Pubblicato uno spettacolare nuovo trailer di Black Myth: Wukong

black myth wukong nuovo trailer

Dopo qualche mese di silenzio, Black Myth: Wukong si mostra nuovamente al pubblico. L’indie action RPG, realizzato dal team cinese Game Science Interactive Technology, fa capolino con un nuovo gameplay trailer che mette in evidenza, semmai ce ne fosse stato ancora bisogno, i “muscoli” del comparto tecnico di cui il videogame potrà avvalersi.

Proprio con l’inizio dell’Anno del Bue, dalle terre cinesi arriva un nuovo trailer di Black Myth: Wukong, che ci mostra tutta una serie di nuovi dettagli sul gioco. Vengono messi in primo piano, ad esempio, alcuni dei poteri di Sun Wukong (o almeno di colui che crediamo lo sia), capace di “congelare” i movimenti nemici, fermandone l’azione per qualche istante (in maniera non molto diversa dall’abilità “Stasi” in TLOZ: BOTW).

Appaiono anche nuovi nemici, tra cui dei topi antropomorfi, di cui uno capace di lanciare magie, senza ovviamente considerare il torreggiante boss finale. Il team di sviluppo ci ha tenuto a precisare che il trailer che avete appena visionato è stato realizzato per rendere omaggio all’anno del bue della tradizione cinese, e che quindi non rappresenta la trama di gioco.

Ci viene, però, da inarcare un sopracciglio sul fatto che, in Black Myth: Wukong, non troveremo niente di quanto mostrato nel video in questione. In ogni caso, prepariamoci ad dover attendere ancora molto tempo, siccome lo sviluppatore è totalmente immerso nella creazione del gioco, e potrebbe passare molto tempo prima di un nuovo update.

Restate sintonizzati per non perdervi neanche un nostro aggiornamento in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

cd projekt red vittima hacker

CD Projekt Red vittima di un attacco hacker

Il destino di Anthem si deciderà questa settimana