Per gli analisti il lancio di PS5 e Xbox Series X sarà il più grande di sempre

ps5 xbox series x

Tra le fiere di settore annullate causa Coronavirus ed una strana gestione delle comunicazioni, questo periodo roseo è perfetto per teorizzare cosa accadrà nel futuro del medium.

La nuova generazione di console sta arrivando a gran velocità e per i giocatori questo è sempre un momento molto emozionante.

Che sia a causa della grafica, che sia a causa dei titoli che arriveranno, che sia a causa dei nuovi servizi che si aggiungeranno al tutto, il mondo dei videogiochi sta attraversando un momento di interessante fermento, in cui tutti quanti lasciano correre l’immaginazione ala ricerca di nuovi giocattoli con cui interagire ed interfacciarsi.

Possiamo ancora fare il botto?

Per degli analisti questa atmosfera, questo clima di fermento, questa situazione di frenetica attesa si tradurranno in ottimi risultati commerciali quando il lancio sarà effettuato. A tirare fuori questi ragionamenti non siamo noi ma Markit Piers Harding- Rolls, responsabile delle games research all’interno di IHS.

Nell’ultimo numero della rivista MCVUK (marzo 2020, numero 955), il responsaibile ha parlato di avere grandi aspettative per il lancio della nuove generazione di console al netto dei dubbi che al momento ci sono, specie in casa Sony. A veicolare il successo del lancio ci penserà anche il prezzo: se le aziende riusciranno a mantenerlo entro un limite ci saranno ampie possibilità di superare il successo degli anni precedenti.

Anche se ci sono molte cose che ancora non sappiamo sulle console di nuove generazione la mia aspettativa è di vedere Playstation 5 e Xbox Series X entrare sul mercato con forza. Se non ci saranno problemi coi rifornimenti di console ed i prezzi rimarranno all’interno di una fascia accettabile, intorno ai 500$, il successo sarà praticamente assicurato.

Il successo per queste console equivale a superare le cifre ottenute dalle rispettive console precedenti al lancio. La grande base installata di Playstation 4 permetterà al ciò che gli succederà di performare ancora meglio (specie se consideriamo il risultato ottenuto da PS4 che è partito dalla scarse base installata di PS3) e questo gli darà vantaggio su Microsoft. L’azienda di Gates in ogni caso non resterà a guardare ed ha dimostrato, nel corso degli ultimi mesi, di aver imparato moltissimo dagli errori commessi da Xbox One; al momento è la meglio posizionata nel mercato per le prenotazioni.

La completa assenza di un qualche tipo di comunicazione da parte di Sony sulla natura della sua nuova console in ogni caso lascia qualche dubbio sulla strategia intrapresa dall’azienda nipponica. Nonostante gli analisti non ne parlino, è curioso che a Marzo inoltrato ancora non ci siano stati reveal veri e propri della nuova console di casa, quella che ha l’obbiettivo di superare gli incredibili risultati ottenuti da Playstation 4.

Entrambi i sistemi sono destinati a vedere la luce sul mercato per la fine del 2020, durante il periodo delle vacanze. Le teorie sui prezzi vedono entrambe le console sforare la cifra consigliata dall’analista e vedono una frammentazione di mercato dovuta all’esistenza di console di diverse fasce, quasi a voler imitare i PC; da una parte una console per le massime prestazioni, dall’altra una per il massimo risparmio.

I teraflops dichiarati da Xbox Series X infondo lasciano presupporre un prezzo enorme, visto che una GPU Desktop in grado di generare gli 11 TF proposti viene venduta a 800+ euro sul mercato.

Come faranno le aziende per ovviare al problema? Quali soluzioni verranno adottate per evitare di finire nella stessa fascia di prezzo del mercato PC?
Di scoprire questo siamo molto curiosi anche noi.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

come salire di livello velocemente in pokemon mystery dungeon DX

Pokemon Mystery Dungeon DX | Come salire di livello velocemente

pokémon-spin-off

Non solo Mystery Dungeon: ecco altri 10 spin-off dei Pokémon