HOME » news

Lasciatevi succhiare il sangue da Hane_ame in questo cosplay della vampira di Resident Evil: Village

lady dimitrescu re8 village

Resident Evil: Village non è ancora uscito e sta già facendo molto parlare di sé, vuoi per una demo non esattamente incredibile, vuoi per dei personaggi che già dai trailer appaiono davvero memorabili.

E non, non stiamo parlando delle vecchie glorie che abbiamo imparato a conoscere nel corso dei precedenti capitoli della saga: a chi importa di Ethan o di Chris Redfield quando si crea un personaggio come la vampira Alcina Dimitrescu, plausibilmente ispirata al personaggio realmente esistito di Erzsébet Báthory.

Ecco, Alcina Dimitrescu, per gli amici vampire lady, è forse uno dei personaggi più sexy inventati nel recente mondo dei videogiochi. Ella è alta un paio di metri, ha delle misure da capogiro e ancor di più è proprietaria di un inquietante castello che sarà protagonista tanto quanto lei delle avventure dei nostri personaggi.

resident evil viillage

Da quando l’abbiamo vista nel recente trailer di fine Gennaio è stato difficile staccarle gli occhi di dosso, complice delle forme che farebbero salire i crushing-kink un po’ a tutti quanti.

La cosplayer Hane_Ame (@Hane_ame) lo ha capito bene e pertanto ha messo in piedi un cosplay minimale il giusto della vampirona più famosa del mondo dei videogiochi, mettendo in piedi in due scatti una coppia di ritratti tanto eccitanti quanto ben realizzati.

Forte di forme, ehm, paragonabili a quello della stangona videoludica, il cosplay di cui parliamo oggi è un mezzo busto.

Un mezzo busto in cui, per onore di cronaca, il 40% dello spazio a schermo viene preso da uno scollo vertiginoso che risulta decisamente fedele a quanto i visionari di Capcom hanno immaginato nel dare forme (e che forme) alla vampira antagonista di Chris e Ethan.

Leggi anche: Resident Evil Village | Analisi del gameplay

Ma non riduciamo il personaggio di Alcina al seno e guardiamo al complesso; anche qui Hane_Ame sembra averci visto giusto e con espressioni ammiccanti cattura completamente la sexyness un po’ involontaria della fatalona est-europea.

Un plauso ai vestiti scelti dalla cosplayer per realizzare il personaggio: questi si staccano un po’ dal vampiro originale ma risaltano ancor di più la delicatezza del viso e impreziosiscono in maniera ulteriore gli sguardi ammiccanti della coppia di scatti. In sostanza se prima era difficile non innamorarsi della signora Dimitrescu, stavolta sta diventando proprio impossibile.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

nuovo gioco horror di Toyama

Il padre di Silent Hill è pronto a regalarci un nuovo orrore

cicciogamer 89

L’avete riconosciuto? Pesava 215 kg, chiama i suoi fan “Paguri” e ora pubblica libri di cucina