Death Stranding: una società di food delivery testa un esoscheletro simile a quello del gioco

In-cina-esoscheletro-come-death-stranding

Death Stranding si avvicina sempre di più alla realtà: Ele.me, una compagnia di food delivery cinese ha iniziato a testare sui suoi corrieri uno speciale esoscheletro per le consegne in grado di supportare un peso maggiore e quindi trasportare più ordini collocandoli in verticale.

L’apparato è stato ideato dalla ULS Robotics, una società da anni specializzata nella realizzazione di esoscheletri utilizzati in vari settori.

Qualche ora fa è stata pubblicata su Kotaku un’immagine che sottolinea la similitudine tra l’esoscheletro della Ele.me e quello che Sam Porter Bridges indossa su Death Stranding.

Su Sixth Tone è possibile addirittura trovare un video che mostra l’esoscheletro in azione.

A dirla tutta questa immagine era già diventata virale nei giorni precedenti sui vari social. Tuttavia vedere una comparazione rende tutto ancora più affascinante.

L’immagine che circolava sui social da metà aprile

Quale sarà il prossimo passo, l’utilizzo della rete chirale?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

il signore degli anelli: gollum

Prime immagini de Il Signore degli Anelli: Gollum per PS5 e Xbox Series X

Copertina per l'analisi del racconto Lassitude

Risveglio Psichico: Lassitude, analisi e commento del racconto