FIFA 21 non supporterà il cross-play

Con l’arrivo di PlayStation 5 e Xbox Series X, molti publisher sperano di mantenere una solida base di giocatori consentendo il cross-play all’interno della stessa famiglia di console.

Sfortunatamente, questo non è ciò che farà EA Sports con l’atteso nuovo capitolo di FIFA 21. Il colosso americano ha confermato che il gioco non supporterà il cross-play in nessuna delle sue modalità, anche all’interno della stessa famiglia di console.

All’editore è stato chiesto specificamente, tramite il suo account Twitter – FIFA Direct, se acquistando il gioco su PlayStation 5 o Xbox Series X sarà possibile giocare con i propri amici su PlayStation 4 e Xbox One. La risposta è stata negativa.

“In FIFA 21 non sarete in grado di giocare su diverse generazioni di console o fra piattaforme differenti”, ha dichiarato EA. “Tuttavia, potrete trasferire i vostri progressi [in FIFA Ultimate Team] da PS4 a PS5 e da Xbox One a Xbox Series X.”

Questa è una notizia particolarmente deludente, poiché l’idea del cross-gen/cross-play è stata praticamente prevista dalla maggior parte dei giochi con modalità online o cooperativa. Rende anche meno allettante la decisione di acquistare una console di nuova generazione, se ciò significa lasciarsi alle spalle tutti quelli che non la hanno.

La buona notizia, almeno, è che i possessori del gioco su PS4 e Xbox One riceveranno un aggiornamento gratuito su PS5 e Xbox Series X, a condizione che effettuino la transizione prima del mese di ottobre 2021.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
nuova avventura grafica di rob gilbert

Ron Gilbert al lavoro su una nuova avventura grafica

wow shadowlands su console

World of Warcraft Shadowlands: Ecco la nuova WoW Companion App