Call Of Duty: Cold War | Ecco la patch del 13 Febbraio

cod cold war

Sapete chi è che sta già facendo incetta di giocatori e soldi?
Call Of Duty: Cold War.
Sapete chi è che sta divertendo milioni di giocatori?
Call Of Duty: Cold War.
Sapete chi è che sta trainando i ricavi di Activision?
Sempre lui: Call Of Duty Cold War.

Treyarch ha rilasciato durante il corso della giornata di ieri una nuova patch per Call Of Duty: Cold War. Il contenuto della patch ha portato diverse modifiche nelle mappe multigiocatore, nella modalità lega andando anche a risolvere diversi bachi e glitch all’interno della modalità zombie.

Sicuramente il cambiamento più importante della patch è dato dalla rimozione dell’RC-XD dalla modalità lega. Anche il funzionamento del fuoco amico è stato modificato: stavolta uccidere due membri del proprio team porterà ad una rimozione diretta dalla partita.

Modifiche interessanti anche per la modalità zombie con la rimozione di un glitch che permetteva ai giocatori di utilizzare un exploit basato sul tavolo da lavoro.

Nel dubbio ecco le patch notes della patch uscita il 13 febbraio.

Call Of Duty: Cold War | 13 Febbraio Patch Notes

Interfaccia

  • Risolto bug di visualizzazione del pulsante League nel registro di battaglia in Caserma
  • Risolto problema per cui i valori delle sfide vengono riportati con valori negativi, nel menu Sfide

Multiplayer

  • Mappa Express: risolto bug in Postazione infatti i punti di conquista potevano essere catturati rimanendo fuori dalla zona di cattura

Modalità lega

  • Serie di uccisioni RC-XD limitata e non più utilizzabile
  • Fuoco amico: sparare agli alleati produce proiettili di rimbalzo che danneggiano l’attaccante. Al quarto fuoco amico il giocatore sarà espulso
  • Aggiunta la visualizzazione “Elaborazione dei risultati” e migliorata la grafica della classifica
  • Risolto bug di visualizzazione dei dettagli del precedente match disputato
  • Risolto bug per il quale il giocatore non potesse scorrere la classifica

Modalità zombie

  • Risolto un problema che poteva causare lo spostamento del giocatore fuori dalla mappa quando altri giocatori interagivano con il teletrasporto
  • Rimosso trucco che consente al giocatore di stare sul Crafting Table
  • Risolto bug all’icona dell’aggiornamento dell’Arsenale, veniva infatti disattivata in modo randomico
  • Aggiunta icona Stagioni nelle sfide dedicate a Firebase Z

Call of Duty Black Ops Cold War è disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e su PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

fumetti e videogiochi, videogiochi tratti da fumetti, videogioco e fumetto,

Cinque fumetti che sarebbero bei videogiochi

Mercato dei videogiochi, trend del settore mobile per il 2021 - copertina

Mercato dei videogiochi, trend del settore mobile per il 2021