HOME » news

Nier Automata: il lato B di 2B nel cosplay di Jess Blaze è da strapparsi i vestiti

2B Nier: Automata

Nonostante il nuovo anno sia entrato da ormai un mese buono, nel cuore (e nei feed) dei cosplayer di tutto il mondo c’è ancora posto per personaggi evergreen figli dell’intrattenimento videoludico, prima di buttarsi nei nuovi trend per il 2021.

Lo ha pensato di certo la cosplayer Jess Blaze, che sul suo account Instagram (@jessblazecosplay) ha pubblicato uno scatto molto fedele che ritrae 2B.



YoRHa No.2 Type B (Battle), meglio conosciuta con l’abbreviazione 2B è l’androide protagonista della prima run del videogioco RPG NieR: Automata, creato nel 2017 da Platinum Games per Play Station 4, Xbox One e Microsoft Windows.

2B è un’androide creato appositamente per combattere, al posto degli esseri umani sopravvissuti le biomacchine che, nel gioco, sono dei robot che hanno invaso il pianeta. Il tutto nella cornice della quattordicesima guerra tra androidi e biomacchine.

Leggi anche: NieR AutomatA | Recensione (PS4)

Il personaggio di 2B ha un’indole molto prorompente, così come voluto dal game developer di Nier: Automata il quale, fin da subito voleva realizzare una protagonista femminile destinata a diventare presenza fissa nelle fiere del fumetto attraverso cosplay o action figures.
Tratto caratteristico del personaggio di 2B è poi il bombastico fondo schiena, nel gioco quasi sempre coperto da un vestitino corto che, ad ogni modo, lascia poco all’immaginazione. Sono infatti innumerevoli i video che vedono i giocatori armeggiare con la telecamera di Nier: Automata per poter ottenere un primo piano delle mutandine della protagonista.

La cosplayer Jess si definisce grande fan del brand, ed ha realizzato questo scatto in occasione del remaster di Nier: Replicant che arriverà il prossimo aprile.

Nel look proposto nello scatto in questione, troviamo una 2B armata di spada e priva di gonna, con indosso soltanto il body bianco caratteristico dell’androide del modello omonimo. A differenza dell’immaginario a cui i giocatori sono ormai abituati, la cosplayer ha scelto di lasciare in mostra i begli occhi del personaggio, evitando di coprirli con la benda che solitamente vediamo indosso a 2B nel gioco.
Purtroppo, il cosplay non mostra alcun dettaglio del prosperoso lato A della protagonista che, non lo nascondiamo, nel gioco avevamo tanto apprezzato.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Codemasters avrà la sua indipendenza, parola di EA

Pokémon: un fenomeno globale che compie 25 anni