più accessibile, attribuendo un’atmosfera unica e perfettamente riconoscibile al videogame.

“Spostare l’attenzione su questi personaggi, successivamente ad una morte eccellente (quella di Bruce Wayne ndr), sarà importantissimo per tutti loro, l’intreccio di questa storia sarà unico. Disporre di questo scorcio fresco ed originale sull’universo narrativo di DC Comics lo rende facilmente approcciabile e coinvolgente, in una maniera per me immediatamente gratificante”.

Forse non molti sanno che Mitch Dyer è stato precedentemente a lavoro su Star Wars: Squadrons; tuttavia, non appena Gotham Knights è stato annunciato, il suo coinvolgimento emotivo è stato tale da spingerlo a cimentarsi in questa nuova sfida. Tutto è partito dal semplice essere fan dei quattro protagonisti e dall’avere la possibilità di poterli interpretare.

“Sono stato attirato dal progetto sin dal suo annuncio perché ne ero un fan. L’idea di poter disporre di quattro diversi personaggi in un open world, in un ambiente in cui Bruce Wayne è morto è stato estremamente avvincente per me.”

Non ci resta che attendere eventuali news sullo sviluppo di Gotham Knights, che uscirà su Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Da non perdere: Il prossimo gioco di D&D ci porterà nelle tenebre di Ravenloft? Ci sono alcuni indizi

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

GTA 3 GTA Vice City reverse engineering

Qualcuno ha smontato e rimontato GTA 3 e GTA: Vice City… per migliorarli

instinction, hashane interactive, instintion survival game dinosauri

Dino Crisis ha finalmente un degno successore