Tales of Monkey Island di nuovo disponibile su Steam e GOG

    tales-of-monkey-island-torna-su-steam-e-gog

    Gli amanti delle avventure del pirata Guybrush Threepwood saranno lieti di sapere che Tales of Monkey Island è nuovamente disponibile sulle piattaforme Steam e GOG. Tutti e cinque gli episodi realizzati da Tell Tale erano stati rimossi dalle piattaforme di digital delivery in seguito al fallimento della compagnia.

    La raccolta era stata lanciata nel lontano 2009 su PC Steam, GOG, PlayStation 3 e Nintendo Wii. Adesso, grazie agli sviluppatori di LCG Entertainment (la società nata dalle ceneri di Tell Tale) e il publisher Athlon Games, i titoli sono nuovamente disponibili su Steam e GOG. Praticamente impossibile, invece, il loro ritorno su PlayStation 3 e Wii vista l’obsolescenza delle console (lo store Wii è anche chiuso).

    Tales of Monkey Island non è il miglior capitolo della serie, il primato resta agli storici titoli degli anni ’90, la golden age delle avventure grafiche. Insomma, collocheremmo questo capitolo tra i primi tre e il quarto, dimenticabilissimo titolo. Insomma, ai novizi consigliamo di giocare ai veri Monkey Island, specialmente al primo ed in seguito buttarsi nei sequel.

    guybrush-tales-of-monkey-island
    In questo quinto capitolo torna il protagonista Guybrush, un temibile pirata che affronterà ancora una volta il malvagio LeChuck, un pirata zombie che minaccia l’amata Elaine. Come abbiamo già detto è difficile toccare il livello di qualità dei primi tre capitoli. Tra l’altro non potrete mai apprezzare questo titolo al 100% se non li avete giocati. Tales of Monkey Island resta comunque un buon passatempo per gli appassionati del genere e del franchise.

    Potete trovare Tales of Monkey Island su Steam a questo indirizzo mentre qui su GOG. Su entrambe le piattaforme il titolo è scontato del 50%.

    Se siete amanti della saga, non potete non leggere lo speciale scritto dal nostro Simone!

    E voi? Siete amante di questa saga? Ditecelo nei commenti!