HOME » news

Problemi con Nintendo Switch? Arriva il concierge (con l’aiuto di Microsoft)

nintendo switch concierge cover image

Nintendo America ha presentato recentemente un nuovo servizio che riporta indietro alla mente i giorni delle linee telefoniche per il supporto tecnico, il tutto in versione leggermente aggiornata.

Questo servizio è molto interessante perché nasce da una collaborazione tecnica tra Microsoft e Nintendo, due aziende che si stanno facendo progressivamente sempre più vicine. Il servizio in questione sapete come si chiama?
Nintendo Switch Concierge

Cos’è Nintendo Switch Concierge

nintendo switch concierge

Immaginiamo di avere un qualche tipo di problema con Nintendo Switch e di non sapere come risolverlo. Immaginiamo di non avere nemmeno particolare affinità con la manualità, volendo soltanto giocare alla propria consolina senza rotture di scatole.

Ecco che compare a nostra difensa Nintendo Switch Concierge, un sistema di assistenza avanzata all’utenza di Nintendo Switch. Al momento il servizio è disponibile soltanto negli USA e permette ai proprietari di Nintendo Switch di utilizzare Microsoft Teams (ecco la collaborazione) per avere un contatto diretto con il personale di Nintendo in giappone.

Questi, in trenta minuti, risponderanno a qualsiasi tipologia di domande, sia di natura tecnica che altro. Il tutto in slot da trenta minuti, in modo da avviare un confronto diretto tra il consumatore americano e Nintendo Stessa.

In questo caso è risultato indispensabile il supporto tecnico di Microsoft che ha messo la piattaforma per permettere questi confronti. Microsoft Teams è lostrumento di Microsoft che permette di gestire teleconferenze, condivisione di contenuti, integrazione di applicazioni e moltissimo altro e rappresenta una delle scelte obbligate che si possono utilizzare quando si vuole offrire assistenza a certi livelli.

Per poter prendere parte a una delle sessioni di Nintendo Switch Concierge quello che è necessario fare (presupposta la cittadinanza americana e l’acquisto recentissimo di una Nintendo Switch) è la compilazione di un form sul sito del servizio, descrivendo brevemente la natura del contatto e scegliendo uno slot temporale in cui effettuare la chiamata.

NIntendo Switch Concierge è completamente gratuito ed è parte di quello che la compagnia definisce come un progetto più grande, non ci sono notizie riguardanti l’eventuale arriva di tale servizio in territorio europeo.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

genshin impact main characters

Genshin Impact: stanno per arrivare i Nendoroid a tema

the witcher old world gioco da tavolo kickstarter

The Witcher: in arrivo il boardgame su Kickstarter