Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Pubblicato in: News

Doom, un modder sta sviluppando una versione del gioco alquanto bizzarra

Un ingegnere hardware e programmatore di software incredibilmente talentuoso, Foone Turing, ha deciso di sviluppare una versione dell’iconico sparatutto di id Software alquanto particolare. Attraverso il proprio account Twitter, ha condiviso un video che mostra una vera e propria meraviglia tecnologica. Infatti, Doom viene mostrato in esecuzione su un tester di gravidanza.

È incredibile vedere che un livello del gioco possa essere eseguito su un tester e a detta di Foone Turing il suo armeggiare con l’insolito dispositivo non è ancora finito, dal momento che ha intenzione di realizzare una configurazione totalmente funzionante e adatta al tester.

Attualmente, questa è la configurazione che usa per eseguire tutti i test:

Stando all’ultimo aggiornamento di stato relativo allo sviluppo del progetto: “La CPU esistente non può essere riprogrammata e l’LCD di default può mostrare solo 4 elementi, quindi il programmatore ha dovuto sostituirle entrambe e apportare alcune modifiche”. Foone ha anche dichiarato che una volta completato il progetto, pubblicherà una guida pratica in modo che altri possano realizzare il proprio test di gravidanza in grado di far girare Doom.

Ha anche reso disponibile una libreria completa di altri video con la configurazione di cui sopra. E se volete supportarlo qui ci sono i link alle pagine Patreon e ko-fi.

Questa non è di certo la prima cosa folle fatta con Doom. Infatti, il mese scorso id Software ha pubblicato una nuova patch per DOOM Eternal che include diverse modalità di rendering che conferiscono al gioco un aspetto notevolmente diverso, a seconda di quale si sceglie di implementare. Uno di questi è “Retro Handheld“, che ricorda l’iconica tavolozza dei colori verde del Game Boy originale. Inoltre, chi possiede la versione PC, potrà scaricare una nuova mod del gioco, realizzata da proteh, che vi permetterà, come vi avevamo riportato qualche giorno fa, di affrontare orde di alieni assetati di sangue Slayer.

Continuando a parlare di aspetto grafico il recente video dimostrativo di Nvidia della loro RTX 3080, ha mostrato DOOM Eternal in tutta la sua bellezza. Il video mostra i confronti tra l’RTX 3080 e quella che in precedenza era considerata una delle schede più potenti di Nvidia l’RTX 2080 Ti . Settandolo con impostazioni massime, DOOM Eternal è in grado di raggiungere e mantenere costantemente i 100-130 fps durante il combattimento ad una risoluzione 4K.

Vi ricordiamo che Doom Eternal è disponibile dallo scorso 20 marzo per PC, Xbox One, PlayStation 4, Nintendo Switch e Google Stadia. Date un’occhiata alla nostra recensione del gioco cliccando qui, che secondo il pezzo scritto dal nostro Daniele di Egidio “è un titolo ricolmo di violenza fino all’orlo che scorre fluido, con combattimenti FINALMENTE difficili in un panorama di giochi per rammoliti”.

Disqus Comments Loading...
Share
Tags: doom

Recent Posts

“Giochi di ruolo” è un libro fondamentale per gli aspiranti autori, e stimolante per i giocatori

Come accennato anche dallo stesso autore, Mauro Longo, durante la nostra intervista preliminare, questo è…

Halloween arriva in Red Dead Online

Da oggi fino al 16 Novembre è disponbile al download il nuovo aggiornamento dedicato ad…

Sakuna: Of Rice and Ruin | Anteprima (Switch)

Un gioco d'azione con una corposa componente gestionale: scoprite Sakuna: Of Rice and Ruin nella…

Su PS5 i trofei sbloccheranno contenuti esclusivi

C'è aria di rinnovo per quanto riguarda il sistema di trofei in casa Sony. Come…

ScourgeBringer | Recensione (Nintendo Switch)

Scourgebringer, ibrido tra un action game, un platform ed un roguelite, è un gioco tostissimo…

Wasteland: il prossimo gioco dei suoi sviluppatori potrebbe essere un titolo steampunk

Wasteland 3 è stato un rpg che, pur muovendosi in una nicchia, più ha saputo…