HOME » news

Lords of the Fallen 2 cambia sviluppatore e uscirà su next-gen

Lords of The Fallen 2 è al suo terzo sviluppatore e sarà disponibile per PC e console di nuova generazione. Secondo un comunicato, il sequel del soulslike Lords of The Fallen è ora guidato da Hexworks, nuova software house composta “da veterani dell’industria videludica”, al loro attivo altri titoli tripla A.

Il primo Lords of the Fallen è stato sviluppato da Deck13 e lanciato all’alba della corrente generazione di console, nel 2014. Lo studio era in dirittura d’arrivo con il suo atteso sequel ma, poco dopo, ha accantonato il progetto nel 2015, continuando a lavorare alla serie futuristica The Surge. Nel 2018, Defiant Studios ha rilevato il progetto in sviluppo, riscrivendo da zero la storia del sequel.

A due anni di distanta dall’acquisizione di Defiant Studios, non c’è pace per Lords of The Fallen. Lo sviluppo ad una nuova software house comporterà un cambiamento dello stile di ambientazioni che verterà più sul dark fantasy, rimanendo comunque centrato su uno stile di gameplay che fa gola ai fan di Dark Souls.

Ora che sappiamo qualche dettaglio in più su questo atteso sequel, non ci resta che aspettare delle prove concrete della sua esistenza. Con la speranza che non venga ulteriormente posticipato, Lords of The Fallen 2 è atteso, come vi ricordo, per PS5, Xbox Series X e PC.

FONTE IGN

30 anni di Sonic The Hedgehog, nuovi giochi in arrivo

crash bandicoot 4 tawna personaggio giocabile

Crash Bandicoot 4: Tawna nuovo personaggio giocabile e demo in arrivo!